Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

L'alta Fedelta' Audio ...esiste ancora??

Forum in cui potersi conoscere parlando di argomenti non legati all'informatica. Se siete qui per le prima volta e non conoscete ancora nessuno allora presentatevi e facciamo quattro chiacchiere.

L'alta Fedelta' Audio ...esiste ancora??

Postdi nikita75 » 24/03/11 19:44

Molti decenni fa quando non esistevano lettori MP3 - iphone PC --- e si ascoltavano i gloriosi LP e le audio cassette....si acquistavano ..il giradischi - l'amplificatore - il deck a cassetta --il sintonizzatore e un equalizzatore ...con le casse acustiche in legno!!I giapponesi e gli USA producevano per tutto il mondo !!

Io utlizzo un impianto audio assemblato , con diffusori audio Kplisch - ampli MC INTOSCH valvolare - giradischi Thorens con testina mc, e dopo arrivo' il Lettore CD MARANTZ.DECK di registrazione riproduzione TEAC ...tutto ancora funzionante .Cuffia..Headphone AKG mod 280 K ...riferimento per l'alta fedelta'

Ascoltare la musica con questo impianto e' ancora un ....grande piacere.

Chi di voi utilizza impianti High Fidelity ....e conosce il vero significato dell'alta fedelta' audio ??

Quali sono i componenti utilizzati ?? ...soprattutto i LOUDSPEAKER ...i diffusori audio ??

... :mmmh: Dimenticavo ho ancora un minidisk portatile della SHARP ...ancora perfettamente funzionante !!

Audiofili esistete ancora ???
Avatar utente
nikita75
Utente Senior
 
Post: 4387
Iscritto il: 31/07/09 13:36

Sponsor
 

Re: L'alta Fedelta' Audio ...esiste ancora??

Postdi aurelio37 » 24/03/11 22:52

Ciao Nikita75,
sicuramente la tecnologia nel campo dell'alta fedeltà avrà fatto passi da giganti, ma per diversi motivi ho conservato il mio vecchio modesto impianto, perfettamente funzionante:
Amplificatore Pioneer A-858
Diffusori acustici Ess PS1220
Thorens TD 125 MKII
Lettore CD Pioneer PD 9300
Cuffia elettrostatica Jecklin Float
Ascolto i miei oltre 2500 CD quasi esclusivamente in cuffia per avere il massimo della fedeltà e dei dettagli.
Tanti audiofili, solo sentire il nome Pioneer storceranno il naso, ma ti garantisco che con questi apparecchi la Pioneer aveva fatto un notevole salto di qualità nella costruzione.

P.S. hai ascoltato quello indicato qui:
viewtopic.php?f=27&t=90892
La musica rispecchia e accompagna le nostre emozioni e i nostri stati d'animo. Abel
Avatar utente
aurelio37
Moderatore
 
Post: 2419
Iscritto il: 07/02/07 11:36
Località: Milano

Re: L'alta Fedelta' Audio ...esiste ancora??

Postdi nikita75 » 24/03/11 23:32

aurelio37 ha scritto:P.S. hai ascoltato quello indicato qui:
viewtopic.php?f=27&t=90892


Continuo sempre ad ascoltarlo sempre questo brano....bellissimo anche se in tedesco ...ma un'esecuzione incredibile !!

Dalle mie parti sabato c'e' il BARI HI-END http://www.barihiend.it e saranno due giornate ...da favola !!
Mi catapultero' alla Chiusa di Chietri , ( e' una location bellissima vicinissa ai famosi Trulli di Alberobello ) , e come tutti gli anni portero' i miei cd-audiophile e ....( te lo raccontero' lunedi' ).

Tra le italiane adoro un marchio di diffusori ..CHARIO ... idilliaca!!!Chi ha costruito questi diffusori e' sicuramente un musicista !!Costruite con tanta passione e amore per la Musica !!
Ho testato questi diffusori con generi musicali differenti...e con volumi elevati e non indifferenti!!Perfezione assoluta!!
Nessun difetto , o distorsioni stambe '- !!In Italia produciamo questi ottimi diffusori.

Ho avuto per un po' di anni un paio di diffusori a tre vie con ampli a transistor PIONEER ---nella mia casa di campagna suonano ancora divinamente ...Pioneer ha sempre lavorato in maniera eccellente nel audio !!

http://www.audioreview.it/ Ho sempre comprato AUDIO REVIEW...dove recensiscono i cd musicali ;)
Avatar utente
nikita75
Utente Senior
 
Post: 4387
Iscritto il: 31/07/09 13:36


Torna a Forum off-topic


Topic correlati a "L'alta Fedelta' Audio ...esiste ancora??":

audio audacity su linux
Autore: beppino
Forum: Software Linux
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti