Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

no bootable device e hdd vergine

Risolvi qui i tuoi problemi legati a Windows '95, '98, ME, NT, 2000, XP, 2003, Vista...

Moderatori: -> EleKtrA <-, antoo69

no bootable device e hdd vergine

Postdi Earthangel » 02/10/13 14:26

Ciao a tutti,
ho un grosso problema dovuto soprattutto alla mia ignoranza. Spero che possiate aiutarmi:
il disco fisso da 320GB del mio notebook (un toshiba che montava win 8 si è rotto irrimediabilmente.
Poco male per i dati perchè avevo i backup.
Ho acquistato un hdd vergine toshiba da 500GB e volevo montarlo sul mio notebook.
L'ho fatto e il pc dopo la schermata del logo toshiba mi ha restituito la scritta "checking media - FAIL" e poi "no bootable device restart system". Ho settato il bios per l'avvio da cd e provato ad inserire un cd windows xp ma nulla è cambiato.
Il commesso del negozio in cui ho comprato il disco fisso mi ha detto "questo disco siccome è vuoto non ha la mbr .."
Eh??? E cosa sarebbe?

Ho quindi montato il mio hdd vergine su un box esterno e con un altro portatile che monta win 7 l'ho inizializzato e ora sto formattando (non ho scelto la formattazione veloce) il nuovo hdd in una unica partizione NTFS.

Quando lo inserirò nel pc cosa dovrò fare per avviare una nuova installazione di windows 8 di cui non posseggo il cd? Esiste un modo di scaricare win 8 su un cd e poi acquistare la licenza una volta installato?

il cd originale di xp professional puo essermi utile anche solo per installlare xp e poi acquistare via internet win 8?

La formattazione lunghissima (è solo al 40% dopo due ore...) è sufficiente per permettere al notebook di avviare la procedura di installazione di windows che prima non cominciava nemmeno?

La formattazione crea la famosa mbr o è windows che se la crea da solo?

Se il disco nuovo è vuoto perchè il logo toshiba c'èancora quando accendo il pc?

Scusate l'ignoranza incredibile in materia di cui mi vergogno moltissimo :cry: ma sono costretta ad arrangiarmi perchè in questo momento i soldi per un tecnico non li ho.
Grazie per l'aiuto
Earthangel
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 02/10/13 13:42

Sponsor
 

Re: no bootable device e hdd vergine

Postdi deviltry » 03/10/13 00:27

il cd/dvd di windows lo dovresti poter scaricare direttamente dal sito microfrofr totalmente gratuitamente basta che cerchi la stessa versione che avevi già installato poi inserirai il product key dell'adesivo sul fondo del portatile e il tutto dovrebbe funzionare ....
almeno io ho fatto così per win7, avevo il dvd a 64 bit oem e ho scaricato il 32 per necessità e per la chiave ho usato la stessa e tutto funziona perfettamente

la formattazione l'avrebbe fatta il programma di installazione di win e anche quella veloce poteva andare bene comunque nulla di male

saluti
Se più gente trattasse la gente con favor, avremmo meno gente difficile e più gente di cuor.
Avatar utente
deviltry
Utente Senior
 
Post: 1672
Iscritto il: 04/02/02 01:00
Località: vercelli

Re: no bootable device e hdd vergine

Postdi hydra » 03/10/13 07:33

Non è software windows.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Re: no bootable device e hdd vergine

Postdi Earthangel » 03/10/13 18:01

Ho fatto come mi hai detto e ho ottenuto il file iso per creare il dvd di win 8.

Grazie mille.



deviltry ha scritto:il cd/dvd di windows lo dovresti poter scaricare direttamente dal sito microfrofr totalmente gratuitamente basta che cerchi la stessa versione che avevi già installato poi inserirai il product key dell'adesivo sul fondo del portatile e il tutto dovrebbe funzionare ....
almeno io ho fatto così per win7, avevo il dvd a 64 bit oem e ho scaricato il 32 per necessità e per la chiave ho usato la stessa e tutto funziona perfettamente

la formattazione l'avrebbe fatta il programma di installazione di win e anche quella veloce poteva andare bene comunque nulla di male

saluti
Earthangel
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 02/10/13 13:42

RISOLTO: no bootable device e hdd vergine su win 8

Postdi Earthangel » 11/10/13 10:45

Volevo postare la soluzione al mio problema in modo che possa essere utile ad altri.

Riassumo la situazione:

Notebook toshiba che montava win 8 con hdd rotto.
Acquisto nuovo hdd e lo formatto con un altro pc.
Una volta installato e acceso il notebook inesorabilmente appariva la scritta NO BOOTABLE DEVICE.
Non mi era possibile installare nessun sistema operativo nemmeno win 8 da cd di installazione.
Pur avendo cambiato l'ordine del boot dal bios per ottenere il boot da dvd, il sistema si piantava su quel messaggio.

Per diversi giorni ho provato di tutto poi un'illuminazione.
Win 8 è controllato da UEFI che è un'interfaccia firmware standard per PC progettata in sostituzione del BIOS.

Questo significa che su un pc che montava win 8 alcune informazioni fra cui la chiave di licenza eccetera sono contenute direttamente nel bios della macchina ed è uefi a controllare tutto.

Facendo questo ragionamento ho deciso di cercare qualcosa che richiamasse al controllo uefi nel bios e l'ho trovato. Poi mi sono attenuta a questa procedura (http://www.sgnuffitech.it/come-modificare-il-bios-uefi-per-rendere-il-pc-avviabile-da-chiavetta-usb-hdd-esterno-o-da-lettore-cddvd-per-installare-windows-o-un-nuovo-so/.

Ecco come fare:

Connettiamo l’unità USB/DVD/….. da cui desideriamo fare il boot al nostro PC
Accendiamo il PC, ed iniziamo a premere ripetutamente il pulsante per l’accesso alla schermata del BIOS, fino a che tale schermata non sarà visualizzata.

Se non si conosce il pulsante corretto esistono 3 metodi: LEGGERE durante l’avvio, nella schermata col logo del produttore, se ci sono indicazioni a riguardo (premi il tasto canc per modificare le impostazioni..), San Google, e la ricerca a tentativi! Di solito i più comuni sono: CANC, F1, F2, F4, F6, F8, F10….. Provateli, un avvio dopo l’altro, tutti! Prima o poi troverete anche il vostro tasto!

Andiamo a disabilitare 2 opzioni tipiche dei BIOS UEFI, che ci darebbero sicuramente fastidio:

- Fast BIOS Mode: la modalità BIOS veloce è una tecnologia che permette di ridurre il tempo di avvio del pc saltando la ricerca di unità USB nella fase di POST. (DOS boot mode non supportato). Questo vuol dire che tutti i dispositivi ODD (HDD esterni, Lettori DVD USB, chiavette etc…) non saranno nemmeno presi in considerazione nella fase di avvio del PC

-Secure Boot: ossia la garanzia dell’avvio soltanto di sistemi operativi certificati (come Windows8). Questo per evitare da un lato che exploit, malware, ed altri software dannosi si vadano ad installare nella fase di boot del PC. Dall’altro, però, limita l’installazione di SO come Linux ed Android.

Dalla schermata di bios recatevi nella scheda “Boot”, usando le frecce “sinistra” – “destra”.
Cercate di modificare l’ordine dei dispositivi nella ”sequenza di boot”. Come si fa? La procedura varia da produttore a produttore: in alcuni bios ci si posiziona sulla voce desiderata e si premono i tasti “pagina SU” e “pagina GIU’” per spostare di una posizione la voce desiderata; in altri ci si posiziona sulla prima voce, si preme “invio” sulla tastiera, e si seleziona la prima unità di boot (e così via..). Più in alto l’unità desiderata si trova e prima verrà caricata all’avvio del PC

In questo modo al riavvio il bios ha riconosciuto il dvd di win 8 e l'installazione èandata a buon fine.

Preciso anche che la chiave di licenza di windows 8 è contenuta proprio nel bios perciò anche se avevo perso tutto e non potevo risalire al mio seriale di windows (nell'etichetta dei nuovi notebook non è piu riportato il numero di licenza OEM) al momento dell'installazione win 8 ha ripescato automaticamente dal bios il mio seriale senza dover spendere altri soldi per l'attivazione di una nuova licenza regolare.

PROBLEMA RISOLTO spero di poter essere utile a qualcuno nelle mia stessa situazione. :roll:
Ciao a tutti :)
Earthangel
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 02/10/13 13:42

Re: no bootable device e hdd vergine

Postdi andreabis » 14/10/13 08:30

"nell'etichetta dei nuovi notebook non è piu riportato il numero di licenza OEM"

Davvero?
Dove andremo a finire!
Muttley, fa qualcosaaaaaaa....!!!!!!
WWW, mi piaci tu... Gentoo!
Immagine
Avatar utente
andreabis
Utente Senior
 
Post: 800
Iscritto il: 06/07/04 11:04
Località: LODI

Re: no bootable device e hdd vergine

Postdi Earthangel » 15/10/13 10:56

Davvero davvero. :aaah

:P :lol:

andreabis ha scritto:"nell'etichetta dei nuovi notebook non è piu riportato il numero di licenza OEM"

Davvero?
Dove andremo a finire!
Earthangel
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 02/10/13 13:42

Re: no bootable device e hdd vergine

Postdi andreabis » 15/10/13 11:03

8 anni fa i notebook avevano etichetta e DVD!
8 anni fa quando presi il mio portatile.
Muttley, fa qualcosaaaaaaa....!!!!!!
WWW, mi piaci tu... Gentoo!
Immagine
Avatar utente
andreabis
Utente Senior
 
Post: 800
Iscritto il: 06/07/04 11:04
Località: LODI

Re: no bootable device e hdd vergine

Postdi Earthangel » 16/10/13 22:25

ho acquistato un notebook toshiba nel giugno 2011. S.O win 7 pro. E ho l'etichetta con la licenza appiccicata sul retro.
Ma su questo nuovo...il nulla.
Earthangel
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 02/10/13 13:42

Re: no bootable device e hdd vergine

Postdi andreabis » 17/10/13 07:05

Non danno più la possibilità di creare DVD di ripristino per casi del genere?
Da fare appena acquistato il PC, naturalmente ora è tardi.
Muttley, fa qualcosaaaaaaa....!!!!!!
WWW, mi piaci tu... Gentoo!
Immagine
Avatar utente
andreabis
Utente Senior
 
Post: 800
Iscritto il: 06/07/04 11:04
Località: LODI

Re: no bootable device e hdd vergine

Postdi Earthangel » 17/10/13 09:19

il dvd di ripristino è meglio farlo subito da windows però danno la possibilità di scaricare il file iso di windows x farti il dvd dal sito microsoft. Ovviamente poi devi avere una licenza valida. Nel caso tu in origine abbia win 8 sul notebook fa tutto da solo, perché la trova nel bios. Meno male...
Earthangel
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 02/10/13 13:42

Re: no bootable device e hdd vergine

Postdi andreabis » 17/10/13 09:40

Non so se sia un bene o un male il fatto che il seriale sia nel BIOS (UEFI?).
Ma credo che si possa recuperare il seriale direttamente da windows, credo. Come succedeva prima, con un programmino apposito.

Importante è risolvere.
Muttley, fa qualcosaaaaaaa....!!!!!!
WWW, mi piaci tu... Gentoo!
Immagine
Avatar utente
andreabis
Utente Senior
 
Post: 800
Iscritto il: 06/07/04 11:04
Località: LODI


Torna a Sistemi Operativi Windows


Topic correlati a "no bootable device e hdd vergine":

boot device menu
Autore: opti740
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 4

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti