Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

multa a italia1 per i griffin

Forum in cui potersi conoscere parlando di argomenti non legati all'informatica. Se siete qui per le prima volta e non conoscete ancora nessuno allora presentatevi e facciamo quattro chiacchiere.

multa a italia1 per i griffin

Postdi pjfry » 24/11/06 09:31

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cron ... gcom.shtml
non sono sicuro di capire al 100%, leggendo sembra che abbiano dato la multa per aver trasmesso i griffin a mezzanotte :eeh:
se è così mi sembra una cosa veramente schifosa :aaah
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Sponsor
 

Postdi quizface » 24/11/06 11:42

I media hanno una certa responsabilita' nell' educazione (ho detto certa, la prima ovviamente e' dei genitori, poi viene la scuola ecc..) dei giovani, non tutta la spazzatura e' CULT
Se non siete sicuri di quello che scrivete, non scrivete niente, nessuno vi obbliga ed eviterete di confondere chi gia' e' confuso. Ciao..ciao

Immagine
Avatar utente
quizface
Utente Senior
 
Post: 14162
Iscritto il: 03/10/04 00:36

Postdi pjfry » 24/11/06 12:08

io non penso che sia spazzatura, e come me tanti altri che li seguono...
riguardo all'educazione, se la multa riguarda la messa in onda nel pomeriggio posso anche essere d'accordo, ma se un cartone animato non si può mostrare in TV neanche a mezzanotte... boh non so che pensare :undecided: ... cioè io alla fine se voglio vederli me li scarico o mi compro i dvd, però mi sembrerebbe una presa di posizione troppo pesante da parte delle autorità :mmmh:
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi quizface » 24/11/06 12:48

Non sono per le censure, e come hai detto tu se voglio vedermi certi cartoni acquisto il DVD.
Ma dico, meno male che c'e' qualcuno che controlla la messa in onda di programmi di dubbio messaggio educazionale, non mi pare che espressioni volgari e di turpiloquio siano ne di buon gusto, ne educativi. Probabilmente tu non hai figli.
Comunque rispetto la tua opinione
Se non siete sicuri di quello che scrivete, non scrivete niente, nessuno vi obbliga ed eviterete di confondere chi gia' e' confuso. Ciao..ciao

Immagine
Avatar utente
quizface
Utente Senior
 
Post: 14162
Iscritto il: 03/10/04 00:36

Postdi hydra » 24/11/06 12:58

Si, vabbè, giusto tutto quello che avete detto. Però teniamo conto che ci sono le fasce protette e la classificazione a bollini dei programmi. Se uno mette in onda un programma a bollino rosso in fascia non protetta non vedo perchè non dovrebbe poterlo fare. Secondo me i punti sono 2:
  1. Se un bambino/ragazzo vede i griffin a bollino rosso a mezzanotte la responsabilità è dei genitori che non dovrebbero farglieli vedere (diverso sarebbe se li mandassero in fascia protetta)
  2. secondo me sono più da censurare altri programmi come le trasmissioni in cui ci sono le "donnacce" che si spogliano e fanno spendere soldi agli utenti (come si è visto in tanti servizi di striscia e delle iene).
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi pjfry » 24/11/06 13:31

quizface ha scritto:Ma dico, meno male che c'e' qualcuno che controlla la messa in onda di programmi di dubbio messaggio educazionale, non mi pare che espressioni volgari e di turpiloquio siano ne di buon gusto, ne educativi. Probabilmente tu non hai figli.
infatti non ne ho. e quoto hydra su tutto :)
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi Triumph Of Steel » 24/11/06 16:34

questo fa capire come la censura della tv NON funzioni.
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi Dylan666 » 24/11/06 21:48

Esistono della fasce orarie, vanno rispettate.
Il concetto di "multa" è ben diverso da quello di "censura", anche se di aprimo acchitto sembrano la stessa cosa.
Solo non capisco come si faccia a multare i griffin quando con "La pupa e il secchione" si sono viste cose molto più vergognose sia in prima serata che nelle strisce pomeridiane
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi hydra » 25/11/06 10:24

Appunto, se c'è una classificazione in fasce orarie secondo me la responsabilità è di chi dovrebbe vigilare che in quella determinata fascia oraria il target di utenti che non dovrebbe vedere quel programma non lo veda. In particolare in questo caso sono i genitori. Se io avessi un figlio quattordicenne che al martedì sera vuole stare alzato fino all'una per vedersi i griffin (o qualsiasi altra cosa) lo mando a letto a pedate, ma che scherziamo? E se io "adulto" voglio vedere i griffin è una mia responsabilità, se incappo per sbaglio su quel canale e non mi piace che faccio? Denuncio l'emittente perchè l'ha mandato in onda? Non è più semplice cambiare canale o andare a letto?

Concordo con Dylan sulla questione P&S, ma anche su tutti gli altri reality in generale. Inoltre vorrei far notare che domenica pomeriggio alle 14 (o comunque non più tardi delle 15) su "Quelli che il calcio" è andata in onda la parodia dell'insegnante accusata di aver molestato sessualmente gli alunni. Se non l'avete visto questo è il video. Ora compariamo questa cosa alle due di pomeriggio contro i griffin a mezzanotte durante la settimana. :mmmh:
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi Dylan666 » 25/11/06 11:25

Non voglio delegare ad altri il ruolo di educatori dei genitori che è assolutamente insostituibile, ma capisco che per un padre e una madre che magari lavorano, che magari hanno da fare a casa e che magari hanno più figli è materialmente impossibile controllare per il 100% del tempo quello che i loro pargoli vedono in tv.
Ecco perché il concetto di "fasce orarie" non mi dispiace.
Pe lo stesso motivo esistono le riviste VM14 o VM18: l'educazione sessuale dei ragazzi spetta ai papà e alle mamme, ma non possono mica pedinarli tutte le volte che vanno dal giornalaio, è giusto che il blocco sia fatto da chi eroga il bene o il serivzio.

La multa insomma ci sta tutta secondo me, anche se a controllare il palinsenso e i contenuti PRIMA che vengano trasmessi sarebbe più utile. Nel particolare parliamo di una seria famosa sia in italia che all'estero, quindi non c'è bisogno di guardarsi tutte le puntate per capire a che orario va collocato... daltronde South Park non mi risulta abbiano mai provato a metterlo in seconda serata.
Il problema è che di multe se ne fanno troppo poche...

PS: non sono un bacchettonem ne un censore. Se uno è adulto può guardarsi quello che vuole, dal trash, al porno, all'horror truculento o quello che più pensate possa essere diseducativo o impressionante.
Il problema è tutelare chi non ha ancora una coscienza formata, come i bambini e i molto giovani.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi hydra » 25/11/06 11:43

Avresti ragione se la multa fosse stata fatta se avessero trasmesso i griffin alle 2 di pomeriggio. Per quanto mi riguarda, essendoci le fasce orarie ed essendo in ambiente domestico è responsabilità del tutore del minore controllare che non guardi certi programmi che non sono fatti per lui.
South park se non ricordo male lo facevano una volta il lunedì in "terza serata" dopo zelig che era in seconda serata, poi quando zelig è passato in prima serata ho smesso di guardare entrambi.
Se proprio vogliono dare una multa a italia1 la diano a studio aperto che propone tette e culi in orari in cui è normale guardare la tv.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi Dylan666 » 25/11/06 12:01

hydra ha scritto:Avresti ragione se la multa fosse stata fatta se avessero trasmesso i griffin alle 2 di pomeriggio.


Anche se lo avessero trasmesso alle 20,00 o 21,00 o 22,00 fino alle 22,30.
In teroia la fascia oraria protetta si ferma lì.
http://www.dirittoefamiglia.it/Docs/Giu ... /mintv.htm

Nel caso particolare la multa non è per la trasmissione "troppo presto" rispetto a tale fascia:
http://www.agcom.it/comunicati/cs_231106a.htm

Parte della multa è dovuta alla troppa pubblicità nei film. Altra parte è dovuta alla "messa in onda su Italia 1 del cartone animato "I Griffin", caratterizzato dall'uso di espressioni volgari e di turpiloquio".
Il problema non è l'orario in questo caso ma i contenuto in sè.
Bisognerebbe informarsi (se ho tempo lo faccio) cosa prevedeono le "norme in materia di tutela dei minori" nello specifico.
Che siano esse giuste o sbagliate poco importa, vanno seguite fintanto che sono in vigore o se ne subisce la conseguenza (che quindi non è scandalosa, lo è al massimo la legge in se).
Se non si ritengono giuste vanno fatte cambiare.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Triumph Of Steel » 25/11/06 15:58

censura o multa non cambia molto...
fanno vedere gente che bestemmia che litiga si insulta, e nn fanno nulla!
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi Dylan666 » 25/11/06 16:15

Triumph Of Steel ha scritto:censura o multa non cambia molto...

Non è proprio così: se il programma lo avessero CENSURATO tu non potresti dire se i contenuti erano veramente eccessivi o no.
Invece lo hanno trasmesso ma multato e se tu ritieni che la misura sia eccessiva in base a quello che hai visto puoi sempre muoverti politicamente per esporre il problema e far cambiare la legge.

fanno vedere gente che bestemmia che litiga si insulta, e nn fanno nulla!

E qui mi trovi d'accordo al 100%
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi pjfry » 27/11/06 09:35

Dylan666 ha scritto:Esistono della fasce orarie, vanno rispettate.
e infatti volevo sapere se la multa dipendeva dalla trasmissione dopo pranzo, e allora era più o meno accettabile, oppure a mezzanotte, che mi pare assurda :neutral:
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi Frengo78 » 27/11/06 09:57

La nota non specifica. Va ancora in onda al pomeriggio? La versione notturna ha delle differenze rispetto a quella diurna?
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi Dylan666 » 27/11/06 10:35

quella diurna aveva scene tagliate ho letto. Ma le puntate trasmesse non sono le stesse di quelle notturne, che andrebbero confrontate con gli originali
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi luigi51 » 01/12/06 23:41

italia1, rete4 e anche un bel pezzo di rai vanno multate a prescindere.
per quanto riguarda la volgarità, c***o, i bambini non sono mica scemi: capiscono benissimo quando si può ruttare in pubblico per fare uno scherzo e quando invece bisogna rispettare sul serio le persone, le cose, le idee addirittura. la tv fa male perchè è troppa, immensamente troppa rispetto alle altre esperienze; per i bambini e anche per me. ciaoooo
luigi51
Utente Junior
 
Post: 59
Iscritto il: 12/06/06 16:00

Postdi Black » 22/12/06 18:58

come è possibile che gli hanno fatto la multa i grifild non sono proprio un cartone educativo ma messi a confronto con AMERICAN DAD sono bene o male lo stesso se non meglio


si vergognassero :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops:
Da questa unione ho creato il male che ha preso il nome del mio veleno
Black
Utente Senior
 
Post: 198
Iscritto il: 17/12/06 18:31
Località: be se il mio sangue è rosa e nero saro...

Postdi Jeegsephirot » 23/01/07 13:56

cioè cioè.. adesso devo multarli con il pene?
Jeegsephirot
Newbie
 
Post: 7
Iscritto il: 22/01/07 12:03
Località: Torino

Prossimo

Torna a Forum off-topic


Topic correlati a "multa a italia1 per i griffin":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti