Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Knoppix - topic di riferimento

Per tutti i tuoi problemi Linux entra qui e risolvili!

Moderatori: gunter, zendune

Knoppix - topic di riferimento

Postdi Nemok » 27/01/04 11:43

Date le molte richieste che mi giungono metto in rilievo un estratto delle ultime newsletter riguardante la distribuzione Knoppix.

***Linux per tutti: KNOPPIX***
Nemok mi invia:
Knoppix è una distribuzione del sistema operativo GNU/Linux, basata
sulla formidabile Debian, che funziona in modalità live-CD. Questo
vuol dire che non occorre fare alcuna installazione con il rischio
di impazzire nelle configurazioni o perdere dati importanti. Mi sono
trovato a provarla durante le feste natalizie, quando, lontano dalla
mia cara linux box e stufo del Windows98 a disposizione sul PC di
un parente, mi sono detto: la soluzione è Knoppix! Nemmeno l' avevo
pensato e già l'ADSL lì a disposizione si trovava messa a dura prova
per scaricare la iso di circa 700 MB. Beh non c'è molto da aggiungere:
la si masterizza (anche Nero va bene), si imposta il cdrom per il
boot e si riavvia. La distribuzione viene avviata da cdrom e non crea
alcun problema sul file-system di Windows.
Ci ritrova dunque dopo pochi secondi ad avere una distribuzione GNU/Linux
a tutti gli effetti (e non una sorta di "demo" come molti pensano),
già configurata e con una serie infinita di programmi preselezionati
a disposizione dell' utente per ogni esigenza: internet, email, applicazioni
office, grafica, programmazione, giochi, audio e video e tanto altro.


Nonostante gli applicativi vengano richiamati da cdrom sono rimasto
positivamente colpito dalla velocità di esecuzione. Le risorse richieste
non sono esorbitanti: per un accesso in modalità grafica bastano 96MB
di ram (128 consigliati) ed un Pentium o equivalente processore (Pentium
II o equivalente consigliato). Tutto l'hardware è stato riconosciuto
al primo colpo ed è risultato perfettamente funzionante, tranne il
modem ADSL collegato via USB che avrebbe richiesto l' installazione
di driver dedicati. Nessun problema invece per chi possiede modem
collegati tramite ethernet.

All' avvio del sistema tramite un prompt è possibile specificare
una serie di opzioni (rimandiamo al sito ufficiale per la lista completa)
tra le quali la lingua italiana: basta digitare "knoppix lang=it".


Un ottimo modo quindi per assaggiare in tutta sicurezza ed in modo
assolutamente indolore l'affascinante mondo GNU/Linux. Chi sarà interessato
potrà poi proseguire la strada con una vera installazione su hard-disk...


Su http://www.knoppix.org la lista del software a disposizione e tante informazioni
su questa distribuzione.
Per qualunque quesito o problema postate pure sul forum Linux!


-----

***Linux per tutti: KNOPPIX - parte II***
Nemok mi invia:
A grande richiesta qualche approfondimento riguardo la distribuzione
Knoppix. Per cominciare vorrei precisare che non si tratta di una
versione demo del sistema operativo GNU/Linux, come molti pensano,
bensì di una distribuzione a tutti gli effetti. Cos'è una distribuzione?

Beh diciamo che a differenza di Windows GNU/Linux è un sistema estremamente modulare, ovvero è costituito da una serie di componenti "ad incastro".


Linux di per sé è un kernel, ovvero il cuore operativo che gestisce
la comunicazione diretta con l' hardware. Su di esso si appoggiano
componenti che hanno compiti diversi, dagli applicativi alle interfacce
grafiche che permettono all' utente di comunicare con il sistema:
l'insieme costituisce dunque il sistema operativo come ci viene presentato,
e viene chiamato GNU/Linux. Una distribuzione è un insieme formato
da un kernel e da vari applicativi.

Le diverse distribuzioni possono essere notevolmente diverse tra loro,
magari offrendo strumenti più user friendly per venire in contro all'utente
per quanto riguarda le varie configurazioni, oppure orientandosi più
al settore server ed alla sicurezza informatica. In comune hanno comunque
un solido kernel.

Tornando alla nostra Knoppix come dicevo è una distribuzione a tutti
gli effetti, con la particolarità di non richiedere la presenza di
un hard-disk sulla quale essere installata: il tutto funziona da cd-rom.
Questo permette di usarla come distribuzione "ponte" tra il mondo
Windows e quello GNU/Linux per coloro che non hanno dimestichezza
con i sistemi operativi o che comunque non vogliono rischiare. Può
essere inoltre usata come distribuzione di recupero per coloro che
hanno già un sistema *nix che per qualche motivo ha smesso di funzionare.


Il parco applicativi che ci vengono offerti al primo accesso è davvero
vasto e, a parte un primo momento in cui l'utente Windows deve abituarsi
ad una interfaccia diversa (ma estremamente intuitiva), difficilmente
ci troveremo a rimpiangere qualche programma Microsoft. Mi viene subito
in mente l'ottimo OpenOffice (molti di voi già ne conosceranno le
qualità usando la versione per Windows), degno concorrente open source
del pacchetto Office. Nell'ultima versione consente di leggere e
scrivere in modo più che soddisfacente documenti nei formati standard
.doc, .xls, .ppt o .pps nonché i più comuni formati di testo (.txt,
.rtf ecc..).

Per la grafica Knoppix propone Gimp, ottimo tool che si propone come
alternativa al famoso Adobe Photoshop. Ancora pochi click tra i menù
a nostra disposizione e ci troveremo subito a navigare con Konqueror,
leggere la posta con Kmail e tanto altro. Non ci resta che dedicarci
all'aspetto grafico di KDE (l'ambiente grafico in cui ci troviamo di default),
configurabilissimo con effetti degni dei maniaci dell'estetica!

Segnalo infine knopILS (http://knopils.linux.it/), una progetto interamente
italiano che si basa sull' ottima Knoppix.
Come al solito per ogni dubbio o curiosità chiedete pure nella sezione
Linux del forum.

Enjoy ;)
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Sponsor
 

Re: Knoppix - topic di riferimento

Postdi hexen » 27/01/04 19:28

Nemok ha scritto: tranne il modem ADSL collegato via USB che avrebbe richiesto l' installazione di driver dedicati. Nessun problema invece per chi possiede modem collegati tramite ethernet.


Ho appena postato sul forum Knoppix per suggerire la comprensione degli Eciadsl nelle prossime versioni, vediamo come va :)

ciaociao
hexen
Utente Senior
 
Post: 1340
Iscritto il: 15/07/02 11:10

Postdi Nemok » 30/01/04 00:47

Non sarebbe affatto una cattiva idea, purtroppo la maggior parte della gente che sottoscrive un contratto adsl ha un modem USB....

Consiglio: sempre modem ethernet, semplificatevi al vita!!! :D
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi hexen » 13/02/04 18:29

Qual è quel modulo che mi ha detto il tipo sul forum di knoppix? lui non risponde ancora...
hexen
Utente Senior
 
Post: 1340
Iscritto il: 15/07/02 11:10

Postdi hexen » 14/02/04 16:29

sidewinder:

in knoppix nn c'è ancuna password di root, per usare il root da linea di comando basta il "su" +invio.
Per cambiare l'orario, da root usa il comando "date" (man date per la sintassi, che non ricordo a memoria).

Se esce una nuova versione per quanto ne so l'unica e scaricare la nuova iso e farsi un cd, non mi risultano usi di riscrivibili.

Per quanto riguarda l'aggiornamento stai parlando della knoppix da cd o da installata? Nel primo caso non ci rimetti proprio nulla a provare... se ti dà problemi torni alla 3.3.
Se invece è installata, hai praticamente una Debian, che puoi aggiornare con APT (ci sono anche i repository in /etc/apt/sources.list), puoi ricompilare il kernel e fare tutto ciò che vuoi ;)
hexen
Utente Senior
 
Post: 1340
Iscritto il: 15/07/02 11:10

Postdi cassioli » 10/03/04 15:50

Nemo, la tua firma e' spettacolare :D :lol: :lol: :lol: , pero' magari andrebbero un attimo rivisti i verbi.

Cmq mi sa che la stampo e l'appiccico nel mio ufficio: mi occupo di Qualita' del Software in un'azienda di cui non posso qui fare il nome! (no, non e' la Microsoft, tranquilli :lol: )

Luca
cassioli
Utente Senior
 
Post: 1014
Iscritto il: 05/03/04 11:02

Postdi Nemok » 15/03/04 23:42

Nuova versione: Knoppix 3.4

New features:
Linux Kernel 2.4.25 and, as a boot option, Kernel 2.6.3, both ACPI-enabled.
New IRDA/Bluetooth-Setup.
GPRS internet-connection ready.
enhanced hardware autodetection and driver updates.
also boots from (some) USB- and Firewire CD-Roms now.
internet-based software "live-installer", installs add-on packages in ramdisk or on persistent home directory.
free ticket to LinuxTag 2004, Europe's leading Linux and Free Software event, included.
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi niko_tinti » 16/03/04 21:03

Nemok ha scritto:Nuova versione: Knoppix 3.4

New features:
Linux Kernel 2.4.25 and, as a boot option, Kernel 2.6.3, both ACPI-enabled.
New IRDA/Bluetooth-Setup.
GPRS internet-connection ready.
enhanced hardware autodetection and driver updates.
also boots from (some) USB- and Firewire CD-Roms now.
internet-based software "live-installer", installs add-on packages in ramdisk or on persistent home directory.
free ticket to LinuxTag 2004, Europe's leading Linux and Free Software event, included.


Immagine
E' una beta o è la finale?
niko_tinti
Utente Junior
 
Post: 88
Iscritto il: 03/09/03 14:09

Postdi hexen » 17/03/04 17:44

Che ha di speciale la versione 3.4 CT? E` tutto in tedesco e non c'ho capito nulla :-?
hexen
Utente Senior
 
Post: 1340
Iscritto il: 15/07/02 11:10

Postdi niko_tinti » 17/03/04 20:56

hexen ha scritto:Che ha di speciale la versione 3.4 CT? E` tutto in tedesco e non c'ho capito nulla :-?

knoppix lang=it

... Se va...
niko_tinti
Utente Junior
 
Post: 88
Iscritto il: 03/09/03 14:09

Postdi hexen » 18/03/04 10:34

beh il kernel è lo stesso, la lingua dipende dalla localizzazione :D

volevo solo sapere cos'ha di diverso la CT da quella ufficiale che ho sentito uscirà a fine mese, dato che in rete trovo solo roba in tedesco
hexen
Utente Senior
 
Post: 1340
Iscritto il: 15/07/02 11:10

Postdi niko_tinti » 18/03/04 13:26

ah pardon...
niko_tinti
Utente Junior
 
Post: 88
Iscritto il: 03/09/03 14:09

Postdi hexen » 04/04/04 19:14

risposta a fabrix al suo post:

posti un po' di caratteristiche del modem? Marca modello.....
hexen
Utente Senior
 
Post: 1340
Iscritto il: 15/07/02 11:10

Postdi fabrix » 05/04/04 19:08

mhh,vediamo.....il modem e' di costruzione della deutsche telekom,quindi non e' un normale modem che si trova in commercio infatti il suo marchio e' T-dsl.non so bene come spiegare e che caratteristiche ha,pero' ti posso dire che e' un normalissimo modem-dsl (NTBBA)collegato al pc con una scheda ethernet e ad un impianto ISDN tramite una scatola-NTBA e' uno SPLITTER(spero solo che questi termini significhino qualcosa anche in italiano).per il resto la connessione di questo modem arriva sino a 3MB credo,anche se la mia connessione e' di 768kbyt.
volevo dire che conosco degli amici che usano knoppix e non hanno avuto problemi con questo modem,in pratica mi servirebbe sapere le configurazioni giuste per poter accedere ad internet dato che e' la prima volta che usa linux e non mi trovo.
ciao
Avatar utente
fabrix
Utente Senior
 
Post: 550
Iscritto il: 07/10/02 18:46
Località: Germany

Postdi fabrix » 05/04/04 22:21

ancora una cosa....knoppix vede che ho installata una scheda ethernet e a quanto pare la configurazione PPPoE porta a buon fine;il modem invece non lo vede e mi dice di controllare che sia installato corretamente o di rivedere la sua configurazione.come si fa'?
grazie
Avatar utente
fabrix
Utente Senior
 
Post: 550
Iscritto il: 07/10/02 18:46
Località: Germany

Postdi Nemok » 22/04/04 09:42

Qui trovate un'ottima guida su come installare Knoppix su hard-disk, da seguire passo passo ;)

http://www.flavioweb.it/HackerStory/Pin ... 0000000000
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi knight_shaka » 10/05/04 04:11

ciao a tutti
ho da pochi giorni scaricato la release ufficiale di knoppix 3.4
ho già provato sia la 3.4 c't che la 3.4 cvs
Tra le due la mia preferita è sempre stata la cvs che sul mio acer 1315LM non ha mai peccato in nulla.

Adesso ho qui, la 3.4 release ufficiale.
due parole sulla distro
piccoli errori di gioventù che forse tutti ormai conoscete, il noscsi su tutti.
PEr quanto mi riguarda sul mio acer oltre a questo errore, funge alla perfezione, installata su hd e aggiornata a sid è semplicemente meravigliosa.

Adesso arrivo alla mia domanda e scusate se mi son dilungato.
Vorrei far provare la Knoppix ad un amico che possiede collegamento adsl tramite modem usb Ericsson HM120dp.
Io ho sempre utilizzato connessioni ethernet e mi chiedevo, la knoppix rileva in auto questo modem o mi devo fornire preventivamente di driver eciadsl?
Chiedo prima, perchè non avrò possibilità di connessione internet e quindi voglio arrivare preparato alla presentazione all'amico della knoppetta :P

Ringrazio anticipatamente tutti voi per consigli e info utili ;)
ciauz alla prossima
Immagine --Powerd bye Debian Sid/unstable on 2.6.5 Immagine
knight_shaka
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 29/11/03 03:39
Località: palermo

Postdi knight_shaka » 10/05/04 14:57

per chi fosse interessato ecco qui una nuova release che corregge forse i più noti bug della 3.4 di qualche giorno fà

http://download.linuxtag.org/knoppix/

date un'occhiata al change log ;)

fra qualche ora termino il down, vediamo come và ;)
Immagine --Powerd bye Debian Sid/unstable on 2.6.5 Immagine
knight_shaka
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 29/11/03 03:39
Località: palermo

semi OT

Postdi delo » 05/08/04 23:54

Ciao

forse non è il posto migliore dove scriverlo però si riferisce a knoppix.
vi racconto cosa mi è successo:
Un amico non linuxiano mi ha invitato a casa sua chiedendomi di farglio vedere qualcosa su linux. Oggi così mi presento a casa sua col mio portatilino e dopo un buon pranzo :D faccio partire la mia fedora core 1.
Dopo un po' che faccio vedere alcune cose e essermi sentito chiamare più di una volta smanettone 8) :( :o mi dice che dove lavorava aveva già usato qualcosa di linux ma non molto, così aveva chiesto a un suo collega, smanettone, di dargli qualcosa. A quel punto mi sfodera un cd con
knoppix 3.2 e mi chiede se lo conoscevo :P :P e di fargli vedere come funzionava 8) . Io avevo la versione italiana che ho usato per poco.
Appena mi si avvia tutta la questione gli faccio vedere, ma...
... con mio sommo stupore noto una cosa.
La suddetta distro leggeva le mie partizioni dell'hard disk e mi consentiva di accedervi senza protezione!!!!!
Alt fermi tutti!!! Voi sapevate questa cosa?!?!?!?!
Io ho guardato e eseguito tutti i miei dati salvati sotto Win Xp e fedora senza alcun problema.
Fantastico avevo per la prima volta hackerato un pc... sì, però il mio!!!
Menomale che me ne sono accorto io e adesso prenderò provvedimenti. Ok ma quali?
Ho pensato di non far fare il boot da cd e proteggere il bios con passwd, ma oltre a qto non so cosa fare
Ma la privacy dove è finita?
Attendo commenti

P.S. quello che mi fa arrabbiare è che la partizione di XP non la riesco a vedere con fedora :evil: :lol:
Chi non ammette l'insondabile mistero non può essere neanche uno scienziato. (Albert Einstein)
delo
Utente Junior
 
Post: 85
Iscritto il: 22/12/01 01:00
Località: Milano

Postdi Nemok » 08/08/04 16:20

"Hackerare" come dici tu un pc avendo l'accesso fisico ad esso non è una cosa tanto difficile. Anche senza knoppix potresti smontare fisicamente l'hd e montarlo su un'altra macchina, montando poi le varie partizioni.....
Se vuoi sicurezza al 100% allora dovremmo parlare di crittografia.....per incuriosirti ti dico che esistono addirittura file-system crittografati..... ;)
Nel 1968 la potenza operativa di 2 C-64 hanno portato un razzo sulla luna. Oggi la potenza operativa di un Athlon 4000+ viene usata per far girare Windows XP....Qualcosa deve essere andato storto....
--Powered by Debian Sid/unstable on 2.6.10--
Nemok
Utente Senior
 
Post: 1420
Iscritto il: 04/09/01 01:00
Località: Roma

Prossimo

Torna a Software Linux


Topic correlati a "Knoppix - topic di riferimento":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti