Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

La next generation non esiste!

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

La next generation non esiste!

Postdi sephiroth_88 » 08/08/08 07:36

Siamo ormai arrivati in un epoca in cui le console tipo X-box 360, Ps3 (e in parte) WII vengono considerate next generation ma cosa si intende per next generation? Fino a 5-6 anni fa le console erano ricluse a semplici macchina da gioco inserivi il disco per salvare i dati usavi le favose memory card, il multiplayer era con degli amici accanto :) joystick in mano ecc... Invece oggi abbiamo console che contengono hard disk in grado non solo di aggevolare il salvataggio delle partite ma anche di scaricare dei contenuti da dei portali appositamente costruiti e non solo ma anche di giocare online. Ciò era possibile anche con la vecchia PS2 ma il supporto era molto limitato e l'esperienza era tutt'altro che emozionante. CHi ricorda la rottura dell'acquisto di un network adpeter per ps2 (40€ o più alla sua uscita). Ma torniamo all'argomento per cui ho aperto questa discussione. Io volevo dire se voi credete davvero che questa si possa chiamare next generation? FIno a 6 mesi fa un PC della potenza di una 360 sarebbe costato migliaia di € oggi con 500€ ti prendi un PC molto più potente di una 360 (considerate che la 3600 della ATI ha più potenza della scheda video per 360 e costa appena 120€), 4 gb di ram oggi con 130€ li trovi (ddr 2 e con buone latenze), una cpu quad-core si va sui 160 il case uno può benissimo risparmiare se vuole, le memorie di massa che costano sempre meno ecc.. lettori ottici non ne parliamo considerando che te li tirano dietro... ma più che la potenza sono servizi tipo il "live" che mi lasciano perplesso.. il live è una tecnologia di microsoft che permette di giocare online spendendo una quota mensile. Su pc da sempre (apparte i giochi massimi dispendiosi per i mantenimento dei server) il multiplayer è gratis. Microsoft inventando il live di sicuro aveva preventivato che il successore di windows XP avrebbe contenuto anche lui questa tecnologia e infatti tempo fa sono iniziati ad uscire giochi contradistinti da due scritte: "GAMES FOR WINDOWS" e "GAMES FOR WINDOWS: live". Questi ultimi avrebbero permettere pagando di sfidare i giocatori sia di PC che di 360, questa iniziativa è finità nel seguente modo: "Microsoft annuncia: games for windows: live gratuito" (fonte http://www.tgmonline.it). Agli utenti di console può anche stare bene pagare perchè per loro è una novità incredibile giocare a sparatutto online quasi privi di lag ma per noi pcisti pure ormai è normale routine chi non ricorda le emozionanti sfide a QUAKE 3 arena quando ancora HALO era un nome sussurato nei corridoi più nascosti della microsoft. Questo servizio live inoltre permette l'acquisto di diverse chicche a pochi € (servizio che noi "poveri" utenti di PC abbiamo dal 2004 con steam) stessa cosa accade con playstation Store di sony solo dove affronte di alcuni file a pagamento il multiplayer però è gratuito. Due parole anche sulla console nintendo. Se qualcuno dice WII, la prima cosa che gli viene in mente è gente di tutte l'età che si diverte ma è davvero cosi? Nintendo.. a parer mio.. si sta rifugiando troppo sull'allori dopo aver creato una console con touch screen, una con sensore di movimento.. sta tornando sempre ai soliti titoli: il centesimo episodio di mario, l'ottantesimo di zelda e per non farci mancare nulla anche una versione di the sims che non avrei mai voluto vedere.. ho paura che se continuiamo cosi presto ci ritroveremo "Need for speed: mario" "Fifa nintendo", PES mario CUP, Zelda gear solid... insomma quello che voglio dire è che nintendo si sta dedicando troppo ai casual.. consideriamo poi.... alcune scelte ridicole.. dell'azienda per finire al 100% determinati giochi sei obbligato ad utilizzare il wireless (vedi il caso final fantasy III per DS o Pokemon ancora peggio visto che ti devi recare a degli eventi specifichi per entrare in possesso di certe creature e per eventi inendo prendere l'aereo e spostarsi di persona), il browser a pagamento opera... ridicolo... (ps mi chiedo perchè l'xbox di microsoft non abbia messo explorer sulla sua console (cosa che considero positiva ricordiamoci)scusate se lo allungata tanto.. ma questo discorso mi tocca molto voi cosa ne pensate? Secondo voi possiamo a oggi parlare di NEXT GENERATIOn o è semplicemente una SEMI-evoluzione di ciò che gia conoscevamo?
cpu: amd64x2 4400+ (2,4 ghz) - 2 gb di ram - 160x2 gb hd raid 0 geforce 8600 gt 512 mb OS: VISTA Home Premium, XP Pro, Ubuntu Server
sephiroth_88
Utente Senior
 
Post: 553
Iscritto il: 30/03/07 23:28

Sponsor
 

Re: La next generation non esiste!

Postdi hydra » 08/08/08 09:27

Non ho capito una mazza. :D
Comunque, quello che è next generation oggi è old generation domani, quindi non vedo perchè non dovrebbe essere next generation, come erano definite next generation le console quando sono passate al "3D" e ai cd al posto delle cartucce.
Per il discorso nintendo, per uno che è partito dal primissimo nintendo a 8 bit, è passato al SNES, poi al N64, al gamecube e poi al wii, trovare i titoli come supermario, zelda, mariokart, dk o cose del genere è sempre un piacere. Mario è il simbolo della nintendo, com'era sonic per la sega, ovvio che tentino di riproporlo. Io personalmente se non avessero fatto mariokart per wii mi sarei incaxxato come una iena.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Re: La next generation non esiste!

Postdi Dylan666 » 25/08/08 19:18

La Wii e il Nintendo DS sono la dimostrazione lampante che la potenza non è tutto per chi ama giocare.
La grafica e i FPS sono argomenti del tutto secondari per una gran massa di giocatori che vuole prima di tutto divertirsi.
Ci vuole qualcosa di carino, intuitivo, giocoso, semplice.

C'è tutta una fascia di giocatori che non è un maschio compreso tra i 15 e i 30 anni che assolutamente non si esalta a vedere omoni armati di tutto punto spararsi con cannoni di freudiana memoria insultandosi qui e lì con abbreviazioni incomprensibili tramite server oltre oceano. E nemmeno giosce ad arrivare all'anno 2025 con una civiltà che ha sviluppato il quarto livello industriale tale da permettergli di edificare centrali atomiche per alimentare gli estrattori di palladio con cui comperare la 6° classe di incrociatori spaziali.

L'innovazione è lì, nello scoprire che è c'è una quantità incredibile di persone che trova più divertente sounare una chitarra a tempo coi colori, o muovere una racchetta per animare un omino dalle sembianze buffe, o fare un labirinto in 10 secondi su un touch screen.

I sensori di movimento e il touch sono veramente la next generation dell'intrattenimento su moltissimi livelli di interazione uomo-macchina.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: La next generation non esiste!

Postdi sephiroth_88 » 04/09/08 22:29

Dylan666 ha scritto:La Wii e il Nintendo DS sono la dimostrazione lampante che la potenza non è tutto per chi ama giocare.
La grafica e i FPS sono argomenti del tutto secondari per una gran massa di giocatori che vuole prima di tutto divertirsi.
Ci vuole qualcosa di carino, intuitivo, giocoso, semplice.

C'è tutta una fascia di giocatori che non è un maschio compreso tra i 15 e i 30 anni che assolutamente non si esalta a vedere omoni armati di tutto punto spararsi con cannoni di freudiana memoria insultandosi qui e lì con abbreviazioni incomprensibili tramite server oltre oceano. E nemmeno giosce ad arrivare all'anno 2025 con una civiltà che ha sviluppato il quarto livello industriale tale da permettergli di edificare centrali atomiche per alimentare gli estrattori di palladio con cui comperare la 6° classe di incrociatori spaziali.

L'innovazione è lì, nello scoprire che è c'è una quantità incredibile di persone che trova più divertente sounare una chitarra a tempo coi colori, o muovere una racchetta per animare un omino dalle sembianze buffe, o fare un labirinto in 10 secondi su un touch screen.

I sensori di monimento e il touch sono veramente la next generation dell'intrattenimento su moltissimi livelli di interazione uomo-macchina.


risposta volutamente provocante: la nintendo non è next generation e non parlo di grafica. Ma quando un gioco tipo: giulia baby sitter entra in classifica (tra i giochi più venduti al mondo).. ciò ti fa pensare.. non vorrei che nel futuro.. per scelte di marketing faranno tutti giochi casual.
cpu: amd64x2 4400+ (2,4 ghz) - 2 gb di ram - 160x2 gb hd raid 0 geforce 8600 gt 512 mb OS: VISTA Home Premium, XP Pro, Ubuntu Server
sephiroth_88
Utente Senior
 
Post: 553
Iscritto il: 30/03/07 23:28

Re: La next generation non esiste!

Postdi hydra » 05/09/08 07:06

Beh, forse la next generation non è tanto riferito a grafica e potenza di calcolo, quanto forse a interattività. Ossia la gente ne ha piene le scatole di giochi tipo calcio o sparatutto e preferisce un gioco che ogni volta che ci giochi è sempre diverso e che presuppongono un intervento "attivo" da parte dell'utente (vedi the sims, vedi appunto quello che hai citato...)
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Re: La next generation non esiste!

Postdi Dylan666 » 05/09/08 07:18

Aggiungo: alla fine andare in rete e gocare sui server può essere divertente e c'è stato un tempo in cui si pensava lo potesse essere molto. Adesso si "scopre" che una partitella alla Wii in due davanti allo stesso schermo lo può essere anche di più.

L'interattività oltre a aprire i videogame a un pubblico più vasto ed eterogeneo ha ridato vita ai "duelli casalinghi" come ai tempi del Super Nintendo o del Mega Drive, proprio adesso che si pensava che ormai fosse un modo di giocare che stesse sparendo.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: La next generation non esiste!

Postdi hydra » 05/09/08 07:25

Tanto per dirne una, sabato sera ci troviamo per un torneo a MK64. Altro che giocare in rete.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Re: La next generation non esiste!

Postdi gunter » 05/09/08 08:59

hydra ha scritto:Tanto per dirne una, sabato sera ci troviamo per un torneo a MK64. Altro che giocare in rete.

Cos'è MK64?
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Re: La next generation non esiste!

Postdi hydra » 05/09/08 10:20

MK64 = Mario Kart 64
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Re: La next generation non esiste!

Postdi gunter » 05/09/08 16:35

hydra ha scritto:MK64 = Mario Kart 64

Ho sperato fino all'ultimo che fosse una qualche mortal kombat... ;)
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Re: La next generation non esiste!

Postdi Triumph Of Steel » 06/09/08 09:13

Quoto Dylan e hydra

Fiero possessore della Wii, mi diverto come un matto a giocare ai Conigli Deliranti, e pur essendo un chitarrista, mi piace giocare a Guitar Hero (e sono pure incapace!!)
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Re: La next generation non esiste!

Postdi Dylan666 » 07/09/08 20:27

gunter ha scritto:
hydra ha scritto:MK64 = Mario Kart 64

Ho sperato fino all'ultimo che fosse una qualche mortal kombat... ;)


Pure io :D
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: La next generation non esiste!

Postdi hydra » 08/09/08 07:15

Beh, ma mariokart in 4 è una bomba, altro che mortal kombat.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Re: La next generation non esiste!

Postdi gunter » 08/09/08 09:00

mah...purtroppo non ci ho mai giocato, ma ti assicuro che anche mortal kombat, giocando affiancati sul divano, è un'esperienza...dolorosa... :D :D :D :D :D
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Re: La next generation non esiste!

Postdi hydra » 08/09/08 12:11

Beh, non lo metto in dubbio. Io ho ancora MK3 per SNES, il 2 devo averlo prestato a qualcuno. :D
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis


Torna a Discussioni


Topic correlati a "La next generation non esiste!":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti