Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Raffreddare il case

Risolvi qui i tuoi problemi legati a Windows '95, '98, ME, NT, 2000, XP, 2003, Vista...

Moderatori: -> EleKtrA <-, antoo69

Raffreddare il case

Postdi alex180788 » 15/04/11 07:15

Ciao a tutti!
riassumo brevemente quello che è successo finora:

Ho acquistato un pc fisso circa 2 anni e mezzo fa e verso fine settembre ho iniziato ad avere dei problemi...
usando Vista si spegneva dopo un po'
usando ubuntu sembrava tutto apposto (i due sistemi erano in dual boot)

dopo averlo portato all'assistenza (quando era in garanzia) non è cambiato niente ma non me ne sono accorto subito perchè usavo ubuntu...

ho installato win7 "sopra" vista fidandomi della disinstallazione che fa il sw di installazione guidata di win----> nessun cambiamento

ho formattato la partizione win e installato win7 ipotizzando che ci fosse un malware che era rimasto perchè precedentemente avevo installato win7 senza formattare vista...

successivamente ho scoperto che se il pc andava sotto sforzo si spegneva anche con ubuntu quindi probabilmente è un problema di dissipazione di calore..
fine del riassunto...


dopo aver letto i vostri consigli ho installato in entrambi i sistemi operativi dei sw che mi dicono le temperature della cpu e dei core:
- su windows senza fare niente mi dava valori intorno ai 40 gradi e man mano aumenta a volte arrivando a 50...
- su ububtu senza fare niente la temperatura era intorno ai 35 gradi...

a questo punto ho deciso di cambiare la pasta termica perchè pensavo che fosse vecchia o che non fosse di qualità ed ho notato che quelli di f2f ne avevano messa tantissima! questo inizialmente mi aveva fatto pensare che fosse una cosa buona invece dai vari videotutorial sulle paste termoconduttive ho capito che in realtà se si mette troppa pasta questa fa da isolante quindi il contrario della funzione che dovrebbe avere!!
Ho cambiato la pasta termica mettendone uno strato molto sottile e queste sono le temperature medie per i due sistemi senza avviare nessun applicativo:
- windows 35 gradi
- ubuntu 30 gradi circa

in estate di solito lavoro con il ventilatore puntato verso il case aperto e facendo la prova con questo acceso le temperature sono
- windows 31
- ubuntu 25 o anche 22

per qualche giorno è andato tutto bene ma ultimamente ho notato che (con windows) quando uso un'applicazione su facebook (un gioco sicuramete in flash) dopo un po' si spegne il pc come faceva prima! io so che magari queste applicazioni sono un po' pesanti ma non è esagerato che non riesce a sopportare questo sforzo???? forse nella stanza dove c'è il pc c'è già una temperatura alta (accendendo il pc e controllando la temperatura della cpu dal bios già parte da una trentina di gradi) ma comunque non credo che sia accettabile una cosa del genere.

io so che il mio processore (AMD Athlon dual core da 64) può lavorare fino a 65 gradi circa ma non so a quanto dovrebbe aggirarsi la temperatura quando l'unica applicazione che gira è solo il SO... che ne pensate?? potrei fare abbassare ancora queste temperature oppure sono accettabili??

scusate se creo un nuovo post per questo ma l'altro era diventato troppo lungo e nessuno leggeva la fine (ovvero questo mess)
alex180788
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 26/11/10 16:14

Sponsor
 

Re: Raffreddare il case

Postdi alex180788 » 19/04/11 09:18

Mi è appena successo di usare Win7 (usare=tenere 2 pdf aperti) e dopo un po' che non muovevo il mouse il pc si è spento.... ho riacceso immediatamente ed ho avviato il bios per vedere la temperatura della CPU ed erano solo 30 gradi!!!!
ho proseguito scegliendo windows nel boot loader e quando ho scelto "avvia win normalmente" si è spento subito!!

davvero non riesco a capire che problema possa esserci!!
alex180788
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 26/11/10 16:14

Re: Raffreddare il case

Postdi axelrox » 20/04/11 10:13

Stando a quello che dici sembra più un problema dell'alimentatore.. prova a sostituirlo e vedere se il problema persiste.
Controlla anche che tutti i cavi siano ben fissati dato che ci sei e dai una pulita dalla polvere all'interno del PC, in particolar modo al dissipatore della CPU e a tutti gli slot della scheda madre.
Ciao.
http://arwords.blogspot.com/
http://www.arsdimicandi.net/
axelrox
Moderatore
 
Post: 4259
Iscritto il: 11/04/07 23:19

Re: Raffreddare il case

Postdi alex180788 » 20/04/11 10:28

io non credo che sia un problema hardware ma piu che altro una cosa legata a windows.... quando si spegne e lo riaccendo subito il pc si avvia e si spegne solo appena scelgo di avviare windows!
Inoltre anche con windows non si spegne subito ma solo se lo lascio acceso per un bel po' senza fare niente (forse il SO vuole mettere il pc in standby ma x qualche motivo lo spegne???) oppure faccio un gran lavoro (questo si potrebbe essere legato all'hardware)...

Il fatto è che adesso ho abbassato le temperature notevolmente e il pc lavora meglio ma quando uso windows a questo punto non so cosa mi devo aspettare :S con ubuntu invece funzionava bene prima e adesso va anche meglio...

ieri non si avviava piu win ed ho eseguito un ripristino del sistema e da allora le temperature sono aumentate e si spegne piu facilmente.... mentre scrivo qst mess sono con ubuntu (nella stessa macchina) e le temperature sono
CPU 30 C
MB 30 C
core1 28 C core0 25 C
invece con wind seza fare niente in pochi secondi arrivo a superare 50 gradi...
ma è possibile tutta questa differenza??? ma se fosse l'alimentatore non dovrebbe dare problemi a prescindere dal SO?
aggiornare il bios potrebbe avere senso??... non sono un esperto ma magari il bios non comunica bene a windows le reali temperature (o piu probabilmente windows non le "sente" bene) e cosi si spegne prima del dovuto o in situazioni non necessarie.... ripeto non sono un esperto ma non mi sembra una ipotesi assurda che ne pensate?

ho utilizzato un comando per stressare il sistema con ubuntu e vedere se era l'alimentatore, non so se lo conosci ma questi sono i paramentri:

stress --cpu 8 --io 4 --vm 2 --vm-bytes 128M --timeout 60s

durante i 60 secondi di stress i componenti che si sono riscaldati di piu' sono stati ovviamente i due core arrivando anche a 80 gradi o poco piu' mentre la CPU dava circa 50 gradi e la macchina non si è spenta... credo che se arrivo a superare i 60 della CPU si spegne di sicuro dato che la temp. massima dichiarata è 65 C
alex180788
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 26/11/10 16:14

Re: Raffreddare il case

Postdi bik » 29/04/11 12:50

Hai qualche messaggio di errore nell' event manager di Win?
Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui - F. Nietzsche
Avatar utente
bik
Utente Senior
 
Post: 1051
Iscritto il: 11/11/09 13:20
Località: Prov. Bologna


Torna a Sistemi Operativi Windows


Topic correlati a "Raffreddare il case":

Acquisto case
Autore: Nik72
Forum: Consigli per gli acquisti
Risposte: 29

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti