Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

installazione linux

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

installazione linux

Postdi orma63 » 05/10/07 21:54

Non conosco Lnux ma ne ho sentito parlaremolto bene.
Vorrei installarlo in un vecchio pc con pentium II 166 Mhz 64 Mb di ram, può girare ?
Grazie
orma63
Utente Junior
 
Post: 88
Iscritto il: 21/01/07 16:53
Località: un paese della Romagna

Sponsor
 

Postdi gunter » 06/10/07 09:59

E' una scelta complicata soprattutto per la scelta del window manager (per capirci l'"interfaccia grafica") sarebbe assolutamente da sconsigliare gnone kde e xfce quindi direi che potresti per il momento provare qualcosa come la Damn Small Linux (solo 60MB) e hai un po' di tutto, è semplice e ben sviluppata e seguita.
Potresti anche provare una distribuzione non più così recente come una Mandrake 8 o 9 anche questa semplice e funzionale...
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Postdi orma63 » 08/10/07 19:18

è vero che con questa distribuzione non posso usare il lettore cd ?

Da dove posso scaricarla ?
orma63
Utente Junior
 
Post: 88
Iscritto il: 21/01/07 16:53
Località: un paese della Romagna

Postdi zendune » 08/10/07 21:19

La Damn Small Linux la trovi al link http://www.damnsmalllinux.org/

Per la Mandriva, la 8 o la 9 forse le trovi in vecchie riviste in edicola. Dubito sui mirror ufficiali.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi orma63 » 10/10/07 21:49

damn small linux funziona solo con il cd o posso caricarlo definitivamente sull'hard disk ?
orma63
Utente Junior
 
Post: 88
Iscritto il: 21/01/07 16:53
Località: un paese della Romagna

Postdi zendune » 10/10/07 22:43

Penso proprio di sì : Transform into a Debian OS with a traditional hard drive install.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi Caffey » 11/10/07 14:23

Anche ubuntu non sarebbe male secondo me...
Al di sopra dell'onnipotenza divina, si erge il più alto potere della ragione [L. A. Feuerbach]
Avatar utente
Caffey
Moderatore
 
Post: 605
Iscritto il: 30/12/06 15:33
Località: Umbria

Postdi axelrox » 11/10/07 14:42

Forse intendevi 266MHz (il più piccolo PII è un 233 se non erro).. oppure un PI .. beh cmq pensando un pò.. forse qualche installazione con X si può anche pensare.. provando magari una SUSE 7, che se non erro dovrebbe essere del 2000 (o giù di li).. che quindi sarà ideata per i PC di allora.. quindi un PC simile dovrebbe andarle bene.. IMHO.
Non avrà un'installazione user frendly come quelle attuali.. ma potrebbe essere un'idea.. no?
L'Ubuntu mi sa sia un tantino pesante, anche nelle sue prime incarnazioni.. se no potresti pensare alla Slax, live su base Slackware, che generalmente pesa sui 200MB (per farla stare su un CD da 8cm).. si dovrebbe poter anche installare, a memoria, ed è fornita di un buon parco software (nonostante le dimensioni).
Ciao.
axelrox
Moderatore
 
Post: 4259
Iscritto il: 11/04/07 23:19

Postdi gunter » 12/10/07 09:50

Caffey ha scritto:Anche ubuntu non sarebbe male secondo me...

Gnome non parte neanche, il problema maggiore non è il processore, ma la ram. Anche tenendo una slackware 12 molto molto pulita con kde si arriva a occupare sui 120/130MB in ram.
Sicuramente sono d'accordo sullo scegliere una distribuzione di qualche tempo fa, o qualcuna attuale molto leggera appunto DSL o Puppy Linux la prima con un kernel 2.4.xx, mentre la seconda con un 2.6.21 se non sbaglio.
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Postdi Caffey » 12/10/07 13:13

Oddio... che deficiente che sono, non avevo neanche letto tutta la domanda, non avevo notato i 64 MB di memoria!!! Che cretino! Anche perché io ho un Pentium3 128 MB di memoria e ubuntu fa una gran fatica... :) Scusate per la cavolta che ho scritto!
Al di sopra dell'onnipotenza divina, si erge il più alto potere della ragione [L. A. Feuerbach]
Avatar utente
Caffey
Moderatore
 
Post: 605
Iscritto il: 30/12/06 15:33
Località: Umbria

Postdi gunter » 12/10/07 15:49

Caffey ha scritto:Oddio... che deficiente che sono, non avevo neanche letto tutta la domanda, non avevo notato i 64 MB di memoria!!! Che cretino! Anche perché io ho un Pentium3 128 MB di memoria e ubuntu fa una gran fatica... :) Scusate per la cavolta che ho scritto!

Niente figurati ;) comunque con 128mb di ram io ho provato antix mepis (basata su ubuntu) che gira molto molto bene, usa fluxbox come window manager che si presenta un po' scarno rispetto ai più blasonati, ma è altamente configurabile e risulta molto piacevole...
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Postdi numberinn » 12/10/07 16:03

gunter ha scritto:antix mepis (basata su ubuntu)

ma... non è proprio basata su mepis (a sua volta derivata di debian)?
Knowledge.... THAT IS POWER!!!
Avatar utente
numberinn
Download Admin
 
Post: 435
Iscritto il: 04/03/03 15:28
Località: 127.0.0.1 (aka BS)

Postdi gunter » 12/10/07 16:18

Antix Mepis è una Mepis rivisitata (solo per alcune caratteristiche). Mepis 6.X è basata su ubuntu poi dalla 7.0 ritornerà ad essere basata su Debian, Etch per l'esattezza...
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Postdi orma63 » 22/11/07 18:41

chi mi aiuta a installare damn small sul mio pc ? attualmento ho installato windows 98 e non vorrei eliminarlo
orma63
Utente Junior
 
Post: 88
Iscritto il: 21/01/07 16:53
Località: un paese della Romagna

Postdi gunter » 22/11/07 23:58

L'unico momento in cui c'è il pericolo di perdere win98 è al partizionamento, quindi in sostanza se stai attento in quell'operazione a non cancellare tutto il contenuto del hd sei a cavallo... ;)
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Postdi orma63 » 23/11/07 18:52

ma c'è un programma che ti guida e ti aiuta a partizionare il disco :?:
orma63
Utente Junior
 
Post: 88
Iscritto il: 21/01/07 16:53
Località: un paese della Romagna

Postdi zendune » 23/11/07 23:44

Dipende dalla distribuzione che stai utilizzando per l'installazione.
Direi che Mandriva ha il programma più semplice per il partizionamento (e molto potente).
In topic però si fa riferimento a distribuzioni ridotte (come le risorse del computer su cui girano) che solitamente hanno sistemi di partizionamento molto limitati.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi orma63 » 24/11/07 19:30

infatti, questa distribuzione volevo installarla in un pc vecchio che ormai uso poco.
Magari provo e spero di non aver problemi
orma63
Utente Junior
 
Post: 88
Iscritto il: 21/01/07 16:53
Località: un paese della Romagna

Postdi serdux » 08/12/07 13:09

Dunque io e 4 o 5 anni che uso mandrake e di recente ho usato la Mandriva, quindi da un pentium 2 266 con 64 mega di ram ad ora con 2 giga di ram, ti consiglierei"se la trovi" la Madrake 7.1 o 8 su 3 cd(anche 1 cd ti dovrebbe bastare).
Poi c'è diskdrake che ti permette di partizionare l'harddisk, solo che per un utente che viene da windows anche se è facile da partizionare non è molto intuitivo.
Dunque parti col cd boot di linux, arrivi al punto che ti domandera' se vuoi che fa tutto in automatico o se vuoi passare ad uso esperto, io ti consiglio esperto che non è niente di complicato, da li' in poi avrai il tuo harddisk che se non è partizionato è tutto blu ossia tutto vfat32 (windows 98 per intenderci), quindi cliccandoci sopra dovrai ridimensionare "se è in inglese se no è resize"l'hardisk è da li' in poi imposti lo spazio che vuoi dare a linux.
Per capirci, se hai un harddisk da 20 giga 12 li dai a win e 8 li dedichi a linux, quindi ti fai una partizione unica"/" la barra sta per root da 6,5 con filesystem ext2 o 3 o altri dipende dai tuoi gusti"io in quella vecchia ti consiglio la ext2 perchè piu' stabile è matura per quel kernel" ed infine il 1,5 gb lo dedichi alla swap.
Quindi, alla fine avrai un pezo di partizione blu(win98),un pezzo rosso(/ linux)ed un pezzo(verde swap memoria virtuale)., da li' in poi' installi i pacchetti e segui l'installazione.Non so' se sei già pratico di linux, ma se lo usi per utente domestico imposta la protezione come alta, imposta anche root e password ed entra sempre come utente quindi creati anche un username.
Spero di esserti stato d'aiuto e non essermi divulgato troppo.
:) ;) ;)
serdux
Utente Senior
 
Post: 171
Iscritto il: 23/09/07 06:38


Torna a Software Linux


Topic correlati a "installazione linux":

audio audacity su linux
Autore: beppino
Forum: Software Linux
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti