Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"

Postdi lovange » 15/10/07 17:57

Ciao Anthony47, ho visto le tue delucidazioni date a Overkill22 in data 19/07/2007 alle ore 00:17 e ho dedotto che potresti darmi un aiuto in merito a calcoli e formule “orario di lavoro “su foglio excel”. In questo ed altri campi, io, purtroppo, navigo in acque sconosciute, tanto da inserire il presente messaggio, nel FORUM SALUTI E PRESENTAZIONI e dopo questa parentesi introduttiva, entro nel contenuto della richiesta: nelle colonne A - B - C - D inserisco gli orari di entrata ed uscita; nella colonna E dovrei inserire il totale delle ore lavorate; nella colonna F le ore obbligatorie da effettuare nel corso della giornata; nella colonna G la differenza tra la colonna E e colonna F. Questi primi inserimenti sono estremamente facili, in quanto prevedono formule di addizioni e sottrazioni, mentre le difficoltà sorgono nella suddivisione della somma riportata nella colonna G. Quest'ultima, riporta il totale dello straordinario, ma per una corretta corresponsione lo straordinario dev'essere diviso in tre sessioni: STRAORDINARIO DIURNO, STRAORDINARIO NOTTURNO; STRAORDINARIO FESTIVO NOTTURNO. Per semplificare le tre sessioni, ho inserito altre tre colonne riconducibili alle lettere H; I; J; dove dovrebbero collocarsi le ore di straordinario segnalate con la dicitura in carattere maiuscolo. Esempio orario di lavoro Sabato 05:00-12:00 e 20:00-24:00 nelle colonne A B C D inserisco gli orari di entrata ed uscita; nella colonna E il totale delle ore effettuate, riportando la formula come segue: =SOMMA(B1-A1)+(D1-C1), nella colonna F predispongo manualmente le ore obbligatorie come da contratto, quantificate in 7 ore, nella colonna G, il totale dello straordinario, riportando la formula come segue: =SOMMA(E1-G1) e sin quì tutto procede a meraviglia, gli ostacoli insormontabili, emergono nella suddivisione delle straordinario da riportare nelle colonne successive. Preciso che nella giornata segnalata sono state effettuate 11 ore lavorative, di queste quattro sono compensate a straordinario, quest’ultimo suddiviso in DUE ORE DIURNE e DUE ORE NOTTURNE, da riportare rispettivamente nelle colonne H e I, quali formule dovrei inserire affinché nelle due precitate colonne venga
riportato il giusto quantitativo delle ore effettuate? Mi fermo e nella speranza di essere stato chiaro nell'esporre il problema, pazientemente aspetto una giusta soluzione . Anthony 47, se non chiedo molto e non trasgredisco le regole del FORUM puoi anche contattarmi con E-mail LovangeAThotmailDOTit.GRAZIE

- - - - -
editato indirizzo email by Anthony
lovange
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 14/10/07 10:33

Sponsor
 

Postdi Anthony47 » 16/10/07 00:16

Ciao lovange e benvenuto nel forum.
Hai fatto un foglio orari senza la data??!!
Non sono certo che il quesito possa trovare facile risposta, ma ci possiamo provare.
Dimmi pertanto:
-se mettere la data in colonna A ti va bene
-se hai orari di lavoro che procedono oltre le 24
-quali sono i giorni della settimana che consideri festivi, e se hai adottato anche il calendario delle festivita’ infrasettimanali
-quali sono le soglie orarie per considerare uno straordinario Diurno o Notturno.

Ciao, fatti sentire.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13903
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi lovange » 16/10/07 18:23

Anthony, GRAZIE, GRAZIE per il tuo interessamento e nella speranza di essere chiaro e comprensibile, rispondo alle tue domande: La data nella colonna A va bene; Sì gli orari procedono oltre le 24 ; I giorni considerati festivi nel caso specifico, sono tutti quelli segnati in rosso sul calendario; Non ho adottato nessun calendario delle festività infrasettimanali. Le soglie orarie per considerare lo straordinario diurno sono determinate dalle ore eccedenti l’orario obbligatorio, quantificato in ore 7. Si considera straordinario diurno tutte quelle ore eccedenti l’orario obbligatorio e contenuto nell’arco della giornata, dalle ore 06:00 alle ore 22:00; si considera straordinario notturno tutte quelle ore eccedenti l’orario obbligatorio e che superano la soglia dalle ore 22:00 alle ore 24:00, quest’ultime , si collocano per la corresponsione in ugual misura, allo straordinario diurno festivo; mentre le ore eccedenti l’orario obbligatorio in una giornata festiva compreso tra le 22:00 e le 24:00 vengono considerate straordinario festivo notturno lo scomputo di queste ore sono da inserire nelle colonne I – J – K considerando che la “colonna A” è da destinare alla data. Per quanto segnalatoti, , ti chiedo: Come faccio a scomputare le ore di straordinario, considerando che quest’ultime dovrebbe collocarsi automaticamente nelle precitate colonne inserendo le turnazioni giornaliere ? Anhony mi fermo, non è facile rappresentare tutto in una sola volta, spero di non abusare della tua pazienza, GRAZIE, GRAZIE, comunque vada lovange
lovange
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 14/10/07 10:33

Postdi Anthony47 » 17/10/07 10:59

Per i giorni festivi mi dici che non hai implementato il calendario delle festivita’ infrasettimanali; ma cosi’ (non) facendo excel non potra’ mai sapere che il 1° Novembre in Italia e’ festivo. Ergo: DEVI implementare il meccanismo dell’ elenco delle festivita’, come descritto a pag 3 della discussione precedente (vedi http://www.pc-facile.com/forum/viewtopic.php?t=64085), in particolare i post datati 29/08/07 ore 22:46 e 13/09/07 ore 03:36.

Inoltre, visto che gli orari vanno oltre le 24 dovresti aver utilizzato, per il calcolo del totale lavorato giornaliero, le formule date a Sara nello stesso post del 29/08/07 ore 22:46.

Per quanto riguarda lo split, mi pare che debbano essere fatti su 4 colonne:
Straord fino alle 22 feriale, idem festivo, straord dopo le 22, idem festivo.

Immagino che l’ eventuale lavorato dopo le 24 debba essere considerato “notturno” (dopo le 22), anche se nel post descrivi il notturno come quello compreso tra le 22 e le 24, eventualmente Festivo se fa parte di un turno es di domenica. Giusto?

Scusa per il dettaglio delle domande, ma poiche’ le formule non saranno semplici vorrei evitare triple contorsioni in corso d’ opera...

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13903
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Calcol orario di lavoro su foglio Excel

Postdi lovange » 19/10/07 18:30

Ciao Anthony, volevo chiederti, se il Topic può essere corredato da allegati, (Stralcio della scheda mensile Aprile 2007). Caso posiivo, quali accorgimentii devo adottare per mettere in atto quanto proposto. Così facendo, possiamo centrare la risoluzione del quesito del 15/10/2007, ore 18:57. Infinitamente grato per la tua comprensione. ,,,, GRAZIE GRAZIE GRAZIE. Lovange
lovange
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 14/10/07 10:33

Postdi Anthony47 » 20/10/07 15:28

Ti ho mandato il mio indirizzo di posta, se vuoi inviarmi il tuo elaborato; rispondero’ comunque via forum, per consentire agli altri utenti di seguire (se vogliono) la discussione.

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13903
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi lovange » 25/10/07 14:57

Ciao Anthony47, ho provveduto ad inviarti quanto proposto nel tuo messaggio datato 20/10/2007 ore 16,28, nel forum a data odierna non ho trovato risposte in merito al quesito formlatoti. Resto pazientemente in attesa di eventuali risposte. GRAZIE LOVANGE
lovange
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 14/10/07 10:33

Postdi Anthony47 » 25/10/07 15:01

Confermo la ricezione; scusa se ti ho lasciato indietro, spero di portarti avanti con rapidita'.

ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13903
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Postdi cg » 22/12/07 14:27

Ciao. Anche io ho partecipato alla discussione citata. Avevo postato un foglio presenze che ho in seguito migliorato grazie ai preziosi consigli di Anthony47. Spero torni utile come base di partenza: http://rapidshare.com/files/78305155/ge ... esenze.xls

L'ho salvato in formato .xls da Excel 2007, quindi se ci sono problemi fatti vivo.

Ciao.
cg
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 05/08/07 13:33

Re: Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"

Postdi Anthony47 » 04/01/08 21:43

Vedere la funzione XSTRA su
viewtopic.php?f=26&t=69705

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13903
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re:

Postdi livio982 » 10/03/13 03:02

cg ha scritto:Ciao. Anche io ho partecipato alla discussione citata. Avevo postato un foglio presenze che ho in seguito migliorato grazie ai preziosi consigli di Anthony47. Spero torni utile come base di partenza: http://rapidshare.com/files/78305155/ge ... esenze.xls

L'ho salvato in formato .xls da Excel 2007, quindi se ci sono problemi fatti vivo.

Ciao.



Ciao cg,

non riesco a scaricare il tuo file! :roll: Mi daresti accesso? Grazie
livio982
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 08/03/13 13:55

Re: Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"

Postdi cg » 11/03/13 19:30

Certamente: https://mega.co.nz/#!AE4x3TAR!ME0C7lKoO ... UcnB-U1MnQ


Il foglio Excel si è evoluto negli anni e ho apportato svariate modifiche. La differenza sostanziale è che ora basta selezionare il mese nel foglio "Report" e cambieranno gli orari attesi (non c'è bisogno di fare un foglio per ogni mese).

Seconda cosa: nel foglio "Calendario" in E1 c'è impostato 0. Vuol dire che il dipendente non lavora nei giorni festivi, e quindi il valore atteso sarà 00:00. Se per caso ti capita di lavorare con qualche azienda che lavora anche nei festivi (ad esempio, i pubblici esercizi) basta inserire 1 e il giorno festivo verrà trattato come un giorno normale.

Gli altri fogli non richiedono spiegazioni, ma se serve chiedi pure.

Dimenticavo: ho preparato anche un foglio che non gestisce le entrate e le uscite ma solo le ore lavorate nel giorno, ti allego anche quello: https://mega.co.nz/#!hJZz1YyT!Ls28uCCU2 ... R5PJnjRjIc


Ciao.
cg
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 05/08/07 13:33

Re: Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"

Postdi Flash30005 » 12/03/13 03:12

Questa si che è collaborazione (a distanza di 6 anni... si è sempre pronti a dare una soluzione)! ;)

Complimenti!!!
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"

Postdi wallace&gromit » 12/03/13 11:08

nella colonna H del foglio report del file "Foglio_Presenze_EU.xlsx" puoi inserire la formula sintetica proposta da Anthony in un altro post recente:
Codice: Seleziona tutto
=G4-F4+(F4>G4)
che, devo ammetterlo, non ho ancora capito come cavolo fa a funzionare!
stato 2014: Office2003/2013 su win7
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 1421
Iscritto il: 16/01/12 14:21

Re: Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"

Postdi cg » 12/03/13 11:17

Flash30005 ha scritto:Questa si che è collaborazione (a distanza di 6 anni... si è sempre pronti a dare una soluzione)! ;)

Complimenti!!!


In effetti quando mi è arrivata la notifica sono rimasto così :eeh:

Comunque fa piacere aiutare, questo forum è stata una fonte preziosa per me :)
cg
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 05/08/07 13:33

Re: Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"

Postdi cg » 12/03/13 11:21

wallace&gromit ha scritto:nella colonna H del foglio report del file "Foglio_Presenze_EU.xlsx" puoi inserire la formula sintetica proposta da Anthony in un altro post recente:
Codice: Seleziona tutto
=G4-F4+(F4>G4)
che, devo ammetterlo, non ho ancora capito come cavolo fa a funzionare!

Wow! Funziona ed è molto più breve. Se hai il link della discussione dove è stata postata vorrei provare a capire.
cg
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 05/08/07 13:33

Re: Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"

Postdi livio982 » 12/03/13 12:26

Ciao cg,

davvero un bel lavoro, ma ahimè non posso usarlo in quanto lavoro su turni variabili ogni settimana come i miei giorni di riposo.
Una settimana non è uguale all'altra -.- !

E poi vivo in UK quindi le festività sono diferse da quelle italiane...!

Grazie tanto per aver condiviso il tuo lavoro! ;)
livio982
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 08/03/13 13:55

Re: Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"

Postdi cg » 12/03/13 12:40

Per le festività non è un problema, basta modificare i giorni nel foglio Festivi.

Per i turni ci sarebbe da lavorare, ma mi hai dato uno spunto (per il momento mi viene in mente la funzione NUM.SETTIMANA, ma devo lavorarci).

In effetti già da qualche tempo sto pensando di apportare qualche modifica: vorrei inserire una gestione dei giustificativi e una funzione che, quando si cambia il mese, svuota le celle con gli orari di entrata e uscita dopo aver chiesto conferma.

Vi tengo aggiornati :)
cg
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 05/08/07 13:33

Re: Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"

Postdi Anthony47 » 12/03/13 15:16

Un bravo a cg anche da parte mia.
wallace&gromit ha scritto:nella colonna H del foglio report del file "Foglio_Presenze_EU.xlsx" puoi inserire la formula sintetica proposta da Anthony in un altro post recente:
Codice: Seleziona tutto
    =G4-F4+(F4>G4)
che, devo ammetterlo, non ho ancora capito come cavolo fa a funzionare!

La formula gestisce orari che sforano oltre le 24, es Entrata alle 22:00 e Uscita alle 6:00:
-la sola Uscita-Entrata produrrebbe un risultato negativo, quindi ingestibile; la parte F4>G4 assume il valore Vero=1 qualora appunto l' entrata (22:00) risulti superiore all' uscita (6:00). Questo equivale ad aggiungere 1 al risultato negativo detto prima, cioe' aggiungere 1 giorno, cioe' aggiungere 24h; insomma e' come se il calcolo diventasse =(6:00+24:00)-22:00

Piu' chiaro, vero?
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13903
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"

Postdi cg » 12/03/13 15:26

Anthony47 ha scritto:Un bravo a cg anche da parte mia.
wallace&gromit ha scritto:nella colonna H del foglio report del file "Foglio_Presenze_EU.xlsx" puoi inserire la formula sintetica proposta da Anthony in un altro post recente:
Codice: Seleziona tutto
    =G4-F4+(F4>G4)
che, devo ammetterlo, non ho ancora capito come cavolo fa a funzionare!

La formula gestisce orari che sforano oltre le 24, es Entrata alle 22:00 e Uscita alle 6:00:
-la sola Uscita-Entrata produrrebbe un risultato negativo, quindi ingestibile; la parte F4>G4 assume il valore Vero=1 qualora appunto l' entrata (22:00) risulti superiore all' uscita (6:00). Questo equivale ad aggiungere 1 al risultato negativo detto prima, cioe' aggiungere 1 giorno, cioe' aggiungere 24h; insomma e' come se il calcolo diventasse =(6:00+24:00)-22:00

Piu' chiaro, vero?

Grazie mille, è chiarissimo :)
cg
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 05/08/07 13:33


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "Colcoli orario di lavoro su foglio "excel"":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti