Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Ma Linux è dotato di un proprio firewall interno?.

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Ma Linux è dotato di un proprio firewall interno?.

Postdi usag » 17/01/08 22:30

Ciao a tutti,
ho installato, da pochi giorni, Azureus, su Ubuntu Gutsy 7.10; io ho un router della Netgear, mod. dg834g, ottimamente configurato; ora sto riscontrando un problema con Azureus, a livello (credo) di firewall, e più precisamente col Nat firewall, che rimane sempre grigio (non raggiungibile TCP), e l'indice di ratio pessimo (rosso). La cosa strana è che, facendo il test delle porte, me lo da' "ok", ma tuttavia mi risulta sempre "firewalled"; le porte le ho aperte tutte, sul router, sia la 52216, che è quella di default, e che mi risulta ok, dal test, più le "classiche", vale a dire quelle comprese fra la 6881 e 6889. E' da precisare che Azureus, prima di installarlo su Linux, lo adoperavo su Xp (infatti i servizi di firewall del router, li ho lasciati invariati), e funzionava tutto ok, il nat era verde e l'indice di ratio ottimo (verde). A questo punto, poiché il router è configurato ottimamente (visto che con queste impostazioni, su Xp, era tutto ok), e anche il test attuale mi conferma l'ok, mi è sorto il dubbio che Linux abbia un proprio firewall interno, che blocchi queste porte. E' possibile che sia così? Sapreste darmi qualche dritta in merito?
Non saprei altrimenti come spiegare tutto ciò...
Grazie in anticipo per eventuali risposte.
usag
Utente Senior
 
Post: 246
Iscritto il: 15/08/07 16:20

Sponsor
 

Re: Ma Linux è dotato di un proprio firewall interno?.

Postdi zendune » 18/01/08 01:55

Premesso che uso Mandriva, questa distribuzione ha il suo firewall e si chiama shorewall (programma che gestisce netfilter mediante iptables).

Se non ricordo male, Ubuntu non attiva il firewall in quanto non vi sono servizio esterni attivi di default.

Per verificare che siano attive eventuali regole di filtraggio, basta dare il comando iptables -L. Il comando può essere impartito solo da root.
Per la Ubuntu, dovresti usare sudo iptables -L.

A monitor ti verranno indicate le regole attive.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Ma Linux è dotato di un proprio firewall interno?.":

audio audacity su linux
Autore: beppino
Forum: Software Linux
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron