Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Re: Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Postdi cangaceiro » 25/08/10 16:46

Attenzione Hd Tune segnala una temperatura dell'HD di 55 gradi è pericoloso o è normale?
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Sponsor
 

Re: Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Postdi cangaceiro » 26/08/10 17:20

Ho intenzione di fare una formattazione a basso livello utilizzando questo tool qui che ne dite? per "low level format"
http://hddguru.com
Ci mette di più (molto di più).

Ho fatto solo una volta la formattazione dell'hard disk è possibile che in quel caso abbia installato Windows Xp sopra al preesistente Windows Xp? perchè ho ritrovato alcune cartelle del vecchio SO, tipo cartelle di programmi ecc e poi quando ho reinstallato incredimail Xe anche qui c'erano le cartelle del vecchio incredimail segno che non era stata fatta piazza pulita al 100%.

Una volta effettuata la formattazione a basso livello deve eseguire la partizionare. Ma quale il modo migliore?
Ho un disco fisso 80GB della maxtor attualmente in file system NTFS.
Poi il cd di windows mi richiederà di rifare la formattazione devo eseguire anche questa?

Grazie e mille baci.
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Re: Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Postdi cangaceiro » 26/08/10 18:04

Da quello che ho letto su internet la formattazione a basso livello è utile in caso che serva ripulire il disco da eventuali futuri tentativi di recuperare i miei dati da terzi se cedessi il disco in futuro...

Ora, la prima volta che ho installato win mi sa che ho errato nel formattare il pc...
Adesso credo di aver capito che quando seguirò la procedura di installazione elimino la partizione e la faccio in NTFS, il migliore che posso scegliere per xp...
a quel punto continuo l'installazione guidata...
l'importante e che non salti questo passaggio
Immagine
D per eliminare la partizione esistente
C per crearne una nuova
INVIO
formattazione NTFS RAPIDA
INVIO per iniziare l'installazione...
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Re: Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Postdi cangaceiro » 26/08/10 18:10

Bho per quanto ne so io a me va bene una unica partizione da 80 Gb si può fare?
Mi ricordo che quando smanettai qualche mese fa nell'unica formattazione/installazione della mia vita ce ne erano due:

una da 2 MB
una da 79,98 Mb

adesso non ricordo ma mi ricordo bene che erano due di cui una piccolissima ed il resto che comprendeva il 99%, può essere?
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Re: Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Postdi cangaceiro » 26/08/10 18:27

Ho scoperto che mi è impossibile fare la formattazione sia da Dos che da Windows. In quanto su Dos mi dice che l'unità C ha degli Handle che la impegnano e che vanno rimossi, metre eseguendo il comando da Windows con il tasto destro mi dice che l'unità è impegnata da qualche applicazione oppure da qualche utilità.

Potreste spiegarmi a cosa si riferiscono e sopratutto come ovviare a tali diciture e procedere con la formattazione?
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Re: Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Postdi cangaceiro » 27/08/10 14:53

Ho eseguito l'eliminazione della partizione preesistente e successivamente ne ho creata una nuova.

Per cui alla fine delle su espresse operazioni risultato nel disco fisso:

una parte non partizionata di soli 8 Mb.

una parte partizionata nuova di 79,92 Gb circa.

Successivamente ho eseguito la formattazione in NTFS, non quella lenta, ed è durata 30 minuti.

Al riavvio il pc ha iniziato l'installazione di Windows Xp, l'installazione ha avuto una durata di 30 minuti ed ha presentato la segnalazione di un errore:

"Errore del gestore di installazione per le periferiche"

Impossibile caricare il programma di installazione per Battery. Contattare il fornitore dell'Hardware per assistenza.

A tale segnalazione l'unica opzione disponibile era di premete il tasto ok, così ho fatto e l'installazione di Wp è arrivata al termine.

Adesso mi chiedo se tale errore sia da considerarsi di importanza rilevante e se può dare problemi a breve e/o lungo termine.

Grazie.
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Re: Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Postdi cangaceiro » 28/08/10 17:17

Purtroppo ho notato con l'utilizzo del pc che l'installazione eseguita non è andata a buon fine. I crach continuano intesi come schermate blu a go-go. Questi avvengono sia in fase di formattazione NTFS (rapida e non) e sia in fase di installazione di Xp.
Però non mi sento di affermare al 100% che sia un problema hardware perchè nessuna di queste installazioni (saranno state 20) riesce a concludersi nel migliore dei modi. Questo perchè o arriva il crasc con schermata blu oppure vengono segnalati mancanza di file come I386 e tale mancanza si manifesta nell'utilizzo dei primi attimi del SO.

Ho pulito i lettori DVD e CD con alcol, intendo la parte dove poggia il cd, questo per togliere la polvere ma non sono sicuro che il cde di installazione di Xp sia buono al 100%, è di 8 anni fa conservato in un involucro di carta in ambiente tra i 15 gradi ed i 35 gradi, possibile che si sia smaterializzato? è per tale motivo che non sono sicuro di additare la colpa all'hardware al 100%.

Adesso proverò, se riesco a trovarlo, ad eseguire l'installazione di un SO da un altro cd, se anche questo dasse i soliti problemi l'idea che sia un problema hardware diventa concreta ed il campo si restringe a CPU e scheda madre.

Con mementest ho verificato la RAM e con HD tune il disco fisso e gli esiti erano stati positivi.
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Re: Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Postdi cangaceiro » 31/08/10 14:38

Metto le mani avanti: ovvero che la colpa sia da attribuirsi alla scheda madre ed alla cpu, le mie sono vecchiotte ed esattamente:

AZZA P4X4-ALH VIAP4X400 Fsb 533Mhz (socket 478) con AGP8X
Intel Pentium 4 2.4 GHz 512k Fsb 533Mhz (socket 478)

Ho cercato su google e su e-bay e ho trovato poco o niente, a dire la verità solo un cinese che me la vende con spese di spedizione a 60 euro dalla Cina ma mi sembra troppo!

Voi che avete più conoscenza di me, c'è un modello che vada bene della Asus? comprensivo di cpu? quest'ultima marca dovrebbe avere qualche prodotto a giro. Poi dovrei verificare anche il voltaggio dell'agp8x.

A scanso di equivoci questo post chiede se qualcuno conosce dei modelli surrogati a quelli in grassetto, che si armonizzino con tutto il resto che riporto qui sotto.

Immagine

Grazie posto anche nel mercatino.
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Re: Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Postdi cangaceiro » 31/08/10 18:09

Ho proceduto nei seguenti modi:

1. Ho aperto il case e ho verificato 3 percorsi:

A) sull'attacco della IDE primaria parte un cavo piatto di colore grigio il quale ha due prese: la prima è vuota mentre la seconda è collegata all'HD.

B) sull'attacco della IDE secondaria parte un cavo piatto di colore giallo il quale ha due prese: la prima è su "Plextor lettore/masterizzatore/cd" mentre la seconda è collegata a "Nec lettore dvd"

C) sull'attacco della IDE terziaria parte un cavo piatto di colore grigio il quale ha due prese: la prima è vuota mentre la seconda è collegata al floppy.
La parte di cavo tra la prima e la seconda presa si è "sfagliata" in tre parti se volete posto anche una foto che ho fatto.

2. Ho controllato il jumper dell'HD "nuovo" ovvero Maxtor modello 6E040L0 da 40 Gb ed ho visto che mancava del tutto il ponticello. Ho guardato sul sito della maxtor, ho preso il ponticello da quello vecchio (che non era settato su master) e ho posto in opera il ponticello sul "nuovo" HD da 40 Gb.

3. Ho rimontato l'HD e sono entrato nel BIOS e adesso recita:

Ide primary master [maxtor (HD)]
Ide primary slave [none]

Ide secondary master [Nec (lettore dvd)]
Ide secondary slave [Plextor (cd-masterizzatore)]

quindi si vede che ho messo il jumper al posto giusto.

C'è da fare qualche aggiornamento del bios? o qualche lavoro sul bios?
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Re: Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Postdi quizface » 31/08/10 18:23

Il miglior chipsets per i processori P4 soket 478 sono gli Intel, se vuoi usare quello che hai (P4 2.4 533FSB) devi prendere schede madri con chipset i845E oppure i845PE o ancora i865PE (supporta 2xSata 150 e 800FSB). Alcune schede con i845PE supportano il Sata 150 inquanto hanno un chipset Sata aggiunto.
Questa:
http://cgi.ebay.it/SCHEDA-MADRE-CPU-ASU ... C_e_Server
se la porti via con 50€ + spese spedizione non e' male (avendo un P4 da 3.06Giga). Pero' hai anche bisogno di RAM, 512Mb sono troppo pochi, al giorno d'oggi ce ne vorrebbero almeno 2Giga.
Ma forse, investire in un vecchio computer non e' la cosa migliore da farsi.
Se non siete sicuri di quello che scrivete, non scrivete niente, nessuno vi obbliga ed eviterete di confondere chi gia' e' confuso. Ciao..ciao

Immagine
Avatar utente
quizface
Utente Senior
 
Post: 14162
Iscritto il: 03/10/04 00:36

Re: Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Postdi cangaceiro » 31/08/10 18:36

quizface ha scritto:Questa:
http://cgi.ebay.it/SCHEDA-MADRE-CPU-ASU ... C_e_Server
se la porti via con 50€ + spese spedizione non e' male (avendo un P4 da 3.06Giga). Pero' hai anche bisogno di RAM, 512Mb sono troppo pochi, al giorno d'oggi ce ne vorrebbero almeno 2Giga.
Ma forse, investire in un vecchio computer non e' la cosa migliore da farsi.


In effetti preferisco comprare in blocco scheda madre + cpu dato che in sede di montaggio risparmierei degli impazzamenti dato che nei pc non ci ho messo spesso le mani.
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Re: Se cambio l'alimentatore con questo è ok?

Postdi cangaceiro » 23/12/10 19:58

quizface ha scritto:Il miglior chipsets per i processori P4 soket 478 sono gli Intel, se vuoi usare quello che hai (P4 2.4 533FSB) devi prendere schede madri con chipset i845E oppure i845PE o ancora i865PE (supporta 2xSata 150 e 800FSB). Alcune schede con i845PE supportano il Sata 150 inquanto hanno un chipset Sata aggiunto.


Allora non ho risolto il problema della scheda Realtek perché ancora non l'ho affrontato causa mancanza di tempo.

Nel frattempo aspettavo di trovare una buona occasione per comprare una buona scheda madre e direi che stavolta ho raggiunto un obbiettivo ad un prezzo ragionevole ovvero per 41,99 Euro spese di spedizione incluse da un venditore con 100% di feedback ho preso:

Asusp4p800 con ChipsetIntel 865PE
Processore 2.6 Ghz
Ram 256 Mb a 400 Mhz

Secondo me il gioco è valso la candela che dite?

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?...=STRK:MEWNX:IT

Essendo l'asta conclusa direi che rispetto il regolmaneto, nel qual caso così non fose mi scuso in precedenza.

Auguri Buone feste! [ciao]
cangaceiro
Utente Senior
 
Post: 197
Iscritto il: 20/05/08 09:59

Precedente

Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Se cambio l'alimentatore con questo è ok?":

cambio scheda madre
Autore: mau1201
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 3

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti