Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Temporary internet file

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Temporary internet file

Postdi feno » 07/06/04 17:10

Sto disperatamente cercando il luogo fisico dove vengono salvati i javascript che vengono scaricati da un sito su Windows XP o 2000. Nei luoghi canonici (Temporary internet files)ho già guardato ma ci sono solo dei riferimenti logici e non i file.
Credo sia una domanda che è già stata fatta ma non riesco a trovare un topic che mi possa rispondere.
grazie in anticipo
Ciao
Cià

F@no
feno
Utente Senior
 
Post: 268
Iscritto il: 29/05/02 08:36
Località: Somewhere in Italy

Sponsor
 

Re: Temporary internet file

Postdi feno » 07/06/04 17:11

feno ha scritto:Sto disperatamente cercando il luogo fisico dove vengono salvati i javascript che vengono scaricati da un sito su Windows XP o 2000. Nei luoghi canonici (Temporary internet files)ho già guardato ma ci sono solo dei riferimenti logici e non i file.
Credo sia una domanda che è già stata fatta ma non riesco a trovare un topic che mi possa rispondere.
grazie in anticipo

PS: sono il fratello, non l'originale
Cià

F@no
feno
Utente Senior
 
Post: 268
Iscritto il: 29/05/02 08:36
Località: Somewhere in Italy

Postdi new_beos » 07/06/04 17:42

non saprei....prova a scaricare il sito o la pagina che ti interessa con un programma, magari trovi qualcosa di interessante! 8)
Se l'intelligenza delle persone si misurasse in Mbyte, e 10 Mbyte fosserò la massima intelligenza, l'intelligenza media delle persone sarebbe 1 byte! - F. Krowsacht (Le notte di internet)
new_beos
Utente Senior
 
Post: 281
Iscritto il: 15/01/04 18:25
Località: Web!

Postdi Ribonix » 07/06/04 18:22

Niente di più facile :) :

in C:\Documents and Settings\XXXXX\Impostazioni locali\Temporary Internet Files\content.ie5 troverai tutti i file che ti servono dentro cartelle che hanno dei nomi un po' strani (ad esempio C9GR8RWN, QBOTGD6R, ZI8FN5K5 ecc.)...

Premetto un paio di cose:
XXXXX è il nome con il quale ti logini sulla tua macchina (solitamente Administrator)
I file sono file di sistema per cui dovresti attivare l'opzione di cartella mostra file invisibili o di sistema...

Io di solito i file di Internet li cancello dalle directory sopra indicate, così almeno sono sicuro che si cancellano davvero tutti (non cancello i file che si chiamano desktop.ini).
Allah Akhbar! Allah Akhbar! Allah Akhbar!
Avatar utente
Ribonix
Utente Senior
 
Post: 346
Iscritto il: 12/02/03 22:41
Località: 3GYPT

Re: Temporary internet file

Postdi Sergio1983 » 07/06/04 19:47

feno ha scritto:Sto disperatamente cercando il luogo fisico dove vengono salvati i javascript che vengono scaricati da un sito su Windows XP o 2000. Nei luoghi canonici (Temporary internet files)ho già guardato ma ci sono solo dei riferimenti logici e non i file.
Credo sia una domanda che è già stata fatta ma non riesco a trovare un topic che mi possa rispondere.
grazie in anticipo
Ciao


Non ti basta leggere il codice sorgente della pagina HTML?
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi feno » 07/06/04 22:08

Cominciamo a mettere i puntini sulle y.
Io sono il solo e unico feno e prima di chiedere su un forum usando il mio nome, per lo meno prova a chiedermi le cose... visto che siamo fratelli... mi sembra il minimo. :evil: :evil:

Tornando al problema.
Secondo la mia modestissima esperienza (grazie hackme challenge!) i files javascript sono effettivamente contenuti nella temporary internet files, hanno estensione js. L'unico problema è che non sono apribili o modificabili nella posizione in cui sono, devi copiarli in un'altra posizione (es il desktop) e poi puoi leggerli.

Magari la prox volta chiamami

Ciao
Cià

F@no
feno
Utente Senior
 
Post: 268
Iscritto il: 29/05/02 08:36
Località: Somewhere in Italy

Postdi dado » 07/06/04 22:23

Dai Feno, in fondo in fondo l'aveva detto... ;) :D
feno's brother ha scritto:PS: sono il fratello, non l'originale

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Dylan666 » 07/06/04 23:57

Gli account non costano nulla, fatevene 1 per ciascuno!
Comunque se il Javascript è incorporato nella pagina basta salvarla. Se è in un file esterno (come è stato detto basta veder se ci sono riferimenti a file JS nel sorgente da Visualizza>HTML) allora bisogna rovistare nella cartell Internet Temporary file. Il modo più semplice per trovarla è aprire Explorer e andare su Strumenti>Opzioni Internet>Generale>Impostazioni>Visualizza files ;)
Non aprire i file in quella cartella ma (come ti ha detto tuo fratello) copia quello che ti interessa altrove ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Sergio1983 » 08/06/04 00:04

Dylan666 ha scritto:Gli account non costano nulla, fatevene 1 per ciascuno!


La saggezza di Salomone... ;)
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi feno » 08/06/04 07:46

Grazie per le risposte ma purtroppo ho già fatto tutte le prove che mi avete indicato. Io voglio (e come sappiamo tutti "l'erba voglio cresce solo su davanzale del bagno lontano dai genitori") modificare un javascript che mi viene scericato sulla macchina in locale per poi inserirlo nuovamente nella stessa posizione e magari con la stessa data e ora dell'originale.
Non esiste un editor di cache?

Grazie comunque

Feno Bros
Cià

F@no
feno
Utente Senior
 
Post: 268
Iscritto il: 29/05/02 08:36
Località: Somewhere in Italy

Postdi feno » 08/06/04 08:11

In merito ho trovato questo sito molto interessante che spiega il contenuto del file index.dat che si trova nella cartella temporanea
http://www.wbaudisch.de/Cache.htm

Ciao
Cià

F@no
feno
Utente Senior
 
Post: 268
Iscritto il: 29/05/02 08:36
Località: Somewhere in Italy

Postdi Ribonix » 08/06/04 08:31

I file javascript che si trovano nelle sottocartelle della cartella da me indicata si possono tranquillamente aprire in modifica con un editor testuale e salvare su sè stesse.
Siccome le cartelle sono tante volendo si può cancellare da IE tutti i file nella cache ed effettuare il reload della pagina contenente il javascript che ti interessa. Poi spulciando ad una ad una le sottocartelle troverai il file in un attimo.
Se poi vuoi modificarne anche l'ora e la data puoi affidarti a qualche programma di terze parti (non so indicarti quali anche se anni fa esisteva un programma chiamato PCtools) o puoi tranquillamente farlo se hai conoscenza dei comandi impartiti via prompt di DOS.
Allah Akhbar! Allah Akhbar! Allah Akhbar!
Avatar utente
Ribonix
Utente Senior
 
Post: 346
Iscritto il: 12/02/03 22:41
Località: 3GYPT

Postdi Dylan666 » 08/06/04 12:50

Facciamo una cosa pratica: ci scrivi una pagina di cui ti interessa il javascript?
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi feno » 09/06/04 10:47

Mi serve su un javascript che gestisce parte della profilazione di un applicativo web interno all'azienda dove lavoro. Siccome non trovo così sicuro un applicatvo che utilizzi dei javascript lato client per gestire la profilazione (e non delle jsp o servlet lato server), volevo dimostrarne la debolezza. Purtroppo non posso girarvi un link su cui connettervi perchè questa pagina è all'intenro di una rete privata.
Grazie le indicazioni che mi avete dato sono comunque state molto utili
ciao
Cià

F@no
feno
Utente Senior
 
Post: 268
Iscritto il: 29/05/02 08:36
Località: Somewhere in Italy

Postdi piercing » 12/06/04 17:20

in questo caso fai presto...

salva la pagina e basta... poi fai quello che vuoi...

la sicurezza lato client non esiste... visto che puoi modificare quello che vuoi...

si possono rendere le cose molto molto difficili.... ma comqunque ci vuole pochissimo... (hackme challenge insegna ;) )

La miglior sicurezza applicativa via http si ottiene nel dialogo di parametri tra client e server...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Temporary internet file":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti