Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

surriscaldamento?

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

surriscaldamento?

Postdi ery86 » 27/09/11 18:25

Ciao a tutti!
Ieri sera all'improvviso mi si è spento il pc mentre guardavo un film poi l'ho riacceso e funzionava tutto bene e anche oggi funziona bene fino ad ora. Può essere dipeso dal fatto che è stato acceso tutto il giorno (come quasi tutti i giorni) xkè sto lavorando alla mia tesi di laurea e purtroppo mi serve sempre? O ci sono altre spiegazioni? Dovendolo usare pressochè sempre mi consigliate di attivare lo standby o lo screensaver dopo un tot di minuti? Perchè non uso nessuno dei due...
Poi ho da poco scaricato Coretemp per monitorare il riscaldamento del pc ma non capisco come funziona... i parametri per adesso sono core#0=45-47 core#1= 50-53 e ora non è sotto sforzo.. quando mi devo preoccupare??
help!!!!!!
ery86
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 27/09/11 18:20

Sponsor
 

Re: surriscaldamento?

Postdi Caffey » 28/09/11 09:06

Stiamo parlndo di un notebook o di un desktop? Con lo screen saver non risolvi niente. La cosa migliore da fare è spegnerlo quando non ti serve, in alternativa usa lo stand-by.
Se parliamo di un desktop non deve succedere una cosa del genere e quindi sarebbe opportuno controllare le varie ventoline, smontarle e pulirle (possibilmente non con l'aria compressa delle bombolette ma con un pennellino o un compressore potente. Se parliamo di un notebook potresti provare a tenere sollevata la parte posteriore con un qualche oggetto per far circolare meglio l'aria. In realtà in commercio si trovano delle basi che fanno questo, alcune anche con ventole supplementari tipo questa ma ce ne sono anche di più economiche e semplici.
Al di sopra dell'onnipotenza divina, si erge il più alto potere della ragione [L. A. Feuerbach]
Avatar utente
Caffey
Moderatore
 
Post: 605
Iscritto il: 30/12/06 15:33
Località: Umbria

Re: surriscaldamento?

Postdi deviltry » 30/09/11 01:27

son venuto a portare avanti la mia campagna antibomboletted'aria e anticompressore .....
la polvere non dev'essere sparata per tutto il case facendo si che si infili sotto ai componenti e dentro ai contatti...

meglio usare, si il pennellino per staccare la polvere ma seguito da un'aspirapolvere che subito cattura la polvere che si stacca......

certo, l'effetto scenico del polverone che si alza e delle ventole che fischiano passando con il compressore è divertente ma secondo mè c'è il forte rischio di peggiorare la situazione...

poi c'è chi dice ... ma io ho sempre fatto così e non ho mai avuto problemi.... forse ti è andata bene....

perchè oltre al fattore che la polvere potrebbe infilarsi dove non deve c'è anche il rischio di sparare l'umidità che si crea dalla condensa dell'aria nel momento della compressione direttamente sulla piastra... tutti i compressori di comune utilizzo son privi di filtri anticondensa
http://www.factoryairbrush.com/images/Air-Fliter-Regulator.jpg
questo è uno meccanico e qualcosina fà ma quelli seri sono costituiti da un'unità frigo che raffredda l'aria di modo che l'umidità cada ..ne avevo visto uno ed era grosso come una lavatrice

saluti
Se più gente trattasse la gente con favor, avremmo meno gente difficile e più gente di cuor.
Avatar utente
deviltry
Utente Senior
 
Post: 1672
Iscritto il: 04/02/02 01:00
Località: vercelli


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "surriscaldamento?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti