Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Odissea per connessione ADSL con TinIt

Non ti funziona l'ADSL, vuoi configurare una rete casalinga, non sai cosa significano termini come wi-fi, wi-max e wireless? Questo forum ti sarà di aiuto.

Moderatore: piercing

Odissea per connessione ADSL con TinIt

Postdi adoria1 » 20/09/06 10:18

Odissea per connessione ADSL con TinIt

Cronistoria del problema con Tin.it 27.04-18.09

Di seguito cerco di fare la cronistoria dei contatti avuti per risolvere il problema e mi scuso se l'esposizione
risultera' un po' prolissa.

27 Aprile 2006
Mi arriva la seguente email dal Customer Care di Tin.it

Gentile Cliente,
Le ricordiamo che l'utilizzo del Suo abbonamento ADSL Tin.it, nella versione da Lei prescelta in fase di adesione, e' subordinato al fatto che la linea telefonica fissa di RTG/ISDN, cui e' associato il servizio, sia ubicata in una zona coperta dal servizio stesso.
Con la presente La informiamo inoltre che l'utilizzo del Suo abbonamento ADSL Tin.it e' stato, altresi', subordinato al fatto che alla suddetta linea telefonica fissa sia associato un contratto di servizio di telefonia con Telecom Italia S.p.A.
La invitiamo pertanto a cliccare su il mio contratto ADSL e prendere visione delle nuove condizioni.*
Il nostro Numero Verde 80 33 80 e' a Sua disposizione tutti i giorni dalle 8 alle 24 per qualunque chiarimento dovesse aver bisogno.
Cordiali saluti.
Tin.it - Customer Care
* La informiamo che qualora non intenda accettare le nuove condizioni proposte potra' comunicarci la Sua volonta' di recedere dal servizio secondo le modalita' e i tempi previsti dal contratto.

Poichè per il traffico telefonico mi servivo di un altro operatore (Clicktel) e la comunicazione di Tin.it mi sembra una prevaricazione mi sono informato su come comportarmi da un'associazione di consumatori.
Mi è stato risposto che l'unica cosa che potevo fare era cambiare il fornitore dell'ADSL.

Fine Giugno 2006
Aderisco ad una promozione di Tele2 come operatore unico per la gestione del traffico telefonico.

Fine Luglio 2006
Decido di accettare la proposta di fornitura ADSL di Tele2 ed invio a Tele2 la disdetta di abbonamento ADSL di Tin.it, come richiesto da Tele2 purtroppo senza rilevare che viene richiesta la disdetta del contratto con effetto immediato.
30 Agosto 2006
Ricevo la seguente email dal Customer Care di Tin.it.

Gentile Sig. Doria,
in relazione alla Sua comunicazione del 04/08/2006 Le confermiamo che abbiamo provveduto alla disdetta dell'abbonamento con login adoria@tin.it a Lei intestato alla naturale scadenza prevista per il 05-02-2007.
Per eventuali informazioni la invitiamo a consultare il nostro sito di assistenza "http://help.virgilio.it"

Cordiali saluti
Customer care tin.it


Tin.it - Customer Care
http://help.virgilio.it


31 Agosto 2006
Mi viene disattivato il collegamento ADSL di Tin.it.
Telefono subito all'Help Desk di Tin.it, dopo una lunghissima attesa riesco a parlare con una operatrice.
Dopo una lunga conversazione per riuscire a far capire il mio problema l'operatrice mi assicura che avvia subito una pratica ( n. 22761752) per la riattivazione della mia linea ADSL, cosa che sino ad oggi non è avvenuta.

L'ultima email di Tin.it mi sembra abbastanza chiara, l'abbonamento avrà termine il 05.02.2007 e sino ad allora io dovrò pagarlo ed avere la fornitura del collegamento ADSL.

Successivamente ho chiamato l'Help Desk di Tele2 per verificare lo stato della mia richiesta di collegamento ADSL. Mi è stato detto che la richiesta di disdetta dell'abbonamento a Tin.it è stata respinta con la motivazione di collegamento inesistente. Ho chiesto di richiedere chiarimenti per cercare di sbrogliare il problema.
Sin'ora non ho ricevuto nessuna comunicazione al riguardo.
La mia impressione è di essere soggetto ad un voluto disservizio da parte di Telecom e di nessuna cura nel gestire la pratica da parte di Tele2.

03.09.2006
Richiamo l'Help Desk di Tin.it.
Un primo operatore a cui ho dico di essere ancora senza collegamento ADSL di cui era stata chiesta la riattivazione mi ha risponde che devo rivolgermi direttamente al reparto commerciale via 187 selezionando prima 1 e poi 0.
Non convinto di questa risposta ho richiamo e parlo con un altro operatore che, più gentile, ha verifica che la pratica di riattivazione è avviata e mi ha assicura che avrebbe provvede a sollecitarla.

04.09.2006
Telefono al 187.
L'operatrice, molto scorbutica, mi dice che loro non sono Ti.it e di rivolgermi a Tin.it.

05.09.2006
Richiamo l'help desk di Tin.it (803380).
Mi dicono che ieri hanno cercato di contattarmi ma hanno trovato il cellulare occupato (Non ho ricevuto nè fatto telefonate col cellulare) ed a casa alla segreteria telefonica non hanno lasciato alcun messaggio.
Mi assicurano che sarò ricontattato oggi.

Nel pomeriggio sono contattato telefonicamente da una funzionaria Tin.it o Telecom che mi chiede conferma della mia richiesta di riattivazione dell'ADSL sino alla naturale scadenza del contratto.
Glielo confermo come confermo, su sua richiesta, che provvederò ad avvertire il fornitore ADSL che subentrerà a Tin.it che la sua fornitura dovrà iniziare subito dopo la scadenza del mio contratto con Tin.it il 05.02.2007.

Poco dopo telefono a Tele2 per informarli che la loro fornitura dovrà iniziare alla scadenza del mio contratto con Tin.it il 05.02.2007. Nessun problema da parte loro e mi assicurano che provvedono ad annotare la mia comunicazione sulla mia scheda.

07.09.2006
Parlo a telefono col 187 della Telecom con una operatrice abbastanza gentile. Espongo il mio problema e, dopo aver verificato, l'operatrice mi dice che la mia linea ADSL a lei risulta libera, ma per riattivarla devo rivolgermi a Tin.it. Lei ritiene corretto il comportamento di Tin.it di fare terminare il mio contratto alla naturale scadenza ma di disconnettere subito la linea.
Mi comunica inoltre che a lei risulta che l'ultimo miglio della mia linea telefonica è ancora Telecom per cui dovrò continuare a pagare il canone Telecom.

Subito dopo parlo a telefono con Tele2. L'operatrice mi assicura che l'informazione datami dal 187 non è corretta e che dal 13 Luglio non devo più pagare il canone Telecom. Mi dice che anche lei ritiene normale che la disconnessione dell'ADSL sia stata fatta subito dopo la richiesta lasciando però in vigore il contratto sino alla naturale scadenza. Faccio notare che a me sembra un comportamento scorretto e mi sembra anche scorretto che ciò non mi sia stato evidenziato da Tele2 alla stipulazione del contratto.

Successivamente cerco di parlare con Tin.it (803380 ).
Dopo vari tentativi a vuoto con la comunicazione di richiamare più tardi per il forte traffico finalmente mi viene detto di rimanere in linea per non perdere la priorità acquisita. Quando finalmente riesco a parlare con l'operatrice questa mi comunica che la mia ADSL non è stata ancora riattivata per motivi tecnici e che provvede a sollecitare.

Nel primo pomeriggio ricevo una telefonata da una funzionaria di Tin.it che mi comunica che ieri non hanno potuto riattivare la mia ADSL per motivi tecnici e che provvederanno al più presto.

09.09.2006
Contatto telefonicamente help desk di Tin.it per sollecitare la riattivazione dell'ADSL.
Dopo aver controllato mi viene detto che per due volte Telecom ha respinto la loro richiesta di riattivazione. Oggi hanno fatto un terzo sollecito.

10.09.06
Contatto il 187 per avere notizie. Mi viene detto che a loro la mia linea per l'ADSL risulta libera e che per la riattivazione devo rivolgermi a Tin.it. Loro. se lo chiedo, possono attivarmi Alice.

12.09.2006
Telefono all'help desk di Tin.it.
Mi viene detto che la riattivazione è stata richiesta e sollecitata, respinta da Telecom varie volte ed ancora sollecitata. Chiedo di parlare con un responsabile il quale non aggiunge nulla a quanto gia' dettomi. Faccio notare che Telecom a me dice che la mia linea per l'ADSL risulta libera mentre sembra che a Tin.it risulti che il rigetto della richiesta di riattivazione dipenda dal fatto che la mia linea risulta occupata.
Rilevo che questo mi sembra un modo di punire un cliente che passa ad un altro gestore, cosa che viene,
ovviamente, negata.
Mi viene detto che sarò' contattato telefonicamente da loro.

13.09.2006
Telefono a help desk Tin.it.
Chiedo come mai pur essendomi stata assicurata la riattivazione della mia ADSL non è ancora avvenuta.
Prima mi è stato detto di aver ricevuto risposta negativa alla richiesta che loro devono fare a Telecom e, successivamente, adducendo motivi tecnici. Mi si risponde che, purtroppo, data l'ora, il responsabile non è in ufficio e mi viene consigliato di richiamare in orario di ufficio.

13.09.2006
Mi collego ad Internet da un Internet Point ed invio una copia di questa cronistoria aggiornata sino al 12.09.2006 all'associazione dei consumatori Altro Consumo, alla rivista di informatica PC Professionale ed al Customer Care di Tinit.

14.09.2006
Telefono a help desk Tin.it.
Al primo tentativo ricevo la comunicazione, registrata, di richiamare più tardi causa l'eccessivo traffico. Ritento immediatamente. Ricevo la normale risposta di restare in linea per non perdere la priorità acquisita e le scuse per l'attesa. L'attesa dura ca. 12 minuti. Alla mia richiesta di informazioni viene risposto che la richiesta di riattivazione è stata respinta da Telecom cinque volte.
Faccio presente che mi sembra molto strano dato che ultimamente Telecom (187) mi ha assicurato che la mia linea ADSL a loro risulta libera e che loro possono attivarmi Alice.
Mi viene detto che la loro richiesta viene inoltrata ad un ufficio di Telecom che non ha nulla a che fare col 187.
Chiedo come fare a contattare questo ufficio. Mi viene detto che non sono in grado di dirmelo. Chiedo di parlare con un responsabile, non sento più l'operatrice e dopo vari minuti di attesa riattacco e richiamo immediatamente. Stesso risultato di poco prima, Alla prima telefonata segnalazione di richiamare più tardi, alla seconda richiesta di rimanere in attesa. Attesa di ca. 10 minuti.
Devo rispiegare il mio problema all'operatrice che non riesce a ritrovare la mia scheda che viene ritrovata solo dopo vari tentativi e su mio sollecito. Mi dice che l'ultima volta che Telecom ha respinto la loro richiesta è il 12 c.m. Riferisco la risposta che a me da Telecom al riguardo e chiedo di parlare con un responsabile. Dopo 10 minuti di attesa mi viene comunicato che sarò contattato dal responsabile e mi viene chiesto il numero del mio cellulare.
15.09.2006
Riattivo il collegamento ad internet via dialup (linea telefonica normale) e tra la posta trovo trovo la seguente email del customer care di TinIt datata 09.09.2006:


Gentile Cliente,
in riferimento alla Sua segnalazione ed al colloquio telefonico intercorso in data 05/09/2006, La informiamo che stiamo effettuando le analisi necessarie per la risoluzione della problematica e sarà nostra cura aggiornarLa sullo stato di avanzamento
Distinti saluti.


Tin.it - Customer Care
http://help.virgilio.it


E quest'altra datata 15.09.2006:

Gentile Sig. Doria,
facendo seguito alla nostra precedente comunicazione, La informiamo che stiamo effettuando ulteriori verifiche.
La risoluzione del problema potrebbe richiedere ulteriori giorni per una diagnosi approfondita, sarà nostra cura tenerLa aggiornata sullo stato di avanzamento della stessa.
Distinti saluti.



Tin.it - Customer Care
http://help.virgilio.it


Ambedue nella mia casella email di TinIt.

In un'altra mia casella email trovo quest'altra email del Customer Care sempre datata 15.09.2006:

Gentile Signor Doria,

con riferimento alla Sua richiesta di seguito riportata:

>Spett. PCPro
>Rubrica: Ragioni e Torti
>customercare@tin.it
> Oggetto: Problema collegamento ADSL
>Ho un notevole problema per l'interruzione dal 31 Agosto scorso del
mio
>collegamento ADSL e, non ostante le assicurazioni datemi piu' volte,
non e'
>stato ancora riattivato con la motivazione che Telecom respinge la
vostra
>richiesta di riattivazione mentre quando la interpello io da un po'
di
>giorni Telecom mi assicura che la mia linea ADSL risulta libera e
che, se voglio, loro possono attivarmi Alice.
>Allego la cronistoria dei contatti avuti e mi scuso se l'esposizione
risultera' un po' prolissa
>Confidando in una sollecita soluzione del problema, i miei migliorii
saluti
>Andrea Doria
>Via Porta Napoli 16B
>67100 L'Aquila
>email adoria1@gmail.com
>tf 0862420226
>[Attached File: CustomerCare.pdf]

Le confermiamo che sono in corso le opportune verifiche.

La invitiamo gentilmente ad attendere, sara' nostra cura fornirLe una
risposta nel piu' breve tempo possibile.

Rimanendo a Sua completa disposizione per ogni ulteriore
comunicazione
o chiarimento, La salutiamo cordialmente.
_____________________________________________
Alessandra G107
Tin - Customer Care
http://help.virgilio.it
E-mail: customercare@tin.it
_____________________________________________


Helpexpress, l'assistenza tecnica innovativa per i clienti ADSL di
TIn.it
Scoprilo alla pagina:
http://help.virgilio.it/helpexpress/


In che consistono le opportune verifiche e quanto dureranno? Non sono forse una comoda maniera di far finta di rispondere con una motivazione non verificabile?

18.09.2006
Cerco di contattare telefonicamente il Customer Care di TinIt.
Al primo tentativo ricevo la comunicazione: " Ci dispiace, gli addetti sono tutti occupati, si prega di richiamare più tardi". Dopo pochi minuti ritento, questa volta la comunicazione è: "Ci scusiamo per l'attesa, vi invitiamo a rimanere in linea per non perdere la priorità acquisita". Attendo per 10 minuti. Finalmente mi risponde un operatore a cui richiedo informazioni sulla pratica di riattivazione della mia ADSL.
Mi comunica che la loro richiesta di riattivazione è stata respinta da Telecom per 5 volte. L'hanno inoltrata per la sesta volta. La motivazione del rigetto della loro richiesta da parte di Telecom è che la linea è impegnata da un altro operatore . Mi comunica un numero telefonico, 800578722, per verificare l'operatore ADSL.
Mi informa che dopo 6 richieste non si può più fare la riattivazione senza riuscire a spiegarmene il motivo.

Appena terminata la conversazione faccio il numero indicatomi. Un risponditore automatico mi dice che viene fornito un servizio Telecom per verificare la consistenza della linea ADSL solo per il numero chiamante, mi chiede di restare in attesa per la verifica e mi informa che il collegamento ADSL sulla mia linea risulta non attivo.

Chiamo subito il 187. L'operatore, cui espongo il mio problema, subito mi chiede se voglio passare ad Alice e successivamente, dopo aver verificato, mi dice che a loro la mia linea telefonica per l' ADSL risulta non attiva e libera. A Telecom non risulta alcuna domanda di riattivazione da parte di TinIt e ribadisce che il mio problema va risolto con TinIt. La faccenda che dopo 6 richieste la riattivazione sia bloccata non gli risulta e afferma che a Telecom basta una richiesta per l'attivazione.

Mi sembra che telefonare sia a TinIt che a Telecom sia una inutile perdita di tempo e di soldi.
adoria1
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 16/09/06 18:17

Sponsor
 

Postdi nykky » 20/09/06 13:41

Mi dispiace per la tua situazione ma anch'io sto patendo le stesse pene per passare da un contratto con Tin.it (ormai scaduto) a Wind-Infostrada, è uno scandalo.
nykky
Moderatore
 
Post: 1933
Iscritto il: 23/07/03 10:42

Postdi piercing » 23/09/06 23:08

ma perchè incaponirti in questa situazione priva di senso???

prenditi una linea solo dati di un piccolo provider e mandali a quel paese, come è giusto che facesse tutto il mondo...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma


Torna a Reti, ADSL e wireless


Topic correlati a "Odissea per connessione ADSL con TinIt":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti