Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Firestarter fa i capricci.

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Firestarter fa i capricci.

Postdi usag » 05/07/08 16:21

Ciao,
ho dei "leggeri" problemi con Firestarter, per quanto riguarda Skype, Emule e Bit-torrent (entrambi con Wine), e con Trasmission; quando il firewall è attivo, non c'è verso in alcun modo né di collegarsi a Skype, né aprire le porte di Emule (Id basso e Kad firewalled), e tantomeno aprire le porte di Bittorrent (dopo alcuni secondi dall'inizio del download, si stacca). Sono sicuro che il problema sia il firewall, perché qundo lo stoppo, tutto parte regolarmente; uso attualmente Ubuntu 8.04, sono dietro un router (già perfettamente configurato), e vi posso garantire che ho settato anche Firestarter, aprendogli tutte le porte di cui necessita; infatti all'inizio mi bloccava anche la navigazione e la posta; ora, dopo il settaggio, non più; ma questi programmi non vuol farli girare tranquilli, non capisco il perché.
Ripeto, ho aperto tutte le porte di cui necessita.
Vorrei evitare di "congelare" il firewall per scaricar roba. Le guide su internet sono ridondanti e monotone, nel senso che dicono tutte le stesse cose, e le porte che consigliano di aprire son sempre quelle, cosa che io ho già provveduto a fare.
A questo punto, se qualcuno conosce altre porte da aprire, o ha qualche info di cui io non sono a conoscenza, attendo fiducioso a braccia aperte.
Qualsiasi consiglio mi va bene.
Grazie in anticipo.
usag
Utente Senior
 
Post: 246
Iscritto il: 15/08/07 16:20

Sponsor
 

Re: Firestarter fa i capricci.

Postdi zendune » 07/07/08 11:25

Io uso Azureus su Kubuntu 8.04.

Ho dovuto abilitare in ingresso una porta peraltro neppure indicata nelle guide 'monotone'. Smanettando con la configurazione ho trovato nella sezione "server" la porta TCP da aprire.

In linea di massima, con Firestarter, devi andare nella sezione "Policy". In "Inbound traffic policy" aggiungi i campi "Allow service - Porta - For". In uscita la politica deve essere su "Permissive by default, blacklist traffic" (se hai tempo e voglia usa l'opzione più restrittiva ma devi essere bravo a selezionare tutte le porte corrette).

In aggiunta io utilizzo pure moblock+mobloquer.

PS Metti pure a posto la configurazione per i pacchetti ICMP in quanto Firestarter non lavora in modalità stealth ovvero lascia transitare le richieste ICMP 8.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Firestarter fa i capricci.":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti