Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Reti: disperazione!!

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Reti: disperazione!!

Postdi goblin » 17/03/04 12:32

OKay, ora so tutto sulle reti.
So tutto sui protocolli, tcp/ip, ip, incapsulamento, bla, bla, bla, bla....:aaah

Ma ora... COME FACCIO A CONNETTERE DUE PC CON LINUX?!?!? :evil:
Vi prego: ditemi dove posso trovare un howto per configurare due Slackware.

Non ho idea di come si faccia perchè pare che venga sempre spiegato cos'e un ppp0 ma non come collegare due computer in rete e come scambiare files!! :?:
Avatar utente
goblin
Utente Senior
 
Post: 166
Iscritto il: 05/11/02 20:29
Località: Novi Ligure

Sponsor
 

Postdi Nemok » 17/03/04 19:52

Collegare due pc con linux su entrambi è estremamente facile, almeno per una connessione di base, poi ci si può lavorare su quanto si vuole.....

Guide non saprei indicartene, ma basta cercare su google e te ne usciranno a bizzeffe.

Fondamentalmente ti basta ifconfig, comando per configurare la rete. Un "man ifconfig" ti spiegherà che con un qualcosa simile a :

#ifconfig eth0 192.168.0.1 up

avrai configurato la tua eth0. Basta ripetere la stessa cosa sull'altra macchina:

#ifconfig eth0 192.168.0.2 up

e le macchine saranno già in grado di pingarsi.
Poi puoi sbizzarrirti mettendo su servizi vari come ftp, ssh o altro per scambiare file o ottenere una shell remota.....
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi zello » 17/03/04 21:37

magari aggiungi la netmask, ifconfig eth0 192.168.0.1 netmask 255.255.255.0 up
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi goblin » 18/03/04 07:18

Le macchine già si vedono perchè pingano.
Ma ora che faccio? Come faccio a condividere i files?
Fammi un esempio semplice semplice: da linea di comando, devo spostare dei file che risiedono in sda1/ sull'altro pc.
Incredibilmente, è questo che in rete non trovo.
Avatar utente
goblin
Utente Senior
 
Post: 166
Iscritto il: 05/11/02 20:29
Località: Novi Ligure

Postdi Nemok » 18/03/04 11:32

Come ti ho detto i modi sono tantissimi. Puoi ad esempio mettere un server ftp su una delle due macchine (io uso proftpd). Una volta partito il demone di proftpd sulla macchina1 dalla macchina2 fai un bel:
$ftp ip_della_macchina1
ed effettui il login
con put e get sposti i files (help ti da la lista dei comandi)

Oppure se vuoi le cose più semplici accedi al server ftp tramite un browser mettendo nella barra degli indirizzi "ftp://indirizzo_macchina1"

Altra strada per lo scambio di file è quella di attivare su una macchina il demone sshd ed usare scp dall'altra macchina.

Ti ho dato due metodi ma ti assicuro che ne esistono molti di più, questi forse sono i più semplici ed immediati..
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi goblin » 18/03/04 12:11

Bene. alla via così!
La cosa incredibile è che non ho trovato nulla in rete. MAH! :roll:

Grazie mille!!
Avatar utente
goblin
Utente Senior
 
Post: 166
Iscritto il: 05/11/02 20:29
Località: Novi Ligure

Postdi goblin » 18/03/04 19:16

Ultima cosa, Nemok: dove posso trovare un tutorial sulla configurazione di proftpd?
Avatar utente
goblin
Utente Senior
 
Post: 166
Iscritto il: 05/11/02 20:29
Località: Novi Ligure

Postdi goblin » 19/03/04 13:15

OKay, sono riuscito ad ottenere una connessione con il comando FTP!
Grazie, Nemok!!

Quello che però non capisco è perchè sull'altro pc il demone proftpd non si carica.
I file di configurazione mi sembrano identici....

Hai qualche consiglio?
Avatar utente
goblin
Utente Senior
 
Post: 166
Iscritto il: 05/11/02 20:29
Località: Novi Ligure

Postdi Nemok » 19/03/04 13:25

Il demone proftpd basta che giri su una delle due macchine, quella che farà da server, non serve su tutte e due. Il fatto che non te lo carichi dipende dal fatto che in una non è presente lo script di avvio relativo ad esso.

Su debian lo metti in /etc/init.d e lo linki in /etc/rcx.d (x= runlevel predefinito). Su slack so che le cose sono un po' differenti in quando è una bsd-like.
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi goblin » 19/03/04 19:06

Dunque, ora ho altri file da spostare viceversa: hai ragione, è sufficiente fare l'upload o il download. Giusto.

Ad ogni modo, ho scoperto la causa: la porta 21 era già occupata da BitTorrent e proftp si incazzava.

Grazie di tutto, Nemok!! :)
Avatar utente
goblin
Utente Senior
 
Post: 166
Iscritto il: 05/11/02 20:29
Località: Novi Ligure

Postdi Luva » 19/03/04 20:13

Secondo me dovresti utilizzare nfs.
Esiste l'how to relativo anche in italiano.
Inoltre mi sembra + semplice che configurare il server ftp.
ciao
ciao
Linux Slackware 10.x - Kernel 2.6.10-gX
- - - [ http://b4yzone.altervista.org ] - - -
Luva
Utente Senior
 
Post: 397
Iscritto il: 15/07/02 19:53
Località: Pavia

Postdi goblin » 19/03/04 20:54

NFS? Ora faccio qualche ricerca.
Sotto Slackware c'è di default? vedo che c'è un nfstat che non so cosa sia.
Avatar utente
goblin
Utente Senior
 
Post: 166
Iscritto il: 05/11/02 20:29
Località: Novi Ligure

Postdi Nemok » 20/03/04 00:00

Nfs è un'ottima soluzione, come dicevo di metodi ce ne sono moltissimi. Io ad esempio uso spesso scp per condividere file con pc di amici, nfs è un po' più complesso e va configurato. In pratica ti permette di montare una partizione di una macchina che sta in rete. Una volta montata capisci bene la comodità di spostare file come se fossero in locale.
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi Nemok » 20/03/04 00:01

Dimenticavo: nfs implica il modulo nfs abilitato nel kernel, qualora non lo avessi devi ricompilare...
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi goblin » 20/03/04 07:23

Bene.
Ho trovato tutte le info sugli Appunti di Informatica Libera.
Ora procedo.

GRAZIE!
Avatar utente
goblin
Utente Senior
 
Post: 166
Iscritto il: 05/11/02 20:29
Località: Novi Ligure

Postdi goblin » 20/03/04 08:30

Mmm.. sto facendo mailbombing. :lol:

Dunque, ho configurato i vari demoni e il kernel.
Ho fatto partire rpc.portmap, rpc.mountd, rpc.nfsd e rpc.statd.
Ho configurato il file /etc/export con la riga:
/home/andrea 10.0.0.4 (rx,no_root_squash)
Quell'IP è l'indirizzo dell'altro PC. L'altro è 10.0.0.5

Ora dovrei montare la partizione con:
mount -t nfs 10.0.0.4:/home/andrea /home/andrea
Ma mi dice accesso negato.

Cosa sbaglio?
Al posto dell'ip dovri mettere il nome del dominio sul comando di mount ma come faccio a darcelo? :undecided:
Avatar utente
goblin
Utente Senior
 
Post: 166
Iscritto il: 05/11/02 20:29
Località: Novi Ligure

Postdi disgrazia » 07/04/04 18:58

In /etc/exports devi indicare gli IP cui vuoi consentire di montare le cartelle specificate; viceversa, nel comando mount devi indicare l'indirizzo ip della macchina che ospita fisicamente le cartelle. Da quello che hai scritto sembra che sia client che server abbiano IP 10.0.0.4, che non penso sia corretto.

Io ho questa riga in /etc/exports del server (192.168.1.1)

Codice: Seleziona tutto
/home 192.168.1.0/24(rw)


che permette a tutti gli indirizzi con indirizzi 192.168.1.* di accedere alla cartella /home del server
quindi dal client monto le cartelle automaticamente all'avvio con questa riga in /etc/fstab:

Codice: Seleziona tutto
192.168.1.1:/home    /home           nfs     defaults
disgrazia
Download Admin
 
Post: 708
Iscritto il: 08/07/02 22:16

Postdi goblin » 10/04/04 14:33

Ottimo!!
Grazie dell'info.
Avatar utente
goblin
Utente Senior
 
Post: 166
Iscritto il: 05/11/02 20:29
Località: Novi Ligure


Torna a Software Linux


Topic correlati a "Reti: disperazione!!":

reti e sicurezza
Autore: paolap62
Forum: Reti, ADSL e wireless
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron