Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Nuova email bufala sul ADSL e questa volta c'e' il reato

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Nuova email bufala sul ADSL e questa volta c'e' il reato

Postdi Giulio » 02/08/02 12:02

Ciao ho ricevuto una nuova email bufala, il fatto e' che questa volta e' arrivata come se fosse stata mandata da Buongiorno.it , stessa impaginazione htlm e stesso marchio ed in piu' in fondo c'era anche la firma dell'agenzia informativa ANSA

ho gia' ovviamente provveduto ad informarli...

il testo e':

---------------------------

Il CODACONS segnala la violazione della Legge sulla privacy ai danni di coloro che installano l'ADSL.
La Guardia di Finanza di Cagliari eleva multa di 34.000,00 euro per mancata registrazione di OFFICE 2000 e altri programmi. L'utente e' stato identificato nel modo piu' semplice: e' bastato verificare il nome dell'intestatario dell'abbonamento telefonico ove era installata la sua ADSL.
Finisce l'anonimato in Internet: non piu' anonimi login assegnati via web, bensi connessioni permanenti e nominative, abbinate all'utenza telefonica.
Il basso costo dell'ADSL consentira' una sua diffusione anche fra le utenze private: migliorera' la qualita' della Rete ma.... finiremo tutti sotto controllo?


La chiamano "connessione veloce"... ma ancora più
velocemente l'ADSL consente di MONITORARE il comportamento
degli utenti...

Per ogni abbonato all'ADSL esiste un'apposita cartella
nel server predisposto alla connessione permanente che
memorizza TUTTI I TESTI DELLE EMAIL spedite e ricevute,
nonche' TUTTI I SITI VISITATI. Cio' in teoria fa parte del
servizio, quale funzione di backup, ma la delicatezza di queste
informazioni pone seri interrogativi su quelli che potrebbero
diventare i possibili utilizzi futuri. Per non parlare del pericolo
che tali informazioni possano essere carpite con atti di
pirateria informatica, o addirittura in modi piu' semplici, e cio'
potrebbe dare luogo a conseguenze gravissime ai danni degli
utenti.

Oggi si scopre che la connessione ADSL offre un efficace
mezzo di ispezione da parte di software installati presso
determinati servers. Non solo per la rapidita' dello scambio dati
(la velocita'.... caratterizza entrambe le direzioni!) ma anche
perche' l'ADSL essendo NOMINATIVA ed ABBINATA
all'intestatario dell'ABBONAMENTO TELEFONICO corrisponde
inequivocabilmente ad uno specifico utente.

Ad A.R. di Cagliari, per esempio, è bastato visitare il sito di
della Microsoft, con una velocissima connessione ADSL, ed
effettuare un aggiornamento di Windows, per segnalare agli
efficienti "robots" interattivi che la sua copia di Office 2000...
NON era correttamente registrata e non era stata pagata la
prescritta licenza d'uso.
Finora questi controlli interattivi raramente hanno avuto
effetto, perche' LOGIN e PASSWORDS utilizzati dagli utenti
per navigare, erano generalmente anonimi o associati a nomi di
fantasia... e moltissime denunce cadevano nel vuoto.

Ma poiche' con l'ADSL la connessione diventa NOMINATIVA...
nulla di piu' facile per la Guardia di Finanza di Cagliari che
presentarsi a casa del signor A.R., dopo poche settimane
dalla segnalazione di Microsoft Italia, e constatare la presenza
di programmi illegali nel PC dell'incauto utente, che fra l'altro si
dilettava nel collezionare MP3, ignorando che la semplice
detenzione di files musicali, anche se scaricati dal web,
comportano obbligatoriamente il pagamento dei relativi diritti
SIAE.
Per la cronaca, le violazioni di A.R. hanno comportato multe per
34.000,00 Euro.

Se episodi come questo aprono nuove strade per una corretta
regolamentazione della Rete, si pongono tuttavia inquietanti
domande su quale sia il giusto confine fra il rispetto della lega-
lita' e il rispetto della riservatezza degli utenti.

(ANSA)

---------------------------------

e l'header e':

---------------------------------

Return-Path: <143737@373714.com>
Received: from hn315.gov.cn (210.12.63.72) by mail.tiscali.it (6.5.026)
id 3D4820CD00068AD4; Fri, 2 Aug 2002 08:48:59 +0200
Received: from nmns01-1146.dial.mns.embratel.net.br ([200.242.32.146] helo=ME)
by hn315.gov.cn with smtp (Exim 3.30 #3)
id 17aW5A-0001dG-00; Fri, 02 Aug 2002 14:38:42 +0800
From: 143737@373714.com
Subject:ADSL: finisce l'era dell'anonimato ma........FINIREMO TUTTI SOTTO CONTROLLO?
X-Priority: 1 (Highest)
Reply-To: youremail@email.com
X-Mailer: Microsoft Outlook Express 5.00.2615.200
MIME-Version: 1.0
Content-type: multipart/mixed; boundary="#MYBOUNDARY#"
Message-Id: <E17aW5A-0001dG-00@hn315.gov.cn>
Date: Fri, 02 Aug 2002 14:38:42 +0800

------------------------------------------------------------
Giulio
Utente Senior
 
Post: 189
Iscritto il: 21/08/01 01:00

Sponsor
 

Postdi BrSys » 02/08/02 12:26

Ricevuta anche io... e quasi ci cascavo. :(

Sta di fatto che sul sito dell'Ansa non se ne fa parola. :)
Inoltre se la m$ verificasse attraverso windows update se il software è originale... certamente non lo direbbe in giro! :D

Ma quale è lo scopo di una mail del genere :?:
Divertimento? :-?
Spaventare chi fa uso di software pirata e chi scarica mp3? :o
Un atto di crackeraggio psicologico fatto da Microsoft + case discografiche? :eeh:

bye, Gabriele
BrSys
Utente Senior
 
Post: 212
Iscritto il: 16/07/02 11:51

Postdi Giulio » 02/08/02 12:34

et voila'.... mandata email anche al Codacons ;)
Giulio
Utente Senior
 
Post: 189
Iscritto il: 21/08/01 01:00

Postdi dado » 02/08/02 13:16

Una breve riflessione: supponiamo io abbia office XP che mi ha passato un mio amico, il quale l'aveva preso da un amico di un suo amico, ecc... Io a mia volta l'ho passato a 3/4 dei miei cugini, a quasi tutti i miei amici.
In tutto qs gruppone di gente che s'è installata la stessa copia di Office XP, ci dovrà per forza essere uno che l'ha comprato originale. Ma come farebbe MS e la GdF a capire chi multare e chi no? Anche perchè dopo 6 mesi si suppone che l'acquirente originale non abbia più lo scontrino... e cmq immaginate la lungaggine delle indagini e lo spreco di tempo e risorse per andar a controllare quale utente ha il pacchetto originale, lo scontrino, il numero di registrazione corrisponda, che non si sia fatto passare il pacchetto originale da un amico/conoscente x sfuggire ai controlli della GdF..... Altro che Odissea....
In altre parole: E' UNA BALLA SPAZIALE! :P

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Giulio » 02/08/02 13:22

Ribadisco il concetto:

L'email si presenta tale e quale alle email delle newsletter di buongiorno.it... compreso l'uso indebito del loro marchio ovviamente.
Giulio
Utente Senior
 
Post: 189
Iscritto il: 21/08/01 01:00

Postdi Frengo78 » 02/08/02 13:31

BrSys ha scritto:Ma quale è lo scopo di una mail del genere :?:
Divertimento? :-?
Spaventare chi fa uso di software pirata e chi scarica mp3? :o
Un atto di crackeraggio psicologico fatto da Microsoft + case discografiche? :eeh:



Lo spammer in questione sta provando i suoi sistemi di invio mail per vedere fino a dove puo arrivare. E arriva lontano a quanto pare.
Riporto qui di seguito integralmente cio che ha scritto Paolo Attivissimo nella sua newsletter arrivata quest'oggi

Sta circolando un e-mail che si spaccia per un comunicato ANSA pieno di
inquietanti "rivelazioni" su presunte capacita' di spionaggio dell'ADSL. Il
titolo del messaggio e' "ADSL: finisce l'era dell'anonimato
ma........FINIREMO TUTTI SOTTO CONTROLLO?".

Il testo del messaggio contiene numerosissime stupidaggini tecniche sulle
quali non mi dilungo: il concetto fondamentale e' che l'ADSL _non_ facilita
il monitoraggio delle vostre attivita' informatiche da parte della
Microsoft e/o delle forze dell'ordine. O per dirla meglio, a questi signori
non fa ne' caldo ne' freddo se usate ADSL, la normale linea telefonica o i
segnali di fumo per accedere a Internet. Se devono entrare, entrano con la
stessa facilita' a prescindere dal modo in cui siete collegati alla Rete.
Sto facendo soltanto una considerazione tecnica; sugli aspetti legali non
metto bocca, ma penso siano abbastanza intuitivi.

La cosa piu' importante di questo messaggio e' che _non_va_diffuso_. Si
tratta infatti di un messaggio-esca, usato da uno spammer (un
pubblicitario-spazzatura) per collaudare i propri sistemi. Messaggi
analoghi sono stati usati per lo stesso motivo qualche tempo fa: qualcuno
si ricordera' della "preghiera di Pasquale"
(http://www.attivissimo.net/antibufala/p ... squale.htm).

Se lo fate circolare, lo spammer sapra' che il suo test ha avuto successo e
quindi lancera' la propria ondata di e-mail pubblicitari. Inoltre, siccome
molti utenti hanno la pessima abitudine di inoltrare i messaggi di questo
genere usando il CC (la copia carbone) invece del BCC (copia carbone
nascosta), le copie inoltrate viaggiano accompagnate da un interminabile
elenco di indirizzi di e-mail, utilissimi agli spammer come fonte per le
loro campagne pubblicitarie.

In altre parole, se inoltrate questa bufala, regalate automaticamente ai
vostri amici un abbonamento a tutta la posta-spazzatura di Internet.

Imparate a usare la copia carbone nascosta o BCC: le istruzioni sono nella
guida del vostro programma di posta.

Ciao da Paolo.



Nota: CC sta per copia conoscenza e CCN per Copia conoscenza nascosta secondo me :D
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi dado » 02/08/02 17:26

Ora è arrivata anche a me, ed ha il classico aspetto dell'email spam... :diavolo:

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Triumph Of Steel » 02/08/02 17:28

e perchè a me no???
ragazzi la voglio anche io!!!
qualcuno me la mandi...

:eeh: :?: :eeh: :?:

anzi no.. altrimenti me la mandate tutti e poi me ne ritrovo 30!!
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi milvius » 02/08/02 18:11

frengo78 ha scritto:Nota: CC sta per copia conoscenza e CCN per Copia conoscenza nascosta secondo me :D
Io invece sapevo proprio che si chiamasse copia carbone e copia carbone nascosta... da usare per far sapere a qualcuno che era stata mandata un'email a un terzo soggetto... poi con la crescente importanza della privacy era stata aggiunta anche la ccn...
Cmq il messaggio è arrivato anche a me, cestinato prontamente come tutte le altre email di buongiorno.it... in effetti sembrava proprio uguale!
Veni, Vidi, Vici.
Visita anche tu Claudiomiro!!!!!
milvius
Utente Senior
 
Post: 336
Iscritto il: 01/07/02 17:59
Località: Roma

Postdi piercing » 02/08/02 19:36

la vendetta di zello da sotto l'ombrellone... :evil:
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi dado » 02/08/02 19:38

Sì... va a vedere che il buon Zello col portatile dalla spiaggia s'è messo a mandarci qs email a tutti... :lol: 8)

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Frengo78 » 02/08/02 20:47

Era volutamente uguale a una mail di buongiorno perche lo spammer ha voluto dargli volutamente quella grafica. Per una volta buongiorno.it non c'entra ma pure loro in quanto a spam non scherzano
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi piercing » 03/08/02 11:21

beh... almeno loro se ti inca22i un pò ti levano dalle mailing list... sono solo un pò duri d'orecchie..
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Nicola » 03/08/02 14:52

Non credete a 'sta mail e alle altre contro ADSL !!
Tutte bufale !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
P.S.: a me non è arrivata :D :D
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi piercing » 03/08/02 15:26

oppppssss

mi è appena arrivata anche a me sugli unici due account che non avevano mai ricevuto spam (Tiscali e Inwind)...

ci prepariamo all'ondata????

Povero Buongiorno.... non vorrei essere nei suoi panni... forse qualcuno gliel'ha fatta pagare!! speriamo sia solo così...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi dado » 08/08/02 23:52

Le cose si evolvono: date un'occhiata....

http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=st ... numero=904

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi piercing » 09/08/02 00:17

e qual'è l'evoluzione? sempre l'articolo di paoloattivissimo...

oppure sono cieco!! 8)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Frengo78 » 09/08/02 01:26

piercing anche a me sembra la stessa cosa che ho incollato io piu in alto in questo 3D. Ma se sono cieco propongo di tirare su un po di soldini imitando stevie wonder e ray charles che suonano assieme il piano in qualche angoletto di Roma termini con la scimmietta sajan dado che va tra i passanti a raccogliere euro nella tazza :lol: :lol:
8) 8) 8)
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi dado » 09/08/02 02:30

Evoluzione perchè Paolo Attivissimo l'ha messo sul suo sito e la notizia è uscita anche su altri siti tipo Zeus... :D Se non è evoluzione questa....

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Nuova email bufala sul ADSL e questa volta c'e' il reato":

Email curiose
Autore: gimart
Forum: Applicazioni Office Windows
Risposte: 6

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti