Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

ADSL senza fili

Non ti funziona l'ADSL, vuoi configurare una rete casalinga, non sai cosa significano termini come wi-fi, wi-max e wireless? Questo forum ti sarà di aiuto.

Moderatore: piercing

ADSL senza fili

Postdi crik91 » 12/09/06 22:29

Avrei bisogno di un informazione.
Su in montagna ho una casa e non ho mai messo la linea telefonica.
Esistono dei Modem per poter andare su internet senza la rete fissa?
crik91
Utente Senior
 
Post: 700
Iscritto il: 07/02/06 10:02
Località: Prato

Sponsor
 

Postdi piercing » 12/09/06 23:25

Cosa vuoi fare? arriva l'adsl in zona?
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi crik91 » 13/09/06 07:44

Non lo so.Ma devo fare un abbonamento o posso utilizzare l'abbonamento che ho per la casa in città?
Ricorda che lassù non ho proprio le antenne o le prese telefoniche.
crik91
Utente Senior
 
Post: 700
Iscritto il: 07/02/06 10:02
Località: Prato

Postdi nykky » 13/09/06 07:48

Potresti usare un collegamente con il cellulare via GPRS o UMTS.
nykky
Moderatore
 
Post: 1933
Iscritto il: 23/07/03 10:42

Postdi piercing » 13/09/06 08:41

ti devi informare se in zona arriva l'adsl, usando come "pilota" il numero di telefono della casa che è più vicina a te!
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi crik91 » 13/09/06 10:31

in che senso come pilota?
crik91
Utente Senior
 
Post: 700
Iscritto il: 07/02/06 10:02
Località: Prato

Postdi emalatesta » 19/09/06 13:09

crik91 ha scritto:in che senso come pilota?

Procurati un numero telefonico di un vicino di casa e cerca sul provider a cui vuoi collegarti.
L'abbonamento che hai in citta' NON e' utilizzabile, poiche' e' legato al numero telefonico specifico.
Valuta bene i costi che ti porti in casa: ci stai cosi' tanto tempo in montagna da giustificare:
a) un allacciamento di liena telefonica
b) un canone o un'offerta tipo "tutto incluso"

So che ci sono providers che offrono la connessione da cellulare a costi non proprio esorbitanti: cerca in rete (un mio amico usa proprio questa soluzione per la sua casa in montagna e si trova benissimo, oviamente hai la velocita' di un dialup).
Enrico Malatesta
emalatesta
Utente Senior
 
Post: 182
Iscritto il: 27/08/01 01:00

Postdi crik91 » 19/09/06 13:41

Vedi le persone che hanno la casa vicino alla mia non vorrebbero utilizzare questo metodo.
Ma non esistono alcuni computer portatili che possono andare su internet anche quando si è a giro?
crik91
Utente Senior
 
Post: 700
Iscritto il: 07/02/06 10:02
Località: Prato

Postdi hydra » 19/09/06 15:05

crik91 ha scritto:Ma non esistono alcuni computer portatili che possono andare su internet anche quando si è a giro?

Ovviamente si, ma il discorso è che devi avere un punto di accesso a cui allacciarti. Prova a vedere se questa guida ti è utile.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi emalatesta » 20/09/06 08:53

crik91 ha scritto:Vedi le persone che hanno la casa vicino alla mia non vorrebbero utilizzare questo metodo.
Ma non esistono alcuni computer portatili che possono andare su internet anche quando si è a giro?

Intendiamoci: il servizio Internet ti viene fornito da un provider, a cui devi necessariamente rivolgerti se vuoi usufruire del servizio.
Un conto e' avere un PC con i requisiti hw per connettersi (sk wireless per rete WIFI, modem per accesso analogico o porta infrarossi/bluetooth se usi un cellulare) altro conto e' avere accesso al servizio. Sono due cose distinte.
Il tuo PC, probabilmente, ha gia' i requisiti o, in caso contrario, puoi upgradarlo allo scopo comprando un semplice dispositivo: valutando la tua situazione, il dispositivo potrebbe essere una scheda infrarossi o bluetooth (se vuoi usare il tuo cellulare, ammesso che il tuo cellulare abbia una porta infrarossi o bluetooth) o una scheda modem (in questo caso ti serve la linea telefonica, che, pero', non hai ancora disponibile) .
Morale della favola, non ci sono alternative: o usi la connessione col cellulare o richiedi una linea telefonica.
Spero di averti chiarito ogni dubbio.
Enrico Malatesta
emalatesta
Utente Senior
 
Post: 182
Iscritto il: 27/08/01 01:00

Postdi crik91 » 20/09/06 13:32

Ma allora non sarebbe possibile in nessun modo connetterlo come fanno i computer portatili che si connettono dove vogliono quando vogliono.Con il mio cellulare lassù in montagna spendo 4.00 €/MB e sono molti.
crik91
Utente Senior
 
Post: 700
Iscritto il: 07/02/06 10:02
Località: Prato

Postdi emalatesta » 20/09/06 15:58

crik91 ha scritto:Ma allora non sarebbe possibile in nessun modo connetterlo come fanno i computer portatili che si connettono dove vogliono quando vogliono.Con il mio cellulare lassù in montagna spendo 4.00 €/MB e sono molti.

:eeh: Dalla tua domanda deduco che il concetto ancora non ti e' chiaro: non basta un super computer per connettersi alla rete internet, ci vuole un collegamento (radio nel caso utilizzi il cellulare o fisico se utilizzi una linea telefonica) che ti permette di accedere alla rete.
Se questo collegamento non lo crei, e per questo devi sottoscrivere una richiesta di servizio, non se ne fa nulla.
Fattene una ragione: non esiste un collegamento ad internet se non sei utente di un provider: quindi, o col cellulare o con linea telefonica.
Se hai altri dubbi mandami una mail.

Ciao.
Enrico Malatesta
emalatesta
Utente Senior
 
Post: 182
Iscritto il: 27/08/01 01:00

Postdi crik91 » 20/09/06 16:27

Bene,ho capito che mi serve un provider.
Ma le possibilità sono solo
CASA PILOTA
CELLULARE
non c'è altro modo allora?
crik91
Utente Senior
 
Post: 700
Iscritto il: 07/02/06 10:02
Località: Prato

Postdi emalatesta » 20/09/06 21:10

crik91 ha scritto:Bene,ho capito che mi serve un provider.
Ma le possibilità sono solo
CASA PILOTA
CELLULARE
non c'è altro modo allora?


No, non c'e' altro modo.
Ti suggerisco l'alternativa CASA PILOTA con condivisione spese ecc. Per dettagli scrivimi in privato.

Ciao.
Enrico Malatesta
emalatesta
Utente Senior
 
Post: 182
Iscritto il: 27/08/01 01:00

Postdi nykky » 21/09/06 08:11

emalatesta ha scritto:Ti suggerisco l'alternativa CASA PILOTA con condivisione spese ecc. Per dettagli scrivimi in privato.

Ciao.

Vi pregherei invece di continuare la discussione qui, così la soluzione e i consigli sono disponibili per tutti, grazie.
nykky
Moderatore
 
Post: 1933
Iscritto il: 23/07/03 10:42

Postdi emalatesta » 21/09/06 08:30

nykky ha scritto:
emalatesta ha scritto:Ti suggerisco l'alternativa CASA PILOTA con condivisione spese ecc. Per dettagli scrivimi in privato.

Ciao.

Vi pregherei invece di continuare la discussione qui, così la soluzione e i consigli sono disponibili per tutti, grazie.

E' lecito e corretto consigliare che uno solo sottoscriva l'abbonamento utilizzando una rete wireless per la connessione, in modo tale che i "vicini di casa", se le distanze e gli ostacoli var (es. pareti) possano a loro volta connettersi e, quindi, condividere le spese con il sottoscrittore dell'abbonamento? :roll:
Enrico Malatesta
emalatesta
Utente Senior
 
Post: 182
Iscritto il: 27/08/01 01:00

Postdi nykky » 21/09/06 13:49

Non capisco cosa intendi, il mio era solo un invito a continuare il discorso qui nel forum, in modo che chiunque avesse lo stesso problema o fosse alla ricerca di informazioni possa trovare risposta. D'altra parte è questa la funzione di un forum, no? ;)
nykky
Moderatore
 
Post: 1933
Iscritto il: 23/07/03 10:42

Postdi emalatesta » 21/09/06 14:58

nykky ha scritto:Non capisco cosa intendi, il mio era solo un invito a continuare il discorso qui nel forum, in modo che chiunque avesse lo stesso problema o fosse alla ricerca di informazioni possa trovare risposta. D'altra parte è questa la funzione di un forum, no? ;)

Il significato era che, come noto con piacere, su questo forum si e' particolarmente accorti alle questioni di correttezza (uso di prg licenziati e non piratati, utilizzo di soluzioni "pulite" ai problemi e via dicendo).Questo aspetto e' sicuramente un gran punto a favore dei gestori/manutentori del forum.
Tuttavia, in talune occasioni come questa, la prospettiva di una spesa richiede la valutazione di piu' possibili soluzioni al fine di poter risparmiare.
La mia preoccupazione era quela che il mio suggerimento potesse, in qualche modo, essere censurato. Tutto qui! ;)
Enrico Malatesta
emalatesta
Utente Senior
 
Post: 182
Iscritto il: 27/08/01 01:00

Postdi nykky » 22/09/06 07:48

Ok, io comunque non ci vedo nulla di male a usare una connessione ADSL in comune, sempre che sia tutto consenziente e non si voglia "scroccare" un accesso ;)
nykky
Moderatore
 
Post: 1933
Iscritto il: 23/07/03 10:42

Postdi piercing » 23/09/06 23:24

ma non siamo un pò OT ragà? ;)

io credo ancora di non aver capito la domanda...

l'ADSL arriva o no alla casa in montagna? ancora non l'ho capito...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma


Torna a Reti, ADSL e wireless


Topic correlati a "ADSL senza fili":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti