Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

fare grafici con cursore

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

fare grafici con cursore

Postdi maudit77 » 30/06/13 01:10

Salve a tutti,
purtroppo oggi mi sono ritrovato faccia a faccia con un nuovo problema in excel, cercando in internet non ho trovato nessuna soluzione, di conseguenza non mi rimane altra scelta che interpellare voi guru dell'excel.
IL PROBLEMA:
io vorrei ottenere, in excel, grafici a linee, dove però è possibile posizionare un cursore (linea verticale retta), la quale mi permetta di sapere il valore della x e della y del grafico in quel determinato punto. (ovviamente il punto di cui voglio il valore non è necessariamente tra quelli che ho utilizzato per fare il grafico ma è un punto in mezzo)

ho pensato di fare un stima ai minimi quadrati in excel e poi vedere di implementare il cursore in qualche modo, ma sinceramente non so che pesci pigliare, le mie competenze in questo campo sono del tutto insignificanti :oops:

Spero che voi possiate aiutarmi...

Vi ringrazio in anticipo per il vostro aiuto
Maudit
Windows 7 Office 2010 pro
Debian wheezy kernel 3.2.0-4-amd64
maudit77
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 11/11/12 17:03

Sponsor
 

Re: fare grafici con cursore

Postdi wallace&gromit » 30/06/13 12:32

il quesito è interessante, non penso che ho le capacità per proporti una soluzione, però posso forse spianare la strada a chi seguirà, chiedendoti di precisare un po' meglio: la x in un grafico a linee non ha un valore dichiarato (a meno che si tratta di un'asse del tempo), quindi potrebbe porre problemi nell'interpolazione.
Su un grafico a dispersione x,y la cosa ha più senso, ovviamente però solo se i valori di x sono sempre crescenti!. In questo caso mi immagino che si potrebbe fare un grafico con la possibilità di variare la focalizzazione lungo l'asse x e restituire sempre il valore interpolato del punto al centro del grafico, ti andrebbe bene?
stato 2014: Office2003/2013 su win7
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 1419
Iscritto il: 16/01/12 14:21

Re: fare grafici con cursore

Postdi maudit77 » 30/06/13 15:22

allora, grazie per la risposta, faccio un esempio per spiegarmi meglio.
ho una o più tabelle così:
---------1000 1400 1800 2200 2400 2600 2700 3000 3500 4000 4500 5000 5500 6000 7000 8000 9000 10000 <-x
100%| 1235--1468-1233--1345--1423-1543--1566--1651-2341--3209--4098-5600--6098--7342-7992--8031--8995-9500 <-(y)

io voglio fare un grafico che contiene le linee di una più tabelle fatte come sopra, con un cursore che mi permetta (ovviamente decidendo prima la risoluzione) di posizionarmi al valore della x a 2350 e sapere quanto vale la y, o le y delle varie linee.

Questo mi serve per confrontare più valori nelle stesse condizioni.

Avere solo un valore al centro tra due punti per il mio utilizzo è troppo poco diciamo che vorrei ottenere intervalli equi spaziati dove ognuno è formato da 100 (tra 1000 e 1400 avrò 5 valori, di cui uno a 1000 (tabella) il secondo a 1100(interpolato) il terzo a 1200 (interpolato) il quarto a 1300(interpolato) il quinto a 1400 (da tabella), e così via(ad es. tra 6000 e 7000 avrò 11 valori))

Ti prego di farmi altre domande affinché il problema divenga il più chiaro possibile.
Maudit
Windows 7 Office 2010 pro
Debian wheezy kernel 3.2.0-4-amd64
maudit77
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 11/11/12 17:03

Re: fare grafici con cursore

Postdi maudit77 » 30/06/13 17:47

Mi sono appena accorto di aver commesso alcuni errori, a causa della fretta..
1)
io voglio fare un grafico che contiene le linee di una più tabelle
intendevo linee di una o più tabelle

2) il 100% serve ad indicare che li avrò in totale 100 righe ognuna corrispondente una percentuale, e che quindi io voglio confrontare i valori delle 100 y. Il problema è che i valori delle varie y non si trovano tutte in corrispondenza delle stesse x, ecco perchè sorge il problema di dover interpolare per poter fare il confronto.
Maudit
Windows 7 Office 2010 pro
Debian wheezy kernel 3.2.0-4-amd64
maudit77
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 11/11/12 17:03

Re: fare grafici con cursore

Postdi Anthony47 » 01/07/13 01:26

Ti chiederei di allegare uno screenshot (per come fare guarda qui: viewtopic.php?f=26&t=80395#p466013), da cui si veda:
-la tabella dei dati di origine, come da esempio fatto
-il grafico prodotto
- il cursore e il suo significato, elaborando il disegno con paint (o altro editor)

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13885
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: fare grafici con cursore

Postdi maudit77 » 04/07/13 22:44

di seguito le immagini chieste:
http://www.filedropper.com/asd
http://www.filedropper.com/asd2
ditemi se posso fornirvi qualcos'altro.
Maudit
Windows 7 Office 2010 pro
Debian wheezy kernel 3.2.0-4-amd64
maudit77
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 11/11/12 17:03

Re: fare grafici con cursore

Postdi Anthony47 » 05/07/13 14:57

Non credo si possa risolvere disegnando una linea e poi calcolando i punti grafici di intersezione, almeno non in vba.
Dovrai quindi calcolare tutto cio' con un modello matematico.
Io ho fatto cosi':
Immagine
Uploaded with ImageShack.us
(per vedere tutta l' immagine: tasto dx, visualizza immagine).

- il grafico e' "a dispersione" dove l' asse X e' la riga 3
-ho aggiunto "in coda" una ulteriore serie in riga 12 con valori X corrispondenti alla riga verticale (valore prelevato da Q16) e valori Y calcolati sul minimo e massimo dei valori in tabella
-ho inserito una "barra di scorrimento", legandola alla cella Q16
-in funzione di Q16, prelevo da tabella i valori X disponibili prima (O16) e dopo (P16) del valore di Q16
-sotto O16 e P16 riporto i corrispondenti valori delle serie presenti in tabella
-le formule per O16, P16, O17 e P17 sono, rispettivamente:
Codice: Seleziona tutto
=INDICE($C3:$N3;CONFRONTA($Q$16;$C$3:$N$3))
=INDICE($C3:$N3;CONFRONTA($Q$16;$C$3:$N$3)+1)
=INDICE($C4:$N4;CONFRONTA($Q$16;$C$3:$N$3))
=INDICE($C4:$N4;CONFRONTA($Q$16;$C$3:$N$3)+1)
O17 e P17 possono essere ricopiate verso il basso per il valore delle serie successive alla Serie1
-in Q17 calcolo il valore interpolato per quel valore X e quella serie, con la formula
Codice: Seleziona tutto
=O17+(P17-O17)*($Q$16-$O$16)/($P$16-$O$16)

La formula va copiata verso il basso per ottenere il valore interpolato delle altre serie

Il risultato e' come nell' immagine di prima.
Spostando il cursore della barra di scorrimento si modifica il valore X di campionamento e si ricalcolano i valori interpolati, mentre il grafico riporta visualmente la situazione.
Volendo visualizzi nella tabella principale il valore interpolato, usando in O4 la formula
Codice: Seleziona tutto
=Q17
da copiare verso il basso; in questo modo vedrai sulla barra verticale il punto di interpolazione.

E' un prototipo che va adattato al tuo modello.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13885
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: fare grafici con cursore

Postdi maudit77 » 13/07/13 19:06

grazie 1000, scusate se non ho risposto prima ma sono stato impegnato. comunque mi metto subito a lavoro, vi terrò aggiornati.
Maudit
Windows 7 Office 2010 pro
Debian wheezy kernel 3.2.0-4-amd64
maudit77
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 11/11/12 17:03


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "fare grafici con cursore":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti