Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Danno irreversibile?

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Danno irreversibile?

Postdi brake » 24/09/08 16:59

Ciao a tutti, ho fatto un danno.

Mi sono cimentato per la prima volta in vita mia ad assemblare un pc, attacco tutto, sembrava tutto in ordine e quando attacco al corrente invece il pc nn parte, e dopo 2 secondi vendo un leggero fumo provenire dalla scheda madre!

In pratica il sottoscritto mongoloide si era dimenticato di mettere le "viti spessore" dorate tra il case e la scheda madre, quindi prob faceva contatto col metallo del case..dopo aver rimontato tutto correttamente con mia grande sorpresa vedo che il computer s'accende, giran tutte le ventole e periferiche, però non si connette il monitor, cioè nn gli arriva il segnale,quindi nn vedo partire il bios per configurarlo.. E' strettamente collegato a quel problema di corrente o mi son dimenticato qualcos'altro?

Posso aver sXXXXXXXto altre cose oltre alla mobo?

grazie a tutti
brake
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 24/09/08 16:57

Sponsor
 

Re: Danno irreversibile?

Postdi Caffey » 24/09/08 17:20

Oh sì, potresti aver bruciato tutto. Come ben sai, la MB è collegata a tutte le periferiche e quindi tutte potrebbero aver subito dei danni. Però non è facile scoprirlo, a meno che non sostituisci un pezzo alla volta e vedi se tutto va. Ovviamente prima di tutto cambia la MB. Facci sapere
Al di sopra dell'onnipotenza divina, si erge il più alto potere della ragione [L. A. Feuerbach]
Avatar utente
Caffey
Moderatore
 
Post: 605
Iscritto il: 30/12/06 15:33
Località: Umbria

Re: Danno irreversibile?

Postdi brake » 24/09/08 18:53

Aggiornamento....

nel rimotare tutto mi ero dimenticato di attaccare un cavetto dell'alimentazione (lo so sono un leso).

Ora il pc s'accende, il problema nuovo è che durante l'installazione di windows xp professional si blocca sempre nello stesso punto con classica schermata blu.

Si blocca all'inizio quando carica i file scsi raid, precisamente quando carica i driver per allocazione file NTFS....cosa può essere? Dite che è ancora legato alla mobo "bruciacchiata"?
brake
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 24/09/08 16:57

Re: Danno irreversibile?

Postdi Caffey » 25/09/08 11:07

Così non te lo so dire... Il problema potrebbe essere dell'HARD DISK, o della MB. L'unica cosa che mi viene in mente è tentare di sostituire pezzo per pezzo per individuare il pezzo bruciato...
Al di sopra dell'onnipotenza divina, si erge il più alto potere della ragione [L. A. Feuerbach]
Avatar utente
Caffey
Moderatore
 
Post: 605
Iscritto il: 30/12/06 15:33
Località: Umbria

Re: Danno irreversibile?

Postdi brake » 25/09/08 13:18

ho provato a cambiare l'hard disk ed in alternanza i due banchi di Ram, ho provato un altro cd di windows....niente si blocca sempre nello stesso punto. A sto punto direi che è proprio la mobo..no?
brake
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 24/09/08 16:57

Re: Danno irreversibile?

Postdi Caffey » 25/09/08 14:00

Temo proprio di sì. In genere è la prima cosa che si brucia... Facci sapere se e come risolvi.
Al di sopra dell'onnipotenza divina, si erge il più alto potere della ragione [L. A. Feuerbach]
Avatar utente
Caffey
Moderatore
 
Post: 605
Iscritto il: 30/12/06 15:33
Località: Umbria

Re: Danno irreversibile?

Postdi brake » 25/09/08 16:00

Dopo ulteriori test la situazione è questa:

Il problema è il riconoscimento dell'hard disk. Infatti in realtà non si blocca quando carica i driver ntfs (che sono gli ultimi) ,ma nello step successivo, ovvero quando cerca i vari drive su cui installare windows.

Quando era collegato l'hard disk sata compariva la schermata di errore, poi dopo un po' invece mi è comparsa una schermata dell'installazione di windows che mi avvisava di non aver trovato nessun hard disk. Così ho provato a staccare il sata ed ad attaccare un hard disk ide. Risultato che ricompare la finestra di errore. Poi ho riprovato a riattacare il sata in un altro slot e a volte ricompare la finestra di errore e a volte dice che non trova harddisk (quando nel bios invece li trova).

Ora ho scoperto che per installare un harddisk sata in windows xp bisogna fornire all'inizio i driver da terze parti, però ora ho già smontato il pc e cmq presumo che cambierebbe poco in quanto il sistema crashava anche con l'hard disk ide...giusto?

ora sto riportando la MB a far cambiare...porto anche L'HD per sicurezza?

grazie per i consigli!
brake
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 24/09/08 16:57

Re: Danno irreversibile?

Postdi Caffey » 25/09/08 16:23

Ma che ti dico... L'HD mi sembra a posto, non credo che ci siano particolari problemi e comunque fai sempre in tempo a portarcelo. Adesso cambia la MB e poi vediamo.
Al di sopra dell'onnipotenza divina, si erge il più alto potere della ragione [L. A. Feuerbach]
Avatar utente
Caffey
Moderatore
 
Post: 605
Iscritto il: 30/12/06 15:33
Località: Umbria


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Danno irreversibile?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti