Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

riferimento a file non aperto con nome variabile

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

riferimento a file non aperto con nome variabile

Postdi luca62 » 11/09/14 06:44

Carissimi,
Un annetto fa mi avete dato una grossa mano per creare un foglio di lavoro per me molto complesso,
Dopo averlo usato, utilizzando qualche artificio, necessito di fare uno step in piu.
Allego il mio file e qui descrivo la mia necessità.
Ho un file che contiene al primo foglio un elenco di disegni con descrizione numero di riferimento.
Vorrei andare a costruire tanti fogli quanti disegni ho.
Dato il primo disegno della lista 60278,posto alla riga 3 dell'elenco vorrei creare il foglio due in automatico
..dato il secondo disegno della lista 60600 ,posto alla riga 4 dell'elenco ,vorrei creare il foglio tre in automatico.
e così via.
Da cosa sono costituiti i fogli che voglio creare?

Una prima riga di testo uguale per tutti
Una seconda riga con riferimenti al foglio 1 (all'elenco)
Dalla terza riga vado a recuperare dei dati da dei file excel chiusi.
QUesta operazione funziona regolarmente con una funzione del tipo 'H\produzione\scheda preventivo\[60278.xls]CARTIGLIO'!C3
dove [60278] è il nome del file che vado a aprire e nel foglio Cartiglio .,posizione c3 trovo il dato che mi interessa.
IL mio problema è rendere variabile il nome del file che devo andare ad aprire .
Infatti attualmente quando cambio numero di disegno devo andare a cambiare il nome manualmente.
mi necessiterebbe qualcosa del tipo:
H\produzione\scheda preventivo\[nome file = valore della cella $D$2.xls]CARTIGLIO'!C3
ma questa istruzione
nome file = valore della cella $D$2
non mi riesceesplicitarla.

il mio file esempio:
https://www.dropbox.com/s/kzxkshhojbvyc ... A.xls?dl=0


chiedo aiuto!
luca62 office2007 window7
luca62
Utente Senior
 
Post: 158
Iscritto il: 23/12/12 14:54

Sponsor
 

Re: riferimento a file non aperto con nome variabile

Postdi Flash30005 » 11/09/14 11:55

Quale dovrebbe essere l'azione che fa attivare la macro crea-fogli?
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: riferimento a file non aperto con nome variabile

Postdi luca62 » 11/09/14 12:41

Una volta compilato l'elenco o parte dell'elenco nel 1^ foglio, con assegnata descrizione
e numero, dovrebbe far partire i fogli successivi corrispondenti, ossia se ho in elenco
20 voci, mi crea 20 fogli, magari col nome del foglio uguale al numero o a parte della descrizione
luca62 office2007 window7
luca62
Utente Senior
 
Post: 158
Iscritto il: 23/12/12 14:54

Re: riferimento a file non aperto con nome variabile

Postdi Anthony47 » 13/09/14 01:52

Non puoi accedere a un file chiuso se il nome file non e' scritto direttamente nella formula; quindi o in fase di creazione fogli si creano formule diversificate foglio per foglio, o si fa in modo che i file che interessano siano aperti quando si vuole calcolare i risultati, o nei vari fogli mettiamo direttammente i valori che saranno attinti dai file normalmente chiusi e scritti come valore.
Per evitare inutili perdite di tempo farebbe comodo conoscere adesso quale di questi metodi e' compatibile col tuo processo (anche piu' di una ipotesi, poi scelgo io).

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: riferimento a file non aperto con nome variabile

Postdi luca62 » 13/09/14 05:26

Anthony ha scritto:Non puoi accedere a un file chiuso se il nome file non e' scritto direttamente nella formula; quindi o in fase di creazione fogli si creano formule diversificate foglio per foglio, o si fa in modo che i file che interessano siano aperti quando si vuole calcolare i risultati, o nei vari fogli mettiamo direttammente i valori che saranno attinti dai file normalmente chiusi e scritti come valore.

Anthony:

1) Attualmente il nome è scritto direttamente nella formula infatti, perchè devo poter lavorare
su file chiusi.

2) la directory è comunque sempre la stessa H\produzione\scheda preventivo\
il file è un file composto da un numero e chiaramente dal .xls. e dalla specifica della cartella di lavoro e cella.

3) non è possibile scrivere ad esempio come nome file invece che ad esempio
H\produzione\scheda preventivo\60300.xls la parte che cambia (il 60300) come = al valore di una cella presente
nello stesso file e cartella di lavoro dove vado a scrivere o in alternativa =al valore di una cella presente
nello stesso file ma di una cartella di lavoro "base"(elenco del 1^ foglio).

Ti ringrazio per adesso
luca62 office2007 window7
luca62
Utente Senior
 
Post: 158
Iscritto il: 23/12/12 14:54

Re: riferimento a file non aperto con nome variabile

Postdi Anthony47 » 13/09/14 12:14

Quello che hai scritto e' la replica della mia affermazione; dovresti invece concentrarti sul "quindi o in fase di creazione fogli si creano formule diversificate foglio per foglio, o si fa in modo che i file che interessano siano aperti quando si vuole calcolare i risultati, o nei vari fogli mettiamo direttammente i valori che saranno attinti dai file normalmente chiusi e scritti come valore" e sulla richiesta di chiarire quali metodi sono compatibili col tuo processo.

Avevo dimenticato di chiedere, e lo faccio adesso, di pubblicare un tot di file contenenti le distinte da inserire nei fogli da creare (i file che tieni in H\produzione\scheda preventivo\; ne bastano 4-5).

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: riferimento a file non aperto con nome variabile

Postdi luca62 » 15/09/14 10:43

Anthony,
intanto come richiesto ti invio i file esempio (che sono chusi essendo centinaia di file)
del database che vorrei caricare sul nuovo foglio.
https://www.dropbox.com/sh/8qypffjdyc1y ... JFifa?dl=0

Essenzialmente vado ad importare una serie di dati, sia testi che numeri .
Attualmente col mio sistema "arcaico" quando cambio un dato del database (ossia in uno dei
file esempio) il valore si aggiorna (anche se lo fa solo che ho riaperto il file su cui vado a scrivere
i valori).

Delle 3 possibili situazioni che tu giustamete chiedi:
in fase di creazione fogli si creano formule diversificate foglio per foglio, o si fa in modo che i file che interessano siano aperti quando si vuole calcolare i risultati, o nei vari fogli mettiamo direttammente i valori che saranno attinti dai file normalmente chiusi e scritti come valore" Escluso sicuramente di fare che i file siano aperti (ipotesi 2).
Penso sia più logico:in fase di creazione fogli si creano formule diversificate foglio per foglio,
anche perchè nella ipotesi 3 (valori attinti scritti come valore) temo che non sia possibile perchè non ho solo
valori numerici da attingere ma anche testi.

Spero tanto di essere stato chiaro!
e grazie ancora delle tue riflessioni
luca62 office2007 window7
luca62
Utente Senior
 
Post: 158
Iscritto il: 23/12/12 14:54

Re: riferimento a file non aperto con nome variabile

Postdi luca62 » 27/09/14 12:56

ciao Antony, non ho ricevuto più notizie (non che mi devi aiutare per forza!)
o forse il mio post non è interessante o postato male?
luca62 office2007 window7
luca62
Utente Senior
 
Post: 158
Iscritto il: 23/12/12 14:54

Re: riferimento a file non aperto con nome variabile

Postdi Anthony47 » 02/10/14 01:13

Caro Luca, purtroppo il tuo quesito e’ capitato in un periodo in cui qualche buontempone ha pensato bene di infognarmi in un progetto un po’ tanto incasinato, per di piu’ all’ estero. Faccio quel che posso, cioe’ proprio poco in questo periodo, ma spero di tornare a rilassarmi con voi quanto prima.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: riferimento a file non aperto con nome variabile

Postdi luca62 » 07/10/14 16:35

Anthony.....ti rilassi in uno strano modo....di solito ci si stende sul prato, si legge un libro,
percui..take your time!!!! mi hai già tanto aiutato in passato.....non ti preoccupare, quando avrai tempo...cos' ti rilassi!! e buon lavoro!
luca62 office2007 window7
luca62
Utente Senior
 
Post: 158
Iscritto il: 23/12/12 14:54


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "riferimento a file non aperto con nome variabile":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti