Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi GIGIONE » 25/01/09 18:31

Con windows xp home aggiornato sino ad oggi e office 2000, ho realizzato, in ben due anni di fatica, un CD ROM sulla nautica da diporto che intenderei vendere a qualche casa editrice (dopo averlo depositato in SIAE).
Il CD contiene diverse pagine in word, salvate tutte come pagine web, ciascuna della quali, oltre a contenete i link per accedere a tutte le altre pagine, contiene una serie di link che, se attivati, fanno aprire, direttamente sotto il browser, alcune presentazioni ed animazioni realizzate con power point 2000.
Tutto questo in accordo con l’articolo della Microsoft :
http://support.microsoft.com/kb/299824/it
di cui riporto il sommario:

Quando si visualizza un documento HTML (Hypertext Markup Language) in un browser e si sceglie un collegamento ipertestuale che fa riferimento ad una presentazione in PowerPoint, la presentazione viene aperta in modalità presentazione nella finestra del browser. In questo articolo viene descritto come modificare l'impostazione predefinita in modo che è possibile aprire la presentazione in una finestra separata o aprire la presentazione per la modifica.

Il CD sotto questo aspetto funziona benissimo.
Avevo già inviato due proposte ad altrettante case editrici molto note, ma stranamente non ho ricevuto alcuna risposta.
Insospettitomi, perché generalmente le case editrici, quando rifiutano la pubblicazione di un’opera, te lo comunicano e ti rimandano il manoscritto (in questo caso il CD), prima di chiedere spiegazioni ho disistallato office 2000 ed al suo posto ho istallato office 2007.
A questo punto ho provato il mio CD, constatando con meraviglia che tutte le presentazioni linkate non si aprivano più in modalità presentazione, ma in modalità modifica, costringendo il lettore ogni volta ad avviare manualmente la presentazione.
La qual cosa, per un CD commerciale, è molto sconveniente ed oscena!
Ho quindi scritto alla Microsoft, che dopo ore ed ore di prove e tentativi, mi ha riferito che, se avessi voluto avviare direttamente in modalità presentazione, avrei dovuto modificare la chiave di registro con la seguente procedura /quella indicata sull’articolo):
"1.Avviare l'editor del Registro di sistema (Regedt32.exe).
2.Individuare e fare clic sulla seguente chiave del Registro di sistema:
HKEY_CLASSES_ROOT\PowerPoint.Show.8
3.Dal menu Modifica , fare clic su Aggiungi valore e quindi aggiungere il seguente valore del Registro di sistema:
Nome valore: BrowserFlags
Tipo di dati: REG_DWORD
Radice: fare clic su esadecimale
Valore di dati: un
4.Chiudere l'editor del Registro di sistema.
Il valore di un determina la presentazione per essere aperto in modalità di modifica. Il valore di 8 determina la presentazione per essere aperto in una nuova finestra in modalità di presentazione. Il valore di 0 o l'assenza di questa chiave del Registro di sistema provoca la presentazione per essere aperto in finestra del browser in modalità di presentazione."

Ho provato con il valore 8, e tutto funziona perfettamente, ma solo sul mio PC, non so sugli altri PC. Ho obiettato subito alla microsoft che non potevo pretendere che gli acquirenti del CD cambiassero la propria chiave di registro, e la Macrosoft mi ha detto che se avessi voluto far funzionare il CD su tutti i PC avrei dovuto inserire, nella prima pagina che si apre del CD (e che è anche l’ultima che si chiude) una macro che, all’apertura del CD modifichi automaticamente la chiave di registo sopraindicata (quando esistente) e la rimodifichi automaticamente alla chiusura del CD (cioè sempre della stessa pagina).In tal modo, per tutto il tempo in chui il CD è aperto, la chiave di registro sarebbe posizionata sul valore 8, e tutto funzionerebbe perfettamente.

A parte il fatto che non [u]mi convince che sia regolare una non compatibilità come indicata, ho anche riscontrato che detta chiave di registro è presente solo quando si istalla PP 2007, mentre è assente quando è istallato PP 2000.
Quanto detto è esattamente il contrario di quanto indicato nell’articolo, il quale alla fine asserisce quanto segue:

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
Microsoft PowerPoint 97 Standard Edition
Microsoft PowerPoint 2000 Standard Edition
Microsoft PowerPoint 2002 Standard Editino

Ho riscritto alla Microsoft e sono in attesa di risposta, che sono certo non risolverà il mio problema.

Allora, qualcuno di voi sarebbe così gentile a scrivermi la suddetta macro, da inserire nel codice HTML della mia prima pagina?
Ve ne sarei molto grato.
Per cortesia, sono un neofita del PC, quindi Vi prego di rispondermi con linguaggio civile e non militare. Grazie
GIGIONE
Utente Junior
 
Post: 54
Iscritto il: 22/01/09 17:18

Sponsor
 

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi GIGIONE » 26/01/09 17:40

POSSIBILE CHE NESSUNO POSSA SUGGERIRMI UNA SOLUZIONE?
EPPURE, IL PROBLEMA, CHE NON E' SOLO IL MIO, AFFLIGGERA' TUTTI I SITI WEB CON COLLEGAMENTI A PRESENTAZIONI NON APPENA AVRETE ISTALLATO POWER POINT 2007.
PREGO TUTTI DI FARE UNO SFORZO APPLICATIVO.
GRAZIE
GIGIONE
Utente Junior
 
Post: 54
Iscritto il: 22/01/09 17:18

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi Anthony47 » 26/01/09 18:58

Purtroppo hai usato strumenti Microsoft, e mi pare che non siano compatibili nemmeno tra di loro.

Io non lancerei mai un programma che so mi va a toccare il registro di macchina, nemmeno se l' avessi scritto io.
E poi, come ha gia' detto Archimede nell' altro post, se si potesse cambiare con una macro il registro sarebbe una pacchia per i creatori di virus.

Hai provato a cercare programmi che possano convertire un file power point in vere pagine html, leggibili col browser? Oppure, ogni tanto poi qualcuno parla di programmi che da power point generano un video: potrebbe essere una alternativa?

Ciao.

PS: NON USARE il maiuscolo, secondo la netiquette significa arroganza o peggio.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13892
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi GIGIONE » 27/01/09 16:37

Ti ringrazio per il suggerimento.

Ho provato un programma in prova per convertire le p.p. in filmati.
Ho avuto una grande delusione perchè il risultato è maledettamente brutto. Questi programmi impongono tempi prestabiliti tra una diapositiva e l'altra, cioè non rispettano i tempi da tre preimpostati, danno immagini di pessima qualità ed inoltre non supportano le animazioni all'interno delle diapositive.
Completamente da scartare. Recentemente un fotografo mi ha garantito un risultato perfetto, ma sinceramente non ho ancora provato. Farò un tentativo.
Tenterò anche di reperire programmi che trasformino le ppt in documenti web.
Ad ogni modo ti riporto il testo di risposta della Microsoft al riguardo;
Da: XXXXX <XXXXXX@mssupport.microsoft.com> | Aggiungi alla rubrica indirizzi

Inviato: giovedì 22 gennaio 2009 16.17
A: <yyyy@fastwebnet.it>
Oggetto: RE: Reply: RI: RE: Reply: RI:

Buonasera sig Yyyy,
come da accordi le riporto l'articolo che ci ha permesso di
visualizzare le presentazioni direttamente dal collegamento

http://support.microsoft.com/kb/299824/it

Si ricordi che per quello che vuole fare lei (permettere all'utenza
nazionale) di aprire il collegamento in modo uniforme dovra' creare
una macro con visual Basic

Sperando in una sua soddisfazione della gesione della pratica, la
saluto cordialmente

XXXXX


Ma allora, la Microsoft mi ha detto una grande cavolata?
Se me lo confermi, andrò avanti di brutta con la Microsoft e non è detto che non la citi ai danni, perchè il mio lavoro è da tempo depositato in SIAE e posso dimostrare che PP 2007 mi ha arrecato dei danni, perchè è proprio così.
Saluti e grazie.


Msg editato dal Moderatore per eliminare riferimenti a persone
GIGIONE
Utente Junior
 
Post: 54
Iscritto il: 22/01/09 17:18

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi Flash30005 » 27/01/09 22:37

GIGIONE ha scritto:POSSIBILE CHE NESSUNO POSSA SUGGERIRMI UNA SOLUZIONE?
EPPURE, IL PROBLEMA, CHE NON E' SOLO IL MIO, AFFLIGGERA' TUTTI I SITI WEB CON COLLEGAMENTI A PRESENTAZIONI NON APPENA AVRETE ISTALLATO POWER POINT 2007.
PREGO TUTTI DI FARE UNO SFORZO APPLICATIVO.
GRAZIE


Non sono un programmatore e cerco alla meglio di risolvere con i "mezzi a mia disposizione"
Se hai fatto un cd con la presentazione avrai sicuramente utilizzato il file di avvio denominato
Autorun.inf
in questo file puoi inserirci, prima dell'avvio della tua presentazione, il codice di avvio di un file eseguibile
appositamente preparato es.:
Codice: Seleziona tutto
[autorun]
open=PowerPoint.exe

PowerPoint.exe ha solo un file .reg
che contiene la chiave da aggiungere nel registro es.
PowerPoint.reg
Codice: Seleziona tutto
Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_CLASSES_ROOT\PowerPoint.Show.8]
@="Presentazione di Microsoft PowerPoint"
"EditFlags"=hex:00,00,00,00
"BrowserFlags"=dword:00000008

comprimi questo file con winrar o altre utility simili, rendendo il file eseguibile
PowerPoint.exe
prima della compilazione del fle eseguibile metti l'opzione di "Eseguire un programma dopo decompressione"
es. scompattamento nella cartella predefinita C:\Temp
e quindi esegui dopo decompressione:
Codice: Seleziona tutto
regedit.exe /s PowerPoint.reg


All'avvio del Cd (se non è stato disabilitato l'autorun del Pc ospite)
l'autorun avvia l'esecuzione del file eseguibile che posiziona il file PowerPoint.reg in C:\temp e lo stesso eseguibile aggiunge i codici al registro.
Ora mi domando cosa accade se si lascia il codice esadecimale 8 in quella stringa?
Power point continua a funzionare senza problemi quindi qual'è lo scopo di cancellarlo?
Allego il file eseguibile (archiviato all'interno del file rar per compatibilità)

Ciao
(spero di essere stato utile)
Allegati

[L’estensione rar è stata disattivata e non puó essere visualizzata.]

Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi Anthony47 » 28/01/09 03:34

Opinione personale:
Per sfiducia verso Windows tutto quanto detto da Flash andrebbe fatto su una macchina di prova; e il collaudo dovrebbe essere fatto incrociando varie versioni di Sistemi operativi e varie versioni di Office (vecchie e nuove).

Ciao a tutti.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13892
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi GIGIONE » 28/01/09 05:16

Sei stato molto gentile nel trovarmi una soluzione e te ne sono molto grato.
In quanto ad essere stato anche utile, ho i miei dubbi non per tua colpa ma per mia colpa. Ti avevo infatti detto che sono un neofita e che sono riuscito da solo a realizzare un bel CD ma con sforzi di autoapprendimento notevoli e molti tentativi. Ti pregherei ri rendermi la vita appena un poco più facile e ti chiedo un ultimo sforzo.Ti allego alla presente il mio file autorun con preghiera di modificarlo come tu dici e di ridarmi le ulteriori istruzioni con linguaggio da scuola media. Ti chiedo troppo?
Comunque ti ringrazio per la disponibilità sin'ora dimostrata.
Saluti

P.S. Siccome il forum non accetta files con estensione .inf, ti scrivo di seguito il contenuto del mio autorun:
[autorun]
open=ShelExec.exe START.htm
icon=italia.ico
GIGIONE
Utente Junior
 
Post: 54
Iscritto il: 22/01/09 17:18

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi Flash30005 » 28/01/09 09:34

Premesso che quanto detto da Anthony è sacrosanto per quel che concerne il sistema operativo in quanto il file .reg funziona su WindowsXp (per Vista, non dovrebbero esserci problemi, ma è da provare)
Funziona sia per Office 2000, 2003 e 2007 etc.
(non ho fatto altro che seguire le istruzioni da te fornite):
ho aggiunto la chiave che ti occorreva,
prelevata e ricreato il file .reg,
ho provato l'applicativo ed infatti la chiave si inserisce nel registro automaticamente
(puoi fare tu stesso la prova, cancellandola dal registro e lanciando il file PowerPoint.exe)
la prova definitiva la farai dopo aver masterizzato il Cd seguendo queste istruzioni:

Scompatti il mio file PowerPoint.rar
prelevi l'eseguibile ProwerPoint.exe (meglio se lo rinomini come specificato più avanti *)
e lo inserisci nella Root del Cd insieme all'autorun.inf
nell’autorun.inf inserirai questi codici

Codice: Seleziona tutto
[autorun]
open=PowerPoint.exe
open=ShelExec.exe START.htm
icon=italia.ico

* Un consiglio: per comodità io ho nominato il file .exe con PowerPoint.exe sarebbe opportuno dare al file un nome diverso es. PPModif.exe ;) e chiaramente mettere nell'autorun.inf open=PPModif.exe (il nome del file)

Un'ultima cosa: per risistemare, all'occorrenza, la chiave quindi portare il valore a 0 occorrerebbe fare un file.reg in questa maniera
Codice: Seleziona tutto
Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_CLASSES_ROOT\PowerPoint.Show.8]
@="Presentazione di Microsoft PowerPoint"
"BrowserFlags"=dword:00000000

Copi tutto il contenuto del Codice,
incolli in un file txt (con Notepad) es. PPDefault.txt
lo rinomini in PPDefault.reg
lo esegui e la chiave che prima era con valore 8 si ripristina a 0 , non credo occorra, nel caso bisognerebbe trovare la maniera di lanciare il file PPDefaul.exe alla fine dell’esecuzione della tua presentazione (famosa macro consigliata dalla Microsoft)

Ciao


P.s. Tieni aperto il registro di Windows (all’indirizzo del codice da te postato) in maniera tale che vedrai in realtime cosa succede al valore della chiave, quando lanci uno o l’altro file .reg
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi GIGIONE » 28/01/09 13:35

Il file funziona alla perfezione nel senso che modifica il valore di registro da 10 ad 8. Fin qui tutto benissimo.
Ho modificato il nome del file in PPmodif.exe, ho inserito il file nel CD, ho aggiunto nel file di autorun ciò che mi hai detto, ho masterizzato ma quando il cd si avvia esce la seguente maschera:

Premi il pulsante Installa per iniziare l'estrazione.
Il pulsante Sfoglia ti permette di selezionare la cartella di destinazione con l'ausilio di una visualizzazione a ramificazione. Puoi inoltre inserire il percorso manualmente.
Se la cartella di destinazione non esiste, essa verrà creata automaticamente prima dell'estrazione

Il contenuto del file autorun ora è il seguente:
[autorun]
open=PPmodif.exe
open=ShelExec.exe START.htm
icon=italia.ico

accanto al file di autorun ho sistemato il file PPmodif.exe che ho estratto tramite winrar

Dove ho sbagliato?

Ci siamo quasi!!!!. Grazie di tutto
GIGIONE
Utente Junior
 
Post: 54
Iscritto il: 22/01/09 17:18

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi Flash30005 » 28/01/09 13:58

Allora quella schermata che vedi è giusta nel senso che la scompattazione del file chiede una conferma per eseguirla.
Per realizzare qul file esguibile io ho usato winrar bisognerebbe vedere se esiste un'opzione in winrar che permette di scompattare "silenziosamente" il file (dubito) oppure aggiungendo l'opzione /s (normalmente usato per far eseguire programmi senza attendere l'ok)
faccio delle prove e ti farò sapere nel frattempo se hai winrar prova anche tu ;)
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi Flash30005 » 28/01/09 14:08

Si Winrar ha l'opzione Modalità silenziosa
quindi ri-allego il file

Ciao
Allegati

[L’estensione rar è stata disattivata e non puó essere visualizzata.]

Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi Flash30005 » 28/01/09 14:48

Mi sono accorto che alla prima esecuzione del file non appare alcun messaggio ma se viene lanciato di nuovo (un secondo inserimento del Cd) appare il messaggio di sovrascrittura del file esistente (anche se è lo stesso)
quindi ho disabilitato questo ulteriore messaggio quindi usa questo allegato

Ciao
Allegati

[L’estensione rar è stata disattivata e non puó essere visualizzata.]

Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi GIGIONE » 28/01/09 16:46

Ho fatto. O-K. !!!! Quando inserisco il CD vedo che si inserisce automaticamente il valore di registro 8.
Però....... non si apre il cd.
Ti scrivo il contenuto del file autorun:

[autorun]
open=PPmodif.exe
open=ShelExec.exe START.htm
icon=italia.ico

Che sarà successo?
GIGIONE
Utente Junior
 
Post: 54
Iscritto il: 22/01/09 17:18

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi Flash30005 » 28/01/09 17:03

Si dipende dai due open

quindi prova così:
Codice: Seleziona tutto
[AUTORUN]
Icon=italia.ico
OPEN=PPmodif.exe
SHELL=ShelExec.exe START.htm
SHELL=OPEN

Vedi articolo Qui
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi GIGIONE » 28/01/09 17:20

No. Si apre il CD nel senso che si vedono i files e le cartelle contenute nel cd, ma non si apre il file START.htm.
Per il resto, funziona.
GIGIONE
Utente Junior
 
Post: 54
Iscritto il: 22/01/09 17:18

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi Anthony47 » 28/01/09 21:13

Per quanto riguarda il ripristino, forse si puo' screare un .bat che poi deve essere accodato in esecuzione all' uscita del programma.
Questo da un punto di vista tecnico, perche' io ho grossi dubbi sulla pratica di modificare il pc dell' utente per consentirgli di navigare in un cd a pagamento.

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13892
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi GIGIONE » 29/01/09 04:29

Antony,
guarda che con office sino al 2003 le presentazioni lanciate da un collegamento ipertestuale si aprono in modalità presentazione sotto il browser. quindi, se modifico il pc dei clienti con il valore 0 non ho aggiunto e non ho tolto nulla.
Se modifico invece la chiave con il valore 8, faccio addirittura un favore perchè l'apertura a tutto schermo è più bella dell'apertura sotto il browser.
Il problema si pone a partire dal nuovo office 2007, con il quale per default le presentazioni si aprono in modalità modifica, il che non ha senso se le lancio da un hypertest. Quindi in questo caso, anche se non effettuassi il ripristino, al cliente avrei fatto un favore perchè gli ho risolto una carenza del nuovo office che è veramente strana ed inspiegabile.
Se poi, come dici tu, si trovasse anche il modo di ripristinare la chiave originale alla chiusura del CD, allora non credo proprio che il problema che ti poni esisterebbe più.
Che ne dici?
GIGIONE
Utente Junior
 
Post: 54
Iscritto il: 22/01/09 17:18

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi GIGIONE » 29/01/09 04:39

Invece, ho qualche perplessità di far effettuare la modifica della chiave con l'autorun, perchè in questo caso se il cliente aprisse il cd non con l'autorun ma manualmente, la modifica della chiave non si verificherebbe, mentre il ripristino (di cosa?) alla chiusura si verficherebbe comunque. Che succede al pc del cliente? Che cosa avrei ripristinato se invece non ho fatto alcuna modifica perchè non è partito con autorun?.
L'ideale sarebbe invece che la modifica della chiave scattasse con l'apertura della prima pagina, o, ancora meglio, con l'apertura dell'indice del CD dalla prima pagina. Allora si che tutto sarebbe perfetto.
Ma mi dite che non si può fare, ed allora mi accontento lo stesso. Vuol dire che scriverò sulla copertina del cd che lo stesso deve essere aperto solo con autorun, altrimenti si rischia di vedere aprirsi le presentazioni in modalità modifica, ed in tal caso la responsabilità passerebbe al cliente.
GIGIONE
Utente Junior
 
Post: 54
Iscritto il: 22/01/09 17:18

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi Flash30005 » 29/01/09 10:49

Molti Cd che si acquistano modificano chiavi e codici a nostra insaputa e malgrado la loro disinstallazione certe chiavi rimangono nel nostro sistema operativo :evil: , quindi non mi preocuperei più di tanto 8)
GIGIONE ha scritto:...
L'ideale sarebbe invece che la modifica della chiave scattasse con l'apertura della prima pagina, o, ancora meglio, con l'apertura dell'indice del CD dalla prima pagina. Allora si che tutto sarebbe perfetto.


Io credo che si possa fare ma non sono molto pratico con il linguaggio Html, quindi ti indirizzo Qui
sapendo che hai creato quella presentazione con questo linguaggio non ti sarà difficile utilizzare i codici che consigliano

Codice: Seleziona tutto
<script language=javascript>
<!--
var h1;
h1=new ActiveXObject("Wscript.Shell");
h1.Run("PPModif.exe");
h1=null;
//-->
</script>

Credo che il file PPModif vada copiato anche all'interno della cartella del Cd dove si trova l'indice in quanto non saprai mai la lettera attribuita dal Pc al lettore CD, es. D:\PPModif.exe o E:\PPModif.exe in quanto dipende dal numero degli HD del PC o alla "forzatura" da parte dell'utente all'assegnazione della lettera (al materizzatore del mio Pc ho volutamente assegnato la lettera M)
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007

Postdi GIGIONE » 29/01/09 12:00

Gentile Flash,
ti ringrazio per l'intervento ma devo premettere che non ho scritto le pagine con il linguaggio html, ma le ho realizzate con word e le ho salvate come pagine web, per cui automaticamente le stesse comprendono il linguaggio html, nel quale posso entrare ed aggiungere o modificare.
Ciò premesso, è da fare un'altra premessa. Il CD comprende una pagina, chiamata START.htm, sulla quale è inserito un collegamento ipertestuale ("entra nel cd") che rimanda ad una delle pagine contenute in una "cartella dei files". In questa seconda pagina c'è l'indice, nel quale ogni riga, cioè ogni argomento, rinvia ad alra o altre pagine e così via.
Tutte le successive pagine si aprono in un'altra finestra del browser, in modo che basta chiudere la pagina per tornare all'indice o alla pagina precedente. E' ovvio a questo punto che per uscire dal CD bisogna chiudere una o più pagine, e per ultima la pagina START.htm. Questa è la struttura del CD.
Ora, eravamo arrivati al punto che, inserendo nella Root de CD il file PPmodif.exe e modificando il file autorun come mi aveva detto l'altro suo collega, credo Antony, all'avvio automatico del CD si modificava automaticamente la chiave di registro, ma il CD si apriva solo nel senso di mostrare i file contenuti (START.htm, START_file, ShelExec.exe, autorun, PPmodif.exe, CARTELLA DEI FILES, una icona) ma non faceva aprire il file START.htm.
Antony diceva che ciò accadeva per colpa dei due open, e mi aveva suggerito un'altra modifica di autorun che invece non ha funzionato.

Detto questo, tu mi hai inviato il codice di uno script e lo ho inserito nel codice htm della pagina START.htm, ma non succede nulla.

Questo è quanto al momento.
D'altra parte, per voi sarebbe facile simulare il tutto tralasciando la cartella dei files e creando tutte gli altri piccolissimi files che ho elencato, trascurando anche l'icona. In tal modo potete provare voi stessi se funziona o no e cercare di ottenere un risultato accettabile, perchè è molto difficile a questo punto andare avanti, sopratutto perchè sono un neofita e molte volte non comprendo subito ed al volo i vostri suggerimenti.
Vi ringrazio molto per quanto vorrete fare, e spero vivamente che troviate una soluzione, tenendo presente che ho tentato tutte le strade suggeritemi da voi, ma non funzionano nè la conversione delle presentazioni in file htm, nè la conversione in filmati, perchè danno risultati cattivi per presentazioni in cui gli intervalli sono variamente dosati e le diapositive contengano al proprio interno delle animazioni, del tipo scritte che si compongono et.
GIGIONE
Utente Junior
 
Post: 54
Iscritto il: 22/01/09 17:18

Prossimo

Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "PROBLEMI DI INCOMPATIBILITA' TRA P.P.2000 E P.P. 2007":

alcuni problemi...
Autore: gibo
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

cron