Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Mandrake 8.2

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Mandrake 8.2

Postdi DarkAngel » 18/05/02 00:00

Mi sono installato la Mandrake 8.2 su un vecchio HD da 5gb sul portatile per sfizio e mi sono accorto di una cosa: mancano parecchi pacchetti !!!!!!!!!!!!!

Nessuno se ne è accorto fin ora?
DarkAngel
Utente Senior
 
Post: 453
Iscritto il: 09/08/01 01:00

Sponsor
 

Postdi Nemok » 18/05/02 10:39

In che senso scusa?Erano menzionati nell' installer e poi non li ha installati?Ma avevi tutti e 3 i cd?

Ps:nella tua firma leggo della debian "woody",ma è uscita la vers definitiva?Io sto aspettando quella per provarla....
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi DarkAngel » 20/05/02 09:52

No,
io ho scaricato i 3 CD Mandrake 8.2 da internet, l'ho installata e tutto funziona...

il problema è che mi è capitata fra le mani una versione commerciale della Mandrake 8.2, e i primi 3 CD che in teoria sono esattamente gli stessi che si possono scaricare da internet non sono affatto uguali!!!! sui cd della versione commerciale ci sono un sacco di software in +...

la cosa secondo me non è giusta...
DarkAngel
Utente Senior
 
Post: 453
Iscritto il: 09/08/01 01:00

Postdi DarkAngel » 20/05/02 09:55

La versione definitiva della Debian non esiste...
la Debian è sempre in continuo aggiornamento, giorno dopo giorno... :)
è una filosofia che ha solo la Debian, a qualcuno piace... ad altri no....

Per la versione "definitiva e stabile" dell'attuale Debian ci sono voluti + di 5 anni....
per cui... :)
DarkAngel
Utente Senior
 
Post: 453
Iscritto il: 09/08/01 01:00

Postdi Nemok » 20/05/02 10:01

uhmm allora mi sa che non serve aspettare,forse è meglio che comincio con quella non definitiva..... ;)
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi DarkAngel » 20/05/02 17:02

la debian ha questa filosofia, tu installi la versione base,
poi con il comando "dselect" ti scarichi tutti i pacchetti nuovi che ti servono direttamente da internet.....

ora viene il bello... dal comando "dselect" hai la possibilità di scegliere se installare dei pacchetti "stable" (cioè testati e funzionanti"), oppure "unstable" (cioè ancora in fase di test e quindi instabili).... è così che ti puoi creare la tua distribuzione Debian come ti pare e piace....

quando installi un pacchetto con dselect praticamente debian si scarica il sorgente in locale, lo prende, lo compila e lo impacchetta in formato RPM, poi te lo installa soddisfando eventualmente tutte le dipendenze necessarie.... tutto in automatico... :) meglio di così....
DarkAngel
Utente Senior
 
Post: 453
Iscritto il: 09/08/01 01:00

Postdi Nemok » 20/05/02 21:43

Si sapevo infatti dell'ottima gestione delle dipendenze di Debian.Vorrei infatti provare una distro più tosta e sono indeciso tra debian e slack.....ma debian mi affascina molto proprio per questo motivo..... ;)

Ps:ma debian non usa il formato DEB?
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Mandrake 8.2":

Mandrake Linux
Autore: Sgambo
Forum: Software Linux
Risposte: 5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite