Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

[Excel] problema calcolo automatico

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

[Excel] problema calcolo automatico

Postdi piggi » 08/10/08 10:36

Ho due cartelle, i dati di una sono collegati all'altra ma non vengono aggiornati automaticamente al variare dei primi. L'aggiornamento avviene solo se chiudo e riapro il file, ho provato anche con il calcolo manuale ma non funziona.
Le opzioni "calcolo" sono impostate su "automatico" e "cartella di lavoro" su "aggiorna riferimenti remoti" e " salva valore dei collegamenti"
Se può servire i due file hanno origini decennali e sono stati rilavorati molte volte.
Qualcuno può aiutarmi?
Grazie
piggi
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 08/10/08 10:23

Sponsor
 

Re: [Excel] problema calcolo automatico

Postdi Anthony47 » 08/10/08 14:09

Ciao piggi e benvenuto nel forum.

Domande:
I due file sono ambedue aperti sullo stesso pc?
Puoi postarci la formula che compare su una cella che non si aggiorna?
Se, sul file che dovrebbe aggiornarsi, fai Menu /Modifica /Collegamenti, sotto la colonna Stato cosa ti dice? se premi "Prompt di avvio", quale opzione risulta spuntata?

Ciao, fatti sentire.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13895
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: [Excel] problema calcolo automatico

Postdi piggi » 08/10/08 15:08

Grazie anthony,
ti rispondo con ordine:
I file sono entrambi aperti sullo stesso pc
la formula nella cella è: =CERCA.VERT(A16;'[Analisi prezzi.xls]SOMMARIO'!$A:$D;4;FALSO)
in Modifica /collegamenti lo stato iniziale è "sconosciuto" se clicco su "verifica stato" diventa "origine aperta"
nel prompt di avvio risulta spuntata la 3 opzione "non visualizzare l'avviso e aggiorna i collegamenti"

ti viene qualche illuminazione?
piggi
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 08/10/08 10:23

Re: [Excel] problema calcolo automatico

Postdi piggi » 08/10/08 16:32

Forse ho risolto.
Devo aprire prima il file di destinazione e poi quello di origine!
Faccio ancora altre verifiche e poi confermo
piggi
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 08/10/08 10:23

Re: [Excel] problema calcolo automatico

Postdi Anthony47 » 08/10/08 17:17

Faccio un passo indietro.
ti viene qualche illuminazione?

L' unica ipotesi che mi viene da fare e' che Calcolo (su Strumenti /Opzioni, tab Calcolo) sia messo in manuale, cosa che tu escludi.
Verificalo ancora una volta con i fogli ambedue aperti, magari c' e' qualche macro che lo imposta su Manuale per motivi suoi.
Ad esempio se il file di origine impostasse il Calcolo in Manuale e quello di destinazione lo impostasse in Automatico, allora si spiegherebbe come mai con la sequenza di apertura che dici funziona.

Detto cio', vediamo se ho capito come il problema si presenta.
La tua formula cerca in col A del file Analisi prezzi.xls, foglio SOMMARIO, il valore impostato in A16, e ne riporta il contenuto della col D; tu dici che se cambi su Analisi prezzi.xls, sulla riga che contiene lo stesso valore contenuto in A16, il valore in col D allora il risultato della formula non cambia? ma se salvi, chiudi e riapri Analisi prezzi.xls allora (e solo allora) il nuovo valore si manisfesta? E se invece sulla cella con la formula fai, per prova, F2 e poi Enter, che succede?

Come vedi, senza illuminazione si gira a tentoni...

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13895
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: [Excel] problema calcolo automatico

Postdi piggi » 10/10/08 13:41

Ho continuato a lavorare sui file incriminati per due giorni e confermo che aprendoli con la giusta sequenza i collegamenti funzionano a dovere (per verifica ho provato nuovamente a non seguire la sequenza e non funziona).
Non esistono macro e sono impostati tutti e due su calcolo automatico.
Utilizzando il comando F2, come mi hai suggerito, il valore si aggiorna.
Che sia un'altra delle stranezze microsoft?

Ti ringrazio ancora per la disponibilità.
piggi
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 08/10/08 10:23

Re: [Excel] problema calcolo automatico

Postdi Anthony47 » 11/10/08 17:01

Secondo me la sequenza di apertura dei file, se non ci sono macro, non dovrebbe influire sul comportamento.
Direi pero' che se hai trovato un bypass funzionante potremmo considerare il problema risolto. Se invece preferisci insistere allora fatti sentire ancora, magari allegando un pezzo dei due file con cui lavori.

Mi dici, in ogni caso, con quale versione di excel lavori (Menu /? /Informazioni su Excel)?

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13895
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: [Excel] problema calcolo automatico

Postdi piggi » 13/10/08 15:19

excel 2003 (ufficiale)

ciao
piggi
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 08/10/08 10:23

Re: [Excel] problema calcolo automatico

Postdi Anthony47 » 13/10/08 16:03

...sospettavo invece di una versione molto piu' vecchia.

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13895
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "[Excel] problema calcolo automatico":

Problema Windows 10
Autore: asso1998
Forum: Software Windows
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti