Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Linux si paga o è gratuito?

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Linux si paga o è gratuito?

Postdi gexxy » 22/06/04 13:12

Salve...vorrei installare per prova linux sul mio pc, sfruttando il software vmware che mi permette di mantenere il windows XP e contemporanemante provare una distribuzione...
Pare che la più usata sia RedHAT...ma ci sono anche Suse, Madrake, Knoppix e Slackware tra i top 10...
Quale mi consigliate? Ne vorrei uno che mi faccia capire bene di cosa si tratta linux...qual'è il migliore?

Inoltre ho visto che su vari siti (p.es. linuxiso.org) posso liberamente scaricare le varie distribuzioni...mentre su altri siti dicono che bisogna pagare 150-200 euro p.es. per redhat...
Mi spiegate se linux si paga o meno? forse dopo averlo scaricato bisogna pagare l'attivazione? ma non era gratuito?
Grazie
PIII 866\320 RAM\40Gmaxtor\ASUS CUV4X-E\MATROX-G450 32M\SBLASTER\WIN XP PRO\WINUPDATE FATTO
gexxy
Utente Senior
 
Post: 916
Iscritto il: 07/04/02 02:57

Sponsor
 

Postdi nykky » 22/06/04 13:43

Per uno come te che inizia consiglierei di partire da Mandrake, che è molto user-friendly :)
Le distribuzioni di Linux sono gratuite e liberamente scaricabili, nei pacchetti che comperi ci sono software aggiuntivi e commerciali e in alcune distribuzioni l'assistenza tecnica.
nykky
Moderatore
 
Post: 1933
Iscritto il: 23/07/03 10:42

Postdi gexxy » 22/06/04 14:07

le versioni free sono identiche a quelle a pagamento? ho letto in un articolo sul web (http://www.apogeonline.com/webzine/2000 ... 0010110101) che quelle gratuite hanno il codice sorgente solo parziale...quindi è un SO incompleto?
PIII 866\320 RAM\40Gmaxtor\ASUS CUV4X-E\MATROX-G450 32M\SBLASTER\WIN XP PRO\WINUPDATE FATTO
gexxy
Utente Senior
 
Post: 916
Iscritto il: 07/04/02 02:57

Postdi nykky » 22/06/04 15:22

io non ne so nulla, e comunque codice sorgente di quale pacchetto/applicazione?
nykky
Moderatore
 
Post: 1933
Iscritto il: 23/07/03 10:42

Postdi skapizz » 22/06/04 16:08

Linux non è gratutito..... ma FREE! E' un tantino diverso. E' free non solo perchè puoi scaricarlo a costo 0 (tranne ovviamente i costi del collegamento ;) ), ma perchè puoi fare una copia per te e per gli amici, installarlo su tutti i pc che vuoi, modificarlo e ridistribuirlo a pagamento o gratuitamente, puoi apportare modifiche e aiutare il progetto GNU.
A differenza di Winzozz NON ESISTONO :lol: codici di attivazione o porcate simili (almeno per le distro free).

Le release complete e più recenti, sono a pagamento... come ad esempio alcune della Mandrake, Red-Hat, Suse. La differenza con le versioni che puoi liberamente scaricare sono: software aggiornato, procedure di installazione semplificate, personalizzazione del S.O. per vari utilizzi, come ad esempio per server, pacchetti aggiuntivi commerciali, assistenza etc. etc. Nonostante tutto puoi sempre scaricare "gratuitamente" le iso della versione standard.

Debian, Slackware e altre minori, al contrario, sono completamente FREE. Infatti puoi scaricare le iso da qualsiasi mirror senza dover pagare un centesimo. Allo stesso tempo, non essendo a pagamento, le release sono molto meno frequenti, anche se i pacchetti vengono aggiornati spesso e sono sicuramente più ostiche per un utente alle prime armi.

Ti consiglio per questo di partire da Mandrake, che è molto più semplice, facile da installare e da configurare. Una volta che hai preso confidenza con questa, passa immediatamente a Slackware (mia preferita) o Debian (un po più tosta) e vedrai che divertimento! :D

Infine ti posso assicurare che le versioni gratutite non sono affatto SO incompleti... tutt'altro! :) A differenza sempre di Winzozz, hai a disposizione una marea di programmi e di utility che Microsoft non si sogna neanche di inserire all'interno dell'S.O. stesso!!! Certo... mancano valide alternative ad alcuni programmi di grafica, audio o altro (che su win devi comunque pagare... almeno in regola)... ma per il resto è tutto un'altra cosa!
-=JaH LoV3=-
skapizz
Utente Junior
 
Post: 28
Iscritto il: 15/06/04 00:30

Postdi hexen » 22/06/04 17:14

come già super detto:
Linux è il kernel, è open source e i sorgenti ci sono tutti

Poi la distro è quello che gli sta intorno che può essere gratuita, libera o a pagamento, dipende da chi la cura.

Consiglio distro:
Comincia con una semplice, come han detto mdk va bene, o se vuoi anche la knoppix installata. Poi metti qualcosa in cui devi fare un po' di roba a mano (ad esempio Debian da mini iso, cosi sai ogni pacchetto che hai a che serve) . Non so a quale lvello inserire slackware perche non la conosco.

ciao :)
hexen
Utente Senior
 
Post: 1340
Iscritto il: 15/07/02 11:10

Postdi gexxy » 22/06/04 17:59

ultima cosa prima di iniziare a scaricare e quindi convertirmi al pinguino...
perchè consigliate il passaggio a linux?
è più snello? più veloce?
più configurabile e quindi personalizzabile?
perdo alcune funzioni importanti di windows o le sostituisce bene tutte?
come configuro l'avvio in modo da scegliere se deve partire xp o linux?
linux va nella ntfs o nella fat32?
Grazie a tutti !
PIII 866\320 RAM\40Gmaxtor\ASUS CUV4X-E\MATROX-G450 32M\SBLASTER\WIN XP PRO\WINUPDATE FATTO
gexxy
Utente Senior
 
Post: 916
Iscritto il: 07/04/02 02:57

Postdi hexen » 22/06/04 18:07

Linux ha i suoi filesystem, cmq il fat32 lo legge e scrive e l'ntfs lo legge (e i kernel 2.6 lo scrivono).
Come filesystem è soggettivo, c'è ext2 ext3 reiser e altri
hexen
Utente Senior
 
Post: 1340
Iscritto il: 15/07/02 11:10

Postdi gexxy » 22/06/04 20:43

ho sentito parlare di Gnome e altri.....sono dei desktop? quale mi conviene scegliere?
una guida completa di linux dove la trovo?
PIII 866\320 RAM\40Gmaxtor\ASUS CUV4X-E\MATROX-G450 32M\SBLASTER\WIN XP PRO\WINUPDATE FATTO
gexxy
Utente Senior
 
Post: 916
Iscritto il: 07/04/02 02:57

Postdi gexxy » 22/06/04 20:50

inolltre i software per una distribuzione sono compatibili anche con altre distribuzioni?
PIII 866\320 RAM\40Gmaxtor\ASUS CUV4X-E\MATROX-G450 32M\SBLASTER\WIN XP PRO\WINUPDATE FATTO
gexxy
Utente Senior
 
Post: 916
Iscritto il: 07/04/02 02:57

Postdi gexxy » 22/06/04 21:08

cosa fondamentale: quelli che scarico sono in italiano? o in inglese? dove trovo distribuzioni italiane da scaricare gratuitamente?
PIII 866\320 RAM\40Gmaxtor\ASUS CUV4X-E\MATROX-G450 32M\SBLASTER\WIN XP PRO\WINUPDATE FATTO
gexxy
Utente Senior
 
Post: 916
Iscritto il: 07/04/02 02:57

Postdi skapizz » 23/06/04 08:54

Gexxy, secondo me la migliore cosa da fare è installare Linux... imparando man mano.
Un buon manuale, dove trovi risposte alle tue domande lo trovi su http://a2.pluto.it/a21.html
Per quanto riguarda il desktop... ce ne sono tanti... quando li vedrai ne sceglierai uno.
Se vuoi imparare come funziona un S.0. con i fiocchi e personalizzare al massimo la tua macchina, bè.. che dire... metti LINUX.... anke se allinizio saranno cazzi amari! :diavolo:
Non lo dico per spaventarti.. tutt'altro.. :lol:
-=JaH LoV3=-
skapizz
Utente Junior
 
Post: 28
Iscritto il: 15/06/04 00:30


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Linux si paga o è gratuito?":

audio audacity su linux
Autore: beppino
Forum: Software Linux
Risposte: 2
che linux installo?
Autore: quizface
Forum: Software Linux
Risposte: 22

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti