Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Aggiornamento Bios può aumentare temp CPU?

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Postdi ciaba » 27/05/03 20:07

...velocemente........che poi ti risponderò meglio più in là.........ma è una questione di superfici di dissipazione. Se per esempio hai solo la cpu a produrre calore(con la sua piccola superfice)e hai un buon raffreddamento del dissipatore il calore passato dalla cpu stessa al dissy verrà ceduto all'aria velocemente e a una temperatura relativamente tiepida. Se invece hai un pessimo raffreddamento del dissipatore(a parità di calore emesso dalla cpu) la cpu accumulerà calore e lo stesso farà il dissy, così che avrai una superfice enorme(dissipatore), a contatto con l'aria, e a temperatura elevata. Ergo l'aria si scalderà + velocemente. Infatti io nn ho detto che non si avrà un aumento della temperatura dell'aria ma intendevo che c'è differenza(e molta) nel far scaldare una stanza in 1 ora o in 12. Considera quindi che lo stesso procedimento avviene per tutte le altre periferiche che hai elencato. Il "teorema" in pratica dice: "ogni periferica che lasci scaldare nel case.....produrrà una saturazione del potere dissipante della stanza dove lavori proporzionale al numero delle periferiche stesse". :D
ciaba
Utente Senior
 
Post: 256
Iscritto il: 11/05/03 17:11

Sponsor
 

Postdi pjfry » 29/05/03 14:50

non lo sò, non mi hai convinto... :-?
secondo me (da quello che mi ricordo di fisica tecnica :undecided: ) dipende da come consideriamo la stanza, sistema chiuso o aperto...
in pratica, d'inverno la temperatura esterna è sicuramente + bassa di quella della stanza e quindi il calore che esce dal pc tende ad essere dissipato senza problemi (insomma,si sparge nella stanza e esce verso l'esterno). D'estate spesso è + caldo fuori che dentro (o almeno è la situazione che vorremmo avere,no?) quindi il calore che esce dal pc tende a restare nella stanza e ad aumentarne la temperatura...
ora,se la ventola fà 10000 giri/min e quindi riesce ad allontanarlo tutto dalla cpu, oppure ne fà 3000 e quindi la temp. della cpu tende ad aumentare, che differenza fà per la temperatura della nostra stanza? scondo me assolutamente nessuna,crescerà per il calore prodotto dalla cpu (e dagli altri dispositivi) sia che questo calore si concentri in un punto (cpu) sia che venga 'sparso' nell'aria dalla ventola...
il beneficio del dissipatore è che avendo tanta superficie a contatto con l'aria fà prima a dissipare il calore, ma questo non significa che il calore non resti nella stanza, significa solo non si concentra nel case e negli altri componenti: questo è sicuramente un bene per il pc ma noi sudiamo comunque :x

se c'è qualche errore fatemelo notare,grazie :D
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi piercing » 30/05/03 18:57

invece di tante seghe mentali... comprate una ventola in più e i cavi rounded!!! :P
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi ciaba » 30/05/03 21:07

........sul sistema aperto o chiuso siamo perfettamente daccordo.....e fino a quì ci siamo. Purtroppo tu consideri l'ipotetica stanza come una scatola sigillata(sistema chiuso), dimenticando che muri, pavimento, soffitto mobilio vario hanno un potere dissipante. Cosa vuol dire?? che aquistano tutti una parte di calore presente..... tendendo così sempre all'equilibrio della situazione. Da quest'altro punto si dovrebbe dedurre che se si cede a piccole dosi il calore all'aria tutte queste superfici faranno in tempo a dissiparne una parte e il riscaldamento del sistema stanza-chiusa sarà molto lento. Poi se vuoi il metodo empirico lasci il case con il minimo di ventole possibili(2 una all'alim e una sulla cpu), lo fai lavorare un pò e poi metti una manuccia dietro alla ventola dell'ali.....:risultato??,...all'incirca un forno.
A questo punto fai la prova inversa, metti il numero di ventole che + ritieni giusto per raffreddare bene tutti i componenti, fai lavorare un pò il pc e rimetti la manuccia dietro alla solita ventola dell'ali........risultato??, aria fresca,se sai settare bene il tuo pc,...altrimenti leggermente tiepida.
Ti dò un indizio, che però nn é la risposta definitiva al problema , ma un suo aspetto che ne rende la "comprensione" + semplice: l'aria compressa diminuisce di temperatura......Ma questo è solo un piccolo aspetto della cosa........perchè la compressione che offrono le ventole di un pc abbassa la temp di un valore molto piccolo. Questo valore però anche se piccolo influisce in modo positivo sulla dissipazione dell'intero sist......8)
Se vuoi fai questo esperimento: mettiti il palmo della mano a 5 cm dalla bocca,....poi metti le labbra come quando pronunci una "O"...e dai una bella spinta con i polmoni per buttare fuori l'aria........
Ora fai lo stesso procedimento ma stringi le labbra come quando devi soffiare via della polvere e spingi con i polmoni....
Avrai 2 risultati opposti....eppure la fonte di calore(te stesso) nn è cambiata.....
...fammi sapere se ti ho illuminato o se sono io che ho bisogno di una lampadina :P
ciaba
Utente Senior
 
Post: 256
Iscritto il: 11/05/03 17:11

Postdi ppossenti » 10/06/03 10:59

ciaba, l'aria compressa si scalda, è quando si espande che si raffredda. Infatti, usando il tuo esempio, la senti fredda fuori dalla bocca, cioè quando si espande, dopo essere stata compressa dalla riduzione di diametro del foro di uscita (le labbra). é il sistema di funzionamento dei frigoriferi e dei climatizzatori, ad esempio. Comuqnue la temperatura esterna incide in maniera notevole sull'effetto raffreddante, poichè il raffreddamento lo ottieni per il delta termico tra il fluido raffreddante (in questo caso l'aria) e l'oggetto da raffreddare. Maggiore è il delta, maggiore è il raffreddamento. Poi bisogna anche considerare la qualità del fluido raffreddante, per cui un'aria secca funziona molto meglio di un'aria umida.
Comunque concordo con piercing, aggiungete una ventola, cavi round e poi.... sonni tranquilli, anche con temp vicine ai 70° per gli amd :-)
ciausssssssss
ppossenti
Utente Senior
 
Post: 499
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: Veneto

Postdi piercing » 11/06/03 20:31

Pressione*Volume = K(coefficiente)*Temperatura

Quindi se aumenta la pressione o il volume (tra loro inversamente proporzionali) aumenta la temperatura.


(mi ricordo ancora qualcosa di fisica? boh!! :?: )
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi RaigherCN » 12/06/03 11:46

ne abbiamo già parlato su un'altro post di temperature, e non c'è problema se la temperatura sta sui 60 70 gradi, AMD dice che gli Athlon vanno fino a 90 e 95, non c'è bisogno di predersi l'infarto perchè scalda un po' di più. Sono studiati per resistere senza problema a quelle temperature e 60 gradi non sono 90 per cui tranquillo e rilassato, non è che AMD dice 90 e poi è 60, visto che da la garanzia sui suoi prodotti che inversione Box e di 3 anni.
The Prince of the space
RaigherCN
Utente Senior
 
Post: 255
Iscritto il: 09/02/02 01:00
Località: Cuneo

Postdi ppossenti » 12/06/03 13:41

piercing ha scritto:Pressione*Volume = K(coefficiente)*Temperatura

Quindi se aumenta la pressione o il volume (tra loro inversamente proporzionali) aumenta la temperatura.


(mi ricordo ancora qualcosa di fisica? boh!! :?: )

ti ricordi quasi tutto..... :D :D :D
K è una costante non un coefficente ;)
ciausss
ppossenti
Utente Senior
 
Post: 499
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: Veneto

Postdi piercing » 13/06/03 11:45

OK.... basta OT :!:
qui si parla di bios... non di fisica!! (sono un mitooooooooo.. che memoria!!! :P )

(eventualmente proseguiamo sull'altro topic analogo)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi dado » 13/06/03 12:04

Ok raga, ho dato una pulita a qs topic. Ora non riniziate xò a parlarmi di fisica (ho lasciato solo il post in cui pier dava sfoggio delle proprie conoscenze in materia) e di pinguini de Longhi x raffreddare il pc o di come risparmiare sul riscaldamento mettendo un pc x stanza... thanx! 8)

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Precedente

Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Aggiornamento Bios può aumentare temp CPU?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti