Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

con che programma aprire index.dat

Risolvi qui i tuoi problemi legati a Windows '95, '98, ME, NT, 2000, XP, 2003, Vista...

Moderatori: -> EleKtrA <-, antoo69

con che programma aprire index.dat

Postdi milesdavis » 05/02/09 01:50

Ciao
vorrei pulire il disco fisso dai file temporanei internet, ma vorrei prima vedere quali cancellare e quali salvare.
Vado in C: clic destro, scelgo proprietà, pulitura disco, arrivo ai file temporanei ed ho la possibilità di visualizzarli
ma sono raccolti in un file Index.dat
Questa estensione è abbinata ad un' applicazione che considera .dat -film video CD- e quindi mi dice impossibile aprire il file. (abbina .dat al programma Nero). Vi chiedo quale applicazione bisogna abbinargli? Ho provato con internet ma non va,
del resto .dat potrebbe essere l'estensione di un file di dati apribile con il blocco note ma chiaramente non è questo il caso.
Nota: Riesco a vedere i file andando in proprietà internet ma quello che mi interessa è abbinare il giusto programma all'estensione .dat
grazie
ciao
milesdavis
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 24/12/08 08:49

Sponsor
 

Re: con che programma aprire index.dat

Postdi MIKI68 » 05/02/09 16:02

Prima di tutto devi sapere che il file index.dat non puo' essere cancellato o ripulito facilmente, in quanto non accessibile quando e' in funzione Windows perche' in uso da quest'ultimo (solitamente e' gestito dal processo explorer.exe).
Altra problematica che il file index.dat crea e' che puo' diventare grande anche oltre 80 Mb, creando rallentamente durante la navigazione su internet. Ti consiglio di scaricare questo software che ti permette di leggere modificare e cancella il file index.dat scaricalo da qui: http://download.html.it/software/vedi/3 ... -analyzer/
Trucchi e impostazioni per un computer sempre efficiente http://miki68news.blogspot.com/
Avatar utente
MIKI68
Utente Senior
 
Post: 1732
Iscritto il: 17/10/08 15:26
Località: Bari

Re: con che programma aprire index.dat

Postdi milesdavis » 06/02/09 08:55

grazie MIKY68 scaricherò il file che mi consigli ma per quanto riguarda l'applicazione con cui fare aprire i file .dat cosa mi consigli?

Ciao
milesdavis
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 24/12/08 08:49

Re: con che programma aprire index.dat

Postdi hydra » 06/02/09 09:25

Dat è un'estensione generica, come txt o log. Mentre txt e log sono associati di default al notepad, il dat no. Il discorso è che se io quando creo un programma creo un file log ma, invece di salvarlo in chiaro, gli metto dentro dei dati comprensibili solamente al mio programma, anche se lo apro col notepad non lo leggerò mai (o meglio, non riesco a comprenderlo perchè non è testo "umanamente comprensibile").

Per il dat, se un programma come nero usa quest'estensione, si è associato l'estensione e i dat li apri con nero. Puoi cambiare l'associazione, ma quel giorno che avrai un file di nero con estensione dat non lo aprirai più con nero ma con questo programma che hai assegnato.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Re: con che programma aprire index.dat

Postdi milesdavis » 10/02/09 00:09

grazie anche a hydra e scusate il ritardo nel rispondere.
Il concetto è chiaro, e condivido tutto.

Per avere la risposta che cerco, faccio una domanda secca:
(Tutti i lettori di questa sezione, se vorranno, potranno facilmente aiutarmi)
per cortesia, seguite questo percorso:

(Sistema operativo XP) Andate su risorse del computer,
cliccate il tasto destro sul disco C,
scegliete proprietà,
nella scheda generali, cliccate su pulitura disco,
scegliete file temporanei e cliccate su visualizza file
vi compare a video il file: Index.dat
Con quale icona? (a me, purtroppo con nero e non è il programma adatto)

fate la prova e fatemi sapere,
grazie
ciao
milesdavis
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 24/12/08 08:49

Re: con che programma aprire index.dat

Postdi hydra » 10/02/09 08:18

A me con nessuna icona, appunto perchè il file dat non è associato a nessun programma. Se lo apri con notepad vedi che il contenuto è incomprensibile (a parte qualche riga di testo). La mia domanda secca è: cosa devi farci con quei file?
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Re: con che programma aprire index.dat

Postdi milesdavis » 11/02/09 00:35

ciao hydra e ben ritrovato
rispondo alla tua domanda:
1-come scritto nel primo intervento, vorrei visualizzare il contenuto per eliminare i file inutili e quindi alleggerire l'hard disk, vorrei invece conservare i file di siti che uso frequentemente perchè per quello che so, li si visualizza più velocemente se i file sono già presenti nell'hard disk piuttosto che scaricarli ogni volta dal web. ( un pò come per i cookie)

2-sarai d'accordo con me che l'abbinamento automatico al programma nero per ogni file .dat è un difetto.
vorrei eliminare questo difetto.

Ti ringrazio per il tuo secondo intervento e Ciao
milesdavis
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 24/12/08 08:49

Re: con che programma aprire index.dat

Postdi hydra » 11/02/09 08:15

milesdavis ha scritto:2-sarai d'accordo con me che l'abbinamento automatico al programma nero per ogni file .dat è un difetto.

No, non sono d'accordo, si vede che nero usa un dat come estensione e quando l'hai installato gliel'hai associata.
Ad ogni modo apri una cartella, menu strumenti, opzioni cartella, Tipi di file, cerca il file dat e cambiagli l'assiociazione o eliminala.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Re: con che programma aprire index.dat

Postdi milesdavis » 12/02/09 00:00

ciao hydra, proverò a togliere l'associazione come dici tu
su quello che ho chiamato difetto hai ragione che ciò è avvenuto al momento dell'installlazione ma il colpevole è il rivenditore del pc, da cui già sono andato tempo fà ma non mi ha risolto il problema.

Se interessa, aggiungo al punto 1 del mio intervento precedente che mi interessa velocizzare perchè attualmente in zona non è presente l'adsl e non ho ancora deciso sulla ditta da preferire per una eventuale chiavetta.
Ciao
milesdavis
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 24/12/08 08:49

Re: con che programma aprire index.dat

Postdi hydra » 12/02/09 08:07

Comunque io torno a ripeterti che non vedo che fastidio può darti avere i dat associati con nero, se tanto tu li vuoi associare a "niente" e non hai niente per aprirli.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Re: con che programma aprire index.dat

Postdi milesdavis » 13/02/09 02:03

Ciao Hydra,
finchè si tratta di file temporanei di internet ti do ragione,
ma oggi ho trovato file di back-up e file archivio con estensione dat e ho provato ad associargli, blocco note per aprirlo, o devo usare un file del suo programma?
ho avuto dubbi su quale scegliere perchè la lettura dei dati di questi file non è completa; escluderei un file con estensione.exe, vero?
milesdavis
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 24/12/08 08:49

Re: con che programma aprire index.dat

Postdi hydra » 13/02/09 08:23

In realtà non centra niente se sono temporanei di internet o no. Ti faccio un esempio concreto: i file di testo li apri con il notepad, ma solamente perchè usi windows e automaticamente ti associa questo tipo di file con il blocco note. Se usi altri sistemi operativi li apri con altri programmi (ad esempio Kate su Kubuntu), ma nessuno ti vieta di associare i file txt ad altri programmi, anche più completi rispetto al notepad, come ad esempio ultraedit o altri.
Se poi io creo un programma che crea dei file, al cui interno metto dei dati che non sono testo in chiaro ma li salvo comunque con estensione txt, te li trovi associati al notepad e li apri col notepad, anche se non te ne fai niente.
Ora, dopo tutta questa premessa, considera che l'estensione dat è un'estensione generica che sta a indicare file dati, al cui interno ci può essere qualsiasi cosa che dipende dal programma che li scrive, quindi associare questa estensione a un determinato programma non ti assicura di aprire *tutti* i file dat, ma solamente quelli scritti da quel determinato programma (come succedeva per l'associazione a nero, che probabilmente utilizza questa estensione e durante l'installazione tu glieli hai associati).
Per cui quando chiedi "li apro col blocco note o uso il suo programma" la risposta è BOH, se sai quale programma li ha creati e tale programma permette di aprirli devi usare questo programma, se li apri col blocco note vedi il contenuto ma non è detto che sia *umanamente* comprensibile.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Re: con che programma aprire index.dat

Postdi milesdavis » 14/02/09 01:06

ciao hydra,
prima di tutto voglio ringraziarti per la disponibilità e il tempo che dedichi ai miei interrogativi.
sono d'accordo con te
"l'estensione dat è un'estensione generica che sta a indicare file dati, al cui interno ci può essere qualsiasi cosa che dipende dal programma che li scrive, quindi associare questa estensione a un determinato programma non ti assicura di aprire *tutti* i file dat, ma solamente quelli scritti da quel determinato programma"
è sulla parte finale del mio precedente intervento che ho dei dubbi, nel senso che quando apro la cartella contenente i vari file del programma, non so quale scegliere
Ciao
milesdavis
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 24/12/08 08:49


Torna a Sistemi Operativi Windows


Topic correlati a "con che programma aprire index.dat":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti