Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Dubbio tra windows/mac e fisso/portatile, case history per e

Forum per confrontarsi sui migliori prodotti hardware e software in circolazione. Quali meglio acquistare a seconda delle proprie esigenze? Quanto valutare il proprio usato? Questo NON è un forum dove pubblicizzare la vendita di prodotti.

Moderatore: Luke57

Dubbio tra windows/mac e fisso/portatile, case history per e

Postdi maxita » 01/08/12 08:23

Buongiorno a tutti

un grosso dubbio mi attanaglia da diversi giorni e dopo varie analisi personali e letture di svariati articoli penso che richiedere l'opinione comune di esperienze personali sia la soluzioen migliore per capire la strada da percorrere.

Ho un'azienda attività informatiche, disponiamo di server windows 2008 e sistema NAS/Cloud con 18TB di spazio. Tutti i nostri dati sono quindi centralizzati.

Essendo un'azienda IT e sicurezza personalmente sfrutto l'hw sempre al 100% con svariati programmi, dalla suite adobe, ai programmi di rendering ai software di impaginazione ecc...

Dopo la rottura del mio pc fisso windows 7 da circa due mesi sto utilizzando un vecchio notebook core 2 duo collegato stile docking station a tutte le mie periferiche (monitor, tastiere, lettori bar code etc...) ovviamente le prestazioni sono ridicole e sto soffrendo molto.


In questi giorni di calma lavorativa volevo acquistare un altro fisso o nootebook + docking station, l'idea del notebook rispetto al fisso anche se come soluzione era + costosa era di evitare di avere due pc (fisso + magari un ultrabook) con relativa doppia installazione di tutti i software che utilizzo, doppia possibilità di avere files dimenticati sui relativi desktop e doppio lavoro di settings di entrambi i pc.

La soluzione notebook + docking station mi sembra + comoda usando il pc come fisso quando sono in ufficio e staccandolo e usandol ocome mobile quando sono da clienti, o per viaggi di lavoro (capita spesso).

Ovviamente vorrei capire dalle costre esperienze se un portatile di fascia alta può reggere le prestazioni di un fisso senza comprare un mattone da 4kg che diventa intrasportabile!


Come se non bastasse adoro il mondo Apple, ho sempre avuto iPhone e iPad e li uso quotidianamente per mai le appuntamenti, ho visto il nuovo mac book pro retina e mi sono innamorato.

Pensavo di comprare questo usando poi bootcamp o parrallel per virtualizzare windows e usare relativi software o usare bootcamp per il dual boot. Che ne dite è un'idea malsana? Vorrei davvero provare ad utilizzare mac per lavorare, avrei tutto sincronizzato con i miei dispositivi mobile.

Le possibilità con un budget max di 3000euro quindi sono:

1) PC fisso windows 7 da 1800 euro + ultrabook da 1000 euro (soluzione scomoda perchè hai 2 pc da configurare e gestire)
2) Pc notebook windows 7 da 2000/3000 euro + docking station (soluzione + comoda ma dubbio se non sia meglio mac)
3) Mac Book Pro RETINA + docking station e bootcamp o parallel per applicazioni windows (la docking non esiste ancora e dovrei usare adattatori vari, il mac con windows emulato/installato può essere davvero usato intensivamente per lavoro?)
4) Mac book pro retina + pc fisso windows 7 da 400 euro (soluzione + cara di tutte e forse scomoda)



Vi prego sono molto indeciso tra tutte queste possibilità, spero che la VOstra esperienza sia di tesoro per me e magari altre persone che di questi tempi non sanno più cosa scegliere...

Grazie a tutti per la collaborazione, attendo le vostre idee!

Sposto in Consigli per gli acquisti, aurelio37
maxita
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 01/08/12 08:22

Sponsor
 

Torna a Consigli per gli acquisti


Topic correlati a "Dubbio tra windows/mac e fisso/portatile, case history per e":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti