Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Alimentatore a più di 120 gradi, possibile?

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Alimentatore a più di 120 gradi, possibile?

Postdi anikanakka » 15/05/08 14:16

Ciao a tutti, per scrupolo oggi ho fatto un test sulle temperature della varie componentische del pc e ho notato che l' alimlntatore tecnoware da 600watt segnala una temperatura dai 123 ai 125 gradi, ma non sono un pò troppi, mi chiedevo? i test l' ho fatti con pc wizard 1.80 e speedfan, mi sorge il dubbio che ci sia qualcosa che non quadri, ho messo la mano dietro al pc e l'aria non é calda, presuppongo che a tale temperatura sarebbe bollente, che dite?
Mi viene da pensare che sia un problema del sensore, leggendo un pò qua e là comunque non ho visto nessuno che ha rilevato temperature alte come la mia. Il restante dell' hardware invece viene segnalato con temperature normali... Boh, sono abbastanza perplesso :undecided:
Mainboard : Asus P5K PRO
Processor : Intel Core 2 Quad Q6600 3 ghz overclocked (+dissipatore zerotherm)
Physical Memory : 4096 MB Corsair ddr2 Dominator 1066 mhz
Video Card : NVIDIA GeForce 8800 GT 512mb Glaciator
Hard Disk : Western Digital Caviar 320gb
Avatar utente
anikanakka
Utente Senior
 
Post: 374
Iscritto il: 19/11/07 17:56
Località: Rapallo

Sponsor
 

Re: Alimentatore a più di 120 gradi, possibile?

Postdi Magik » 15/05/08 15:26

120°?? ma gradi *C o °F?? perchè se sono °C dovresti stare attento, ma scusa, l'alimentatore diventa incandescente? se lo provi a toccare ti ustioni? ovviamente nn toccarlo, ma avvicina la mano e senti se è molto caldo da scottarit anche senza contatto fisico, se effettivamente è di 120° C ti consiglio di nn accenderlo + rischio di rompere il computer, e nn oso immaginare la bolletta della luce, cmq metti un termometro vicino dico fisico e controlla manualmente, no il termometro quello che usi per misurare la febbre, dato che quello arriva a circa 45°
Magik
Utente Senior
 
Post: 1759
Iscritto il: 08/12/04 13:45

Re: Alimentatore a più di 120 gradi, possibile?

Postdi anikanakka » 15/05/08 16:05

E espressa in C , ho provato si a mettere la mano dietro e l' ho messa dietro anche in negozio dove ho lo stesso alimentatore e mi segna 45 C. E leggermente più tiepido a casa perchè é anche chiuso in un mobiletto, invece in negozio e sopra la scrivania quindi ha maggiore ventilazione, non é incandescente, mi sembra davvero sballata come temperatura, anche perche é a più di 120 C, esattamente a casa ne segna 124, ad una temperatura del genere c'e il rischio che prenda fuoco il pc. Secondo me c'é un sensore guasto nella scheda madre che sballa totalmente i valori, anche perché ho pensato che a quella temperatura scalderebbe anche tutti gli altri componenti del pc che invece hanno temperature normali.
Mainboard : Asus P5K PRO
Processor : Intel Core 2 Quad Q6600 3 ghz overclocked (+dissipatore zerotherm)
Physical Memory : 4096 MB Corsair ddr2 Dominator 1066 mhz
Video Card : NVIDIA GeForce 8800 GT 512mb Glaciator
Hard Disk : Western Digital Caviar 320gb
Avatar utente
anikanakka
Utente Senior
 
Post: 374
Iscritto il: 19/11/07 17:56
Località: Rapallo

Re: Alimentatore a più di 120 gradi, possibile?

Postdi Magik » 15/05/08 18:57

se è tiepido allora sono sballati i valori, dato che so, se metti la mano sull'acqwua che evapora, ed evapora a 100° ti scotti e se la metti dentro la mano ti ustioni, figuriamoci con altri 24° in + quindi i valori sono sballati completamente, ma è stranissima sta cosa, ma scusa prova un altro programma di diagnostica?= che so everest o altri? anche se nn so se everest mi dice il calore dell'alimentatore, e poi scusa il sensore dove sta? sull'alimentatore?
Magik
Utente Senior
 
Post: 1759
Iscritto il: 08/12/04 13:45

Re: Alimentatore a più di 120 gradi, possibile?

Postdi anikanakka » 15/05/08 20:45

Esattamente non saprei dirti dove si trova il sensore, ma probabilmente sarà la scheda madre che ciocca e ils ensore dovrebbe essere lì, anche perché gli ho appena sostituito il chip bios con la versione nuova perchè quello precedente si era corrotto con un aggiornamento andato male. Proverò anche everest, ma secondo me l'errore deriva dalla scheda madre anche perché il pc é rimasto acceso tutto il giorno e a quella temperatura avrebbe preso fuoco.. E una cosa stranissima :eeh: che non mi so spiegare, comunque il pc va benissimo, non fà dei crash o robe simili che possono a volte essere derivati anche da alte temperature.
Mainboard : Asus P5K PRO
Processor : Intel Core 2 Quad Q6600 3 ghz overclocked (+dissipatore zerotherm)
Physical Memory : 4096 MB Corsair ddr2 Dominator 1066 mhz
Video Card : NVIDIA GeForce 8800 GT 512mb Glaciator
Hard Disk : Western Digital Caviar 320gb
Avatar utente
anikanakka
Utente Senior
 
Post: 374
Iscritto il: 19/11/07 17:56
Località: Rapallo

Re: Alimentatore a più di 120 gradi, possibile?

Postdi Magik » 15/05/08 23:41

si certo, solo che continuo a nn capire, che li hai cambiato? il chip bios? nn so che sia, cmq nn saprei davvero, cmq sino a quando il pc lavora bene nn fartene un grosso problema, se vedi che inizia ad avere problemi, allora fatti un po' di domande, tanto se la scheda madre se ne sta andando, nn ci puoi fare niente, tanto nn è un pezzo che si ripara, si prende e si butta quella e se ne prende un'altra, e parlo per esperienza personale
Magik
Utente Senior
 
Post: 1759
Iscritto il: 08/12/04 13:45


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Alimentatore a più di 120 gradi, possibile?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti