Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Strano e scarno Header

Come rimuovere virus e spyware? Le carte di credito sono davvero sicure in rete? È possibile navigare anonimi? Con quali programmi tutelare la propria privacy? Come proteggere i file importanti? Se volete una risposta a queste e altre domande questo è il luogo giusto!

Moderatori: kadosh, Luke57

Strano e scarno Header

Postdi gamptw » 02/10/04 18:46

Spero sia il forum giusto. Posto ivi poiché il fido Abuse mi ha restituito "nessun risultato". Ma non vorrei sconfinare nel settore dei client di posta.

Cmq, sottopongo alla vs attenzione il full_header di un msg (testo in plain text e firmato) proveniente da persona conosciuta, per quanto email non gradita quanto sgradito mi è il mittente.
Non mi ero accorto ma è già la seconda volta che arriva un msg siffatto dal medesimo. Nei fatti non vi sono né il mittente né il destinatario.

QUOTE
From - Sat Oct 02 18:18:25 2004
X-Account-Key: account7
X-UIDL: 056d4b88
X-Mozilla-Status: 0001
X-Mozilla-Status2: 00000000
Message-id: <fc.000f4a4a056cc890000f4a4a056cc890.56d4b88@rcm.inet.it>
X-UID: 056d4b88
Date: Sat, 02 Oct 2004 10:09:34 +0200
Subject: Il vibrione replicatore
X-FC-Form-ID: 141
MIME-Version: 1.0
Content-type: text/plain; charset=ISO-8859-1
Content-Transfer-Encoding: 8bit
UNQUOTE

Da notare che il msg è partito dall'account interno del server de RCM (Rete Civica di Milano - Politecnico di Milano), che ha il server fisicamente dislocato la INET_House appena fuori città, e non da indirizzo esterno (almeno suppongo).

Utilizzando OpenText CO. First_Class (TM) -client usato sin dal '94 per la Community- il nome del mittente è in chiaro (non riesco più a trovare l'opzione di FC_Client per vedere il full-header).

Dal momento che non "bazzico" più nella Community scarico le mail tramite un altro client; l'header ivi riportato è stato letto tramite Thunderbird 0.8 e, per verifica, tramite anche Eudora612 (al solito, con visione full header), i quali hanno riportato il medesimo risultato sopra quotato.
Per Vs guida, di norma anche i msg interni, come dovrebbe essere questo, vengono recapitati con normale intestazione, mittente, etc.

Ho provato con il fido abuse 1043 (non ho ancora aggiornato la ver anche perché non ricevo uno spam da mesi su nessuna mailbox, italiana e non).

Sapreste darmi gentilmente qualche indicazione?

Io lo considero spam, in quanto mail non gradita e riferirò al CM, ma mi incuriosice di più il fatto che costui sia l'unico della RCM ad usare questo sistema che nemmeno Abuse riesce a "comprendere". Altri msg provenienti da RCM, invece, vengono letti ed analizzati benissimo dal programma di Zello.

Ringrazio anticipatamente per ogni possibile idea/indicazione/suggerimento (ma niente insulti, però ;) )

PS: circa il titolo del messaggio non fatevi strane idee..il mittente è, oltre che docente universitario, anche insegnate di scrittura creativa ed il fatidico vibrione è una invenzione letteraria sull'onda di uno scritto di Stefani Benni.
Fubar!
gamptw
Utente Senior
 
Post: 283
Iscritto il: 21/02/02 15:35
Località: Milano

Sponsor
 

Postdi zello » 04/10/04 19:09

Semplice: non ci sono linee Received, non c'è una storia del messaggio, abuse non sa che pesci pigliare.
I casi sono due:
- o questo ti è stato depositato direttamente in /var/spool/mail (o comunque direttamente nella tua maildir), e quindi *non* è passato per un smtp server (che aggiunge i Received, non fosse altro che i suoi, oppure
- chi ha configurato l'smtp server ha fatto un casino inarrenabile, e ha rimosso i Received. Non so neppure se sia possibile.
A occhio non pare neppure un email header, mentre ha "assonanze" con un nntp header (quelle delle news, per esempio). I message-id di questo tipo sono caratteristici di usenet, così come l'assenza di un Content-Type.
Comunque, stante questi dati, non hai nessun modo per tracciare l'origine.
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi gamptw » 05/10/04 06:51

Grazie mille, Zello, per la tua chiarissima spiegazione.
Io propenderei per il primo caso da te illustrato, essendo un msg inviato e ricevuto all'interno del server stesso (dove basta che digiti "nome cognome" nei vari campi) Se, come faccio io, si usa passare per l'smtp di inet di norma si digita "nome.cognome@rcm.inet.it".

Comunque, stante questi dati, non hai nessun modo per tracciare l'origine.

Immaginavo...per quello sono andato a verificare direttamente sul server per guardare che il nome mittente vi fosse o meno nel campo "to"...

Ancora grazie
a.
Fubar!
gamptw
Utente Senior
 
Post: 283
Iscritto il: 21/02/02 15:35
Località: Milano

Postdi john79 » 07/11/04 15:18

quando non sono presenti dei Received , significa che il mittente ha utilizzato una tecnica per inviare chiamata remailers ,
i remailres sono dei server utilizzati per inviare email anonime .

info http://www.vene.ws/mail/anon.asp#rep

:D
john79
john79
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 05/11/04 22:51

Postdi zello » 12/11/04 16:06

tutti gli header inseriti dai server intermedi verranno rimossi

Vero, però rimane il Received del server di posta che la riceve alla fine.
Se non ci sono received, la mail semplicemente non è passata da un server smtp.
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44


Torna a Sicurezza e Privacy


Topic correlati a "Strano e scarno Header":

Errore strano
Autore: Mr.Frank
Forum: Software Windows
Risposte: 0

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti