Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

consiglio per un primo approccio facile a Linux

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

consiglio per un primo approccio facile a Linux

Postdi icaro43 » 18/02/13 09:46

Ho un pc portatile un pò datato che originariamente aveva windows xp e 1Gb di RAM. Invogliato da una rivista che proponeva Fedora 18 ed anche consapevole che l'anno prossimo windows xp non sarà più supportato, ho deciso di approcciarmi al mondo Linux ed ho installato Fedora nella versione desktop GNOME, che era proposta di default, lasciando le altre che non conosco. Ho disinstallato completamente windows (che però conservo in un altro pc desktop per ora) ed installato Fedora. Siccome il portatile lo utilizzo normalmente con una internet key della Wind sono anche riuscito, con qualche fatica, anche a fare la connessione di rete.
Però mi sono reso conto che la navigazione in rete è molto lenta con Firefox, senz'altro di più rispetto a quando utilizzavo windows.
Mi sono chiesto se questa distribuzione sia troppo impegnativa per il mio pc e se sia consigliabile passare ad un'altra distro, magari più adatta e performantee soprattutto leggera.
In questa seconda ipotesi vorrei sapere come si possa disinstallare quella esistente senza combinare pasticci. La eventuale nuova distro Linux dovrebbe essere installata masterizzando l'immagine ISO?
Preciso infine che questo portatile è utilizzato per la navigazione internet, la visualizzazione di foto e video, la gestione documenti e nient'altro di impegnativo.
Ringrazio per qualsiasi contributo in merito
Avatar utente
icaro43
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 10/10/09 11:13

Sponsor
 

Re: consiglio per un primo approccio facile a Linux

Postdi magara » 18/02/13 22:22

Fedora non la conosco.

Ho però un pc fisso, un pentium IV con xp e vi ho installato PCLinuxOS, lasciando xp.

Il pc non è diventato sicuramente una bomba come di certo non lo era prima, prima tutto è molto intuitivo ed è stato abbastanza semplice anche per un principiante come me.

Ci sono varie versione di PCLinux: LXDE, KDE, mini..

Prova a dare un'occhiata in giro e ti fai un'idea.
ciao
Avatar utente
magara
Utente Senior
 
Post: 186
Iscritto il: 20/12/05 17:24
Località: mare

Re: consiglio per un primo approccio facile a Linux

Postdi andreabis » 20/02/13 14:13

Ho letto stamattina di http://zorin-os.com/free.html
Dicono sia leggero e veloce, e volendo puoi far girare exe win32 grazie a wine preinstallato!

Non l'ho naturalmente mai provato, ma puoi usarlo come live.

Se hai voglia di provarlo.
Se riesco io ci provo stasera, anche se credo usero vmware.

PS. se vuoi buttarti potresti dare un occhi a Gentoo.org, ormai non posso farne a meno e puoi installare il DE che vuoi.
Ma non se vuoi tutto e subito, infatti l'installazione non è immediata, anche se c'è una guida passo-passo.

Ciao.
Andrea
Muttley, fa qualcosaaaaaaa....!!!!!!
WWW, mi piaci tu... Gentoo!
Immagine
Avatar utente
andreabis
Utente Senior
 
Post: 800
Iscritto il: 06/07/04 11:04
Località: LODI

Re: consiglio per un primo approccio facile a Linux

Postdi andreabis » 20/02/13 14:39

C'è anche una versione light alla pagina di download di Zorin.
Muttley, fa qualcosaaaaaaa....!!!!!!
WWW, mi piaci tu... Gentoo!
Immagine
Avatar utente
andreabis
Utente Senior
 
Post: 800
Iscritto il: 06/07/04 11:04
Località: LODI


Torna a Software Linux


Topic correlati a "consiglio per un primo approccio facile a Linux":

audio audacity su linux
Autore: beppino
Forum: Software Linux
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti