Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Distruggere IE, diffondere Firefox

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Postdi Hardisk » 15/06/06 22:38

Ciao
Io non ho avuto problemi di installazione, anche se trovo assurdo tutto questo controllo di autenticita', per un prodotto non commerciale e da testare. Sono piu' blandi negli altri aggiornamenti!! Dovrebbero ringraziare, se non risarcire chi lo prova!!
E' stato fortunatamente facile disinstallarlo perche' XP conserva un backup della precedente versione. Ho ritrovato le mie giuste protezioni e il mio account su Hotmail!
Ho fatto altre prove con IE7 in un altro PC (perfettamente a posto) e dopo l'installazione il PC ha caricato solo i drivers delle periferiche e si e' rifiutato di eseguire tutti i file *.exe presenti
Ho voluto riprovare e ho formattato, reinstallato ancora Windows xp sp2..tutto OK, poi ho installato IE7 e si e' ripresentato lo stesso problema
Questo PC di prova non mi ha mai dato problemi
Probabilmente c'e' stato qualche conflitto con qualche driver, o con la mobo, ma e' pur sempre un bug
Appena avro' tempo lo testero' altrove e vi faro' sapere gli eventi
Saluti
Hardisk
Hardisk
 

Sponsor
 

Postdi hydra » 16/06/06 12:01

Infatti, visto che stiamo parlando di beta è più che accettabile che ci siano bugs. Io comunque non ne ho trovato nessuno fin'ora, anzi, mi pare funzioni egragiamente.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi Hardisk » 16/06/06 12:33

Installato in un terzo PC..pare che vada oK, ma non posso piu' testarlo in rete, con questo PC : solo senza internet, percio' non posso provare gli account di posta, ne' le protezioni

Faro' altre prove

Hardisk
Hardisk
 

Postdi Dylan666 » 16/06/06 23:20

ci tengo a sottolineare che i bug sono "previsti" ma, se la situazione fosse così tragica su TUTTI i computer su cui è stato provato IE7, il progetto non starebbe alla fase beta, ma nemmeno alla alpha, ma nemmeno alla public relase...

Intendo dire: non so come mai qualcuno abbia tutti questi problemi (magari PC su cui ha fatto la prova hanno qualcosa in comune che crea problemi, un particolare software, un certo driver, non so...) ma quella testimoniata è assolutamente una eccezione.

È lecito provare un programma per farsi una idea, ma bisogna raffrontare la propria esperienza con quella di tutti gli altri. Se di 5000 utenti (dico per dire) quelli che hanno avuto bug come i "tuoi" sono 50, per quanto possano essere giustamente delusi rappresentano una minoranza, e per quanto siano giuste le loro segnalazioni bisogna prenderle con la consapevolezza della percentuale di utenti che rappresentano sul totale ;)

Non voglio togliere nulla al valore di ciò che si è detto, solo vederlo nell'ottica dei grandi numeri, spero di essermi spiegato ;) :)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi piercing » 17/06/06 22:34

cerco di spiegare in poche parole il perchè Internet Explorer non è un browser, e il conseguente motivo per il quale Firefox è il primo browser vero e proprio che ha fatto capire (purtroppo solo agli addetti ai lavori) quello che si è perso... (dalla morte di Netscape in poi, e a parte Opera che non ho mai capito perchè non sia stato veicolato a dovere...)

non è una questione di velocità, di navigazione a tab, ecc... ecc... a realizzare queste cose ci vuole non più di due notti di programmazione...

il problema è nato fin dai tempi di explorer4 e windows 98 (qualcuno ricorda l'active desktop?) quando microsoft decise di imboccare la propria strada scegliendo proprio il browser come componente core del sistema operativo, ipotizzando uno dei suoi piani machiavellici, nel quale il sistema operativo venisse di fatto veicolato tramite internet, e permise ad un browser (la cui traduzione + vicina può essere visualizzatore) di poter gestire del contenuto attivo, in pratica dei veri e propri programmi scritti apposta per il browser (oggi chiamati ActiveX ma hanno assunto nel tempo tanti nomi pittoreschi). Con questi ActiveX incompatibili con tutti gli altri browser e incompatibili con tutti gli standard di navigazione (così come è tutt'ora incompatibile agli standard internazionali) Explorer si è allontanato dal concetto di visualizzatore, ed è diventato una parte essenziale del sistema operativo. Per fortuna la comunità non ha mostrato enorme interesse per questa tecnologia (che tutt'ora quando la scrivo mi fa rabbrividire) e quindi gli ActiveX li scrivono di fatto Microsoft stessa e pochissimi altri... compreso chi non sa programmare con linguaggi di scripting serverside (asp, o php tanto per citarne alcuni) e che sapendo usare solo Visual Basic o cmq linguaggi microsoft si è trovato a fare intere applicazioni con queste tecnologie incredibilmente pachidermiche e insicure... il discorso è molto lungo... ma il problema non è che IE fa schifo ma solo che non è un browser!!! viene spacciato per tale, ma fa tutto di nascosto tranne il browser che è la scusa per la quale esiste...

altro motivo che fa rabbrividire è la sua puntuale inapplicazione degli standard pubblicati da enti internazionali terzi e autonomi, che dettano tali standard per la felice convivenza sul web in funzione anche del progresso delle tecnologie di navigazione... ovviamente microsoft ha fatto tutto per conto suo... rendendo solo compatibile "a piacere" quello che più le aggradava... e facendo si che se un pezzo di codice HTML genera un errore su IE, questo semplicemente non lo dice (come invece fanno tutti gli altri browser!)

non dimentichiamo che tutto il proliferare di spam e malware che ad oggi intasa la rete è stata colpa unicamente di questa ottusa mentalità... se il "browser" non avesse permesso contenuto attivo tutto questo non sarebbe mai successo...

a latere di tutto questo si è sviluppata per motivi storici su cui non mi prolungo la tecnologia Java (non Javascript), che ovviamente (anche quella) è stata subito presa da Microsoft e rivista secondo i propri comodi creando di nuovo tutta una serie di fuori standard (ricordo ancora che ad oggi, dopo aver perso una causa di anni per questa questione, invece che adeguare la virtual machine microsoft, hanno semplicemente e stizzosamente deciso di eliminarla dal sistema operativo...)

a chi dice che IE serve per aggiornare windows, ricordo che esistono gli aggiornamenti automatici integrati col sistema operativo che funzionano più che degnamente...


spero di aver fatto luce sul perchè c'è questa antipatia verso IE da parte della comunità internazionale... non tanto motivi di funzionalità del browser (non ho mai discusso le politiche commerciali di microsoft se non quando queste vanno contrariamente a quello che viene internazionalmente deciso).
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Dylan666 » 18/06/06 01:51

Non nego nulla di quello che è stato detto ma preciso: IE non fa SOLO da browser! Cioè l'activeX fu una parte essenziale di IE e ovviamente ne fecero un perno nel software sperando che ciò ne diffondesse l'uso nei siti. Invece come sappiamo gli ActiveX sono stati usati in maggioranza per dialer e malware.... Alla fine credo che la scelta peggiore non fu nel dare la possibilità di eseguire contenuto attivo a un browser (è vero che è una funzionalità estranea al concetto puro di browser, ma è concepibile che una compagnia volgia spingere certi prodotti creati da lei) ma nella dissennata politica di sicurezza con cui sono stati gestiti fino a ora.
Che poi la Microsoft abbia voluto che la sua applicazione ANCHE browser gestisse molte funzionalità legate al sistema operativo non sarebbe stato un problema se, lo ripeto, l'approccio alle componenti attive fosse stata più oculata di una finestra col bottone "accetto" e "rifiuto".

Veirrissimo che IE ignora tanti standard, ma se mi si viene a dire che i browser buoni, compatibili con gli stabdard e sicuri si fanno in una notte, come mai il "mercato" è diviso tra soli tre o quattro nomi? Come mai pure Firefox ora ha segnalazioni settimanali di falle?

Comuqnue sia la gestione delle ActiveX che la compatibilità con gli standard del W3C dovrebbe fare grossi passi avanti con l'IE7

piercing ha scritto:a chi dice che IE serve per aggiornare windows, ricordo che esistono gli aggiornamenti automatici integrati col sistema operativo che funzionano più che degnamente...


Ni: gli aggiornamenti principlai sì, ma vengono controllati solo quando sì e programmato il controllo degli update... quelli "secondari" (non di sicurezza ma utili per certi driver e periferiche) l'auto update non li segnala. E si si rifiuta di installare un certo aggiornamento (tipo il sp2) di non segnalarne più la presenza e poi ci si ripensa non c'è altro modo che andare sul windows update... e non dimentichiamo che senza IE molti non è possibile salvarli sul disco con il "raccoglitore di download".
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi piercing » 18/06/06 16:33

Un browser, a mio giudizio, deve fare solo il browser... se poi voglio funzionalità aggiuntive me le scarico "a parte"...

non ho detto che i buoni brosers si fanno in una notte (mi riferivo infatti alla navigazione a TAB, intendendo che le funzionalità di facilitazione alla navigazione non sono altro che piccole aggiunte, rispetto all'immenso lavoro relativo a tutte le fasi di rendering dei linguaggi di scripting).

Il problema, è come sempre di principio, e che cioè è stato individuato il componente più utilizzato dagli utenti, è stato fornito gratuitamente (con posizione di predominio di mercato), e attraverso di esso si è veicolata la propria tecnologia in maniera totalmente strafottente nei confronti di un utente ignaro... troppe volte infatti sento dire che, quando un sito non si visualizza bene con Firefox, è firefox che funziona male. Nella realtà invece è solo Firefox che implementa tutti gli standard del W3C, e programmatori (presunti tali) piuttosto pecorecci non sanno neanche cos'è il W3C.

Utilizzare il proprio predominio di mercato in maniera palesemente non corretta è un atteggiamento che per quanto possibile non riesco ad accettare. Non sono un "antibill", tutt'altro, ma in questo caso non tutto riesco esattamente a digerirlo.

Confrontare Firefox ed IE, infatti, è solo l'ennesima riprova di come IE venga spacciato da browser, quando invece stiamo discutendo di una componente fondamentale del sistema operativo (chiuso), rispetto ad un software stand-alone e open-source.

Mi sembra di comparare mele e pere, scegliendole solo per forma e colore (motivo per il quale ci saranno sempre due scuole di pensiero, visto che il frutto è completamente diverso!).

Sul mio PC i due programmi convivono da anni, e semplicemente, quando trovo un sito che non si apre con Firefox, lo cancello dalla mia lista di navigazione.

Sugli aggiornamenti automatici avrei altro da dire, ma andremmo assolutamente OT (cmq non uso WUpdate dal 2004 e il mio PC è aggiornato costantemente con tutto il necessario).

;)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Albero » 19/06/06 13:35

Per problemi di internet explorer (vers. 6 - vedi http://www.pc-facile.com/forum/viewtopi ... highlight= ), ho installato Mozilla Firefox.
Per ora, dopo un utilizzo di pochi giorni, mi sembra leggero e efficiente.

Essendo non Microsoft, mi pare un'ottima alternativa, anche se non ho ancora deciso se disinstallare explorer.

Passo dopo asso, specie grazie alle pressioni di un amico fautore del free software, mi sto avvicinando a queste realtà che prima disdegnavo. Ho infatti installato OpenOffice e se Linux fosse più fruibile e se uscissero i giochi per Linux disintstallerei anche Windows.
Albero
Immagine
Albero
Utente Senior
 
Post: 154
Iscritto il: 22/04/02 21:52
Località: Bruxelles

Postdi disgrazia » 20/06/06 00:52

Dylan666 ha scritto: la compatibilità con gli standard del W3C dovrebbe fare grossi passi avanti con l'IE7

Grossi passi in avanti si, ma perché era rimasta pesantemente indietro... tanto per dirne una, c'era bisogno di aspettare IE7 per il supporto secondo lo standard W3C alla trasparenza con canale alpha delle immagini PNG? Ancora adesso l'unica maniera per rendere PNG con alpha transparency in IE è usare Active X :evil: (fonte)

IE ha vinto la guerra dei browser e continuerà ad essere il browser più usato semplicemente perché è il browser installato di default nel sistema operativo più utilizzato al mondo. Il che non implica necessariamente che sia un pessimo browser, però lascia comunque aperta questa possibilità :D

Invece, se Firefox ha raggiunto un 10-15% di utilizzatori partendo da zero, è dovuto esclusivamente al fatto che è un buon browser. La gente non si prende la briga di installare un software alternativo se non ne vale la pena.

Alexsandra ha scritto:La definizione di IE come un colabrodo è certamente un aspetto commerciale per cercare di "fregare" clienti a Microsoft

Un'operazione commerciale, dici? Ma da quand'è che si paga per installare firefox? :eeh:
IE è stato definito come un colabrodo perché storicamente era un colabrodo, e soprattutto perché per anni è stato sfruttato da malintenzionati come tale.

Ok, l'avrete capito, sono un po' di parte :D
disgrazia
Download Admin
 
Post: 708
Iscritto il: 08/07/02 22:16

Postdi piercing » 21/06/06 19:41

Albero ha scritto:disinstallare explorer


almeno sui sistemi di classe XP è impossibile...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Rijku » 22/06/06 21:48

Io non é che ne capisco acora molto, per dare dei giudizi, ma devo dire, che da quando ho scoperto firefox, mi ci ritrovo meglio con tante cose, tipo la stampante, il download e cosí via. Eppoi firefox con i suoi colori e disegni é piú allegro, o no! :oops: :D
Rijku
Utente Senior
 
Post: 315
Iscritto il: 21/04/06 21:21
Località: Hall in Tirol-Austria

Postdi Alexsandra » 22/06/06 22:14

@ disgrazia
Avevo presa la info da una news che avevo pubblicato
- Il primo fondamento della sicurezza non e' la tecnologia, ma l'attitudine mentale.

Win7 + Office 2003 Ita
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Postdi pjfry » 22/06/06 23:15

Rijku ha scritto:Eppoi firefox con i suoi colori e disegni é piú allegro, o no! :oops: :D

ma hai applicato una skin oppure ti piacciono quelli standard?
no perchè, se non le conosci, magari ti piacciono:
https://addons.mozilla.org/themes.php?app=firefox
(io però non le ho mai installate quindi non so come si fa :D )
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi Rijku » 22/06/06 23:24

Ne ho viste solo tre, ma mo' me le guardo tutte, scusate ma lo devo dire, ammazza che ficata! Chi sa se si possono scaricare tutte, devo guardare, devo guardare, sembro il coniglio pazzo, eh!
dopo ve lo faccio sapere, grazie pjfry 8) :lol:
Rijku
Utente Senior
 
Post: 315
Iscritto il: 21/04/06 21:21
Località: Hall in Tirol-Austria

Postdi Dylan666 » 13/08/06 12:10

Questo post

Gudcug ha scritto:Great information


tutto in lingue inglese e scritto solo per far indicizzare lo spam in firma è stato cancellato perché infrange la Immagine Netiquette ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi ADMINISTRATOR » 31/08/06 17:51

secondo me per fare dei paragoni tra IE e firefox bisognerà aspettare la versione definitiva 7 e windows vista.
Poi vedremo veramente se IE non è più un colabrodo come le sue versioni precedenti, o se è il solito fuoco di paglia della microsoft...

P.S.io preferisco firefox, non so se l'avevate capito...:)
ADMINISTRATOR
Utente Senior
 
Post: 136
Iscritto il: 10/04/06 15:10

A chi giova?

Postdi tanuki » 01/09/06 08:37

Non sono d'accordo con chi avvia crociate anti-microsoft, mi ricordano tanto le menate che ti fanno i testimo di di geova quando vai a fare la spesa.
Scherzi a parte, Internet nasce "libero" e gli utenti devono sentirsi liberi di navigare con gli strumenti che più gli aggradano e poi, non esiste un sistema o perativo o browser migliore di un altro in assoluto; ogniuno avrà pregi e difetti, utilità e scomodità.
Ad esempio, io mi sono trovato scomodo con Mozzilla e Firefox che alla fine mi hanno solo appesantito il sistema, aggiungendosi ad Explorer e tra l'altro impedendomi di aggiornare il SO.
Quindi, penso, le crociate lasciamole agli oscurantisti.
Avatar utente
tanuki
Utente Senior
 
Post: 296
Iscritto il: 05/02/05 08:39
Località: Sandalia

Re: A chi giova?

Postdi piercing » 02/09/06 02:01

tanuki ha scritto:Ad esempio, io mi sono trovato scomodo con Mozzilla e Firefox che alla fine mi hanno solo appesantito il sistema, aggiungendosi ad Explorer e tra l'altro impedendomi di aggiornare il SO


cioè? :eeh:
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Tre Browser

Postdi tanuki » 02/09/06 02:29

Cioè, alla fine avere due o tre browser non è conveniente.
Avatar utente
tanuki
Utente Senior
 
Post: 296
Iscritto il: 05/02/05 08:39
Località: Sandalia

Postdi piercing » 02/09/06 15:18

intendevo dire che non ho capito qual'è il motivo per cui non sei più riuscito ad aggiornare il sistema operativo dopo aver installato Firefox...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Discussioni


Topic correlati a "Distruggere IE, diffondere Firefox":

Problema con firefox
Autore: Girod
Forum: Software Windows
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti