Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Problemi con disco floppy

Risolvi qui i tuoi problemi legati a Windows '95, '98, ME, NT, 2000, XP, 2003, Vista...

Moderatori: -> EleKtrA <-, antoo69

Problemi con disco floppy

Postdi Omega1 » 27/07/09 15:06

Buongiorno a tutti.
Ho riscontrato un problema con i dischi floppy con XP Pro, aggiornato ad oggi.
In particolare non riesco più a leggere i dischetti perchè mi dice "disco non formattato", e se provo a formattare non esegue il comando. Ho provato ad entrare in A: da DOS ma mi si apre una finestra con questo messaggio:

Exception Processing Message c0000014 parameters 75b1bf9c 4 75b1bf9c 75b1bf9c

Ho fatto ricerche con Google, ma non ho trovato nulla, solo qualche similitudine che non mi è stata di grosso aiuto. Ho scansito tutto il sistema con Panda in modalità provvisoria senza trovare alcuna minaccia (3 ore di scansione...) e ho anche provato ad avviare in maniera selettiva senza risultato.

Qualcuno potrebbe aiutarmi?

Grazie in anticipo
Gian
Omega1
Utente Senior
 
Post: 248
Iscritto il: 04/11/04 10:13

Sponsor
 

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Dylan666 » 27/07/09 22:53

o i floppy sono andati o il lettore è rotto.
Sono periferiche di una precarietà ormai rara...
ma perché non usi pennette usb o roba simile?
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Omega1 » 28/07/09 07:59

Grazie Dylan.
I floppy che ho utilizzato mi sembrano efficienti. Consultando la proprietà del dsk apparentemente non emerge alcuna anomalia. E il lettore, se vede le proprietà dovrebbe funzionare.

Effettivamente sono strumenti arcaici, ma per esempio il Catasto fino a due o tre mesi fa non accettava altro che i dischetti. La convalida dei documenti per alcuni Enti pubblici, avviene con chiave pubblica registrata su dischetto. Sono d'accordo anche io sulle chiavette ESB che hanno capacità maggiori, sono più pratiche e hanno altri vantaggi, però in alcuni casi il dsk è indispensabile.
Gian
Omega1
Utente Senior
 
Post: 248
Iscritto il: 04/11/04 10:13

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Flash30005 » 28/07/09 08:36

Dovresti dare qualche informazione in più.
Il Pc è nuovo?
Il floppy driver ha sempre funzionato?
Quando inserisci il disco floppy si accende la spia del driver? Se si, poi, si spegne?
Hai provato con un disco vergine prelevato da una nuova confezione (magari di marca diversa)?

Se provando più floppy nuovi hai lo stesso problema (con floppy driver che fino a poco tempo fa funzionava) e
i cavi all'interno del case sono saldamente collegati sia al floppy che alla motherboard,
che nel Bios non sia stata disabilitata la porta floppy,
vuol dire che, come dice bene Dylan, il Floppy driver è rovinato e va sostituito a meno che non è un problema di porta sulla Motherboard e in questo caso puoi provare un Floppy driver che si colleghi alla porta Usb.

Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Omega1 » 28/07/09 09:34

Grazie per l'interesse.
Allora, il pc non è nuovo e il floppy ha funzionato benissimo sicuramente fino a martedì 21 luglio perchè ho aperto alcuni file firmati come accennato sopra.
Se inserisco il dsk non si accende la spia.
Ho inserito il dsk con le "chiavi pubbliche" utilizzato martedì 21 luglio, dopodiché ho provato con diversi dischetti che hanno sempre funzionato. Sui collegamenti appare strano che ci siano problemi, non apro mai il case se non per la pulizia, e ciò è avvenuto due o tre mesi fa. Da gestione periferiche non emerge alcun problema sia da controller floppy che da unità floppy.
Con Everest avrei possibilità di vedere qualche malfunzionamento hardware?
Gian
Omega1
Utente Senior
 
Post: 248
Iscritto il: 04/11/04 10:13

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Omega1 » 28/07/09 09:36

Ora provo a spegnere e riaccendere con il floppy inserito.
Gian
Omega1
Utente Senior
 
Post: 248
Iscritto il: 04/11/04 10:13

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Omega1 » 28/07/09 09:43

Omega1 ha scritto:Ora provo a spegnere e riaccendere con il floppy inserito.


Allora, al riavvio con il floppy inserito, invece di bloccarsi e chiedere il disco di avvio, si ferma qualche secondo, si accende la spia del floppy e poi carica windows normalmente senza che abbia tolto il dsk. Quando appare il desktop la luce del lettore si accende ma non mi dà alcun messaggio.
Gian
Omega1
Utente Senior
 
Post: 248
Iscritto il: 04/11/04 10:13

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Flash30005 » 28/07/09 11:07

Omega1 ha scritto:Allora, al riavvio con il floppy inserito, invece di bloccarsi e chiedere il disco di avvio, si ferma qualche secondo, si accende la spia del floppy e poi carica windows normalmente senza che abbia tolto il dsk. Quando appare il desktop la luce del lettore si accende ma non mi dà alcun messaggio.


Secondo me è rotto il floppy driver
se hai la possibilità di prelevare un floppy (funzionante) da un altro Pc puoi sostituirlo e fare la prova, in caso di corretto funzionamento non ti resta che acquistare un floppy nuovo.

Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Omega1 » 28/07/09 11:11

Ho fatto alcune prove (comprese quelle cardiache mie).
Ho aperto il case, scollegato e ricollegato l'unità floppy. Riacceso il pc con il floppy collegato. Ho inserito il dsk, lo ha aperto e sono riuscito a vedere il contenuto del dsk. Quando sono uscito dalla finestra di A:, il pc si è bloccato e non sono riuscito neppure con Ctrl Alt Can a vedere cosa non andava. Ho spento con il tasto di reset. Riacceso in modalità provvisoria e il floppy ha funzionato benissimo. Mentre si spegneva il pc ho scollegato il floppy (e credo di aver fatto una sciocchezza a non aspettare che il pc si spegnesse totalmente). Riacceso, come è apparso il logo di Windows, si è spento da solo. Pensando di aver bruciato il pc (sudorazione fredda, allagamento della stanza con il sudore, palpitazione), ho atteso qualche istante, ho scollegato il floppy e poi, finalmente ha ridato segni di vita.
Dà da pensare che in modalità provvisoria funzionasse e poi invece abbia fatto quello scherzo. L'unità floppy in corto non funzionerebbe del tutto....boh?!
Gian
Omega1
Utente Senior
 
Post: 248
Iscritto il: 04/11/04 10:13

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Omega1 » 28/07/09 11:13

Flash30005 ha scritto:
Omega1 ha scritto:Allora, al riavvio con il floppy inserito, invece di bloccarsi e chiedere il disco di avvio, si ferma qualche secondo, si accende la spia del floppy e poi carica windows normalmente senza che abbia tolto il dsk. Quando appare il desktop la luce del lettore si accende ma non mi dà alcun messaggio.


Secondo me è rotto il floppy driver
se hai la possibilità di prelevare un floppy (funzionante) da un altro Pc puoi sostituirlo e fare la prova, in caso di corretto funzionamento non ti resta che acquistare un floppy nuovo.

Ciao



Ho provato, ma ha attacchi diversi.

Grazie.
Gian
Omega1
Utente Senior
 
Post: 248
Iscritto il: 04/11/04 10:13

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Flash30005 » 28/07/09 11:45

Omega1 ha scritto:Ho provato, ma ha attacchi diversi.


Normlmente i floppy per desk sono standard a meno che non siano Pc assemblati da case produttrici come Dell, Fujitsu, Hp che usano mettere periferiche dedicate non compatibili con altre marche, comunque puoi usare floppy di prova con il suo cavo dati e inserire questo cavo nell porta della Motherboard con la speranza che non sia diversa anch'essa.
Per l'alimentazione non credo ci siano problemi, o si?

Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Dylan666 » 28/07/09 12:21

La prova scientifica e veloce è questa:
Un floppy, che su un altro PC viene normalmente letto, su quel lettore ha problemi?

Comunque quando attacchi o stacchi componenti interni del PC questo deve essere completamente spento e con anche con l'interruttore di sicurezza (quello nero e rettangolare psoto dietro il pc) messo su Off (cioè su 0)

http://members.iinet.net.au/~dreamaxx/P ... tton-1.jpg

Se non ce l'ha stacca la spina dalla corrente.
Sulla prova da modalità provvisoria non farei addidamento: il floppy e una perifericha talmente tanto "semplice" che non riesco a immaginare un programma o un driver che potrebbe entrarvi in conflitto.
Più plausibile invece è un falso contatto o una parte meccanica danneggiata il cui minimo spostamento porti a occasionali fnzionamenti.

La prova del 9 resta quella di floppy funzinanti su altri PC provati su quello problematico e floppy non letti da quest'ultimo provati su un altro PC. Trovare un pc fisso con ancora il lettore potrebbenon essere facile tra quelli di ultima generazione, ma con apparecchi non recentissimi dovresti avere fortuna.
Se non he hai uno puoi provare da un vicino o da un negozio o ufficio con pesonale cortese.

PS:
Se veramente vuoi toglieri il dubbio del conflitto software su XP potresti provare a usare Ubuntu da CD e vedere se da lì il floppy lo legge.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Omega1 » 28/07/09 14:19

I floppy funzionano. Ho provato da un collega che ha riesumato un pc oramai in disuso e pieno di polvere.

Allora ho riaperto il case e mi sono accorto che un piedino dello spinotto "lungo" per capirci era piegato. Probabilmente nell'inserire lo spinotto avrò piegato questo piedino.

Per Dylan. Confermo che il pc vacompletamente spento. Tant'è che ho riprovato some hai suggerito, e la macchina non si è più bloccata. Adesso il floppy funziona, sono riuscito a recuperare le chiavi pubbliche e trasferite su pen usb.
Se non era un falso contatto (strano però che mi desse quel tipo di errore, quantomeno avrebbe dovuto segnalrmi che non c'è periferica), non so quale spiegazione dare. Dovrei aver risolto ma spero di non usar più il floppy.

Grazie a tutti.

Ciao
Gian
Omega1
Utente Senior
 
Post: 248
Iscritto il: 04/11/04 10:13

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Omega1 » 28/07/09 14:27

Flash30005 ha scritto:
Omega1 ha scritto:Ho provato, ma ha attacchi diversi.


Normlmente i floppy per desk sono standard a meno che non siano Pc assemblati da case produttrici come Dell, Fujitsu, Hp che usano mettere periferiche dedicate non compatibili con altre marche, comunque puoi usare floppy di prova con il suo cavo dati e inserire questo cavo nell porta della Motherboard con la speranza che non sia diversa anch'essa.
Per l'alimentazione non credo ci siano problemi, o si?

Ciao


Saranno standard, ma ho preso un lettore floppy da una macchina del 1999 (lettore Fujitsu di aprile 1999, Pentiumm II) e mentre l'alimentazione è compatibile, la linea dati ha uno spinotto più lungo con piedini di sezione quadra.
Pretendo troppo, eh!
Gian
Omega1
Utente Senior
 
Post: 248
Iscritto il: 04/11/04 10:13

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Dylan666 » 28/07/09 18:59

I lettori floppy "standard" sono quelli con:

1) il cavo dati simile a quelli dei vecchi hard disk IDE/PATA, cioè piatto e grigio con uno spinotto rettangolare in fondo con fori a sezione quadrata.

2) un cavo di alimentazione coi fili giallo/rosso/nero e uno spinotto bianco con quattro fori

In pratica questo:
http://www.avolites.org.uk/support/faqs ... -cable.jpg

Di questi lettori ne compri quanti ne vuoi e costano circa 5 euro. Ovviamente vanno collegati su schede madri che abbiano ancora la presa per il floppy. L'attacco è sempre simile a quello dei dischi PATA/IDE ma un po' più corto:
http://www.pasarlascanutas.com/motherbo ... d48114.JPG

Se il falso contatto era sul cavo dati è normale che la periferica fosse vista ma non si riuscissero a leggere i dati ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Dylan666 » 28/07/09 20:35

I lettori floppy "standard" sono quelli con:

1) il cavo dati simile a quelli dei vecchi hard disk IDE/PATA, cioè piatto e grigio con uno spinotto rettangolare in fondo con fori a sezione quadrata.

2) un cavo di alimentazione coi fili giallo/rosso/nero e uno spinotto bianco con quattro fori

In pratica questo:
http://www.avolites.org.uk/support/faqs ... -cable.jpg

Di questi lettori ne compri quanti ne vuoi e costano circa 5 euro. Ovviamente vanno collegati su schede madri che abbiano ancora la presa per il floppy. L'attacco è sempre simile a quello dei dischi PATA/IDE ma un po' più corto:
http://www.pasarlascanutas.com/motherbo ... d48114.JPG

Se il falso contatto era sul cavo dati è normale che la periferica fosse vista ma non si riuscissero a leggere i dati ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Problemi con disco floppy

Postdi Omega1 » 29/07/09 07:21

Grazie a tutti!!!
Gian
Omega1
Utente Senior
 
Post: 248
Iscritto il: 04/11/04 10:13


Torna a Sistemi Operativi Windows


Topic correlati a "Problemi con disco floppy":

alcuni problemi...
Autore: gibo
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti