Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

FORMATTAZIONE E DEFGRAG

Risolvi qui i tuoi problemi legati a Windows '95, '98, ME, NT, 2000, XP, 2003, Vista...

Moderatori: -> EleKtrA <-, antoo69

FORMATTAZIONE E DEFGRAG

Postdi cammello5 » 26/12/06 07:38

Ciao a tutti e buon natale
devo eseguire una manuntezione del pc (s.o XP service pack 2) ma non
ho ben chiara la DISTINZIONE TRA FORMATTAZIONE E DEFRAMMENTAZIONE DEL DISCO.
Se eseguo una formattazione cancello tutto quello che ho nel disco???
..e con il defrag?

grazie 1000
cammello5
Utente Junior
 
Post: 31
Iscritto il: 01/12/06 06:32

Sponsor
 

Postdi m.paolo » 26/12/06 08:20

Formattare significa cancellare l'intero Hard-disk perdendo ogni dato; lo si fa di solito quando il PC da gravi errori e non c'è rimedio, e quindi a volte bisogna cancellare tutto (Formattare) per poi reinstallare tutto (Windows, programmi vari ecc.)
Per capire meglio perchè è utile la deframmentazione vedi: http://www.mpfweb.info/trucchi.html sotto la sezione Windows trovi
Importante deframmentare l'hard disk
m.paolo
Moderatore
 
Post: 2224
Iscritto il: 11/11/06 22:34

Postdi danieleg » 26/12/06 10:03

Ti ha già risposto bene m.paolo. Aggiungo solo qualche cosa.
La formattazione può essere di tre tipi: veloce, completa e a basso livello.
La prima (veloce) si limita a cancellare quella piccola parte del disco nella quale sono conservato gli indirizzi di tutti i file presenti sul disco stesso. In pratica, è come se da un libro molto grosso si strappasse via l'indice. Tutti i file sono ancora presenti, ma non si sa più come rintracciarli.
La seconda (completa) oltre a fare quello, sovrascrive la parte del disco occupata dai file. Ci mette logicamente più tempo, ma elimina anche eventuali malware presenti sul disco. Come ti hanno già detto, è una soluzione da attuare invece che buttare il PC dalla finestra: quando cioè si è ormai creato un casino tale che funziona poco o niente.
Non parlo della formattazione a basso livello, perchè, oltre a richiedere programmi particolari e diversi da disco a disco, è meglio lasciarla nelle mani di esperti.
Il Defrag, invece, non fà niente di tutto questo. Quando è un po' di tempo che usi il PC, installi roba, poi la cancelli e ne installi altra e via dicendo, è inevitabile che i file risultino "frammentati". Cioè una parte del file è scritta nel primo spazio vuoto trovato sul disco, un'altra parte viene scritta in un'altra posizione e via dicendo. Richiamando il programma di quel file, la testina del disco deve continuamente saltabeccare da un punto all'altro del disco e questo rallenta il tutto, oltre a essere fonte di possibili errori nei collegamenti.
E' consigliabile quindi fare frequentemente (quanto frequentemente? Dipende dall'uso che fai, diciamo che, a grandi linee, una volta al mese o due mesi è sufficiente) il Defrag, questa è manutenzione ORDINARIA mentre la formattazione è manutenzione STRAORDINARIA
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia

Postdi cammello5 » 26/12/06 16:50

grazie 1000
farò un defrag
ciao
cammello5
Utente Junior
 
Post: 31
Iscritto il: 01/12/06 06:32


Torna a Sistemi Operativi Windows


Topic correlati a "FORMATTAZIONE E DEFGRAG":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: 1enry1, caiazza.rocco e 7 ospiti