Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Ma è davvero molto meglio il MAC ?

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Ma è davvero molto meglio il MAC ?

Postdi domisol » 14/02/07 20:41

mi sono imbattuto in un fan di steve jobs e utilizzatore di mac da sempre...
mi ha elencato infiniti motivi x passare a mac e avere la vita piu facile: senza formattare senza passare ore a settare e sfruttando il tempo solo x lavorarci.

ma è tutto vero? ed è vero che i programmi che si usano oggi giorno si trovano tranquillamente anche x mac? e i video game sono compatibili con mac?

grazie
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Sponsor
 

Postdi Licia Priami » 14/02/07 22:54

Guarda, io uso quotidianamente il PC e al lavoro ho usato per vari anni il Mac. Quanto a farti casino, vai tranquillo che non scherzano nessuno dei due. La stabilità del Mac è una leggenda metropolitana, sostenuta a spada tratta dagli utenti Mac e le cose si sono talvolta spinte fino a vere risse fra fans dell'uno e dell'altro sistema.

Del resto, perché non provi a domandare agli utenti Linux quanti motivi ti possono enumerare per passare a Linux?

Gran bella macchina il Mac,ma non ho alcun motivo di rimpiangerla. In Italia il Mac è presente con prevalenza 100% nel mio settore Editoria-Tipografia-Grafica per motivi di zucconaggine belluina del genio degli affari Bill Gates che gli ha lasciato occupare questa nicchia di mercato.
Se sei giovane come sembri, non puoi ricordare che c'era un tempo in cui il PC non aveva un'interfaccia grafica e che quando l'ha avuta è stata trascurata per molti anni. Ebbene, in quegli anni il Mac ha dilagato nel settore che ti dicevo, come pure in quello dell'elaborazione dei suoni.

Dubito invece che ci sia da guadagnarci a passare al Mac, se i tuoi interessi non gravitano in quelle aree; tieni conto che per ogni programma che trovi sotto Mac, ne trovi 100 sotto Windows e nel campo dei giochi non c'è in realtà nemmeno il paragone.

Del resto, la riprova sta qui: chi è che emula chi? Il nuovo Mac (quello con processore Intel) permette di far girare i programmi per Windows. Domandati il perché di questa scelta.

Ciao
Licia
La civiltà di un paese si giudica dal modo in cui tratta le sue minoranze
Avatar utente
Licia Priami
Utente Senior
 
Post: 292
Iscritto il: 14/12/04 11:34
Località: Firenze

Postdi willows » 14/02/07 23:33

Licia Priami ha ragione
dove lavoro ci occupiamo di grafica 3d/compositing e video editing, e non usiamo nessun mac....


fai un po tu ;)
willows
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 12/11/06 14:15

Postdi willows » 14/02/07 23:42

comunque dipende sempre da cosa devi farci poi
se hai esigenze particolare per il quale i requisiti dei pc "normali" non ti bastano allora si (vedi i mac pro.....)

ma per giocargi o giu di li mi sembra buttato....
willows
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 12/11/06 14:15

Postdi domisol » 15/02/07 16:19

grazie x le risposte!
si io anche mi occupo di grafica e audio editing, e finora il pc sembra bastarmi...

Codice: Seleziona tutto
se hai esigenze particolare per il quale i requisiti dei pc "normali" non ti bastano allora si (vedi i mac pro.....)


ma cosa ha in piu il mac in questi casi?? che requisiti ha in piu?
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi willows » 15/02/07 23:43

beh con il mac pro vai di certo sul sicuro
processori quad xeon, ram fino a 16 G, scheda (schede...) video eccellenti, sistema operativo stabile (non come win..) e qualità garantita dal marchio

e ovviamente prezzi stratosferici :D :D
questi secondo me sono i vantaggi dei mac

i programmi più famosi (e costosi) che si usano per la grafica 3d,video/audio editing/ compositing ecc.. su ma ci trovano benissimo
per me acquistare un mac vale la pena solo se lo si usa per un singolo scopo e con strumenti "selezionati"

io per esempio uso 2000 programmi e non posso certo stare a presso alla compatibilità con il os.....

per adesso resto ancora attaccato a win pro a 32 bit (al limite a 64...)
willows
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 12/11/06 14:15

Postdi domisol » 16/02/07 14:51

ah ok, dici windows xp pro? e che sono i 32bit o 64??
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi willows » 16/02/07 15:25

mi riferisco windows professional a 32bit (quello che hanno tutti per intenderci :D )

c'è anche quello a 64 bit che ti permette maggiori prestazioni se accoppiato con hardware/software sempre a 64bit
oltre che superare la fatidica barriera dei 4g di ram

i mac per esempio sono a 64 bit

per un più scientifico chiarimento sui 64 bit di rimando a questo link di wikipedia
http://it.wikipedia.org/wiki/64_bit

ciao ciao :D
willows
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 12/11/06 14:15

Postdi domisol » 16/02/07 23:27

grazie willows
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Da parte di un mac user

Postdi trentino » 16/07/07 09:39

Per quanto posso dire non esistono più motivi tecnologici per preferire il mac al pc o vice versa. Certo, il sistema operativo Mac OS X secondo molti mac-fans è più elegante, e - il vantaggio che sicuramente esiste - non servono per ora anti-virus per mancanza di virus mac-compatibili.

Per quanto riguarda i software: i programmi maggiormente usati che si trovano per windows o linux ci sono anche per mac (da MS office ai software Adobe o Macromedia fino alla Gimp), poi ci sono alcune applicazioni "solo mac" come le suite iLife e iWork di Apple. Comunque, i Mac attualmente in commercio possono ospitare anche Windows tramite DualBoot ("BootCamp") o Virtual machines.

Il vero vantaggio del Mac non è però il software o la potenza dell'hardware, ma il fatto che sistema operativo e la macchina derivano dallo stesso produttore e l'integrazione è quindi perfetta. Certo che questo è anche un limite perché Apple ha un monopolio, ma se qualcosa non funziona è chiaro chi è responsabile e chi può rimediare con gli aggiornamenti. Il Mac non è certamente una macchina economica, ma spesso i costi di manutenzione sono ridotti. Si potrebbe ancora dire molto, ma per ora mi fermo qui.
trentino
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 15/07/07 17:18
Località: Trento


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Ma è davvero molto meglio il MAC ?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti