Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

switch o router?

Non ti funziona l'ADSL, vuoi configurare una rete casalinga, non sai cosa significano termini come wi-fi, wi-max e wireless? Questo forum ti sarà di aiuto.

Moderatore: piercing

switch o router?

Postdi sauzer80 » 05/12/06 17:33

ciao ragazzi devo collegare 4 portatili e ho comprato uno switch. adesso mi sorge un dubbio per condividere la connessione ad internet in modo che ogni portatile navighi per i conti suoi basta lo switch o devo comprare anche il router?considerando che ho una connect-card della tim su 1 portatile?
grazie
sauzer80
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 05/12/06 17:22

Sponsor
 

Postdi Hermes® » 05/12/06 23:22

Se vuoi condividere una connessione adsl ti ci vuole per forza il router,
con le pc/card ci fai poco :neutral:
Può sembrare incredibile,
ma nella vita,
è tutto così maledettamente provvisorio

Ciao da Hermes®
Avatar utente
Hermes®
Utente Senior
 
Post: 864
Iscritto il: 26/05/06 10:03

Postdi piercing » 05/12/06 23:25

connect card e condivisione della connessione ad internet... la cosa credo proprio sia possibile (la connect card è come un modem per cui riferisciti alla solita guida).
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi sauzer80 » 06/12/06 09:05

ragazzi sto rovistanto tra piu forum è c'è chi mi dice che è possibile condividere la connessione con la connect-card.
addirittura mi dicono che anche collegando 3 computer desktop con un modem adsl usb collegato ad 1 sola macchina posso condividere la connessione facendo in modo che ogni computer possa navigare per conto suo. :o

mi confermate sta cosa??
sauzer80
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 05/12/06 17:22

Postdi Hermes® » 06/12/06 12:21

Si ma cosi facendo devi negoziare la condivisione,
e divi tenere un pc sempre collegato :-?
Può sembrare incredibile,
ma nella vita,
è tutto così maledettamente provvisorio

Ciao da Hermes®
Avatar utente
Hermes®
Utente Senior
 
Post: 864
Iscritto il: 26/05/06 10:03

Postdi sauzer80 » 06/12/06 23:36

che vuoi dire negoziare la condivisione
sauzer80
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 05/12/06 17:22

Postdi Hermes® » 07/12/06 00:26

Allora!!!
Sono un paio di anni che non uso più quel sistema,
comunque se tu hai un modem, puoi sicuramente condividere la connessione con altri pc, ma devi scendere a compromessi.
In pratica la connessione è a 1000 Kbps, la dividi con 4 pc viene 250 kbps
a ciascun pc ( questo è per rendere l'idea poi in realta la cosa è un pò diversa :mmmh: )
poi devi in ogni modo tener acceso il pc dove è installato il modem, e deve essere collegato a internet perchè gli altri vi possano accedere, 3 pc che dipendono da 1.
ti assicuro che i problemini saltano fuori come mosche.
Con il router la cosa cambia in tutti i sensi, il router gestisce i la linea digitale in maniera diversa, e crea le condizione perchè tutti possano navigare nel miglior modo possibile, ( ancora per rendere l'idea, connesione a 1000 Kbps, 4 pc che navigano a circa 700 kbps :D )
Lunico che è sempre collegato è il router e ogni pc va su internet quando vuole senza di pendere da un'altro pc.

Questo è come funzionano le cose a grandi linee.
Se vuoi altre info vediamo di trovarle
Può sembrare incredibile,
ma nella vita,
è tutto così maledettamente provvisorio

Ciao da Hermes®
Avatar utente
Hermes®
Utente Senior
 
Post: 864
Iscritto il: 26/05/06 10:03

Postdi sauzer80 » 07/12/06 15:04

ah...adesso inizio a schiarirmi un po le idee.beh per il primo tipodi rete la banda si divide x quattro e questo mi è chiaro.
mentre nella seconda rete???perche la volocità è di 700kbps??potresti spiegarmelo in parole semplici?
sai mi farebbe molto piacere fare un po di ordine nel mio cervello :D

e invece la differenza tra wireless-lan e rete wi-fi???
se non sbaglio è la stessa cosa?
sauzer80
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 05/12/06 17:22

Postdi Hermes® » 08/12/06 01:00

In parole semplici!!
È na parola :D
il modem (che vuol dire mo-dulatore/dem-odulatore) trasforma i segnali della linea telefonica in segnali comprensibili dal pc (e viceversa)
In parole spicciole modula il segnale e lo indirizza al pc dove è collegato,
se negozi la connessione do altri pc, lui inviera i dati al pc dove e collegato che a sua volta li inviera al pc in reto, se poi ce ne sono altri diventa un lavoro incredibile.
Il router che a al suo interno un modem, riceve o invia dal modem pacchetti di dati e li smista al pc o i pc che ci sono nelle rete lan,
questo usando corsie preferenziali.
Se la mettiamo sul pratico, è come avere da consegnare 1000 pacchi, con un solo furgoncino, o con una ditta di autotrasporti.
Può sembrare incredibile,
ma nella vita,
è tutto così maledettamente provvisorio

Ciao da Hermes®
Avatar utente
Hermes®
Utente Senior
 
Post: 864
Iscritto il: 26/05/06 10:03

Postdi Hermes® » 08/12/06 01:07

Questo lo trovato con SanGoogle :lol:

Wi-Fi, abbreviazione di Wireless Fidelity, è il nome commerciale delle reti locali senza fili (WLAN) basate sulle specifiche IEEE 802.11. Un dispositivo, anche se conforme a queste specifiche, non può utilizzare il logo ufficiale Wi-Fi a meno di aver superato le procedure di certificazione stabilite dal consorzio Wi-Fi Alliance; pertanto la presenza del marchio Wi-Fi su di un dispositivo dovrebbe garantirne l'interoperabilità con gli altri dispositivi certificati, anche se prodotti da aziende differenti.

[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/8/81/Wi-Fi_logo.png[/imag][/img]
Può sembrare incredibile,
ma nella vita,
è tutto così maledettamente provvisorio

Ciao da Hermes®
Avatar utente
Hermes®
Utente Senior
 
Post: 864
Iscritto il: 26/05/06 10:03

Postdi Hermes® » 08/12/06 01:07

Immagine
Può sembrare incredibile,
ma nella vita,
è tutto così maledettamente provvisorio

Ciao da Hermes®
Avatar utente
Hermes®
Utente Senior
 
Post: 864
Iscritto il: 26/05/06 10:03


Torna a Reti, ADSL e wireless


Topic correlati a "switch o router?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti