Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

AIUTO! Sono "sequestrato" dall'ultrafibra. Che fare?...

Non ti funziona l'ADSL, vuoi configurare una rete casalinga, non sai cosa significano termini come wi-fi, wi-max e wireless? Questo forum ti sarà di aiuto.

Moderatore: piercing

AIUTO! Sono "sequestrato" dall'ultrafibra. Che fare?...

Postdi nippon » 22/12/18 17:16

Ciao a tutti! :)

Cerco di spiegarmi bene ché il discorso è alquanto lungo. Allora...

Circa un paio di mesi fa fastweb m'ha proposto allo stesso prezzo il passaggio alla FTTH ad 1Gb (in pratica l'ultrafibra che arriva fin dentro casa); precedentemente avevo l'ibrida FTTC (la fibra che arriva alla colonna esterna del palazzo, con il rame che arrivava dentro casa mia) a 100Mb.

Fino ad oggi ho però dovuto chiamare il tecnico 4 volte a causa del fatto che il servizio s'interrompe (più fortunato di un inquilino del mio palazzo, che l'ha dovuti chiamare 9 volte...).
Ieri mattina il tecnico giunto per la 3a volta (la 4a è di ieri sera... :roll: ) mi dice che il problema non è di qualcuno che sabota i cavi (come sospettavamo noi), ma ci sono i topi nella palazzina che rosicchiano i cavi. Gli ho chiesto se i topi avessero attaccato anche altri tipi di cavi, e lui m'ha risposto di sì, spiegandomi però che la tecnologia dell'ultrafibra è delicatissima rispetto al rame, e quindi, quando loro vanno a mangiare la gomma del cavo, inevitabilmente la fibra si frantuma. (Considerate che il problema dei topi è irrisolvibile, perché l'amministratore è l'ente gestore, che è del comune di roma, e mai verrebbe a smurare e rimurare ogni singola scatola presente nei muri di un palazzo di 15 piani...)

Siccome m'è praticamente impossibile a questo punto usare correttamente il servizio, ho chiesto a fastweb un downgrade, per tornare alla tecnologia precedente (considerate che il tecnico, quando mi ha attivato l'ultrafibra a casa passando il cavo per tutti i piani, m'ha comunque lasciato la predisposizione della vecchia tecnologia nell'appartamento, nel caso ci fossero stati problemi).
Mi hanno spiegato (confessando che è per motivi economici...), che fastweb non fa assolutamente una pratica di questo genere, e che perciò non potrei mai tornare indietro, nemmeno se decidessi di disdire ed attivare un nuovo contratto (anche in quel caso il tecnico, vedendo che già esiste una predisposizione per l'FTTH a casa, non attiverebbe mai l'FTTC).

Ho chiamato allora telecom, chiedendogli se potevo passare a loro attivando l'FTTC, ma m'hanno spiegato che, avendo io già la predisposizione per l'FTTH, e potendomela loro fornire al mio palazzo, non mi attiverebbero mai una tecnologia precedente.

L'unica soluzione, però, sembrerebbe quella di vedere se esiste un gestore che al mio palazzo non fornisce ancora l'FTTH.
Solo che ci sarebbero pure i costi di disdetta da pagare (quindi oltre il danno pure la beffa...).

Volevo quindi sapere:
1) E' vero (ed ufficiale) che dal 2019 i costi di disdetta si abbasseranno? (Ora, se disdicessi, mi costerebbe 56€...)
2) Qualora un gestore mi potesse passare alla FTTC, se un giorno potesse e volesse fornirmi la FTTH, sarei obbligato ad accettarla? (O comunque potrebbe lui "costringermi" ad accettarla, dicendomi che se non lo facessi potrei andarmene senza penali?).

3) Avete qualche consiglio su come si può effettivamente sbrogliare una situazione così assurda?... :-?
CIAO A TUTTI E GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE MI PRENDERANNO IN CONSIDERAZIONE! :)
Avatar utente
nippon
Utente Senior
 
Post: 735
Iscritto il: 22/04/07 15:19

Sponsor
 

Re: AIUTO! Sono "sequestrato" dall'ultrafibra. Che fare?...

Postdi fax71ita » 27/12/18 12:16

Ciao

Mi permetto di consigliarti di rivolgerti alla associazione consumatori della tua città.
Immagine
Avatar utente
fax71ita
Utente Senior
 
Post: 1693
Iscritto il: 20/03/15 10:43
Località: Torino

Re: AIUTO! Sono "sequestrato" dall'ultrafibra. Che fare?...

Postdi nikita75 » 31/12/18 11:32

dai quotidiani , IN FRANCIA ,,e tra poco in italia , tutti i gestori hanno intenzione di disattivare il canale voce che viene muxato sulla nostra adsl -- :(
la fibra verrà venduta dovunque , per avere in VOIP il canale voce! -- cordless collegati al modem e il gioco è fatto.
in caso di mancanza di energia elettrica non sono a conoscenza se questi modem sono autoalimentati
Nippon ma con questi cavi non risolvi ??
se la situazione è critica il gestore puo' convertire il tratto di fibra in rame o coassiale.
http://www.francescorenzo.com/2017/12/0 ... ra-ottica/
Cavo Loose Antiroditore 4 fibre 50/125 OM3 LSZH Nero
https://www.icintracom.biz/cavo-loose-a ... -nero.html

Ciao a tutti e auguri di BUON ANNO 2019

Immagine
Avatar utente
nikita75
Utente Senior
 
Post: 4914
Iscritto il: 31/07/09 13:36
Località: Alberobello (Bari )


Torna a Reti, ADSL e wireless


Topic correlati a "AIUTO! Sono "sequestrato" dall'ultrafibra. Che fare?...":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti