Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

problema hard disk dopo averlo cambiato

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

problema hard disk dopo averlo cambiato

Postdi homer_jay1986 » 17/02/11 13:24

Ho messo l'hard disk da un pc fisso ad un altro e mi compare questo errore....
durante l'inizializzazione della periferica ios: errore di protezione windows.Riavviare il computer

avevo un vecchio pc con windows95 e siccome il mio Atlhlon xp 2400 aveva l'hd rotto l'ho cambiato con questo +vecchio ma funzionante sempre con l'hd ide...

ma mi compare questo errore,come risolvere?
homer_jay1986
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 17/02/11 13:20

Sponsor
 

Re: problema hard disk dopo averlo cambiato

Postdi deviltry » 18/02/11 01:48

ma vorresti utilizzare mica il win 95 già installato??
o hai formattato??

sai...l'installazione di qualsiasi so è ad computer ....
quindi non puoi spostare il sistema operativo da un pc all'altro ...

se invece non è quello che intendevi...spiega meglio in che momento dà l'errore

saluti
Se più gente trattasse la gente con favor, avremmo meno gente difficile e più gente di cuor.
Avatar utente
deviltry
Utente Senior
 
Post: 1672
Iscritto il: 04/02/02 01:00
Località: vercelli

Re: problema hard disk dopo averlo cambiato

Postdi bik » 18/02/11 09:12

Devi formattarlo e reinstallare il sistema operativo, altrimenti i driver vanno in conflitto, sopratutto quelli del controler EIDE.
Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui - F. Nietzsche
Avatar utente
bik
Utente Senior
 
Post: 1051
Iscritto il: 11/11/09 13:20
Località: Prov. Bologna

Re: problema hard disk dopo averlo cambiato

Postdi homer_jay1986 » 21/02/11 13:35

no no voglio rimettere xp quindi ho capito che devo riformattare...
ma devo eseguire altre procedure oltre che alla formattazione?
ho sentito dire che se si ha un masterizzatore cd/dvd installato è probabile che vada in conflitto quindi bisogna settarlo come master..
non ci capisco molto ma se è cosi' mi dite come si fa?
devo fare tutto dal bios?se si in che modo devo settare il tutto?
homer_jay1986
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 17/02/11 13:20

Re: problema hard disk dopo averlo cambiato

Postdi bik » 21/02/11 15:47

Tramite i ponticelli dietro all'hard-disk ed al masterizzatore è possibile impostare la periferica come master o come slave, ogni cavo collegato ad un connettore sulla scheda madre ha al max 2 dispositivi collegati, uno master, che sarà il dominante, ed uno slave.
Se la scheda madre supporta l' ATA66 ed il cavo e a 80 cavetti si può impostare entrambe le periferiche come cable select (sempre tramite i ponticelli), in questo caso la periferica collegata al connettore all'estremo sarà la periferica master, quella sul connettore intermedio la slave.
Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui - F. Nietzsche
Avatar utente
bik
Utente Senior
 
Post: 1051
Iscritto il: 11/11/09 13:20
Località: Prov. Bologna

Re: problema hard disk dopo averlo cambiato

Postdi homer_jay1986 » 21/02/11 21:59

ok fin qui ci siamo sono riuscito ad installare il nuovo hd ma ora ho un altro problema..
non ho piu spazio nell'hard disk, posso scaricare gli aggiornamenti pc fisso in un hd esterno?

mi spiego..

il vecchio hd era un fat32 della bellezza di 3gb
riformattandolo l'ho trasformato in un ntfs che era quello che avevo prima (non so se ho fatto bene..)
ora xo' di soli aggiornamenti e periferiche non ho + spazio su disco e quindi ho messo un hd esterno che avevo da 1tbu..

come posso utilizzarlo x ricevere gli altri aggiornamenti del pc su questo hd
devo installare ancora service pack 2 e 3 e non ho +spazio..

purtroppo le conoscenze sono quelle che sono e mi sa che sto a fa 1po' di macelli :D
homer_jay1986
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 17/02/11 13:20

Re: problema hard disk dopo averlo cambiato

Postdi deviltry » 21/02/11 23:37

non ti basta quel disco..... anche mettendo che ci metti il solo xp pulito poi rimarrebbe poco spazio per far funzionare la memoria virtuale ..... io al giorno d'oggi con programmi e tutto compreso ibernazione e file di paging dico sempre che ci vuole un 80 giga ...... ....
forse quel hd può andare bene per linux xandra.... (quello dei primi eeepc)

saluti
Se più gente trattasse la gente con favor, avremmo meno gente difficile e più gente di cuor.
Avatar utente
deviltry
Utente Senior
 
Post: 1672
Iscritto il: 04/02/02 01:00
Località: vercelli

Re: problema hard disk dopo averlo cambiato

Postdi bik » 22/02/11 08:47

Un HD da 3Gb ti basta appena se vuoi installare W98, installare XP è quasi impossibile.
Oltretutto sarà lentissimo, visto che, probabilmente, sarà un ATA33 a 5400rpm.
Prenditi un altro HD.
Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui - F. Nietzsche
Avatar utente
bik
Utente Senior
 
Post: 1051
Iscritto il: 11/11/09 13:20
Località: Prov. Bologna

Re: problema hard disk dopo averlo cambiato

Postdi homer_jay1986 » 22/02/11 10:43

si ma l'hd esterno di 1tb della lacie che avevo già non puo' essere impostato come "hard disk primario"?
non so se mi sono spiegato bene...
homer_jay1986
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 17/02/11 13:20

Re: problema hard disk dopo averlo cambiato

Postdi bik » 22/02/11 13:19

Certo che no, come puoi installare XP e farlo partire sull'HD esterno?
Con circa 50€ ti compri un HD EIDE nuovo http://www.trovaprezzi.it/categoria.aspx?libera=eide&id=143&prezzoMin=&prezzoMax=&sbox=sb, con meno un usato, se vuoi un SATA ti compri un controler, un HD SATA e in fase di installazione gli fai caricare i driver, le soluzioni semplici ci sono.
Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui - F. Nietzsche
Avatar utente
bik
Utente Senior
 
Post: 1051
Iscritto il: 11/11/09 13:20
Località: Prov. Bologna


Torna a Discussioni


Topic correlati a "problema hard disk dopo averlo cambiato":

Problema Windows 10
Autore: asso1998
Forum: Software Windows
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti