Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Secondo hard disk

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Secondo hard disk

Postdi kidrock » 13/03/05 19:39

un po' di tempo fa ho aggiunto un secondo harddisk e tutto è andato bene. L'ho formattato in ext3. Poi ho deciso di sostituirlo con uno più spazioso ma linux non riusciva ad avviarsi: all'avvio non so perché, dopo aver cercato la partizione di root in dev/hd7 dove è installata la partizione principale di linux (il 7 deriva dal fatto che ho rifatto più volte le partizioni in fase di installazione e il numero viene incrementato), va a cercarle in dev/hdd1 e trova che è corrotto. Ovviamente è impossibile proseguire. Ho provato a staccare l'hard disk e a lasciano solo l'hard disk primario ma il risultato è stato lo stesso. Come ultimo tentativo ho rimesso il vecchio hard disk e il sistema si è avviato! Cosa è successo? come posso inserire il nuovo hard disk che apparentemente sembra funzionante (l'ho formattato usando win ed ha funzionato) Ho una mdk 10.1
kidrock
Utente Senior
 
Post: 164
Iscritto il: 14/01/05 19:43

Sponsor
 

Postdi zendune » 14/03/05 10:46

Devi indicare come sono inseriti i dischi (IDE0 master, IDE0 slave, ecc...) e postare il contenuto di /etc/lilo.conf e fstab.
Il sistema è partito o non è partito ? (es. se nel vecchio hd hai dei punti di mount necessari il sistema parte ma poi si blocca. Ho sostituito recentemente un hd da 20 gb con uno da 120 gb: prima ho smontato la partizione [/mnt/store su hdb=ide0 slave] e cancellata. Poi ho sostituito i due hard disk, ricreato la partizione, effettuato il mount.)
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi kidrock » 14/03/05 10:49

ok allora stase o domani sera (adesso nn sono a casa)ti posto lilo.conf. Cmq io ho smontanto il secondo disco (che era formattato in ext3 ma era vuoto) ma nn ho cancellato la partizione!Cmq è slave ed è sull'ide secondario questo sicuro. Il bios lo rivela così! Solo non capisco perché non si avvia cmq e cosa lega linux al seconda hard disk che è sempre rimasto vuoto!
kidrock
Utente Senior
 
Post: 164
Iscritto il: 14/01/05 19:43

Postdi zendune » 14/03/05 10:56

Anche fstab
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi kidrock » 14/03/05 20:59

etc/lilo.conf

# File generated by DrakX/drakboot
# WARNING: do not forget to run lilo after modifying this file

default="linux"
boot=/dev/hda
map=/boot/map
keytable=/boot/us.klt
prompt
nowarn
timeout=100
message=/boot/message
menu-scheme=wb:bw:wb:bw
image=/boot/vmlinuz
label="linux"
root=/dev/hda7
initrd=/boot/initrd.img
append="acpi=ht resume=/dev/hda6 splash=silent"
vga=788
read-only
image=/boot/vmlinuz
label="linux-nonfb"
root=/dev/hda7
initrd=/boot/initrd.img
append="acpi=ht resume=/dev/hda6"
read-only
image=/boot/vmlinuz
label="failsafe"
root=/dev/hda7
initrd=/boot/initrd.img
append="failsafe acpi=ht resume=/dev/hda6"
read-only
other=/dev/hda1
label="windows"
table=/dev/hda

ed etc/fstab

/dev/hda7 / ext3 defaults 1 1
/dev/hdc /mnt/cdrom2 auto umask=0,user,iocharset=iso8859-1,codepage=850,noauto,ro,exec,users 0 0
/dev/hda5 /mnt/dati vfat umask=0,iocharset=iso8859-1,codepage=850 0 0
/dev/hdb /mnt/dvdrom auto umask=0,user,iocharset=iso8859-1,codepage=850,noauto,ro,exec,users 0 0
/dev/hdd1 /mnt/fedora ext3 defaults 1 2
/dev/fd0 /mnt/floppy auto umask=0,user,iocharset=iso8859-1,sync,codepage=850,noauto 0 0
/dev/hda1 /mnt/windows ntfs umask=0,nls=iso8859-1,ro 0 0
none /proc proc defaults 0 0
/dev/hda6 swap swap defaults 0 0

nn fare caso al nome "fedora" perchè volevo installarla(e per questo ho chiamato così il punto di mount) ma poi in fase di installazione mi sono accorto che lo spazio era troppo piccolo e ho lasciato perdere! Quindi dovrebbe essere vuoto!
kidrock
Utente Senior
 
Post: 164
Iscritto il: 14/01/05 19:43

Postdi zendune » 15/03/05 15:59

Come configurazione di lilo e fstab non dovresti avere problemi:
IDE0 master = primo hard disk (win + linux)
IDE0 slave = DVD
IDE1 master = CD
iIDE1 slave = secondo hard disk.
Il problema potrebbe essere quindi la partizione del nuovo disco: potresti installare sul sistema solo il nuovo hd; partire con il floppy e dare il comando fdisk /mbr, creare una partizione e formattarla con format c: /U.
Quindi reinserire i due hd come prima e riavviare il sistema. Harddrake dovrebbe vedere il nuovo hd e montartelo con il nome tipo /mnt/win_d (circa).
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi kidrock » 15/03/05 19:18

mi sembra complicato: mi potresti però spiegare perché dà questi problemi? In lilo.conf hdd non compare mai però all'avvio lui fa una specie di controllo(questo con il secondo harddisk vecchio):
checking root filesystem
dev/hda
clean ...
checking filesystem
dev/hdd
clean
più o meno questo è quello che fa all'avvio non so se dovevo dirtelo!
Poi ho un altro problema: il floppy di boot per linux fatto con mkbootdisk avvia ma poi al comando boot: se scrivo "linux" (mi sembra sia quello corretto) non parte(se invece il floppy fosse di win anche quello non va :mmmh: ) .
Quando avevo sostituito il secondo harddisk il bios l'ha rilevato, poi all'avvio il primo "check" è andato bene mentre sul secondo check mi ha detto sostanzialmente che il filesystem del secondo hdd era corrotto. Mi consetiva di aprire una console inserendo la password di root ma lì non sapevo cosa fare! e poi perché a linux gli interessa il secondo harddisk che cmq non è il principale? Ciò significa che se si rompe, linux non si avvierebbe più!
Poi in win sono riuscito ad avviare il sistema e a formattarlo ma per linux non è cambiato nulla! (considera che l'hardisc è nuovo ma è cmq usato e con pure installata roba sopra) mi sono spiegato un po' meglio?
Quando ho messo l'hd vecchio la prima volta mesi fa non avevo avuto tutti questi problemi! harddrake l'ha rilevato, l'ho formattato. e tutto ha funzionato bene!
kidrock
Utente Senior
 
Post: 164
Iscritto il: 14/01/05 19:43

Postdi stars » 16/03/05 15:34

....il vecchio hd lo hai mondato sllo slave ed è andato ok..ma lo hai anke formattato...ed era la 1°volta..secondo me da errore xkè ancora conserva la configurazione vecchia..ma la partizione di "fedora" l'hai fatto tu o linux all'avvio?
:?:
stars
Utente Junior
 
Post: 34
Iscritto il: 07/03/05 10:07

Postdi kidrock » 21/03/05 11:11

credo forse di aver capito qual è il problema e su un'altro forum me lo hanno confermato: io non ho rimosso da fstab la riga che riguarda il vecchio harddisk! togliendola infatti linux dovrebbe "dimenticare" di avere un altro hd! ti sembra sensato???
kidrock
Utente Senior
 
Post: 164
Iscritto il: 14/01/05 19:43

Postdi zendune » 21/03/05 12:47

Sì, potrebbe essere sensato anche se harddrake dovrebbe accorgersi del cambiamento di configurazione...... Comunque sì, togli l'indicazione da fstab e riavvia.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi kidrock » 21/03/05 20:49

ok provo allora e ti faccio sapere se tutto va bene!
kidrock
Utente Senior
 
Post: 164
Iscritto il: 14/01/05 19:43

Postdi zello » 21/03/05 21:32

io non ho rimosso da fstab la riga che riguarda il vecchio harddisk!

così ti trovi senza root partition, imho.
En passant:
ev/hd7 dove è installata la partizione principale di linux (il 7 deriva dal fatto che ho rifatto più volte le partizioni in fase di installazione e il numero viene incrementato)

No, in effetti è la terza partizione estesa (hdx[1-4] partizioni primarie, numeri successivi partizioni estese). Potevi usare hda3 e hda4 per swap e root partition, ma cmq è uguale.
IDE0 master = primo hard disk (win + linux)
IDE0 slave = DVD
IDE1 master = CD
iIDE1 slave = secondo hard disk.

Per motivi di performance, non sarebbe meglio mettere il secondo hd come slave del primo canale (e spostare il dvd sul secondo canale ide)? Non sono un hardwarista, quindi cerco conferme.
il floppy di boot per linux fatto con mkbootdisk avvia ma poi al comando boot: se scrivo "linux" (mi sembra sia quello corretto) non parte

linux root=/dev/hda7 ?

E, infine
un po' di tempo fa ho aggiunto un secondo harddisk e tutto è andato bene. L'ho formattato in ext3

Hai creato una partizione con fdisk, prima di formattarlo? Le hai dato il corretto id (83)?
Io ho avuto un qualche problema con degli hd configurati "CS" (cable select), semmai sposta il jumper su slave (e controlla che chi sta sul master abbia selezionato master). A volte il bios lo riconosceva e il sistema operativo no, a volte il contrario.
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi zendune » 21/03/05 23:36

Per la configurazione hardware dipende: se fa una grande uso dei due HD, potrebbe essere corretta; se invece usa molto il masterizzatore con acceso al disco rigido magari era meglio cambiare un po' la configurazione (IDE 0 i due HD, IDE 1 i due CD).
Hai creato una partizione con fdisk, prima di formattarlo? Le hai dato il corretto id (83)?
Perché ? DiskDrake procede alla creazione delle partizioni ed alla loro formattazione, senza utilizzare fdisk.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi kidrock » 22/03/05 22:18

beh allora cerco di andare per ordine...
per rimuovere la riga riguardante il vecchio hard disk intendo sempre il secondo e non l'hard disk principale (che poi forse è anche più nuovo).
la riga da eliminare dovrebbe essere del tipo
dev/hdd1 mnt/fedora ext3 1 2
(vedi fstab già postato)
e su questo non c'è la partizione di root!

la mia partizione di root è dev/hd7 e questo deriva dal fatto che quando ho fatto le partizioni usando diskdrake ho deciso di rifarle e diskdrake ha incrementanto e non ho più hd4 hd5 ecc ma hda7 ma non è un problema!!

come dice zeundane diskdrake è un tool abbastanza potente in effetti è quasi come partition magic!!!
cmq non ho ancora avuto tempo di fare la prova!! vi farò sapere come va!
kidrock
Utente Senior
 
Post: 164
Iscritto il: 14/01/05 19:43

Postdi kidrock » 04/04/05 10:18

ok sono riuscito a farlo funzionare: l'ho smontato e ho tolto la riga da fstab, ho spento il pc, sostituito l'hd e ora funziona. Ora dato che per ora nn avendo adsl nn posso installare la debian, per sfruttare il secondo hd vorrei magari fargli una partizione per la home e il resto farlo vedere come parte principale per linux., che per ora sta in una partizione del primo hard disk con circa 1,9 Gb libere, un po' pochino. E poi diskdrake mi consente di ridimensionare la partizione win per dare un po' più spazio a linux. Solo che fra win e linux c'è una partizione fat che uso come archivio che vorrei conservare! (vedi fstab postato) che posso fare?
kidrock
Utente Senior
 
Post: 164
Iscritto il: 14/01/05 19:43

Postdi stars » 05/04/05 10:28

beh potresti spostare linux sl nuovo hd..mantenere la vecchia partizione in FAT al facendone magari un'altra piccola sul'hd nuovo e ridimensionare win sul vecchio hd.. :)
stars
Utente Junior
 
Post: 34
Iscritto il: 07/03/05 10:07

Postdi kidrock » 05/04/05 17:37

ovviamente evitando di reinstallare tutto! A proposito qualcuno saprebbe consigliarmi una distro un po' più versatile e leggera di mdk (cmq con kde gnome) e che non è come debian per la quale è sempre meglio una net installation
kidrock
Utente Senior
 
Post: 164
Iscritto il: 14/01/05 19:43


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Secondo hard disk":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti