Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

musica digitale

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Postdi alieno » 01/09/01 19:30

In questi ultimi anni, soprattutto negli ultimi 4-5, abbiamo assistito ad una vera e propria rivoluzione nell'ambito della musica elettronica. Con l'avvento dei supporti informatici e delle piattaforme digitali è possibile gestire una canzone dalla nascita fino alla masterizzazione e all'editing finale.Disponendo di una semplice Master keyboard MIDI e di un personal computer e del software adeguato possiamo autoprodurre musica di buona qualità. E così diventare dei veri e propri editori.
alieno
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 01/09/01 01:00
Località: treviso

Sponsor
 

Postdi alieno » 02/09/01 18:00

il Business nel campo della musica è più
importante di qualche decennio fa, mentre l'Arte nel campo della musica qualche decennio fa era più presente di oggi, ma è solo un segno dei tempi che cambiano.
alieno
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 01/09/01 01:00
Località: treviso

Postdi Triumph Of Steel » 02/09/01 20:24

Io dico che se una canzone è fatta per più del 50% a computer, non è una canzone.
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi paromotor » 02/09/01 20:26

perchè cosa pensi che sia quella che ascolti nelle discoteche?
diego the best
paromotor
Utente Senior
 
Post: 117
Iscritto il: 20/08/01 01:00
Località: brescia

Postdi rayden » 02/09/01 21:04

io credo che sia solamente un pò di rumore amplificato... aimè i veri artisti non esistono più...
Le uniche limitazioni che abbiamo sono quelle che ci poniamo da soli...
http://www.lightingandservices.com
http://www.lightingandservices.com/phoenix
rayden
Utente Senior
 
Post: 881
Iscritto il: 07/08/01 01:00

Postdi PRADA » 02/09/01 22:00

Sarà rumore amplificato però per ballare e divertirsi va benissimo secondo me!<br><br>Poi per dormire ci sono altri generi musicali... :-)
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi dado » 03/09/01 02:04

C'è anche una via di mezzo tra la muscia per dormire e quelle creata al pc, e penso sia la migliore... :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Triumph Of Steel » 03/09/01 06:56

In data 02/09/01 14:26, paromotor ha scritto:

perchè cosa pensi che sia quella che ascolti nelle discoteche?



Lo hai chiesto alla persona sbagliata (o giusta, dipende dai punti di vista) e ti rispondo...

La musica da discoteca NON è musica...
Io ascolto SOLO Heavy Metal, e ti posso assicurare che più del 50% della musica è fatta col sudore della fronte degli artisti.
Le uniche cose fatte a PC forse sono il mixaggio, qualche effetto pioggia p tuono o che sia.
Se la batteria la senti un po' triggerata, alla fine la doppia cassa è stata fatta dalle due gambe del batterista!!!!!

P.S. sentire sempre e costantemente TUNZ TUNZ TUNZ TUNZ ... non è musica!
P.P.S. cmq non voglio iniziare nessun Flame!!
:roll: :roll:
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi ivo » 03/09/01 15:15

Suono il pano da 13 anni e faccio musica col PC. Penso che alcuni tipi musica col PC siano musica e altri no.
Andate a veere il sito http://www.notenelweb.com
alla sezione dance ci troverete 2 MP3 fatti da me.
Questi 2 brani li considero musica perchè ci ho messo molto a farli (circa 2 mesi l'uno).
Regolare i volumi, scegliere i suoni adatti, cercare il motivo più maranza, stendere il brano in maniera che non annoi, pulizia dei suoni, ecc. non sono mica cose da niente!
Immagine
Avatar utente
ivo
Utente Senior
 
Post: 1134
Iscritto il: 20/08/01 01:00
Località: Treviso

Postdi Triumph Of Steel » 04/09/01 03:57

In data 03/09/01 09:15, ivo ha scritto:

Suono il pano da 13 anni e faccio musica col PC. Penso che alcuni tipi musica col PC siano musica e altri no.
Andate a veere il sito http://www.notenelweb.com
alla sezione dance ci troverete 2 MP3 fatti da me.
Questi 2 brani li considero musica perchè ci ho messo molto a farli (circa 2 mesi l'uno).
Regolare i volumi, scegliere i suoni adatti, cercare il motivo più maranza, stendere il brano in maniera che non annoi, pulizia dei suoni, ecc. non sono mica cose da niente!


Il fatto è che tu prendi pezzi o suoni già campionati, significa sudore delle dita per usare il mouse e la tastiera.
Niente in confronto a quello di usare braccia e gambe, nonchè la mente per comporre pezzi nuovi (e vabbè, esiste anche il plagio, ma ormai si vive anche di quello ,o) )

P.S. cmq ti faccio i complimenti per il pianoforte, avrei voluto anche io studiare a fondo la musica!
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi luna11 » 04/09/01 05:12

Ma anche le singole note sono suoni predefiniti come i suoni campionati.
Se poi si giudica la qualità della musica dalla quantità di sudore degli autori ,è meglio consigliare i futuri autori a frequentare piu la palestra che il conservatorio.
Ma forse il metro di giudizio è un altro.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Triumph Of Steel » 06/09/01 03:46

In data 03/09/01 23:12, luna11 ha scritto:

Ma anche le singole note sono suoni predefiniti come i suoni campionati.


Mhmhm :-? :roll:

Si ma un conto è prenderle già fatte e un altro è farle suonare queste note!!
... non so se mi spiego!

Un chitarrista che compone sul suo strumento, fa musica.
Un DJ che mixa dei suoni con altri, NON fa musica.
Questo secondo il mio punto di vista!
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi giax » 07/09/01 02:07

secondo me il chitarrista o il dj "fanno musica" entrambi, tutti e due creano dei ritmi, delle sonorità. sicuramente però non stanno sullo steso piano. il musicista è un'artista, il dj è uno che lavora con la musica e basta.
il vero problema è che la musica vera e propria verrà a scomparire pian piano. e sapete di chi è la colpa? la colpa è la nostra che ascoltiamo la musica di chi "ci fanno piacere" e non di chi "ci piace". le radio trasmettono solo canzoni imposte delle case discografiche. se una canzone fa schifo ma vogliono farla arrivare prima in classifica, sicuramente arriverà prima.
giax
Utente Junior
 
Post: 96
Iscritto il: 24/08/01 01:00

Postdi Triumph Of Steel » 07/09/01 04:13

In data 06/09/01 20:07, giax ha scritto:
la colpa è la nostra che ascoltiamo la musica di chi "ci fanno piacere" e non di chi "ci piace". le radio trasmettono solo canzoni imposte delle case discografiche. se una canzone fa schifo ma vogliono farla arrivare prima in classifica, sicuramente arriverà prima.



Questo lo dici tu... basta non ascoltare la Radio, ti tieni informato con riviste e/o siti, io faccio così.
Poi figuriamoci se qualcuno si permette di farmi "piacere" quello che vuole.
Un po' una violazione dei diritti... non credi?
Sta cmq a te decidere cosa ti piace e cosa no.

Io continuo ad ascoltare gruppi che sono sconosciuti ai più, e chissà come mai non avendoli sentiti MAAAAII alla radio riesco a tenermi informato... e soprattutto a farmeli piacere..bah..

Altra cosa, secondo me, un brano messo troppe volte alla radio lo fa schifare!
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi ivo » 07/09/01 17:19

Ben detto!!!!!!!!!!!!
Ci sono certi tormentoni estivi che vengono trasmessi almeno una volta ogni ora. C H E___P A L L E ! ! ! !
Tutto dipende dalla ",grana", che e dagli agganci che ha l'artista.
Ho sentito che qualche artista autorizza il proprio manager a pagare delle specie di mazzette hai DJ delle radio per farsi trasmettere il proprio brano. Sara vero?


<font face=verdana size=-2>[ Questo messaggio è, stato modificato da: ivo il 07/09/01 11:24 ]</font>
Immagine
Avatar utente
ivo
Utente Senior
 
Post: 1134
Iscritto il: 20/08/01 01:00
Località: Treviso

Postdi dado » 07/09/01 17:46

Sarà... ma io continuo a prediligere la radio come fonte informativa di musica! Se poi proprio non mi piace ciò che danno, cambio stazione! Qual è il problema?? :P

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi giax » 08/09/01 02:16

x Triumph Of Steel:

In data 06/09/01 22:13, Triumph Of Steel ha scritto:
Questo lo dici tu... basta non ascoltare la Radio, ti tieni informato con riviste e/o siti, io faccio così.
Poi figuriamoci se qualcuno si permette di farmi "piacere" quello che vuole


su questo sono daccordissimo con te, ma se dai uno sguardo alla classifica ti accorgerai che siamo in pochi a pensarla così. che la radio passa solo canzoni "non itelligenti" è vero, ma se ci sono pure persone che la comprano significa che gran parte della popolazione è poco intelligente.
tu Triumph ascolti solo metal e stai apposto. tanto gruppi che suonano musica del genere ci saranno sempre perchè lo fanno solo per passione e non certo per soldi. . a me invece piace svariare anche su altri generi, come rock, pop, ecc. è proprio su qquesti generi che da 3 o 4 anni non si riesce più ad avere una canzone decente. questo perchè ormai, anche per l'enorme diffusione dei video musicali, non si vende + musica, ma solamente immagine. un esempio...jennifer lopez, lei non vende musica, vende solamente sesso.
alla fine riesco solo a pensare che la gente
non ha un senso critico, non riesce a capire queste cose elementari e ascolta solo quello che gli impongono.
e su quello che dicevo del messaggio precedente ti avevo escluso dal principio.
spero di essermi riuscito a spiegare.
giax
Utente Junior
 
Post: 96
Iscritto il: 24/08/01 01:00

Postdi paromotor » 08/09/01 02:43

parlo dall'"alto" dei miei 40 anni.
a me la musica piace più o meno tutta, dalla disco alla classica, ma se devo dire il vero gli unici che fanno musica, a parte le band e qualche cantautore nostrano, rimangono le orchestre di liscio o musica da sala.
avete mai visto (dico il primo che mi viene in mente)franco bastelli suonare e cantare in una sala da ballo?
beh! vi garantisco che dopo un concerto la voce non c'è piu, come ho visto i calli del batterista fatti con le bacchette e le dita del chitarrista sanguinanti...
certo non creano musica tutti i giorni ma vi garantisco (conoscendoli i piu tanti visto che frequento assiduamente le balere) che quando si siedono a fare un brano nuovo (e non una cover),ci mettono tutta la forza nostrana che un buon compositore/musicista può dare.
e per favore non datemi del "vecchio" perchè frequento le balere....
quì si cucca alla grande!
diego the best
paromotor
Utente Senior
 
Post: 117
Iscritto il: 20/08/01 01:00
Località: brescia

Postdi dado » 08/09/01 02:53

...è appunto x quello che dico che puoi cambiar stazione se vuoi! :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi luna11 » 08/09/01 05:33

le radio fanno esattamente il loro mestire di RADIO COMMERCIALI
Cambiando canale si passa da una radio commerciale ad un'altra radio commerciale
Cambia solo .....lo sponsor
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Prossimo

Torna a Discussioni


Topic correlati a "musica digitale":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti