Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

[EXCEL] Rappresentare una FUNZIONE e la sua DERIVATA

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

[EXCEL] Rappresentare una FUNZIONE e la sua DERIVATA

Postdi porcelain » 11/10/07 11:05

Ciao a tutti,

il mio quesito è il seguente:

ho una funzione f(x)= 2*x^3 - 3*x^2 -5*x + 6 e dovrei rappresentarla graficamente. Inoltre devo anche rappresentare la derivata, il tutto con EXCEL.

Come faccio?

GRAZIE
porcelain
Utente Junior
 
Post: 41
Iscritto il: 27/06/04 10:53

Sponsor
 

Postdi Anthony47 » 12/10/07 16:42

Innanzitutto ...scrivi sul quadernetto quale e’ la derivata della funzione citata.

Poi in excel:
-ti fai un asse orizzontale, es da B3 verso destra, con valori di x che vanno dal minimo (valore che metti in B3) e incrementano di un valore che mettiamo in A3; per questo in C3 metti la formula =B3+$A$3 Infine copi questa formula nelle colonne adiacenti fino ad avere il numero che ti interessa di termini. Cambiando il valore incrementale in A3 e il numero di colonne puoi avere i valori di x che ti interessano.
-in cella B1 scrivi la tua funzione; poiche’ x e’ in B3 userai la formula = 2*B3^3-3*B3^2-5*B3+6 Poi copi la formula sulle colonne adiacenti, per quante colonne contengono una x
-in cella B2 scrivi la funzione derivata, usando ancora B3 come valore di x e poi copiando verso destra.
In questo modo hai la rappresentazione tabellare delle funzioni.

Per il grafico:
-Selezioni l’ area B1:Cxx (l’ ultima cella che contiene un valore x)
-Attivi il wizard per la creazione del grafico, con Inserisci /grafico
-Scegli il tipo di grafico (io suggerisco uno a Linee), poi Avanti
-sul tab Intervallo dati controlli che le serie siano su Riga
-selezioni il tab Serie; controlla che hai una serie con le celle della Funzione e una serie con le celle della Derivata; se hai una terza serie che corrisponde ai valori delle “x”, cancellala; nello spazio “Etichette asse X” inserisci le celle con i valori delle x: cancella eventuali valori presenti, poi vai sul foglio excel e seleziona tutte le celle del cosiddetto “asse orizzontale”, cioe’ da B3 a XY3 (XY e’ l’ ultima colonna compilata)
-il grafico e’ gia’ pronto, ma se fai Avanti puoi inserire ancora titolo e nome degli assi; completa con Fine.
Una volta imparato come si fa, puoi cancellare e fare qualche abbellimento; es inserisci prima di B3 una colonna dove metti il titolo della riga (Funzione, Derivata, X), includi questa tabella nella selezione dati prima di attivare il wizard dei grafici, e fai in modo che queste celle siano le “legenda” del grafico.

Ti aiuta?
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "[EXCEL] Rappresentare una FUNZIONE e la sua DERIVATA":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 30 ospiti