Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

distanze in orizzontale

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Re: distanze in orizzontale

Postdi giorgioa » 06/08/15 10:31

Salve,

quando chiedo vale sempre il se possibile e complicato fino ad un certo punto

Quando trova la la distanza richiesta in cella K (niente ironia con questo K)
in K se può segnalare anche il rigo in cui si trova la distanza.

:oops: :idea: :?:

Ciao
Ultima modifica di giorgioa su 06/08/15 10:35, modificato 1 volte in totale.
giorgioa
Utente Senior
 
Post: 544
Iscritto il: 16/04/12 15:00

Sponsor
 

Re: distanze in orizzontale

Postdi wallace&gromit » 06/08/15 10:33

il risultato deve cambiare (e da me lo fa!):
nella sequenza 5-31-55-58-81 la formula trova la distanza 26 tra 5 e 31, quindi dà 1
non trova 55 - 81 perché in mezzo c'è 58.
Comunque adesso vedo per una user function e ti aggiorno.

Mi riferisco al tuo intervento precedente.
Non ho capito la tua ultima aggiunta
stato 2014: Office2003/2013 su win7
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 1421
Iscritto il: 16/01/12 14:21

Re: distanze in orizzontale

Postdi wallace&gromit » 06/08/15 10:49

ecco la funzione:
Codice: Seleziona tutto
Public Function dist(insieme, confronto)
Quanti = insieme.Count
Trovato = 0
For i = 1 To Quanti - 1
For ii = i + 1 To Quanti
If Abs(insieme(ii) - insieme(i)) = confronto Then
Trovato = Trovato + 1
End If
Next ii
Next i
dist = Trovato
End Function

nella cella J2 inserisci la formula
Codice: Seleziona tutto
=dist(C2:G2;$J$1)
e copi in basso
stato 2014: Office2003/2013 su win7
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 1421
Iscritto il: 16/01/12 14:21

Re: distanze in orizzontale

Postdi giorgioa » 07/08/15 19:48

Salve Wallace & Gromit,

non avevo letto il tuo penultimo M..

per quanto riguarda la distanza, compresa nella semplice distanza ci andrebbe cacolata
anche la distanza simmetrica non so se sei aggiornato al calcolo.
Ti riporto 2 esempi,
il 1° es partiamo dal numero 68 e contiamo sempre la distanza 26 si questo calcolo
68+26= 94, NON SI FA 94-90 =4 (lo chiamano fuori90) ma da 91 a 99 si prende la seconda
unità e quindi rimane 4 ;

2° es, partiamo da 78 +26 =104, ora del 104 sommiamo le prime 2 unità cioè 1+0= 1 che messo
davanti a 4 da 14.

dell'altro caso: poichè la ricerca della distanza è posta in verticale nella colonna si deve trovare
e quindi scendere dove sta la distanza indicata insomma come dire in poltrona si sta meglio che su una sedia,
.

Ciao e sempre grazie per altre novità.
giorgioa
Utente Senior
 
Post: 544
Iscritto il: 16/04/12 15:00

Re: distanze in orizzontale

Postdi wallace&gromit » 09/08/15 11:03

:mmmh: :mmmh: :mmmh:
la tua ultima risposta presenta qualcosa di completamente nuovo per questo topic (mi ricorda uno di qualche tempo fa con il resto 90), non mi hai spiegato cosa vorresti nella colonna K.

Però procediamo con ordine e vediamo se ho capito l'ultimo messaggio:
- stiamo cercando le distanze tra i valori scritti in una riga. Il valore della distanza cercata è indicato in una cella fissa (nel caso trattato finora era J1 = 26)
- il primo modo per trovare la distanza 26 è verificare se esistono numeri x e y per cui x - y = 26, giusto? mi confermi che la funzione che avevo postato funziona per questa ricerca?
- esistono però altri valori per cui si parla anche di distanza 26, nel caso in cui x + y > 90
in questo caso ci sono due possibilità:
- - se 90 < x + y < 100 si prende il resto di 90
- - se x + y >= 100 si scompone il risultato in a*100 + b*10 + c (p. es. 104 -> a = 1; b = 0; c = 4) e si ottiene un altro numero valido che è (a + b)*10 + c; nel nostro caso (1+0)*10+4 = 14;

È tutto giusto quello che ho scritto?
stato 2014: Office2003/2013 su win7
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 1421
Iscritto il: 16/01/12 14:21

Re: distanze in orizzontale

Postdi giorgioa » 09/08/15 16:42

Salve e buona domenica (si fa per dire) Wallace &,

riprendiamo i 5 numeri che inizialmente ci hanno dato 2 delle distanze 26

e cioè 5 - 31 - 55 - 58 - 81;

se il 58 diventa 17 in effetti abbiamo un'altra distanza 26
i tecnici/studiosi mi hanno fatto osservare 81+26 =107 -90=17
Questa viene considerata distanza ciclometrica che si
raggruppa insieme alle altre cioè 5-31; 55-81; e in questo caso 81-17,

Molto semplicemente come hai riportato il calcolo mi facevano osservare
di non scrivere 107-90 che comunque da 17 ma di calcolare che se il calcolo va da
91 a 99 è sufficiente prendere solo il secondo numero cioè di 95 solo il 5
mentre da 100 in poi si sommano solo i primi 2 numeri quindi 1+0 e si mette davanti
l'ultimo numero cioè =10

Anche a me pare che oltre 90 sottraggo 90 e mi da resto però... non so se in qualche calcolo
col meno 90 da qualche numero diverso.

Dice un comico abruzzese " di più nin so "

Salve
giorgioa
Utente Senior
 
Post: 544
Iscritto il: 16/04/12 15:00

Re: distanze in orizzontale

Postdi giorgioa » 10/08/15 14:47

Salve Wallace & G,

non so che ragionamento usa la tua function,
ma io direi che per far riconoscere la distanza
forse converrebbe fare una addizione della distanza
che si richiede.
Spiego meglio, si parte dal numero 1 e si chiede
attraverso la cella x, distanza = 31 e se nei numeri
che ho a disposizione trovo 32 ho trovato la distanza
richiesta, poi si va ancora alla ricerca della distanza 31
e per continuare l'esempio parto dal numero 32 (potrebbe essere un altro numero),
più 31, se c'è il numero 63 allora le distanze 31 sono 2 ma continuo l'esempio
parto da numero 63 e aggiungo 31 e sommando 31 a 63 dovrei trovare 94 arrivo al
dunque qui scatta il famoso Fuori90 (i lottologi così lo chiamano) 94-90=4
ecco che, e come, abbiamo trovato la terza distanza e questa considerata ciclometrica

1-32; 32-63; 63-4. distanza 31

La distanza letta in questo modo dovrebbe dare l'esatto risultato.

Buona giornata
giorgioa
Utente Senior
 
Post: 544
Iscritto il: 16/04/12 15:00

Re: distanze in orizzontale

Postdi wallace&gromit » 11/08/15 15:56

prova un po' questa versione:
Codice: Seleziona tutto
Public Function dist2(insieme, confronto)
Quanti = insieme.Count
Trovato = 0
For i = 1 To Quanti - 1
For ii = i + 1 To Quanti
If Abs(insieme(ii) - insieme(i)) = confronto Then
Trovato = Trovato + 1
GoTo prossimo
End If
ciclometrico = Abs(confronto + insieme(i)) Mod 90
If ciclometrico = insieme(ii) Then
Trovato = Trovato + 1
End If
prossimo:
Next ii
Next i
dist2 = Trovato
End Function


La formula da inserire nella cella è come quella precedente ma con dist2 al posto di solo dist
stato 2014: Office2003/2013 su win7
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 1421
Iscritto il: 16/01/12 14:21

Re: distanze in orizzontale

Postdi giorgioa » 11/08/15 16:10

Salve Wallace & G,

pare che va, va, va.

per ora non chiudo per un maggiore riscontro ma pare che ci siamo.

:lol:
:aaah pare avremmo finito

Salve e come sempre grazie
giorgioa
Utente Senior
 
Post: 544
Iscritto il: 16/04/12 15:00

Re: distanze in orizzontale

Postdi giorgioa » 15/08/15 08:32

Salve Wallace&Gomit,

buon ferragosto, quasi come Natale e Pasqua, diciamo,

Salve :lol:

sto pensando a :idea: ma non mi viene niente
giorgioa
Utente Senior
 
Post: 544
Iscritto il: 16/04/12 15:00

Precedente

Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "distanze in orizzontale":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: alfrimpa e 4 ospiti