Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Come configurare un modem?

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Come configurare un modem?

Postdi cosmosub » 25/11/02 20:11

Sono un unovissimo utente di questo forum e perciò vorrei innanzitutto presentarmi: sono un NUOVISSIMO utente Linux ... un po' spaesato ma MOLTO entusiasta!

Adesso che l'ho appena intravvisto e intuito la sua filosofia, le sue potenzialità, mi pento amaramente di non essermi interessato prima a Linux!

Vorrei configurare il mio modem per utilizzare Linux anche per connettermi a internet; nonostante abbia visto che, durante le fasi di installazione, Linux ha correttamente identificato il mio modem, adesso non sembra più in grado di trovarlo: quale procedura/strumento dovrei utilizzare per configurare del nuovo hardware? Utilizzo Linux 9.0 con l'interfaccia grafica "KDE" (abbiate pietà: l'ho scelta perchè mi sembrava la più simile a Windows ... almeno per il momento! :oops: )

Vi ringrazio anticipatamente per la vostra attenzione e per qualsiasi forma di assistenza vrrete provvederemi, nella speranza (è ovvio!) che un giorno possa essere anch'io all'altezza e contraccambiare!!

Un grosso ciao a tutti :)
cosmosub
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 25/11/02 20:03

Sponsor
 

Postdi Nemok » 25/11/02 22:16

Se cerchi tra gli ultimi topic tovi molte info a riguardo.Comunque da come parli deduco che tu abbia un modem interno,i cosiddetti "winmodem"....

Diciamo che la maggior parte delle volte tutto si risolve su http://www.linmodems.org

;)

Linux_User++
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Purtroppo no ...

Postdi cosmosub » 26/11/02 21:43

... il mio modem è un "Atlantis web runner 56k" esterno! :(
Per questo le soluzioni che i forum mi hanno più comunemente prospettato non mi hanno saputo aiutare ...

Ad ogni modo grazie per la pronta risposta ... ;)

Spero che il tuo link mi sia di aiuto, anche se spero ancora che qualcuno sia in grado di aiutarmi a districarmi in mezzo alla selva di programmi ... ops! ... prpcessi disponibili nel sistema operativo di Lunux e mi dia qualche indicazione su come lanciare una ricerca del modem o come configurarlo manualmente!! :eeh:

Grazie per il vostro aiuto


cosmosub
cosmosub
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 25/11/02 20:03

Dai che ci siamo

Postdi paolo66 » 30/11/02 08:22

:lol:
Ho accumulato una piccola esperienza in questi giorni per configurare il mio modem
interno e non ci sono riuscito, poi il miracolo ataltis.

Se il tuo problema è che il modem rimane in fase di inizializzazione, prova a cabiare la stringa di chiamata
Vai su MODEM---COMANDI DEL MODEM, devi modificare la "stringa di chiamata" da ATDT a ATX3DT.
Questo perchè la risposta che attende il modem è per un paese diverso dall'Italia, credo regno unito ho stati uniti.
Buona fortuna

Paolo66 :lol:
paolo66
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 22/11/02 22:16

Carissimo Paolo ...

Postdi cosmosub » 30/11/02 11:17

... innanzitutto ti ringrazio tantissimo per aver voluto rispondere al mia richiesta di aiuto! :)

Purtroppo il mio problema non è tanto di "configurazione" nel senso stretto del termine ma di "installazione".
Infatti il messaggio d'errore che ricevo quando tento di effettuare una connessione è:
kppp non trova:
/dev/modem
Assicurati di aver configurato correttamente il modem. Se non
l'hai già fatto, seleziona il dispositivo del modem in maniera
adeguata nella configurazione tramite finestra di dialogo.
Grazie

Il problema è che non ho idea alcuna di dove andare a sbattere la testa anche solo per verificare se il mio modem è stato individuato, configurato o che altro!
Ma non esiste una specie di pannello di controllo dove poter verificare se il modem è stato almeno individuato?
E al limite come faccio poi a dirgli che lo voglio installare, anche manualmente?!
Linux mi affascina perchè molto probabilmente rappresenta il futuro e l'ho ingorato (a torto) per troppo tempo ... e adesso ne sto pagando le conseguenze, ma girando tra i LUG italiani (sugli esteri non mi avventuro nemmeno!) non è che mi sia ritrovato sommerso dalle informazioni ;)
Spero che qualcuno raccolga il mio appello (e implicitamente la mia sfida) e mi dimostri il contrario, aiutandomi perlomeno ad orientarmi ... perchè ragazzi: Linux sarà anche un gran bel sistema operativo, stabile, sicuro e tutto quello che volete ... ma non è che usi il Pc da ieri e non rieuscire da solo, neanche con gli help, a configurare un semplice modem la dice molto lunga su quello che mi aspetta quando vorrò configurare un Pc come router/forewall di una rete WinNT!! :eeh:

Un saluto pieno di speranza :)
cosmosub
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 25/11/02 20:03

Ma il modem è seriale?

Postdi paolo66 » 30/11/02 17:41

:roll:
Se il modem è seriale non devi settarlo si dev/modem ma su /dev/ttyS0 (com1)



Ciao Paolo66
paolo66
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 22/11/02 22:16

Postdi Nemok » 30/11/02 23:15

Più in generale se vuoi della documentazione leggi gli Appunti di informatica libera,trovi praticamente di tutto.
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Per ora vi ringrazio tutti di cuore ...

Postdi cosmosub » 03/12/02 22:58

... per avermi voluto prestare 'soccorso'! :)

Farò del mio meglio per dimostrarvi che non avete perso il vostro tempo ... anche se il download della documentazione è ciclopico!! :eeh:

Vi terrò informati e grazie ancora 8)
cosmosub
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 25/11/02 20:03

Postdi Nemok » 04/12/02 00:00

Quella la puoi consultare anche online al momento del bisogno.Comunque nella tua distribuzione dovesti avere un bel po' di documentazione,se non la trovi cercala nei cd.
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi aladdin » 11/12/02 19:50

Ma alla fine... il modem e' un 56k seriale? Se e' lui... be', lo si installa facile. Senza nemmeno i drivers. Una installazione pezzottata che pero' funziona. Con KDE, Alt+F2
--> kppp

Impostazioni, Dispositivo, /dev/ttyS0 (com1)
Modem --> Interroga modem

Non ci dovrebbero essere problemi. Se non va, cambia la stringa at come ha detto paolo66 e riprova. Se non va, dagli una testata nelle gengive. Al modem!!! non a paolo!! :P
aladdin
Utente Junior
 
Post: 38
Iscritto il: 11/12/02 14:11


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Come configurare un modem?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti