Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Formula per mescolare dei dati

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi Sasyjoe » 07/02/15 00:14

Perche nell'esempio ti ho detto foglioA e foglio B x semplificare.

In realta il foglio A è su un file ed il foglio B su un altro file. Di conseguenza la tua formula non è applicabile.

Non ce nulla altro da dire. Non sto omettendo nulla
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Sponsor
 

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi ricky53 » 07/02/15 00:29

Ciao,
hai provato ad applicare il suggerimento di Flash?
Il cerca.vert PUO' essere utilizzato anche su due file distinti e non solo sullo stesso file.

Continuo a NON sapere perchè devi "mescolare" i numeri !!!!

Insomma ci vuoi dire perchè devi/vuoi "mescolare" i numeri ?

Conoscendo la vera situazione su cui devi lavorare forse riusciremo ad aiutarti.
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi Anthony47 » 07/02/15 00:54

Sasyjoe ha scritto:L'obbiettivo è: tramite il codice generato nel foglio A, assicurarmi che nel foglio B i numeri sono stati inseriti correttamente.
Se nel foglio B riporto male un numero, tramite una formula SE(importo inserito manualmente nel foglio B Pluto<>formula scomposizione del codice generato nel foglio A che mi da l'importo di Pluto;"L'importo Pluto risulta errato";"Ok")
Chiaramente per fare il controllo mi necessitano nel foglio B le formule di scomposizione del codice generato nel foglio A
A meno che non lavori in una pubblica amministrazione questa cosa, permetti, non ha nessun significato logico: se i numeri sono noti, non ha senso che qualcuno li debba riscrivere; se i numeri devono rimanere segreti allora quello che hai immaginato di fare rende i numeri visibili. Mi aspettavo comunque una descrizione piu' ad alto livello, tipo (solo per fare un esempio) "ho bisogno di verificare che un utente conosca la chiave di accesso a una cosa segretissima".
Ero nella nebbia, nella nebbia rimango, e mi pare di non essere solo (vedasi gli interventi di Flash e Ricky che mi hanno preceduto).

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13891
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi Sasyjoe » 07/02/15 10:13

Sono certo che il cerc.vert può essere usato su più file ma mi è capitato più di una voolta che quando ho dei files collegati fra loro e poi li sposto tramite posta elettronica da un pc all'altro perdo dei collegamenti.

Mentre se ho una codice da inserire manualmente posso superare questo problema e spostare, rinominare, cancellare tutti i files che voglio.

Non ho condizionamenti.

Non so perche vi siete fissati che nascondo qualcosa. Non ne vedrei il motivo.

Se la richiesta non è chiara vi fornisco tutte le spiegazioni necessarie, per il resto spero che mi potete dare una formula che fa quanto ho richiesto.

Ciao.
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi Flash30005 » 07/02/15 13:06

ma anche una macro la puoi inserire ovunque e farla attivare ad ogni inserimento del numero
quindi quando l'utente digita il numero nella cella automaticamente avrai Ok o Errato
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi Sasyjoe » 07/02/15 13:50

Si peró non sono bravo con le macro e poi sto tutti i giorni qui sopra a chiedere a voi.

Con le formule invece ho bisogno solo di una impronta poi me la vedo io.

Devo capire solo come costruire la formula. Per il resto credo di essere autonomo!

Lo so che non usare il vba significa usare excel al 20%.

Ciao
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi ricky53 » 08/02/15 00:43

Ciao,
lo scrivo nel modo più semplice possibile:
ma a cosa "caspita" ti serve scrivere e controllarne l'uguaglianza con un altro importo in un altro foglio codificandolo e decodificando?
NON è più funzionale controllare l'uguaglianza degli importi così come sono scritti?

La domanda è semplice: a cosa serve codificare e decodificare gli importi?

Se chiarisci questo ... siamo a cavallo e risolveremo facilmente !!!

Devi dare una spiegazione chiara e completa !!!

Poche righe ma chiare !!!
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi Sasyjoe » 08/02/15 23:19

Obbiettivo:

Fare il controllo del valore inserito manualmente.

Perchè mischiare, non basterebbe riscrivere l'importo?
Per avere la certezza che ho scritto bene non è sufficiente. Più di una volta mi è successo di aver scritto due volte lo stesso importo errato. Se inserisco il codice l'errore viene segnalato e sono certo che non vi sono errori.

Non capisco perchè date tanta importanza a sta cosa... Io vi sto dando sempre la stessa risposta.

speriamo che adesso avró la formula.

Ciao
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi ricky53 » 08/02/15 23:48

Ciao,
facciamo proprio il tuo caso di importo errato scritto due volte, Vado a descrivere il flusso con la codifica/decodifica:

hai scritto un importo (ipotizziamo che sia errato) e lo codifichiamo,
tu adesso riscrivi l'importo nell'altro foglio e lo decodifichi ma se questo importo è errato come il primo verrà decodificato nello stesso modo quindi i due importi saranno considerati uguali ma SONO entrambi errati come ti capitava anche senza la codifica allora il problema dell'errore RIMANE !!!

Per quanti mi riguarda avevo immaginato una soluzione di codifica/decodifica.
Preciso che con le formula NON mi viene in mente nulla.
Con una macro stavo scrivendo del codice ma non sono arrivato a nessun risultato che mi piacesse ... ci riprovo ma non prometto nulla.
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi Flash30005 » 09/02/15 08:30

Anche io stavo imbastendo una macro ma mi sono fermato perché non richiesta questa soluzione.

Ritengo comunque molto più valido il discorso di confronta con altro foglio (Iper Nascosto) che rendi visibile solo con accesso al VBA protetto, e con una formula bloccata e invisibile.

Capisco che la protezione del Vba non è sicura ma per un'esigenza così "elementare" è più che sufficiente.

Tutto questo per dire che non mi accingerò a creare un superformulone per il quesito posto altrimenti all'inizio dicevi che la formula l'avevi creata e avevi solo il problema della lunghezza dei numeri iniziali, in questo caso pubblica la tua formula e proveremo a lavorare su quella.

ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi Sasyjoe » 09/02/15 09:29

Il primo importo non può essere errato perchè lo ricavo da formule protette.

Il secondo potrebbe essere errato xke lo scrivo manualmente.

A breve posto file.

Ci sono riuscito, ma va migliorato.

A dopo
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi ricky53 » 09/02/15 14:14

Ciao,
rimango ancora NON convinto della necessità di codificare/decodificare gli importi al solo scopo di verificare la correttezza della digitazione.

Vedendo il file ...
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi Sasyjoe » 09/02/15 14:33

Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi ricky53 » 09/02/15 15:56

Ciao,
sempre per capire
Tu hai scritto
Al rigo 23, 26, 29, 32, 35, vi sono le posizioni dei numeri stabiliti come criterio nel foglio A. Quindi so ad esempio che il primo numero di pippo è il stringa.estrai(codicegenerato;29;1)

Nel rigo 23 trovo i seguenti numeri "29 15 2 10 20 32 45 35 25
"
Come li hai determinati?

Quanti gruppi di numeri dovrai codificare/decodificare?
Sempre gli stessi ?

Nel tuo esempio sono "5" da Pippo a Holly!
Sarà sempre così?
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi Sasyjoe » 09/02/15 17:11

Codice: Seleziona tutto
Nel rigo 23 trovo i seguenti numeri "29   15   2   10   20   32   45   35   25
"
Come li hai determinati?


Ho inventato il metodo come ho scritto in cella A10 "metodo inventato". Quindi non vi è un criterio preciso, ho mischiato le posizioni a caso.

Quanti gruppi di numeri dovrai codificare/decodificare?
Sempre gli stessi ?

Nel tuo esempio sono "5" da Pippo a Holly!
Sarà sempre così?


Si saranno sempre 5 numeri da codificare e "scodificare"

Ciaoo
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi ricky53 » 09/02/15 17:18

Ciao,
in relazione ad "A10" avevo letto ma pensavo che per il rigo 23 e successivi avessi una regola.

Mi spiace di non poterti aiutare nel trovare una soluzione.
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi Sasyjoe » 09/02/15 17:37

Quindi non riesci a fare una formula che fa quanto ho richiesto?
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi ricky53 » 09/02/15 17:54

Ciao,
non si tratta di una sola formula ma di un insieme molto particolare di azioni che non ho intenzione di fare perchè non mi ci ritrovo in questa codifica/decodifica che oltretutto non mi sembra utile (vedi la soluzione proposta da Flash che ritengo più utile e valida, ma questo è solo il mio pensiero) e, quindi, considerando il rapporto costi/benefici non ritengo di poter aiutarti.

Mi spiace ma questo è il mio pensiero e ... non te la prendere.

Buon proseguimento ed alla prossima.
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi Sasyjoe » 09/02/15 19:45

Non me la prendo peró lo spirito del forum non è mai stato questo. Non ho mai sentito o letto una risposta del genere. Ma non fa nulla.

Puoi almeno darmi qualche suggerimento su cosa modificare. Solo qualche indizio poi vedo di completare io.


Confido in qualche altra persona che possa aiutarmi

Ciao
Sasyjoe
Utente Senior
 
Post: 404
Iscritto il: 04/05/12 13:27

Re: Formula per mescolare dei dati

Postdi ricky53 » 10/02/15 00:44

Ciao,
mi sembra di averti dato la massima disponibilità (ricordati i miei internventi negli altri tuoi quesiti) e qui ho cercato di capire la tua esigenza, ti ho stimolato per farti dire quello che ti occorreva ed ho cercato una soluzione in VBA, quindi, non puoi dirmi che non è questo lo spirito da avere per partecipare ad un forum.

Infine non puoi pretende che mi impegni a trovare una soluzione su na cosa di cui non capisco l'utilità ed il beneficio.
Avrò pure il libero arbitro ... oppure devo fornire per forza una soluzione su una richiesta che non condivido.

Con il massimo rispetto per la tua richiesta non mi sento di poterti aiutare.

Rinnovo il mio augurio affinche tu possa arrivare ad una soluzione.
Buon proseguimento ed alla prossima.



Il mio consiglio è quello di utilizzare un confronto di importi e lo spunto di Flash, ripeto, per me potrebbe esere la solzuone alla tue esigenza. Tanto più che un imorto è calcolato con ofrumle quindi è un dato certo e valido, quindi, un semplice controllo sulla eguaglianza dei due importi ti risolverebbe la poblematica.

Di più non mi vien in mente.
Dice il vecchio saggio provare e riprovare è l'unica strada per imparare

Più chiara è la vostra spiegazione
Più immediata sarà la nostra soluzione


. . . . . . . . . .
S.O. W7; Office 2003-10-13-16
Avatar utente
ricky53
Utente Senior
 
Post: 4223
Iscritto il: 11/04/09 19:29
Località: Italia

PrecedenteProssimo

Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "Formula per mescolare dei dati":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti