Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Pubblicare discussione privata di cosa pubblica

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Pubblicare discussione privata di cosa pubblica

Postdi kafka » 30/04/02 23:08

Ciao a tutti, una domanda a chi ne sa.
Ho avuto una discussione privata con l'autore di una pagina Web su temi esposti nelle sua pagina Web, questioni linguistiche che sono oggetto di dibattito pubblico, nulla di personale o di privato.
Ora vorrei pubblicare integralmente la discussione essendo secondo me illuminante ma il mio interlocutore, interpellato, non vuole. Secondo me l'unica ragione è il fatto che la sua tesi esposta nella sua pagina ne esce con le ossa rotte, non esiste nessun'altra ragione!
Sapete se, netiquette a parte, legalmente è una cosa possibile?

grazie
8)
kafka
Utente Senior
 
Post: 119
Iscritto il: 24/02/02 17:27

Sponsor
 

Postdi BianConiglio » 30/04/02 23:25

Alla tv, quando ti riprendono, devi firmare per dare il tuo consenso alla diffusione della tua immagine e delle tue parole.

Penso che, legalmente, tu non possa pubblicare nomi e cognomi senza l'esplicita autorizzazione.....ma utilizzando uno pseudonimo.....boo....in fondo alla tv, se non dai l'autorizzazione, ti offuscano voce e viso.....ma in onda ci vai.....

Insomma, penso che tu lo possa fare senza espliciti riferimenti al secondo autore....

Cmq aspetta e vedi se qualcun altro nel forum risponde.....sarà quasi sicuramente + preparato di me, su questa materia.....
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi dado » 01/05/02 11:09

Se non citi nome, cognome o cose del genere, non vedo quale sia il problema! A meno che in qs discussione non ricada un'idea innovativa e brevettata da qs tipo.... sennò non credo ci possano essere problemi!

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi kafka » 01/05/02 11:36

Grazie per i vostri commenti...
mi dite che basta non dire il nome e cognome dell'interlocutore, ma anche se non lo dico lo si trae comunque perchè la discussione parte dalla "sua" pagina Web che devo per forza citare come causa della discussione, quindi anche se io non metto il nome, il riferimento alla pagina rivela il nome dell'interlocutore...io sono del parere che se uno si pubblica in rete deve anche accettare che venga citato in quanto lui stesso si è esposto prendendo posizione su delle questioni....
è come )esempio) se un giornalista scrive un articolo dove accusa Tizio di associazione mafiosa e poi in privato rivela che l'impalcatura del suo discorso non ha il fondamento che presenta nel suo articolo....se "striscia la nostizia" lo becca in un fuori onda è giusto o no di diffondere la SUA contraddizione?

8)
kafka
Utente Senior
 
Post: 119
Iscritto il: 24/02/02 17:27

Postdi BianConiglio » 01/05/02 12:18

Mh, non saprei...perchè non chiedete auito a quel sito ( non ricordo il nome !!! ) che risolve le controversie on-line ?? Qualcuno si ricorda il link ?
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi dado » 01/05/02 14:04

BianConiglio ha scritto:Mh, non saprei...perchè non chiedete auito a quel sito ( non ricordo il nome !!! ) che risolve le controversie on-line ?? Qualcuno si ricorda il link ?


Non ricordo... però non c'è sempre uno spazio dedicato a un avvocato che risponde online nella newsletter di pc-facile?

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi BianConiglio » 01/05/02 14:27

DOVE?? Cosa ? cosa cosa cosa ??

DOVE ???
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi dado » 01/05/02 14:48

BianConiglio ha scritto:DOVE?? Cosa ? cosa cosa cosa ??

DOVE ???


Riporto dalla ultima Newsletter:

"Tutti i diritti sono riservati…
Avv. Tiziano Solignani - http://www.solignani.it (per gentile concessione di Pc Open):
Sono un vostro "acerrimo" lettore di 14 anni che ha avuto il dubbio anche sull'utilizzo di particolari simboli per i diritti riservati. Ho costruito un sito Internet e alla fine della pagina ho messo la dicitura: "TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI ED I MARCHI SONO DEI LORO RISPETTIVI PROPRIETARI". Questa frase l'ho letta su una schermata del famoso gioco di calcio Fifa 2000 e, visto che mi sembrava simpatica, l'ho inserita nel mio sito con tanto di simbolo "®". Ho però sentito da un mio amico che questa cosa non si può fare e così ho tolto tutto, perché poi si può essere perseguiti ai termini di legge da società che si occupano di diritti riservati ecc. Ho fatto bene a togliere quella scritta o posso tenerla? [...]"

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi paromotor » 01/05/02 20:05

tu posta il link e al resto ci pensiamo noi , sperando che abbia un forum di discussione dove porgere "l'altra parte dell'opinione".
diego the best
paromotor
Utente Senior
 
Post: 117
Iscritto il: 20/08/01 01:00
Località: brescia

Postdi kafka » 02/05/02 10:05

Sono portato a fare in questo modo:
pubblico integralmente la discussione sostituendo i nostri nomi con degli pseudonimi e omettendo, naturalmente, i rispettivi indirizzi e-mail. Inoltre non incollerò il link della sua pagina ma ne quoterò delle parti. In questo modo non c'è nessun diretto riferimento alla persona ma chi bazzica certi siti e certe questioni ci arriverà da solo a capire di chi si tratta. Il navigatore medio però non potrà collegare le parti in causa...

ciao
8)
kafka
Utente Senior
 
Post: 119
Iscritto il: 24/02/02 17:27

Postdi dado » 02/05/02 11:01

Cmq, se il suo sito è già pubblicato online... non vedo che remore ci possano essere a postarne il link. Infatti, essendo online, vuol dire che il realizzatore di tale sito è disposto a rendere pubblico ciò che c'è scritto....

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi kafka » 02/05/02 11:10

........si ma qui stiamo parlando di pubblicare una corrispondenza privata, se linko il suo sito, anche se non meto il suo nome è come se glielo mettessi...
in effetti non dovrebbe esserci questo problema ma le leggi sulla privacy non sempre servono a tutelare la privacy, a volte servono a coprire le poco nobili caratteristiche di qualche d'uno che si presenta come nobile.
kafka
Utente Senior
 
Post: 119
Iscritto il: 24/02/02 17:27

Postdi PRADA » 02/05/02 20:23

si però adesso mi stai facendo venire troppo curiosità.... ;)
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Pubblicare discussione privata di cosa pubblica":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: gimart e 2 ospiti