Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

interventi Amministratore di rete

Non ti funziona l'ADSL, vuoi configurare una rete casalinga, non sai cosa significano termini come wi-fi, wi-max e wireless? Questo forum ti sarà di aiuto.

Moderatore: piercing

interventi Amministratore di rete

Postdi KID.A » 08/12/06 15:59

ciao, scusate se pongo una domanda banale...
Mi chiedevo come avvengono gli interventi da remoto dell'Amministratore di una rete LAN, composta da diversi pc portatili (utenti SENZA privilegi di Admin), che entrano ed escono dalla Lan in momenti diversi.

Come fa l'Amministratore quando deve operare l'upgrade di Windows oppure installare alcuni software su tutti i pc (azioni consentite solo come utente-admin) ?
Lo fa manualmente su ogni singolo pc (quando entra in rete) loggandosi come Admin...oppure lo programma in automatico, in modo che le modifiche avvengano quando i vari pc entrano in rete ?
ma, in questo caso, come fa ad abilitarsi come utente-admin ?

ditemi pure se ho detto delle sciocchezze....
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35

Sponsor
 

Postdi KID.A » 11/12/06 00:18

qualche suggerimento...?
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35

Postdi nykky » 11/12/06 09:25

Collegandoti da remoto con VNC potresti usare il comando runas o questa procedura. Sempre che i PC usino Windows 2000 o XP.
nykky
Moderatore
 
Post: 1933
Iscritto il: 23/07/03 10:42

Postdi KID.A » 12/12/06 03:51

allora:
i pc usano tutti Xp pro

l'ultimo metodo lo conoscevo (il comando "runas" no)
VNC non l'ho mai utilizzato ma so a grandi linee che è un desktop remoto...sui pc in questione è stato installato NetOp: è simile?


nel caso si utilizzi un software di controllo da remoto, vorrei chiederti:

- l'amministratore che gestisce da remoto i vari pc utenti della rete, è sempre loggato come utente-admin senza doverla quindi digitare (come deve fare invece negli altri metodi che mi segnalavi) ?
- gli interventi devono essere fatti manualmente su ogni singolo pc, oppure possono essere programmati in modo che vengano eseguiti appena il pc si connette alla rete lan ?
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35

Postdi nykky » 12/12/06 08:22

Qundo tu ti colleghi da remoto su un altro PC via VNC o simili, è come se fossi di fronte al PC quindi con le autorizzazioni dell'utente del PC che ha fatto la login.
Io non ho ancora trovato nessun metodo per fare manutenzioni/installazioni multiple in LAN, probabilmente qualcosa esiste, ma per ora quando devo fare qualcosa mi spazzolo PC per PC. :cry:
nykky
Moderatore
 
Post: 1933
Iscritto il: 23/07/03 10:42

Postdi piercing » 12/12/06 17:35

Se esiste un server di domino ed i computer della rete sono messi a dominio il 99% delle operazioni sono centralizzabili.

Per quanto riguarda gli aggiornamenti, comunque, non c'è alcuna necessità di essere amministratori del proprio pc.
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi KID.A » 13/12/06 04:20

mi sembra che le vostre risposte siano contrastanti...io non so a chi credere :lol:

scherzo, il fatto è che ci sono alcuni elementi che farebbero propendere x la risposta di nykky e altri x quella di piercing...mi spiego:

- x nikky:
in effetti su ogni pc è installato NetOp per controlo da remoto,
quidni l'Admin dovrebbe digitare la pwd per eseguire installazioni/aggiornamenti su ogni singolo pc...ma ogni volta accade che tali operazioni avvengono appena si connette il pc alla LAN, sembrerebbe che avvengano in automantico ??

- x piercing:
in effetti, come dicevo a nikki, sembrerebbe che le operazioni avvengano in automatico e centralizzate.
e in realtà, quando si fa il login si inserisce utente e pwd relative ad un determinato dominio....ma allora, (se esiste un server di dominio ed anche un client VPN) perché ci sarebbe bisogno anche di un software di controllo da remoto ??
ps:
alcune installazioni richiedono pwd di admin, altre no
anche per gli aggiornamenti è necessario essere loggati come admin
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35

Postdi piercing » 15/12/06 12:06

ripeto... dipende da quali operazioni devi fare, e da come è configurato il server...

oltre il 90% delle operazioni di manutenzione possono essere centralizzabili.

l'accesso con un software di controllo remoto serve generalmente a risolvere i problemi del profilo "utente".
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi KID.A » 19/12/06 02:30

ad esempio nel caso di installazione di programmi (operazione che richiede privilegi di admin), come si può "centralizzare" l'operazione?
e come avviene l'abilitazione ad utente-admin sui singoli pc, nei quali si va ad intervenire?

anche nel caso di interventi "manuali" mediante controllo remoto, ci si deve abilitare con pwd di admin ?
come, digitandola di volta in volta ?

(scusa se pongo domande magari banali...ma la questione non mi è molto chiara)
ciao,grazie
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35

Postdi piercing » 19/12/06 11:27

kid... dovresti essere un pò più specifico in queste domande... la risposta è affermativa o negativa per entrambe le domande... a seconda della configurazione della rete... dei tools utilizzati... ecc...
Immagine
:P www.langame.it vieni a trovarci! ;)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi KID.A » 20/12/06 04:14

non saprei come riformulare....non ci capisco granché

posso dirti che c'è in esecuzione
- VPN-client
- il software di controllo remoto NetOp (features)
- la rete come sia configurata non saprei (...come posso capirlo?)

quello che non riesco a capire è come (nelle operazione centralizzate e eseguite in automatico appena il pc entra in rete) come avvenga l'abilitazione ad admin...prendiamo la cosa per un altro verso:
se l'utente del pc avesse installato un keylogger o simile, riuscirebbe a "catturare" la pwd di admin che tali interventi richiedono ?
in altre parole, per gli interventi si deve materialmente digitare la pwd di admin oppure esistono dei tools di sblocco, per così dire, che consentono ad esempio di installare un aggiornamento da remoto senza digitare "esegui come" + la pwd ?

....non so se sto peggiorando la discussione....perdonami :-?
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35

Postdi piercing » 20/12/06 04:30

KID.A ha scritto:in altre parole, per gli interventi si deve materialmente digitare la pwd di admin oppure esistono dei tools di sblocco, per così dire, che consentono ad esempio di installare un aggiornamento da remoto senza digitare "esegui come" + la pwd ?


lo fa direttamente il sistema operativo... non c'è bisogno di alcun tool...

lo scopo di utilizzare un dominio è - tra gli altri - anche questo... l'amministratore di dominio fa quello che vuole sui pc anche da remoto e senza fare il login al desktop...

nel caso degli aggiornamenti ad esempio questi sono "sparati" direttamente sui client... a prescindere da quale utente sia loggato.
Immagine
:P www.langame.it vieni a trovarci! ;)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma


Torna a Reti, ADSL e wireless


Topic correlati a "interventi Amministratore di rete":

Problema di rete
Autore: gimart
Forum: Reti, ADSL e wireless
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti