Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

ping flood

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

ping flood

Postdi KID.A » 09/05/03 22:24

ho provato a fare un ping da Mac OS X (usando il Terminal, non Utility Network)
e ho provato il comando
, che sarebbe il ping flood (che non so prprio bene cosa sia ...)

...ma mi dice che "non è consentito": perché ?
Cmq mi interesewrebbe capire bene anzitutto cos'è un Ping Flood e a che serve?

grazie, ciao
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35

Sponsor
 

Postdi kadosh » 10/05/03 00:28

Il flooding (inondazione) non è altri che l'invio di una copia di ogni trama, ethernet/icmp-datagram o altro su tutte le porte di uno switch/bridge eccetto quella da cui la trama è stata ricevuta; ovviamente si parla solo di pacchetti multicast o broadcast. ;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi Triumph Of Steel » 10/05/03 00:51

kadosh ha scritto:Il flooding (inondazione) non è altri che l'invio di una copia di ogni trama, ethernet/icmp-datagram o altro su tutte le porte di uno switch/bridge eccetto quella da cui la trama è stata ricevuta; ovviamente si parla solo di pacchetti multicast o broadcast. ;)


e questo è chiaro :eeh: :roll: :undecided: :mmmh:

secondo me, in parole semplici, ti fa un ping finchè non lo interrompi tu!
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi kadosh » 10/05/03 09:29

ToS pardon per la chiarezza....mi piacciono mooolto gli aspetti tecnici distorti delle reti :D

Cmq quel che dici tu ToS sarebbe un ping -t, il ping -f praticamente impedisce che il pacchetto venga frammentato, inviando tutto su di un'unica trama con parecchie conseguenze nella fase di trasporto.

Il flooding invece è una vera e propria inondazione di pacchetti icmp lanciati su tutte le porte di un bridge in broadcast, in modo da mappare tutti gli host che sono presenti in una rete logica. 8)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi Nicola » 10/05/03 11:35

si va di ping /? da consolle :D

Codice: Seleziona tutto
C:\>ping /?

Sintassi: ping [-t] [-a] [-n conteggio] [-l dimensione] [-f] [-i durata]
               [-v tiposervizio] [-r conteggio] [-s conteggio]
               [[-j elencohost] | [-k elencohost]]
               [-w timeout] elenco di destinazioni

Opzioni:
    -t                Effettua un ping sull'host specificato finché non viene
                      interrotto.
                      Per visualizzare le statistiche e continuare - digitare
                      Ctrl-Inter;
                      Per interrompere - digitare Ctrl-C.
    -a                Risolve gli indirizzi in nomi host.
    -n conteggio      Numero di richieste di eco da inviare.
    -l dimensione     Invia dimensioni buffer.
    -f                Imposta il flag per la disattivazione della
                      frammentazione nel pacchetto.
    -i durata         Durata.
    -v tiposervizio   Tipologia di servizio.
    -r conteggio      Registra route per il conteggio dei punti di passaggio.
    -s conteggio      Timestamp per il conteggio dei punti di passaggio.
    -j elencohost     Instradamento libero lungo l'elenco host.
    -k elencohost     Instradamento vincolato lungo l'elenco host.
    -w timeout        Timeout in millisecondi per ogni risposta.


C:\>



;)
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi KID.A » 10/05/03 16:43

grazie!

è vero che Apache ha una funzione flood-ping , che limita i ping dello stesso IP sulla porta 80 ? (chiedo perché non ho esperienza diretta, ancora)



kadosh ha scritto:ToS pardon per la chiarezza....mi piacciono mooolto gli aspetti tecnici distorti delle reti :D

Cmq quel che dici tu ToS sarebbe un ping -t, il ping -f praticamente impedisce che il pacchetto venga frammentato, inviando tutto su di un'unica trama con parecchie conseguenze nella fase di trasporto.

Il flooding invece è una vera e propria inondazione di pacchetti icmp lanciati su tutte le porte di un bridge in broadcast, in modo da mappare tutti gli host che sono presenti in una rete logica. 8)


potresti spiegarmi ancora un po' (sopratt.la parte finale della frase "...in modo da mappare...etc") :undecided:
grazie, ciao ;)
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35


Torna a Discussioni


Topic correlati a "ping flood":

PING problema
Autore: kalo92
Forum: Reti, ADSL e wireless
Risposte: 8

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti