Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Ubuntu: impossibile caricare sist.operativo[RISOLTO]

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Ubuntu: impossibile caricare sist.operativo[RISOLTO]

Postdi Swalke » 05/03/07 00:02

Ciao a tutti.

Ho installato Ubuntu (desktop) 6.10 e al riavvio della macchina che segue l'istallazione mi compare la scritta:
"Impossibile caricare il sistema operativo".

La mia situazione è questa:
Partizione NTFS (Windows xp)
Partizione ext3
Partizione swap
Partizione NTFS (Dati)

Questa situazione era già quella che mi si presentava prima della mia nuova installazione di ubuntu in quanto avevo gia creato una partizione ext3 che sarebbe stata dedicata in futuro a Linux.
Quindi quando durante la fase di installazione arrivo alla fase del partizionamento, io entro a modificare la tabella delle partizioni a mano semplicemente facendo le seguenti azioni:
- Formattazione della partizone ext3
- setto la ext3 come root
- attivo il flag avviabile della ext3
Tutto qui.
(La partizione ntfs è settata con flag avviabile DISATTIVATO e io la lascio così come è)

Fatto questo l'installazione procede senza problemi, alla fine mi dice che è stato rilevato anche Windows XP e mi chiede se voglio installare il GRUB nel master boot record.
Io dico di si e al riavvio mi esce la scritta:
"Impossibile caricare il sistema operativo".

Cosa sbaglio?
Vi prego aiutatemi!!!

Grazie!
Avatar utente
Swalke
Hardware Admin
 
Post: 820
Iscritto il: 26/10/01 01:00
Località: Milano

Sponsor
 

Postdi gunter » 05/03/07 00:32

Scusa ma non riesci neanche a vedere il menu di grub oppure lo vedi e scegliendo di caricare ubuntu ti dà l'errore?
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Postdi Swalke » 05/03/07 00:49

Non mi esce neanche il menù di GRUB!
Mi esce solo il messaggio di errore!

Tant'è che per poter scrivere sul forum ho dovuto fare partire partition magic da dischetto e settare la partizione di Windows XP come "attiva" (anzicè quella di ubuntu).
In questo caso windows mi parte senza probblema ma non ho modo di "vedere" e avviare Linux!
Avatar utente
Swalke
Hardware Admin
 
Post: 820
Iscritto il: 26/10/01 01:00
Località: Milano

Postdi gunter » 05/03/07 00:59

Da come dici sembra che il grub si sia installato in qualche zona strana o non si sia installato del tutto...
Hai solo un hd?Di che tipo è?
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Postdi Swalke » 05/03/07 01:15

Ho 2 HD.
Il primo è un SATA diviso in 4 parti:
- NTFS (Win XP)
- EXT3 (ubuntu)
- SWAP ubuntu
- NTFS (dati)

Il secondo è un IDE normale da 20 GB (NTFS) dove ci tengo solo dati!
Avatar utente
Swalke
Hardware Admin
 
Post: 820
Iscritto il: 26/10/01 01:00
Località: Milano

Postdi gunter » 05/03/07 01:31

Supponiamo che ubuntu si sia installata correttamente, bisogna scoprire dove è finito grub e per mia esperienza l'unica maniera credo sia con un floppy bootabile o semplicemente con un live cd (consigliabile perchè molto più comodo)...da lì devi scoprire in che partizione è installata ubuntu confrontala con quella di windows cioè guarda che inizino con la stessa dicitura es: hda1,hda2 se non sono uguali prova ad entrare nel bios e settare l'altro hd come primo.
Altrimenti poniamo che ubuntu sia in /dev/hdxNUMERO allora potresti aprire il terminale e dare questi comandi:

Codice: Seleziona tutto
sudo mkdir /mnt/ubuntu
sudo mount -t ext3 /dev/hdxNUMERO /mnt/ubuntu
sudo chroot /mnt/ubuntu
sudo grub-install /dev/hdxNUMERO


ovviamente ext3 va sostituito se non hai impostato questo filesystem...Non sono sicuro che funzioni al 100%...

Ho sentito tanti con problema nell'installazione su hd sata...
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Postdi zendune » 05/03/07 09:08

Mi vengono altre due idee:

1- non creare con partition magic la partizione che ospiterà Linux. Ho riscontrato problemi poi nell'installazione di Linux. Basta deframmentare la partizione di windows un paio di volte, poi procedere all'installazione di Linux ove ridimensionerai la partizione NTFS e nello spazio in avanzo inserirai Linux.

2- nel BIOS, è attiva qualche opzione per la difesa dai virus ? Deve essere disattivata.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi Swalke » 05/03/07 22:39

Ho risolto!
E ora vi dico cosa era successo secondo me... ...poi voi magari mi spiegate come è possibile che accada ciò.

Ho avuto il dubbio (non so neanche io bene il perchè) che il grub mi venisse installato sul secondo hard disk anzichè sull'hard disk dove avevo installato ubuntu e dove si trova anche la partizione windows.

Ho dunque scollegato il secondo hard disk e ho ripetuto l'installazione.
Tutto è andato bene. Ora all'avvio mi compare il grub e posso scegliere cosa avviare.

Questo vuol dire solo una cosa: il grub veniva installato sul secondo HD e siccome io settavo a mano come avviabile una delle partizioni dell'altro HD, si fa presto a capire perchè il grub non saltava fuori.

Ma ora mi chiedo: se installo i sistemi operativi sul primo HD e la partizione avviabile è sempre di questo HD, per quale cavolo di logica il grub mi viene messo sul secondo HD che non è neanche settato come avviabile?

Mha...
Una volta che tutto ha funzionato ho ricollegato l'altro HD come slave e via!!!

...comunque il nuiovo ubuntu è fighissimo, pensate che ho aperto Firefox e già navigavo senza aver dovuto toccare nulla!
Ha già rilevato la rete da solo durante l'installazione!
Credo che non mi sia mai successo neanche con windows!!!

Grazie mille e a presto!!!
Avatar utente
Swalke
Hardware Admin
 
Post: 820
Iscritto il: 26/10/01 01:00
Località: Milano

Postdi gunter » 05/03/07 22:42

Ottimo Swalke! ;)
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Postdi gunter » 05/03/07 23:49

Ho cercato un bel po' per rispondere alla tua domanda e francamente non è che sia riuscito a saperne di più rispetto all'intuizione che avevo avuto qualche post fa cioè il problema dell'hard disk sata...
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Postdi Swalke » 06/03/07 02:07

...si ma comunque il mio problema non dipendeva dal fatto che era un HD SATA!
Avatar utente
Swalke
Hardware Admin
 
Post: 820
Iscritto il: 26/10/01 01:00
Località: Milano

Postdi gunter » 06/03/07 08:37

...ok...ma adesso il tuo primario è il sata?e grub è su quello?...io ti riporto quello che ho "leggiucchiato" sulla rete e poichè altri, possessori di due hd (di cui uno sata), si sono trovati grub sull'altro...se tu hai un'altra idea diccela che mi sembra abbastanza importante no? ;)

P.S.: mi sono permesso di editare il titolo con uno più calzante...
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Postdi Swalke » 06/03/07 15:13

Si. Io adesso ho messo il sata come master e l'ide come slave.
Prima erano entrambi master (primario e secondario).

Se si mettono due hd (sata e ide) entrambi come primari la scheda madre nell'elenco del bios, mette prima l'ide e poi il sata (o almeno la mia fa così).

Evidentemente installando linux viene messo come avviabile (di default) il primo disco primario che compare nel bios e su questo viene installato il grub alla fine.

Siccome durante l'installazione non si può scegliere dove installare il grub ma si può scegliere quale hd rendere avviabile, si fa presto a fare casini.

Nel mio caso come ho detto avevo due primari e l'ide che veniva prima del sata nel bios, quindi il grub mi veniva messo sull'ide ma io a mano selezionavo come avviabile una partizione del sata.

Quindi il grub trovandosi su un disco non avviabile, non partiva!

Spero di essermi spiegato.
Avatar utente
Swalke
Hardware Admin
 
Post: 820
Iscritto il: 26/10/01 01:00
Località: Milano

Postdi gunter » 06/03/07 15:17

Ok, ho capito grazie per la spiegazione...
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Ubuntu: impossibile caricare sist.operativo[RISOLTO]":

Streaming impossibile
Autore: Padus
Forum: Reti, ADSL e wireless
Risposte: 19

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite