Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Duplicare specularmente file Excel

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Duplicare specularmente file Excel

Postdi papafox64 » 20/11/13 14:14

Buongiorno a tutti. Dopo aver apprezzato la disponibilità del Forum, ne approfitto per chiedervi un aiuto. Premettendo una suffiiciente proprietà di utilizzo di Excel, no vsb, vi chiedo: vorrei creare le condizioni per poter lavorare su di un file Excel (es. Tabella 1) contenente una semplice tabella, senza formule, solo con testo o celle colorate, e poter avere un secondo file Excel (es. Tabella 2) dove, contemporaneamente, in maniera sincronizzata e possibilmente bidirezionale, avere la tabella speculare esattamente uguale alla prima. Quindi qualsiasi variazione fatta in Tabella 1(testo, numeri, riempimenti celle, ecc.) deve aggiornare la Tabella 2 e viceversa. Spero di essere stato chiaro e attendo fiducioso il vostro prezioso aiuto. :D
papafox64
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 20/11/13 13:55

Sponsor
 

Re: Duplicare specularmente file Excel

Postdi Flash30005 » 20/11/13 23:12

Ciao Papafox64 e benvenuto nel Forum

Per speculare intendo che se in una tabella ho questi dati
A B C D

nella seconda tabella avrò
D C B A

è questo che intendi?

ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: Duplicare specularmente file Excel

Postdi Anthony47 » 21/11/13 01:51

Ciao papafox64, benvenuto anche da parte mia.
Credo che per "copia speculare" in realta' volessi indicare una "copia esatta", vero?

Personalmente trovo pericoloso una situazione in cui tutti comandano (la tab1 modifica la tab2, la tab2 modifica la tab1).

Comunque se proprio vuoi, lo puoi fare con una macro autoregistrata:
-apri ambedue i file, ambedue su un foglio diverso da quello che contiene la tabella
-attiva il file A e avvii la registrazione di una nuova macro; prendi nota del nome assegnato alla macro, e accertati che sia impostato "Memorizza macro-In questa cartella di lavoro"
-seleziona il foglio con la tabella, seleziona il file B, seleziona il foglio con la tabella
-copia la tabella di file B
-torna sul file A, seleziona il punto di origine della tabella, fai Incolla
-ferma la registrazione macro
Premi Alt-F11 per aprire l' editor delle macro; cerca nel frame Progetto-VBAProject sulla sinistra) la voce ThisWorkBook (o Questa_cartella_di_lavoro) e fai doppioclick. Inserisci questo codice nel frame vuoto di dx:
Codice: Seleziona tutto
Private Sub Workbook_Activate()
Call NomeMacro     '<< Metti il vero nome della macro autoregistrata
End Sub
Correggi la riga marcata <<.

Torna su Excel, e attiva il file B; modifica la tabella, vai sul file A: a questo punto (e solo a questo punto) le modifiche introdotte in file B saranno ricopiate in file A; vedrai "traballare" la visualizzazione, cosa che potra' essere evitata, se il funzionamento e' regolare.
Per riportare su file B le modifiche introdotte su A devi ripetere lo stesso lavoro, ma invertendo i file.

Sara' comunque utile apportare piccole modifiche alle macro autoregistrate, per gestire alcune situazioni di errore; pubblica il codice ottenuto e faremo le modifiche insieme.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Duplicare specularmente file Excel

Postdi papafox64 » 21/11/13 11:06

Grazie per le risposte. Per "speculare" intendevo dire una copia esatta del file, che deve avvenire in maniera bidirezionale. Ora, volevo chiedere ad Anthony47 se mi potessi specificare meglio quali file devo tenere aperti, considerando anche nella specifica, i relativi Fogli (1, 2, 3, ecc.). Se non ho frainteso, io dovrei aprire il mio file Excel dove ho la mia tabella costruita chiamato "TABELLA" su Foglio 1, e tenere aperti, contemporaneamente altri due nuovi file Excel vuoti, e rispettivamente su due fogli diversi ( per esempio "COPIA1" con Foglio 2 attivo e "COPIA2" con Foglio 3 attivo)???. Sperando che questo mio primo dubbio sia stato chiaramente esposto, attendo una conferma per poter poi procedere, eventualmente, con il resto della procedura consigliata (Ringraziandoti anticipatamente per la pazienza 8) .Immagine
papafox64
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 20/11/13 13:55

Re: Duplicare specularmente file Excel

Postdi papafox64 » 21/11/13 13:25

Sorry, forse la prima immagine è tagliata. Prova ad usare la seguente
Immagine
papafox64
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 20/11/13 13:55

Re: Duplicare specularmente file Excel

Postdi Anthony47 » 22/11/13 00:49

Hai parlato di una tabella in un "file" (file A, nella mia descrizione) e una replica in un secondo "file" (file B); sono questi due file (workbook) che devi aprire.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Duplicare specularmente file Excel

Postdi papafox64 » 25/11/13 14:28

Grazie Anthony47, ma ora ti chiedo veramente di avere tanta pazienza e specificarmi più dettagliatamente la procedura (passo-passo), partendo dai prossimi due screeshot che rappresentano praticamente la situazione, e cioè il workbook A Immagine dove è presente il fac-simile di tabella, e il workbook B Immagine, che dovrà contenere la copia esatta e aggiornata della tabella. Ho rinominato per logica i vari fogli interni così da essere riferiti rispettivamente ai propri wb (Foglio 1A, foglio 2A e foglio 3A nel wb "A") e (foglio 1B, foglio 2B e foglio 3B nel wb "B"). Ovviamente l'aggiornamento deve essere reversibile (cioè scrivo su "A" e si aggiorna "B"; scrivo su "B" e si aggiorna "A"). E' inutile dirti che ringrazio in anticipo te e tutti coloro che vorranno intervenire in aiuto....
papafox64
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 20/11/13 13:55

Re: Duplicare specularmente file Excel

Postdi mezzodestro » 25/11/13 21:04

Mi intrometto nella discussione, avendo già affrontato la problematica anni fa.
Ho seguito con attenzione l'evolversi dei vostri post nella speranza di cambiare idea su quanto avevo sentenziato dopo i vari esperimenti fatti.
Io ero giunto alla conclusione che la cosa è impossibile, lo dimostra il fatto che Excel viene utilizzato nel 99% dei casi in postazioni stand alone, e le funzioni di condivisione delle cartelle di lavoro, almeno per come sono riuscito a testarle, sembrano attribuire un rapporto non paritario fra le 2 cartelle di lavoro, in pratica una è la cartella condivisa (come fosse un Server) e le altre che vi condividono i dati un po' come dei Client.
Per ottenere il risultato che tu auspichi, io avevo provveduto a triangolare il tutto su una terza cartella (che essendo in azienda all'interno di un server vero e proprio fungeva da vero e proprio database). In questo modo ogni volta che si faceva un refresh dei dati vuoi dalla cartella "A", vuoi dalla cartella "B", si teneva presente che i dati aggiornati fossero quelli della cartella "C" (il Server), stesso ragionamento quando si aggiungeva un dato. Logico che ogni comando andasse "trasmesso" con un comando di tipo "registra" verso la cartella "C".
Come ho accennato, ciò non considerava assolutamente l'aspetto della formattazione (vedo che nell'esempio proponevi di colorare le celle...).
Spero vivamente che qualcuno dalle mani magiche si inserisca e mi smentisca una volta per tutte.

Un saluto
mezzodestro
Xp + Office 2003 Ita
mezzodestro
Utente Junior
 
Post: 24
Iscritto il: 16/11/13 18:36

Re: Duplicare specularmente file Excel

Postdi Anthony47 » 25/11/13 23:20

Per mezzodestro: non ho fatto l' analisi del problema, ne' della soluzione (che trovo pericolosa), quindi non so se quanto ho suggerito di fare e' un approccio idoneo (idoneo a che?) oppure no.

Per papafox64: Il passo-passo e' riportato nel mio messaggio iniziale (viewtopic.php?f=26&t=100580&p=581127#p580834), non vorrei per il resto sostituire il manuale excel oppure l' help on line...
Mi preme invece correggere un errore: la macro da inserire in ThisWorkBook e':
Codice: Seleziona tutto
Private Sub Workbook_Activate()
Application.EnableEvents = False
Call NomeMacro     '<< Metti il vero nome della macro autoregistrata
Application.EnableEvents = True
End Sub
Inoltre ribadisco che e' opportuno "apportare piccole modifiche alle macro autoregistrate, per gestire alcune situazioni di errore"; quindi prima di inserire la suddetta Workbook_Activate pubblica il codice ottenuto e faremo le modifiche insieme.

Prova con un po' di pazienza a eseguire quanto descritto; se qualcosa di specifico non riesci a fare chiedi aiuto espressamente su quella fase; quando la prima macro e' registrata, pubblica il codice e ci faremo qualche modifica.

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Duplicare specularmente file Excel

Postdi papafox64 » 26/11/13 10:04

Ciao Anthony47,il mio problema sta nell'interpretare quanto descritto :
-apri ambedue i file, ambedue su un foglio diverso da quello che contiene la tabella
-attiva il file A e avvii la registrazione di una nuova macro; prendi nota del nome assegnato alla macro, e accertati che sia impostato "Memorizza macro-In questa cartella di lavoro"
-seleziona il foglio con la tabella, seleziona il file B, seleziona il foglio con la tabella
-copia la tabella di file B
-torna sul file A, seleziona il punto di origine della tabella, fai Incolla
-ferma la registrazione macro
. In particolare
-apri ambedue i file, ambedue su un foglio diverso da quello che contiene la tabella
e
-seleziona il foglio con la tabella, seleziona il file B, seleziona il foglio con la tabella
.
Provo di mio:
-apri ambedue i file, ambedue su un foglio diverso da quello che contiene la tabella
: Apro sial il WB A che il WB B (in WB B è contenuta la tabella base);ma cosa significa "...su un foglio diverso da quello che contiene la tabella..."????
-attiva il file A e avvii la registrazione di una nuova macro; prendi nota del nome assegnato alla macro, e accertati che sia impostato "Memorizza macro-In questa cartella di lavoro"
: Attivo WB A ed eseguo quanto suggerito, generando quindi la Macro1;
-seleziona il foglio con la tabella, seleziona il file B, seleziona il foglio con la tabella
:Questo è un passaggio che non mi è molto chiaro; seleziono il foglio con la tabella che chiaramente è nel WB B. L'unica tabella base è presente nel WB B e quindi perchè si ripete l'istruzione "seleziona il foglio con la tabella (la mia sta in B), seleziona B (... sono già in B...), seleziona il foglio con la tabella (... ancora ???);
-torna sul file A, seleziona il punto di origine della tabella, fai Incolla
: L'istruzione è chiara ma forse è dal passo precedente che sono in errore;
-ferma la registrazione macro
: Facile, anche per me.
Il resto è chiaro, compresa la la macro da inserire in ThisWorkBook. Facciamo quest'ultimo tentativo, non me ne volere, poi lasciamo perdere, la mia esperienza con Excel è ai minimi termini. Grazie comunque.... :undecided:
papafox64
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 20/11/13 13:55

Re: Duplicare specularmente file Excel

Postdi Anthony47 » 27/11/13 03:59

Tu hai una tabella, che si trova su un certo FOGLIO (es Foglio1) di un FILE EXCEL (continuo a chiamarlo File A"); poi hai un' altra tabella su un certo altro foglio di un secondo File Excel (continuo a chiamarlo "File B")
Se la tabella si trovasse su Foglio1 allora io dico di posizionarsi su Foglio2; perche'? Perche' cosi', quando parto a registrare la macro, mi rimarra' nei comandi anche la registrazione di "attiva il foglio 1".
Potrebbe anche darsi che il tuo Workbook contenga solo 1 foglio; in questo caso ovviamente non puoi partire da un foglio inesistente, ma il problema non si pone in quanto non c' e' alternativa a "quel foglio"; pero' dalle immagini che avevi pubblicato si vedevano piu' fogli.

Poi perche' dici che hai 1 sola tabella quando fin dall' inizio si parlava di Tabella1 e Tabella2?

Ciao
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13899
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "Duplicare specularmente file Excel":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti