Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Installazione Linux su HD esterno è possibile?

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Installazione Linux su HD esterno è possibile?

Postdi gunter » 27/07/06 08:53

Salve, ho appena comprato un HD gigaenorme 320GB, e visto che quello del mio portatile non è molto grande, la mia intenzione era quella di mettere linux su HD esterno. Fino adesso sono andato un po' a caso creando le partizioni corrette eccetera, però il problema è che quando inserisco il CD di linux(FEDORA CORE e MANDRAKE) non riesce a riconoscere HD esterno.
C'è per caso una soluzione o mi devo rasssegnare?Confido in voi. Dimenticavo sono disposto a utilizzare qualsiasi distibuzione purchè non sia eccessivamente complessa...
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Sponsor
 

Postdi cs84113 » 27/07/06 11:36

...non so se è possibile installare sistemi operativi su dischi esterni... :roll:
volete un forum di ragazzi in cui parlare di problematiche relative al sesso in modo educato?venite a trovarci nel nostro bel forum...
http://xsonnyx.forumup.it
cs84113
Utente Senior
 
Post: 340
Iscritto il: 28/06/06 10:23

Postdi danieleg » 27/07/06 12:22

Ho dei dubbi anch'io: il disco esterno per poter essere utilizzato deve prima essere riconosciuto da un Sistema Operativo. Non mi pare che nel bios ci sia la possibilità di inserirlo nel sistema di boot.
Peraltro, se hai intenzione di usare sia Linux che Windows, carichi Linux PER ULTIMO, e lui ti prepara un sistema di avvio multiplo, per cui puoi scegliere quale S.O. far partire. Sul disco esterno puoi tenere i Backup.
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia

Postdi zendune » 27/07/06 20:39

Possiedo un notebook con HD interno da 100GB ed esterno della Philips da 160GB.
Ho installato la Mandriva.
Io ho aggirato il problema facendo nel seguente modo:
Ho ridotto la partizione con Windows sull'HD da 100GB a 90GB.
Nei 10 GB ho creato la partizione /, swap ed /usr; tutte le altre nell'HD esterno che viene normalmente rilevato in fase di installazione.
Il bootloader (lilo) è installato sull'HD del portatile.
Quando il notebook parte, scelgo quale SO deve partite. Naturalmente, se scelgo Linux, l'HD esterno DEVE essere già inserito in fase di accensione del portatile.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi zotgene » 31/07/06 20:36

Dipende dalla scheda madre...se fa boot su usb OK altrimenti nisba.
Ciao.
zotgene
Utente Junior
 
Post: 33
Iscritto il: 29/07/06 00:33


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Installazione Linux su HD esterno è possibile?":

audio audacity su linux
Autore: beppino
Forum: Software Linux
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti