Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

formattazione difficile windows XP

Risolvi qui i tuoi problemi legati a Windows '95, '98, ME, NT, 2000, XP, 2003, Vista...

Moderatori: -> EleKtrA <-, antoo69

formattazione difficile windows XP

Postdi viaggio » 17/03/11 19:16

Ciao a tutti,

mi sono appena iscritto mosso da grave problema di formattazione del mio portatile Acer 5050 con sistema operativo Windows XP. Premetto subito che il cd d'installazione non è il suo originale, non per cattive intenzioni, ma solamente perche non trovo piu il precedente originale dopo l'ultimo trasloco. Ho già formattato una prima volta due settimane fa perche mi si piantava il computer. Infatti lo schermo diventava stile pigiama a righe in diversi colori, così ho deciso di riformattare. La prima volta ha funzionato senza problemi, pigiama a righe scomparso...Poi negli ultimi giorni sono tornati gli stessi problemi. Qualcuno mi ha suggerito che la scheda video è partita. L'acer l'ho acquistato nel 2007, avrebbe circa quasi 4 anni. E' un 5050 con 100 giga di memoria, partizionato su c e d (per fortuna altrimenti ora sarei fragato, visto che digito da d, c nemmeno si apre.

Dicevo, ho tentato negli scorsi giorni la formattazione, ma inserendo il cd di xp, e dopo aver caricato drivers e compagnia bella, e dopo che ha iniziato a formattare, mi esce un messaggio che dice
"la firma di aggiornamento di XP pro non è valida" codice di errore 426"

Inutile dire che a questo punto riavvio il sistema per entrare in c ma mi preclude l'accesso perche ogni volta tenta di far ripartire la formattazione lasciata a meta. Cosi devo agire da D da dove digito ora. Ho provato a fare C destro mouse formatta, ma me lo formatta solo in parte e poi appare un messaggio che mi dice che è impossibile formattare completamente. Ho provato a fare uno scan check disk di c e di d, ma fa solo quello parziale. Se ne voglio uno completo mi chiede di riavviare. Riavvio, arrivo alla fase 4 di 5 e li si pianta sull'uno per cento e non si muove piu. E' un vero rompicapo.

Sono daccordo sul fatto che il portatile (memoria ram 890 mega) è forse vetusto, ma come fa una scheda video, oppure l'hard disk stesso dopo 3 anni e mezzo ad essere fuori uso?`Io penso piuttosto a qualche buontempone che si è introdotto nel portatile impedendomi di poterlo gestire completamente.

Chi mi da un suggerimento per favore? Mi serve davvero aiuto. Grazie mille
viaggio
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 17/03/11 19:04

Sponsor
 

Re: formattazione difficile windows XP

Postdi Magik » 17/03/11 20:49

il pc si può rompere da un giorno all'altro, no perchè sono passati 3 anni nn si rompe + o altro

cmq, dici una cosa un po' strana, che vuol dire che digiti da D?

XP, quando formatti lo devi SEMPRE installare solo su C: e basta, altrimenti ti darà problemi

l'HD nn è rotto, a meno che tu hai due HD, ma hai parlato di partizioni, una partizione altro nn è che una divisione virtuale, di un HD reale

che uno è entrato nel tuo pc, escludilo proprio

il fatto delle righe, si quasi sicuramente è la scheda video che si sta guastando, però tu togligli tutta la polvere al suo interno (del pc) e forse ritorna a a funzionare

gli acer hanno un recovery in una partizione nascosta, ma se hai formattato in modo anche maluccio a quanto pare, sicuramente, l'avrai cancellata

unica cosa da fare, è riformattare TUTTO, cioè C, D, e tutte le altre partizioni che hai creato, si creerà una sola partizione alla fine, che poi andrai a dividere, e devi installare il sistema operativo SOLO su C:
Magik
Utente Senior
 
Post: 1759
Iscritto il: 08/12/04 13:45

Re: formattazione difficile windows XP

Postdi deviltry » 18/03/11 02:49

beh... non è mica obbligatorio installare solo su C..... io ho girato per 2 anni con win su G: e non ho mai avuto nessun problema.... certo controllavo ogni programma che installavo dove finiva (se riconosceva di andare su G:)
comunque sia formattazione che scandisk direbbero che quell'hd sta partendo..... metti tutti i dati in salvo... tirati giù un live cd di linux così se hai problemi di installazione almeno puoi navigare senza problemi ... poi guarda la marca del'hd e cerca sul sito della casamadre i soft di gestione per creare un cd boot e fai una bella formattazione 0 fill che scrive tutti zero su tutto l'hd e se trova dei cluster danneggiati li disabilita e abilita quelli di riserva agli estremi del disco

o se vuoi, di solito in quei programmi ci sono anche opzioni di diagnosi .... ovviamente essendo fatte dalla casamadre saranno molto più precise di quelle di win....

se vuoi invece stare tranquillo acquista un nuovo hd stando attento al modello sata o ide certo però che se cambi hd e poi la scheda video parte e devi buttare tutto è un peccato.... ma magari i problemi di visualizzazione possono essere dati anche da un freeze di win proprio per un provabile problema sull'hd

come detto sopra dopo 3 anni anche la pulizia all'interno è molto importante e se hai un pò di manualita ti basterà togliere il coperchio sopra la tastiera per aspirare bene il raffreddamento di cpu e scheda video... poi più ti pace il rischio più smonti più pulisci.....
il mio consiglio è sempre quello di usare l'aspirapolvere e non l'aria compressa che fa infilare la polvere ancora più in profondità tra componenti connettori e integrati.... aspirapolvere e un pennellino per staccare la polvere più ostinata

buon lavoro...
saluti
Se più gente trattasse la gente con favor, avremmo meno gente difficile e più gente di cuor.
Avatar utente
deviltry
Utente Senior
 
Post: 1672
Iscritto il: 04/02/02 01:00
Località: vercelli

Re: formattazione difficile windows XP

Postdi Magik » 18/03/11 10:16

beh si devi stare attento ad ogni cosa che si installa, sono pochi, quelli che leggono cosa dice la videata prima di cliccare su avanti, di solito la gente, fa avanti, avanti, accetta, avanti, avanti, fine

poi cmq molti programmi sono settati su c:, quindi per comodità e per evitare problemi, specialmente xp, si installa tutto su c:
Magik
Utente Senior
 
Post: 1759
Iscritto il: 08/12/04 13:45

Re: formattazione difficile windows XP

Postdi viaggio » 18/03/11 20:19

dunque, al signor magik rispondo che non sono cosi sprovveduto come si evince dalla sua risposta un tantino irritante direi. Ho appena faticosamente salvato i dati (appena in tempo) su dvd. Per la formattazione, in precedenza ho utilizzato un cd win xp ed ha funzionato perfettamente. Ora invece mi da il messaggio di errore 426 di cui sopra. In quanto al fatto che "non siano entrati nel mio pc...", beh, non sarebbe la prima volta e comunque i craker possono fare qualsiasi cosa volendo e spesso, per puro divertimento lo fanno. Comunque digitare da D significa digitare dalla partizione funzionante, cioè D, dato che a C non posso piu accedere a causa del messaggio di errore di cui sopra. Quando si accende il computer partizionato, (almeno da me è cosi), si hanno le due possibilità, ed ho esattamente 3 secondi di tempo (anche li prima erano 25) per posizionare la barra su d e cliccare enter.

Grazie invece a Deviltry che mi ha consigliato la cosa migliore da fare. A questo proposito vorrei sottolineare che un mio conoscente molto esperto in questioni informatiche mi ha suggerito di lasciargli il notebook. Lo smonta e lo pulisce, proprio come ha suggerito Deviltry nella sua risposta assennata. Per quel che concerne l'acquisto dell'harddisk...mmmm!
non sarei cosi convinto di fare un passo del genere. Sempre il mio conoscente mi ha detto che dopo aver pulito il computer all'interno dalla polvere provava a smontare l'hard disk ed a collegare il computer ad un hard disk esterno (qui il mio campo si restringe moltissimo) ed a farlo partire reinsatallando ex-novo il sistema. Mi ha scosigliato di installare di nuovo XP perche poi un giorno non si troverebbero piu i driver per un Acer 5050 ormai vetusto come il mio.

Da qui alla decsione quindi di acquistare un nuovo notebook, il passo è breve e credo che sia anche la soluzione migliore, a meno che il problema delle schermate a pigiama a righe sia risolvibile con una completa riformattazione, come già accaduto in precedenza. Chissà, a volte con lo smontare e spolverare, soprattutto dopo quasi 4 anni d'utilizzo, possono pure avvenire dei miracoli.

Grazie x le rsposte
viaggio
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 17/03/11 19:04

Re: formattazione difficile windows XP

Postdi Magik » 18/03/11 21:30

viaggio ha scritto:dunque, al signor magik rispondo che non sono cosi sprovveduto come si evince dalla sua risposta un tantino irritante direi. Ho appena faticosamente salvato i dati (appena in tempo) su dvd. Per la formattazione, in precedenza ho utilizzato un cd win xp ed ha funzionato perfettamente. Ora invece mi da il messaggio di errore 426 di cui sopra. In quanto al fatto che "non siano entrati nel mio pc...", beh, non sarebbe la prima volta e comunque i craker possono fare qualsiasi cosa volendo e spesso, per puro divertimento lo fanno. Comunque digitare da D significa digitare dalla partizione funzionante, cioè D, dato che a C non posso piu accedere a causa del messaggio di errore di cui sopra. Quando si accende il computer partizionato, (almeno da me è cosi), si hanno le due possibilità, ed ho esattamente 3 secondi di tempo (anche li prima erano 25) per posizionare la barra su d e cliccare enter.

Grazie invece a Deviltry che mi ha consigliato la cosa migliore da fare. A questo proposito vorrei sottolineare che un mio conoscente molto esperto in questioni informatiche mi ha suggerito di lasciargli il notebook. Lo smonta e lo pulisce, proprio come ha suggerito Deviltry nella sua risposta assennata. Per quel che concerne l'acquisto dell'harddisk...mmmm!
non sarei cosi convinto di fare un passo del genere. Sempre il mio conoscente mi ha detto che dopo aver pulito il computer all'interno dalla polvere provava a smontare l'hard disk ed a collegare il computer ad un hard disk esterno (qui il mio campo si restringe moltissimo) ed a farlo partire reinsatallando ex-novo il sistema. Mi ha scosigliato di installare di nuovo XP perche poi un giorno non si troverebbero piu i driver per un Acer 5050 ormai vetusto come il mio.

Da qui alla decsione quindi di acquistare un nuovo notebook, il passo è breve e credo che sia anche la soluzione migliore, a meno che il problema delle schermate a pigiama a righe sia risolvibile con una completa riformattazione, come già accaduto in precedenza. Chissà, a volte con lo smontare e spolverare, soprattutto dopo quasi 4 anni d'utilizzo, possono pure avvenire dei miracoli.

Grazie x le rsposte


nn ho voluto minimamente essere irritante, ma dalla tua risposta, se lo sono stato, anche involontariamente, stranamente, ne sono contento :D

per quanto riguarda il tuo conoscente molto esperto, o ti ha detto male o nn hai inteso tu bene quando dice (provava a smontare l'hard disk ed a collegare il computer ad un hard disk esterno (qui il mio campo si restringe moltissimo) ed a farlo partire reinsatallando ex-novo il sistema. Mi ha scosigliato di installare di nuovo XP perche poi un giorno non si troverebbero piu i driver per un Acer 5050 ormai vetusto come il mio.)

toglie l'HD, ne collega un altro, e sull'altro ti installa windows? a che serve questo? per vedere che il tuo pc funziona? se scrivi dal tuo pc, che funzioni è una cosa ovvia

ti ha sconsigliato di installare xp, perchè i driver nn ci saranno? ma driver aggiornati, o qualsiasi driver? perchè la vedo dura, dato che sul sito del produttore al giorno d'oggi su alcune componenti vecchissime, ci sono ancora i driver per win 95-98, figuriamoci se cancellano quelli per XP il sistema operativo WINDOWS + diffuso degli ultimi 5 anni se nn di +, e sarà ancora diffuso, quando uscirà win 8

per quanto riguarda le strisce se dallo stesso pc da una partizione nn le hai, e dall'altra le hai, è pensabile, che sia legato ad un aspetto software e no Hardware, e qua, comprare un nuovo pc nn serve, se è per sostituire questo pensando che nn funzioni +

se l'HD nn è danneggiato, ma è solo una cattiva configurazione software, puoi stare tranquillo che i tuoi dati nn li perdi, fin quando volontariamente, nn li cancelli

poi levami una curiosità

a che pro, hai voluto mettere due sistemi operativi uguali, sullo stesso pc, con due partizioni?
Magik
Utente Senior
 
Post: 1759
Iscritto il: 08/12/04 13:45

Re: formattazione difficile windows XP

Postdi viaggio » 20/03/11 18:57

problema risolto. Grazie per le vostre risposte
viaggio
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 17/03/11 19:04


Torna a Sistemi Operativi Windows


Topic correlati a "formattazione difficile windows XP":

windows 10
Autore: quotidianita
Forum: Software Windows
Risposte: 2
Problema Windows 10
Autore: asso1998
Forum: Software Windows
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti